galoppo Agnano mercoledì 30 agosto ore 17.30, pronostici e gioco a cura di Federico Raccichini

Galoppo ad Agnano (archivio IP) Galoppo ad Agnano (archivio IP) Stefano Grasso

Si apre con handicap per i 3 anni sul doppio chilometro nel quale proviamo favorito Animalier che dopo il rientro vittorioso su distanza breve è da attendere in netto progresso. Non mancano le alternative in primis Secret Sharp che il suo lo fa sempre e pur con peso impegnativo vale il marcatore. Anthericum è un altro che ha una corposa chance di ben figurare visto l’ultimo secondo posto sulla pista. Sorprese Torbone alla prima sul tracciato ma reduce da una vittoria se pur in un handicap più basso di questo e Dangerinthesky che dopo il rientro anonimo torna sulla sua pista e ci sta che ritorni subito protagonista. Miss Rocks sulla pista corre sempre con profitto ma qui sale di categoria.

In sei sui 1400 metri, pur con 61 ½ quella da battere rimane Miss Ginevra su distanza perfetta per lei e rispetto all’ultima trova una categoria decisamente più abbordabile. La prima alternativa è Endlesscliffs fin troppo frettolosa in maiden e da attendere in netto progresso in tattica più attendista. A ruota dei primi Burgman oggi con il paraocchi ci sta pure che metta tutti in fila e Love Freez che a reclamare male non è andata. Sorpresa Raffa Gold che sui 1400 ha attenuto l’unico piazzamento della carriera.

Memorial Chianese per sette cavalli al via tra i quali spicca piuttosto netta la chance di Passaggio sempre a suo agio sulla pista (l’ultima nella coppa Fegentri non fa testo avendo anticipato troppo i tempi) e rispetto alle ultime scende di categorie. Di contro In Haste stavolta con pesino da sparo vista l’ultima sulla pista. Tutti vicinissimi gli altri tra quali la più in forma è Orleans che viene da due successi ma stavolta deve fare i conti con un peso impegnativo, per questo gli preferiamo Tango Rousiano che dal rientro ne ha fatte due sempre migliorando. A ruota dei primi Le Cadre Scenic che però deve riscattare l’ultima e Yubris che ci riprova a sette giorni allungando la distanza.

Condizionata per i due anni sul chilometro che ha in Gold Tail il perno della corsa, visto come è andato nell’ultima uscita sembra decisamente fuori portata dai rivali odierni. Il secondo nome è quello di Love Improved fresca di successo in Sardegna e qui punta dritta al marcatore come la compagna My Chocolate che stavolta ha pescato un numero basso di steccato che le permetterà di agire al traino dei primi. Baby Mistrial dopo il successo in maiden prova a salire ma rimane una sorpresa, come Blu Bread e Clonee già vincitori in bello stile sul tracciato ma in categoria inferiore.

Condizionata per femmine sul chilometro dove saranno in quattro, su tutti Last Gift che è la vincitrice del Carlo Chiesa e di norma sul chilometro migliora ma è al rientro, per cui favorita ma con riserva. L’alternativa è la tre anni Zena Lady che sulla pista ha vinto una condizionata andando fortissima, con tre chili di vantaggio sulla rivale lo sgambetto ci sta tutto. Un gradino sotto Airdryer, fresca vincitrice ma a livello di vendere, e Pure Grace da rivedere dopo due Np in terra francese.

Handicap sui 1700 nel quale Sympathyforzedevil ha ancora peso fattibile e per come ha vinto all’ultima rimane lui il cavallo da battere. Occhio a Demeteor in discesa libera di categoria, sulla forma di Maggio (ossia prima dei nulla di fatto a Corridonia) qui ha tutto per fare la differenza. Bladyman non ha reso in sabbia all’ultima ma sullo scoore delle precedenti qui è da marcatore. A ruota dei primi Colpo Basso che ha peso interessante e sulla pista ha corso una sola volta arrivando secondo. Tra le sorprese Nikolassy alla ricerca della miglior forma ma su distanza ideale e With What che nell’ultima a Grosseto non ha mai trovato la giusta camminata e in pista grande ci sta che venga molto avanti.

Si chiude la stagione con una reclamare per i due anni che ha in Magic Way un favorito piuttosto netto, visto che all’ultima uscita è arrivato secondo con tanto da recriminare oggi su distanza più lunga ci sta che migliori e non poco il suo standard. La prima alternativa è My Friend Tommy migliorato con l’allungarsi della distanza e vista l’ultima oggi la corsa la lotta. A ruota dei primi Dundee Lodge che si rivede dopo il buon debutto, se non risente dei tre mesi senza corse vale subito il marcatore. Sorprese in primis Halo’s Star vista in progresso nell’ultima uscita e Comare che però sembra aver smarrito la miglior forma.

Federico Raccichini

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.