Lorena Sivo

Lorena Sivo

classe 1968, giornalista dal 1992, Odg, Ussi, Gus Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (FNSI), dal 1998 Ufficio Stampa e Comunicazione Ippodromo di Agnano Napoli

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lunedì, 22 Ottobre 2018 In Comunicati Stampa

Con tre comunicati sindacali (allegato l'ultimo del 20 ottobre) la RSU dei dipendenti dell'Ippodromo di Agnano di Napoli lo scorso 19 ottobre ha proclamato uno sciopero con astensione dal lavoro per n. 20 ore, articolato in n. 2 ore ad inizio corse in ogni giornata in calendario, a partire dal 19 ottobre, invalidandone l'effettuazione. La protesta riguarda il mancato pagamento degli stipendi, causato dal ritardo di 10 mesi del versamento dei corrispettivi dovuti alle Società di Corse da parte del Mipaaft, e alla mancanza del contratto per l'anno 2018 (Ministero/Ippodromi). Finora non state effettuate le giornate di corse di venerdì 19 e domenica 21 ottobre.     

Tagged under
Martedì, 16 Ottobre 2018 In Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE

1° CORSA:
Condizionata per due anni già promettenti: l’ospite toscano Arno dell’Est, quando non ha sbagliato, ha messo in mostra qualità apprezzabili, l’abbiamo individuato come favorito della corsa. Il più esperto degli altri è Always Bi che sta maturando gradualmente, l’ultima è in chiaro progresso e in caso di svolgimento movimentato può farsi notare. Qualche carta da giocare ce l’hanno pure Albay Dibielle e Amyra Effe che sembrano in grado di aggiornare subito i rispettivi record. Assisi è duttile ma, forse, con dei limiti.
2° CORSA:
Condizionata per tre anni, sul doppio chilometro: Zirconium trova un impegno decisamente alla sua portata, il rientro milanese è stato positivo e può, senz’altro migliorare. L’unico dubbio, volendo trovare il classico “ pelo nell’uovo “, potrebbe riguardare l’inclinazione all’errore evidenziata in passato. Zorro Ido sta andando meno del suo standard abituale, in questa situazione può restare alla finestra e accontentarsi di prendere un piazzamento. Zingaro Doc va davanti e manda, è un candidato alla piazza d’onore insieme al progredito Zoom Op.
3° CORSA:
Categoria E per soggetti di quattro anni ed oltre: l’ospite Samurai Be è tornato in forma rilevante, l’ultima non fa testo perché non è adatto alla mano di un gentlemen, ma non sarà facile venire a capo di cavalli svelti e in grado di correre il miglio intorno all’1.58 come Uriel, Patatrac Fez e Tango Bar. I primi due sono allenati da Peppe Ruocco che, visti i numeri di partenza, cercherà di monopolizzarla tatticamente. Tango Bar dovrà decidere se entrare nello strappo iniziale oppure propendere per una soluzione diversa. Sorpresa il decaduto Timbuctu Bi.
4° CORSA:
Condizionata a “ riduzione “ per cinque e sei anni, a resa di metri: Udini’ d’Or davanti, Uraco Ferm al nastro intermedio e Toll Free Bi al terzo, sono quelli più svelti, ha qualche difficoltà invece Unicum Bi. Quest’ultimo possiede comunque un potenziale considerevole e rimane il nostro favorito. L’allievo di Vecchione ha bisogno di correre all’avanguardia e cercherà, in ogni modo, di raggiungere la testa del gruppo, quello di D’Alessandro si ritaglierà una posizione utile a ridosso dei primi. Udini’ d’Or è pronto per far bene, The Elegance Lf sta volando.
5° CORSA:
Ancora una condizionata a “ riduzione “ per  cinque e sei anni, questa volta sul miglio: contano, al massimo, cinque o sei partecipanti. Siamo attratti dalla chance di Utavian del Ronco che, quando evita l’errore iniziale, riesce a misurarsi anche ad un livello superiore a questo. Uefa Jet è tornata in buona condizione ma potrebbe risentire del gravoso impegno di domenica. Tenax Club è alla ricerca della forma migliore, in seconda fila è competitivo Understand che però si esprime al meglio quando può agire al comando o di fianco al leader.
6° CORSA:
Clou del pomeriggio, miglio per anziani di categoria B – C: Vicino Mec a Torino rientrava da sei mesi ed ha vinto in un contesto da prima categoria, divagazioni a parte merita chiaramente il ruolo di favorito limpido. Ribelle Op non va come qualche tempo fa ma rimane abbastanza valido per essere protagonista. Su Steven del Ronco grava un’ultima prestazione deludente, Venale, in gran forma, resterà alla finestra sperando che gli altri sbaglino qualcosa. Uragano Tor diverrebbe competitivo se riuscisse ad assumere l’iniziativa.
7° CORSA:
Limitata – invito per quattro anni: campo piuttosto omogeneo, la delusione romana  di Vialli Grif era dovuta ad un problema fisico riscontrato nel dopo corsa, se al meglio se la gioca alla grande. Viola degli Ulivi l’ultima volta ha chiuso con un finish ad affetto, ovviando ad una scomoda posizione iniziale. Altri candidati alla vittoria sono il bisbetico Veryimportant Par e la new – entry Vinaigre Grif, non male a Teatino. Ruolo di sorprese possibili per Videsutalta Amnis e Vettel Treb e Victor dei Pas.


1° CORSA:                                                      5 Arno dell’Est+++           
                                                                        1 Always Bi
                                                                        2 Albay Dibielle++
                                                                        4 Amyra Effe+
                                                                     
2° CORSA:                                                      3 Zirconium+++
                                                                        5 Zorro Ido
                                                                        2 Zingaro Doc++
                                                                        4 Zoom Op+
                                                                     
3° CORSA:                                                      7 Samurai Be+++          
                                                                        4 Uriel
                                                                        2 Patatrac Fez++
                                                                        5 Tango Bar+
                                                                      
                                                                      
4° CORSA:                                                      7 Unicum Bi+++
                                                                      10 Toll Free Bi
                                                                        8 Uraco Ferm++
                                                                        9 The Elegance Lf
                                                                        2 Udini’ d’Or+
                                                                        6 Umapupa
                                                                      
5° CORSA:                                                      7 Utavian del Ronco+++
                                                                        8 Uefa Jet
                                                                      11 Understand++
                                                                        4 Tenax Club
                                                                        9 Trofal Zack+
                                                                      12 Tornado Pizz
                                                                   
6° CORSA:                                                      1 Vicino Mec+++         
                                                                        6 Ribelle Op
                                                                        2 Steven del Ronco++
                                                                        7 Venale+
                                                                       
7° CORSA:                                                    13 Vialli Grif+++
                                                                        8 Viola degli Ulivi
                                                                        9 Veryimportant Par++
                                                                        7 Vinaigre Grif
                                                                      11 Vettel Treb+
                                                                        6 Videsutalta Amnis


ANALISI DEL GIOCO.

L’armata Casillo fa tappa a Napoli con ben cinque rappresentanti, tutti interpretati da Antonio Di Nardo che da qualche giorno ha consolidato il rapporto di lavoro già esistente con il trainer toscano d’adozione. Arno dell’Est apre le danze, in una corsa che sembra alla portata del figlio di Exploit Caf. In ogni caso, con i puledri è meglio usare un po’ di cautela dato che non è facile preventivare eventuali regressi e miglioramenti. La prima alternativa è Always Bi ma pure Albay Dibielle e Amyra Effe possono far bene. Secondo impegno del binomio Casillo – Di Nardo con Zirconium, autore di un rientro promettente a Milano e in grado di giocarsi una chance importante di successo. Terza corsa riservata agli anziani di categoria E e in questo caso, pur in possesso di buone possibilità di successo, Samurai Be dovrà sudarsela, a confronto con avversari che non vanno affatto piano come Uriel, Patatrac Fez e Tango Bar. Lo stesso Unicum Bi, partente nella condizionata per cinque e sei anni, a resa di metri, dovrà impegnarsi a fondo per venire a capo della situazione: se da un lato parliamo di un soggetto dotato di potenziale notevole, d’altra parte le sue difficoltà all’uscita dei nastri sono ben note. Toll Free Bi, Uraco Ferm e The Elegance Lf, ma pure l’avvantaggiato Udini’d’Or, cercheranno di mettere il bastone tra le ruote all’invasore. Incerta la gentlemen: non è semplice ipotizzare se Uefa Jet risenta o meno dell’impegno dispendioso di domenica e inoltre c’è un avversario come Utavian del Ronco che quando fa percorso netto da andare forte. Meglio non tralasciare Understand e Tenax Club. Il clou del pomeriggio è  riservato agli anziani di categoria B – C: di cavalli potenzialmente validi ce ne sono diversi ma la nostra impressione è che Vicino Mec, quello visto al rientro sulla pista di Torino, vada più forte. A fine convegno è programmata una prova per quattro anni molto incerta in cui proviamo a dar credito a Viola degli Ulivi, vista in ordine recentemente.

Tagged under
Martedì, 16 Ottobre 2018 In Pronostici e Commenti

C’era attesa per il ritorno in pista di alcuni dei finalisti del Derby che, seppur sul doppio chilometro e con partenza tra i nastri, preparavano l’imminente Orsi Mangelli. Soprattutto, la curiosità dei tanti riguardava la prova di Zefir Gar, forse la più grossa delusione del  Nastro Azzurro: il figlio di Varenne e Georgette Gar, doppio per la fattrice dei D’Angelo, rappresentata vittoriosamente anche da Storm Gar, ha avuto fortuna nella fase iniziale, grazie alla rottura di diversi concorrenti si è potuto sistemare secondo, a circa venti metri dal fuggitivo Zelig Jet. A quest’ultimo non è bastato correre la distanza in 2.26.5 per portare a casa il successo perché nei cento conclusivi Zefir Gar ha preso chiaramente la meglio. Il rotolo personalizzato dell’allievo di Minopoli parla di un doppio chilometro completato, da start a start, in 2.24.8, 1.11.5 il primo giro e 1.13.3 il secondo. L’impressione è stata più che positiva anche se c’è da affinare ancora qualcosa, come, tra l’altro, il suo team aveva preannunciato e ribadito in premiazione: << I problemi accusati prima e dopo il Derby hanno lasciato qualche residuo che, per essere superato del tutto, ha bisogno ancora di qualche settimana. Mi sento di dire che abbia recuperato il 70% delle sue potenzialità >>. Ancor meglio ha fatto, dal punto di vista della velocità, Zarenne Fas che è partito parecchio arretrato: presentato per la prima volta dal nuovo trainer, non ufficiale, Vincenzo Tufano, il portacolori di Gragnaniello ha percorso il primo chilometro in 1.11.7 ed il secondo in 1.12.3, per un totale di 2.24.0. Quasi perfetto di meccanica, sicuramente la miglior versione vista fin’ora, il figlio di Varenne e Miss Muscle Fas è un altro candidato probante alle prossime prove di vertice riservate ai tre anni.

1° corsa:
Victoria Luis sbaglia all’uscita dei nastri come aveva già fatto nei preliminari. New Dream Rex va davanti e seleziona il gruppo, trascinandosi Nobile Gifar e Perche’ Si Jet . Le posizioni restano inalterate fino sulla piegata finale dove New Dream Rex se ne va per proprio conto, concludendo a media di 1.15.5 sul doppio km, mentre Perché Si Jet sottomette Nobile Gifar.
- Gioco:
Prende parecchio gioco Victoria Luis a 2,60, invece il vincitore New Dream Rex sale fino 5,25. Poco movimento sui piazzati, uno dei più seguiti è Perché Si Jet, appoggiato a 2,10.

2° corsa:
Molte le rotture, Andorra Jet chiede strada e pur con un’andatura caracollante, passa a condurre su Aina Chuck Sm, quest’ultima di galoppo poco dopo. Parte con circospezione il favorito Antony Leone che risale al largo, sfila dopo il chilometro in 1.17 e si allontana al traguardo a media considerevole di 1.16.2 sul doppio km. Air Force One Fas conquista la piazza d’onore ai danni di Andorra Jet.
- Saverio Gallo ( 3° ):
Andorra Jet ha sbagliato nelle false partenze e prima della partenza ho cercato di ovviare facendole tirare due buchi di freno. Per il momento è piuttosto acerba ma in prospettiva credo che possa essere discreta.
- Gioco:
Discreto movimento sul favorito Antony Leone, proposto a 1,75. Air Force One Fas e Andorra Jet trovano qualche stimatore al gioco dei vincenti, 5,50 e 8,00 le rispettive quote, ma sono seguiti soprattutto piazzati ( 1,65 e 2,10 ).

3° corsa:
Uefa Jet scavalca Unica Grif e poi deve subire le bordate di Tres Reinas. Uefa Jet sembra voler mandar via ma poi rimane davanti. All’altezza del chilometro scompaiono le prime due, dalla seconda pariglia scatta Ti Amo Petit e prende il largo, a media eccezionale di 1.12.4, seguita da Taiga Jet che conquista la piazza d’onore. Unica Grif ha trovato da correre solo ai trenta finali e non può andare oltre il terzo posto.
- Saverio Gallo ( 1° ):
Purtroppo sono rimasto di fuori e Esposito ha accettato di mandarmi, a patto che corressi davanti. In retta ha risentito della lotta prematura con Tres Reinas; ci riproveremo martedì, magari adottando una tattica diversa.
- Gioco:
 Movimenti importanti sui vincenti, specialmente Unica Grif, a 2,50 e Ti Amo Petit a 4,70. Un po’ di gioco su Treis Reinas in mattinata, a 6,00. Riguardo ai piazzati, appoggiate Unica Grif ( 1,35 ), Taiga Jet ( 1,70 ) e Ti Amo Petit ( 1,72 ).

4° corsa:
- Gioco:
A 2,35 e 1,65, Zefir Gar ne prende veramente tanti ma non manca il contraltare, rappresentato da Zelig Jet ( 2,30 e 1,65 ).

5° corsa:
Oxford Street sfila su Salvatore Amaesta e tiene ritmo di comodo, affiancato da Neander Jet che, all’imbocco della piegata finale, sospinto da Nicolas Bieffe in terza ruota, attacca il leader. All’ingresso in retta allunga Oxford Street, dalla sua scia si libera Salvatore Amaesta che in prossimità del traguardo prende la meglio, a media di 1.14.8. Fa un figurone pure Nicolas Bieffe.

- Gioco:
Il grosso del movimento va su Oxford Street, a 2,50 vincente, ma riescono un paio di colpi, quello relativo a Salvatore Amaesta vincente ( 5,15 ) e quello che riguarda Nicolas Bieffe piazzato ( 4,70 ).

6° corsa:
Venerina Jet, Voilaletiz e Verduzzo Jet danno vita ad una fase iniziale concitata. Dopo mezzo giro passa Verduzzo Jet e sul primo rallentamento muove Vip di Casei che raggiunge il leader e lo sottomette per vincere agevolmente nei confronti di Vicky Il Vichingo, a media di 1.13.1.
- Giuseppe Maisto ( 1° ):
Per Vip di Casei è stato il quarto successo nelle ultime cinque corse disputate, le ultime due con il sottoscritto alla guida. Mi era piaciuto a Pescara ma oggi è andato ancora meglio, è un cavallo poco sfruttato che ha margini di miglioramento.
- Gioco:
Proposto a 2,80 dopo il ritiro di Vedette del Ronco, Vip di Casei prende una barca di soldi. Di contro, vengono “ gettonati “ Vinicio Mail ( 6,30 ), Venerina Jet stessa quota, Verduzzo Jet ( 3,45 ) e Vicky Il Vichingo ( 6,00 ) le massime.

7° corsa:
Storm Gar sfila a condurre su Re Robintor e controlla l’avanzata di Ticket to Ride. Primo chilometro in 1.15.3 e secondo in 1.11.7, media di 1.13.2, giochi chiusi per la vittoria. Re Robintor sfrutta al meglio la schiena del vincitore per accaparrarsi un prezioso secondo posto, precedendo Smoke di Piaggia che ha un’incertezza ai cinquanta finali e deve accontentarsi.
- Antonio Simioli ( 1° ):
Il team Finetti – Panico mi aveva raccomandato di correre con fiducia, visto che l’ultima volta era rimasto chiuso in un contesto superiore a quello odierno. Non ho dovuto far altro che seguire le indicazioni, ottimo.
- Gioco:
Molto gioco su questa corsa, Storm Gar il più seguito a 3,00, parecchi sostenitori pure per Ticket to Ride ( 3,15 ), Roger degli Ulivi e Smoke di Piaggia, entrambi quotati a 8,00.

8° corsa:
La favorita Zanymede Fas va davanti e si esprime a media di 1.13.8 ma trova sulla sua strada Zimaria che le gira al largo per il giro conclusivo e la sopravanza a media di 1.13.7, che numero!
- Gioco:
All – in non riuscito su Zanymede Fas a 1,50. La vincitrice Zimaria ha pochi estimatori al vincente, proposta a 5,25, qualcuno in più per i piazzati, a 1,75.

Tagged under
Martedì, 09 Ottobre 2018 In News ed Eventi

Causa lavori dal 09/10/2018 il servizio trattoria pizzeria delle scuderie Ippodromo di Agnano è temporaneamente sospeso.

Tagged under
Martedì, 09 Ottobre 2018 In Comunicati Stampa

Domenica 14 ottobre all'ippodromo di Agnano attività nel parco e corse al trotto (ingresso gratuito dalle ore 10). Festa LadyBug e Spiderman con giochi, personaggi ed animazione a tema (ore 12.00/15.00 partecipazione gratuita): trucco, marionette, balli. gioco delle torte in faccia, caccia al tesoro e gadget per tutti i bimbi. Parco verde attrezzato, passeggiate sul pony (1 euro). Per il food in area tribune. pizzeria con forno a legna e menu bimbo (5 euro primo oppure secondo con bibita, prenotazioni 391 1247471) e snack bar. Dalle ore 14.30 corse al trotto http://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicotrotto

Tagged under
Venerdì, 05 Ottobre 2018 In Pronostici e Commenti

VOCI DI SCUDERIA

1° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Sia Allan che Armando Maradona hanno bisogno di correre per maturare e venire avanti di condizione, unica strada percorribile per renderli competitivi. Siamo a buon punto, una misura intorno al 2.05 la valgono entrambi.
2° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Van Basten Regal è un cavallo molto giornaliero, in alcune occasioni ti fa credere di essersi finalmente svegliato, in altre delude completamente. Il numero in seconda fila non ne agevole il compito, è solo una grossa sorpresa.
3° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Zeru Font ha effettuato un rientro tranquillo, in pratica ha fatto quello che mi aspettavo. Lo valuto in grado di correre il doppio chilometro in 2.34, forse qualcosa in meno, speriamo possa bastare per andare a premio.
4° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Zingaretti Grif sembra essere sulla strada giusta, a Capannelle mi è piaciuto parecchio. Lui ha mezzi importanti, deve migliorare nella maneggevolezza, imparare a cambiare passo. Mi auguro uno svolgimento movimentato che ne esalti lo spunto.
5° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Un Vero Hbd sta correndo meglio di quanto dicano i risultati, non ha avuto molta fortuna ultimamente. Il numero alla corda non è il massimo per le sue caratteristiche ma spero di non rimanere distante dai primi, un piazzamento l’obiettivo primario.
6° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Virdis Effe non ha difficoltà nella giravolta, l’intento è di andare davanti e rimanerci. Conto di giocarmela al comando perché lui è un cavallo di passo e in questo modo rende al massimo. Vicario e Virtuoso Luis quelli più temibili.
7° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Tuono delle Selve e Spitfire Gar sono entrambi in condizione ottimale, il primo è più sollecito in partenza e può entrare subito nel vivo della corsa. Nonostante il contesto abbastanza impegnativo, credo possano ottenere un risultato positivo.
 
PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE

1° CORSA:
Si comincia con una maiden per due anni: pochi i riferimenti a disposizione, Albay Dibielle, veloce fin dalla partenza in qualifica, più prudente e poi in errore all’esordio, potrebbe avere nelle gambe una misura intorno al 2.04, lo scegliamo favorito. Anche Alce Fas si era qualificata in maniera promettente ma al debutto ha sbagliato,invece Amiga di Pioggia è rimasta chiusa per tutta la retta d’arrivo, anche lei è in grado di esprimersi vicino all’1.17.5. Argentina Jet deve mettere a posto la meccanica che per ora la limita un po’, Attila di No sembra un discreto prospetto.
2° CORSA:
Condizionata per quattro anni, in sulky gli allievi: condizionata per quattro anni, ci limitiamo a citare come sorprese Victor Dany Grif, impegnato anche giovedì a Pescara e comunque soggetto particolare, e Vervet Jet, sempre in errore di recente ma potenzialmente valido. Venus Canf è sembrata in regresso nelle ultime due disputate, Voodoo Grif non ha più confermato quanto di buono aveva fatto vedere a due anni. Ci rimangono i ben posizionati Veliero, probabile leader, Verner Lux, possibile piazzato e Vortice Rl, tutti in grado di correre intorno ai 2.00.
3° CORSA:
Condizionata per tre anni impegnati sul doppio chilometro: Zizzolo Jet è un favorito evidente ma non abbiamo ancora dimenticato le volte che ha sbagliato a corsa vinta, per cui è giusto usare un pizzico di prudenza. Zefiro d’Ete aveva vinto due volte di seguito, l’ultima ha subito un’interpretazione poco felice. Si è dimostrato un esimio regolarista Zodecar Verynice, vale almeno un piazzamento. Zulux Verynice, Zeus Dek, Zeus San e Zoom Jet hanno delle carte da giocare per la lotta ai piazzamenti.
4° CORSA:
Clou del pomeriggio, miglio per tre anni: campo piuttosto omogeneo, si distinguono leggermente Zin Wise As e Zezerosette Gar nel caso in cui dovessero sistemarsi uno dietro l’altro in partenza. La femmina di Gocciadoro potrebbe dar strada al rivale e insidiarlo nel tratto conclusivo, quello di De Vivo solo adesso sta intensificando gli impegni e sembra avere margini di progresso. Zingaro Doc parte sollecito e sa seguire tutte le andature, anche se, al momento di effettuare i sorpassi, è labile. Zelda Zack e Zingaretti Grif sperano in uno svolgimento movimentato.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria C – D: scende di categoria, rispetto agli ultimi impegni, Upper Dany che non è dispiaciuta affatto nella Coppa d’Autunno. La femmina di Gragnaniello dovrà comunque impegnarsi dalla seconda fila, il che non è facile, visto che potrebbe sfilare a condurre Uragano Tor e tenere ritmo sollecito. L’appostato Usque Dl si trova nella posizione ideale per cancellare l’ultima prestazione negativa, condizionata da uno svolgimento sfavorevole. Roger degli Ulivi e Un Vero Hbd mettono in campo forma probante.
6° CORSA:
Condizionata per quattro anni, a resa di metri: il cavallo da battere è certamente Vicario, sfortunato il giorno del Derby, in errore quando sembrava dominare. Queste sono comunque corse insidiose, non esageriamo nel dire che la distanza potrebbe essere addirittura breve per il figlio di Love You, per cui c’è spazio anche per altre soluzioni. Una riguarda Virtuoso Luis, che sta andando di lusso nel periodo, un’altra può interessare Virdis Effe che farà selezione da leader. Non trascuriamo il ritrovato Vampire’S Night, atteso ad ulteriori progressi, dopo l’apprezzabile successo di Taranto.
7° CORSA:
Fine convegno con i gentlemen protagonisti, in sulky ad anziani di categoria E: è sicuramente la corsa più equilibrata della giornata, contano almeno in otto. Scegliamo Serafino Hp che può mettere in campo una forma eccellente ed una guida particolarmente ispirata, a patto che corra senza ferri, almeno anteriori. Saetero garantisce generosità e coraggio, alla fine dovrebbe salire sul podio. Buona la condizione di Tuono delle Selve, più avanti rimane in partenza meglio è. Solo Caf ci proverà di spunto, Spitfire Gar uguale, Uischy San la sorpresa ad alta quota.

1° CORSA:                                                      7 Albay Dibielle+++            
                                                                      12 Alce Fas
                                                                        2 Amiga Di Pioggia++
                                                                        9 Argentina Jet
                                                                        1 Attila di No+
                                                                        6 Ambuss
                                                                     
2° CORSA:                                                      4 Veliero+++
                                                                        3 Verner Lux
                                                                      10 Vortice Rl++
                                                                        9 Victor Dany Grif
                                                                        6 Venus Canf+
                                                                        7 Vervet Jet


3° CORSA:                                                      6 Zizzolo Jet+++           
                                                                      11 Zefiro d’Ete
                                                                        3 Zodecar Verynice++
                                                                        2 Zulux Verynice
                                                                        8 Zeus Dek+
                                                                      7 Zeus San
4° CORSA:                                                      5 Zerozerosette Gar+++
                                                                        1 Zin Wise As
                                                                        6 Zelda Zack++
                                                                        3 Zingaro Doc+
                                                                   
5° CORSA:                                                      9 Upper Dany+++
                                                                        6 Uragano Tor
                                                                        2 Usque Dl++
                                                                        8 Roger degli Ulivi
                                                                        1 Un Vero Hbd+
                                                                        
6° CORSA:                                                      9 Vicario+++          
                                                                        7 Virtuoso Luis
                                                                        3 Virdis Effe++
                                                                      10 Vampire’S Night
                                                                      12 Value Wise As+
                                                                      11 Verdicchio Mdm
                                                                        

7° CORSA:                                                      4 Serafino Hp+++
                                                                        6 Saetero
                                                                        1 Tuono delle Selve++
                                                                        5 Solo Caf
                                                                        2 Spitfire Gar+
                                                            3 Uischy San
                                                                 
                                                            
ANALISI DEL GIOCO.

Agnano ha in programma un convegno interlocutorio dove non mancano però spunti interessanti, a cominciare dalla presenza di un ospite d’eccezione, Alessandro Gocciadoro. L’allenatore più in vista degli ultimi anni si sposta sulla pista partenopea con due suoi allievi, Zin Wise As e Vicario, impegnati nelle corse più qualitative della giornata. Andiamo con ordine nell’analisi delle sette corse, cominciando dalla prova d’apertura, riservata ai due anni: le certezze sono ben poche, proviamo con Albay Dibielle che ha sbagliato al debutto, dopo qualifica promettente. Stesso discorso vale per Alce Fas, in seguito a qualifica valida, si è subito eliminata all’esordio. Altre idee possibili riguardano Amiga di Pioggia e Argentina Jet. A seguire, saranno protagonisti gli allievi in sulky a soggetti di quattro anni: anche qui non sarà semplice districarsi ma la piazza di Verver Lux dovrebbe avere fondate ambizioni di riuscita. Zizzolo Jet è il più atteso della prova per tre anni sul doppio chilometro: l’allievo di Finetti, nonostante l’ultimo eclatante successo, rimane un cavallo particolare che a volte si scatena e non rende, oppure sbaglia a corsa vinta. E’ chiaro che potenzialmente non ha nulla a che vedere con questi avversari ma nella valutazione della quota proposta, vanno considerati questi elementi. In alternativa, si può scegliere uno fra Zefiro d’Ete e Zodecar Verynice come piazzato. La quarta è il clou del pomeriggio, una corsa riservata a quattro anni di discreto livello: l’ospite Zin Wise As sa partire con estrema sollecitudine ma, forse, pecca un filo d’incisività quando spende molto nella fase iniziale. Non è facile prevedere quale sia il svolgimento, allo stacco della macchina se la giocheranno pure Zingaro Doc, Zivago Gifar e Zerozerosette Gar. Ipotizzando che quest’ultimo riesca a sfilare, lo valutiamo in linea con l’allieva di Gocciadoro che magari ha interesse a lasciargli il via libera. Invece, un’eventuale fase iniziale particolarmente movimentata aprirebbe la strada del successo anche a Zelda Zack e Zingaretti Grif. Promette spettacolo anche il miglio per anziani di categoria C – D: Upper Dany è piaciuta nella Coppa d’Autunno ma in questa circostanza dovrà impegnarsi della seconda fila, motivo che ne fa una favorita non netta. I principali avversari sembrerebbero Uragano Tor, candidato a correre davanti e Usque Dl, la cui ultima non fa testo visto lo svolgimento penalizzante.  Il potente Vicario ritorna sulla pista dove non ha avuto fortuna due settimane fa, in errore quando si apprestava a sorpassare tutti, per avviarsi ad una vittoria più che possibile, nell’handicap a resa di metri. I mezzi del figlio di Love You sono da formula uno, il  numero non è il massimo. Virtuoso Luis, Virdis Effe e Vampire’S Night proveranno a metterlo in difficoltà. Piuttosto incerta la prova conclusiva, un miglio per anziani di categoria E, affidati ai gentlemen: ci affidiamo alla forma probante di Serafino Hp e Alfredo Sorrentino ma le soluzioni possibili sono veramente tante.

                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Tagged under
Venerdì, 05 Ottobre 2018 In Comunicati Stampa

A causa delle previste piogge domenica 7 ottobre sono annullate le attività di giochi e animazione in programma nel parco (ore 12.00/15.00). Inizio corse al trotto ore 14.50 http://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicotrotto.
Per il food in area tribune, pizzeria con forno a legna e menu bimbo (5 euro primo e bibita, prenotazioni 391 1247471), snack bar, oppure pizza e brace alla trattoria delle scuderie con accesso da via Ruggiero (prenotazioni al 380 4296147) http://www.ippodromoagnano.it/food-e-tempo-libero/eventi/item/2349-trattoria-pizzeria-scuderie-parco-ippodromo-varco-b-c-via-ruggiero.

Tagged under
Martedì, 02 Ottobre 2018 In Comunicati Stampa

Ad ottobre sono dieci le giornate di trotto in calendario all'Ippodromo di Agnano (Napoli). Si corre nei giorni: 5, 7, 9, 12 (eliminatorie maschi e femmine gran premio Anact per cavalli di 2 anni allevati in Italia), 14, 16, 19, 21, 26 e 28 ottobre. Inizio corse ore 14.30. Scarica il pdf allegato con orari corse, oppure vai ai programmi ufficiali corse http://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicotrotto.
Ingresso gratuito, parco verde attrezzato, area bambini IppoKids, snack bar, centro di ippoterapia,  mercato dell'antiquariato e dell'usato ogni domenica (area esterna) ed attività nel parco la domenica di corse http://www.ippodromoagnano.it/news 
Dal martedì alla domenica è aperta a pranzo la pizzeria delle scuderie (da via Ruggiero varco B/C) con pizza e brace https://www.facebook.com/Trattoria-Pizzeria-del-Parco-dellIppodromo-211937165994277/?fref=ts    
Ippodromo di Agnano 081 762 41 61 Via Raffaele Ruggiero 80125 Napoli
www.facebook.cm/ippodromoagnano/?fref=ts

Tagged under
Martedì, 02 Ottobre 2018 In Comunicati Stampa

(ATTIVITA' PARCO ANNULLATE)_Domenica 7 ottobre all'ippodromo di Agnano attività nel parco e corse al trotto (ingresso gratuito dalle ore 10). Festa LadyBug e Spiderman con giochi, personaggi ed animazione a tema (ore 12.00/15.00 partecipazione gratuita): trucco, marionette, balli. gioco delle torte in faccia, caccia al tesoro e gadget per tutti i bimbi. Parco verde attrezzato, passeggiate sul pony (1 euro). Per il food in area tribune, pizzeria con forno a legna e menu bimbo (5 euro primo e bibita, prenotazioni 391 1247471), snack bar, oppure pizza e brace alla trattoria delle scuderie con accesso da via Ruggiero (prenotazioni al 380 4296147) http://www.ippodromoagnano.it/food-e-tempo-libero/eventi/item/2349-trattoria-pizzeria-scuderie-parco-ippodromo-varco-b-c-via-ruggiero 
Dalle ore 14.50 corse al trotto http://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicotrotto

Tagged under
Martedì, 25 Settembre 2018 In Comunicati Stampa

Domenica 30 settembre all'ippodromo di Agnano attività nel parco e corse al trotto (ingresso gratuito dalle ore 10). Festa dei nonni con giochi e animazione a tema (ore 12.00/15.00 partecipazione gratuita): selfie nonni e nipotini nella speciale cornice photoboot, teatrino delle marionette, laboratorio con pasta di sale e das, gioco delle impronte e frasi da dedicare ai nonni, balli, gioco del paracadute. Parco verde attrezzato, giro sul pony (1 euro). Per il food in area tribune, pizzeria con forno a legna (prenotazioni 391 1247471) e snack bar con menu bimbo (5 euro, primo e bibita), oppure pranzo alla trattoria delle scuderie con accesso da via Ruggiero (menu, prezzo e prenotazioni al 380 4296147) http://www.ippodromoagnano.it/food-e-tempo-libero/eventi/item/2349-trattoria-pizzeria-scuderie-parco-ippodromo-varco-b-c-via-ruggiero 
Dalle ore 15 corse al trotto http://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicotrotto

Tagged under
Pagina 1 di 77