trotto Agnano martedì 12 settembre ore 16, pronostici e gioco a cura di Emilio Migliaccio

Trotto ad Agnano (archivio IP). Trotto ad Agnano (archivio IP).

IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa               Catello Panico:
Virna Jet sta correndo alla grande, l’ultima volta si è espressa a gran ritmo, al comando, ed è stata battuta in prossimità del palo; secondo me il calo finale è stato caratteriale, spero proprio possa lottare per il successo.
2° corsa               Antonio Improda:
Ultra di Casei  rientra da circa sei mesi e questa è soprattutto una tappa di avvicinamento alla miglior condizione. Certamente se c’è da vincere lo faremo ma non voglio chiedergli più del dovuto, col rischio di creargli altri problemi.
3° corsa               Giuseppe Immobile:
Oklahoma Mn, dopo qualche prova di rodaggio, servita a raggiungere gradualmente il top della forma, l’ultima volta si è espressa compiutamente, calando solo nel finale. Ho fiducia in un risultato positivo.
4° corsa               Antonio Improda:
Orlan Dechiari, nonostante gli anni e gli acciacchi ma sempre il suo dovere, di recente ha ritrovato una condizione apprezzabile come ha dimostrato anche a Capannelle. La sua chance è legata allo schema, se c’è andatura può far bene.
5° corsa               Catello Panico:
Zar Kronos dopo il successo del debutto ha fatto solo lavori di mantenimento, l’ultimo dei quali, un po’ più sollecito, in 2.50 con chiusa in meno di 45.0. Ho grande rispetto per Zefir Gar, però se andiamo davanti ci proviamo.
6° corsa               Catello Panico:
Prince Wind è assente dalle competizioni da qualche tempo, ha effettuato un lavoro svelto in 2.35 che dovrebbe essere utile per vederlo esprimersi già ad un discreto livello. Non sarà semplice vincere ma può riuscirci.
7° corsa               Catello Panico:
Vanga Jet è un esempio di regolarità, veloce in partenza e duttile, forse da dietro è un po’ più incisiva. Vault of Angel è in scuderia al Garigliano ed ha lavorato bene, siamo curiosi di vederla in corsa perché ha un gran bel motore.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Apertura riservata ai tre anni, affidati ai gentlemen: Virna Jet sta correndo molto bene anche se quando si esprime al comando diventa un po’ labile in retta, è la nostra favorita. Vincy d’Or parte sollecito e sa seguire anche andature selettive, uno svolgimento movimentato potrebbe metterlo nelle condizioni di emergere e favorirebbe pure Valbondione Luis, incisivo di spunto quando c’è andatura. Vortice Bi deve riscattare un periodo poco brillante ma la categoria è alla sua portata, più complicato per Viller e Vitton.
2° CORSA:
Limitata – invito per discreti quattro anni: Ultra di Casei non corre da qualche mese ma ha comunque la classe necessaria per emergere, favorito. Understand deve necessariamente giocarsi la carta della partenza in quanto da dietro non si impegna affatto. Merita il massimo rispetto Uldrik Dl, alla prima con il training di Minopoli, soggetto dal gran potenziale, spesso condizionato da difficoltà di meccanica. Universal Fear Lf e Uragano Jet stentano a trovare una condizione ottimale.
3° CORSA:
Categoria G per anziani di sette anni ed oltre, prova abbinata alla seconda tris: Panzer Roc non è cavallo da tutti i giorni ma l’ultima volta, anche se trottava il giusto, ha ottenuto una linea di tutto rispetto, lo proviamo favorito. Oklahoma Mn può risultare molto insidiosa perché è in forma e sa partire con sollecitudine. Occhiobaldo Ja resterà incollato al compagno di training per cercare di prendere un ulteriore piazzamento. Pinguino Jet non è andato male alla ricomparsa ,Piervincenzo in questa categoria si fa notare spesso.
4° CORSA:
Miglio per anziani di categoria C: la cavalla da battere è Paris Dany che dopo diverse prove sul fondo torna al più gradito miglio. L’avversario potrebbe risultare Smoke di Piaggia che a Capannelle è stato ostacolato sulla piegata finale quando doveva ancora correre, nella stessa corsa il commovente Orlan Dechiari ha fatto egregiamente il suo dovere. Piaciuta al rientro, Tenax Club cercherà di sfruttare al meglio la sua lestezza iniziale; Travail Ferm di recente è poco centrato di meccanica, Tootsie Font è in valutabile dopo il periodo trascorso all’estero.
5° CORSA:
Condizionata per soggetti di due anni, clou del pomeriggio: Zefir Gar si è rivelato uno dei soggetti più interessanti della generazione, già capace di un parziale in 42.0, cosa che pochi coetanei sono capaci di fare, favorito. Il qualitativo Zar Kronos ha debuttato in maniera molto promettente, può essere il principale antagonista dell’allievo di Minopoli. E’ interessante anche Zarenne Fas, anche se, probabilmente, è più acerbo dei due già citati; Zia Laura risulta un’esimia regolarista, Zerozerosette Gar e Zanzibar Fi sono in costante miglioramento.
6° CORSA:
Handicap per anziani, divisi su tre nastri: i due estremi penalizzati hanno qualcosa in più rispetto al resto della compagnia, soprattutto Prince Wind che è uno specialista della partenza da fermo. Ranymede Fas è un degno rivale, particolarmente adatto al tracciato partenopeo e più a suo agio sulla distanza. Il primo nastro ha poche chance da difendere mentre al nastro intermedio spiccano Sector e Tiffany Gar che però sono limitati dalle rispettive posizioni di partenza, per cui il terzo cavallo e da rcercare tra Sans Souci Font e Ossigeno Bigi.
7° CORSA:
Condizionata per femmine di tre anni: Vita Breed sta progredendo di corsa in corsa, sembra matura per il successo ma dovrà ovviare alla seconda fila e andare a prendere la veloce Vanga Jet, quest’ultima capace di agire al comando, in tal caso un po’ labile in retta, meglio all’attesa, ammesso che ci sia una concorrente da mandar via. Verde Luna non è piaciuta molto all’ultima ma resta una delle migliori, Victoria Regal e Vittoria San possono puntare ad un piazzamento. Vigata Grif e Violetta Ral avrebbero i mezzi ma rientrano, Vault Of Angel sbaglia troppo spesso.

1° CORSA:                                                     2 Virna Jet+++           
                                                                       1 Vincy d’Or
                                                                       3 Valbondione Luis++
                                                                       5 Vortice Bi+
                                                                 
2° CORSA:                                                     1 Ultra di Casei+++          
                                                                       8 Understand
                                                                       2 Uldrik Dl++
                                                                       7 Universal Fear Lf+
                                                                     
3° CORSA:                                                     1 Panzer Roc+++
                                                                       6 Oklahoma Mn
                                                                       9 Occhiobaldo Ja++
                                                                     11 Piervincenzo
                                                                       5 Pinguino Jet+
                                                                     12 Randal Club

4° CORSA:                                                     6 Paris Dany+++
                                                                       4 Smoke di Piaggia
                                                                       1 Orlan Dechiari++
                                                                       3 Tenax Club+
                                                                 
5° CORSA:                                                     2 Zefir Gar+++
                                                                       1 Zar Kronos
                                                                       6 Zarenne Fas++
                                                                       5 Zia Laura+
                                                                
6° CORSA:                                                   11 Prince Wind+++
                                                                     12 Ranymede Fas
                                                                     10 Sans Souci Font++
                                                                       5 Ossigeno Bigi
                                                                       4 Tiffany Gar+
                                                                       8 Sector

7° CORSA:                                                     2 Vanga Jet+++
                                                                     11 Vita Breed
                                                                       5 Verde Luna++
                                                                       1 Victoria Regal
                                                                     12 Vittoria San+
                                                                       9 Vip Dany Grif
ANALISI DEL GIOCO.

Andiamo a caccia di scommesse vincenti nel convegno napoletano di corse al trotto: tocca ai gentlemen inaugurare la giornata, in sulky a soggetti di tre anni: possono vincere in diversi, molto dipenderà dallo svolgimento, a quota invitante proveremmo con Vincy d’Or piazzato, soggetto poco vincente ma con alta percentuale tra i premiati. La seconda corsa vede al via i quattro anni: un Ultra di Casei all’80% della condizione disporrebbe agevolmente di questi avversari. Tenuto conto del fatto che anche quando è stato ripresentato in passato, l’allievo di Improda si è subito messo in evidenza, lo scegliamo per la nostra scommessa, a patto di quota decente. C’è comunque un cavallo che incuriosisce, è Uldrik Dl, alla prima uscita con il training di Minopoli, ma va visto assolutamente nei preliminari perché difficoltoso. Passiamo alla seconda tris, abbinata ad un miglio per anziani di categoria G: c’è da scegliere tra Panzer Roc e Oklahoma Mn, il primo più veloce, la seconda regolare, che si daranno battaglia fin dalle battute iniziali. Un possibile piazzato è Occhiobaldo Ja che però, probabilmente, avrà una quota inferiore alle sue reali possibilità. Paris Dany potrebbe risultare la scelta giusta per la categoria C, puntando pure sulla regolarità che l’ha sempre contraddistinta; alla pari si gioca. Andiamo ad analizzare il centrale, riservato ai due anni: tutti puledri promettenti ma il più forte dovrebbe risultare Zefir Gar, secondo noi uno dei migliori a livello nazionale. L’alternativa più intrigante è il sauro Zar Kronos che ha vinto per distacco nell’unica corsa disputata. Nell’handicap per anziani piace il super penalizzato Prince Wind che è uno specialista di questo tipo di corse. In chiusura, al via le femmine di tre anni, bisogna scegliere tra la ben posizionata Vanga Jet, velocissima in partenza, e Vita Breed che sarà costretta a risalire dalla seconda fila.

                                                         
                                                                  
                                                              
                                                    
                                                                 
                                                              
                                                             
                                                  
                                                               
                                                       
         
                                                                 
                                                           
                                                            
                                                               
                                                                 
                                                                   
                                                                  
                                                               
                                                               
                                                               
                                                              
                                                                   

 EMILIO MIGLIACCIO














Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.