galoppo Agnano mercoledì 6 dicembre, pronostici corse di Federico Raccichini

Galoppo ad Agnano (archivio IP) Galoppo ad Agnano (archivio IP) Stefano Grasso

Si apre con una condizionata per sole femmine, su tutti Valeria che prima del flop (giustificato dal terreno) del Berardelli aveva vinto e convinto in condizionata contro i maschi e su quello standard pare aver qualcosa in mano nella compagnia. Di contro Aucun Regret che ha vinto al debutto ma con una linea tutta da verificare. Pettirosso sui 1200 è finita in spinta allungando il tiro, ci sta che lotti la corsa. Sorprese Supuhumans alla prima con la curva e Happy Moment che sale dagli handicap. Kainecamacho sulla pista ne ha vinte due e gli toccano le prime della classe.

Handicap di minima per sole femmine di tre anni, favori del pronostico per Akyra Magic che dopo l’ultimo secondo posto in foto è calda per un primo piano. Jamesonia dopo il rientro in sordina in condizionata potrebbe essere subito giusta almeno in chiave marcatore. Queen Of Eagle all’ultima ha corso male ma accorciando la distanza ci sta che oggi la fuga in avanti le riesca, quindi occhio. Intriga Tanta Roba attesa ad un passo avanti dopo il discreto rientro a vendere in buona categoria. Sorpresa Love Freez che guadagna qualcosa al peso ma con forma da rivedere.

Secret Sharp scende di categoria e l’ultima è prestazione notevole, ma 65 per una femmina sono troppi e la mettiamo tra le sorprese. Avanti con Harvey Bullock che ha vinto e convinto all’ultima e se ancora cresciuto ci sta che abbia un secondo colpo in canna. Con il pesino occhio a E Spicco Il Volo bene alla prima sulla pista. Sakhson è alterno ma ha già vinto sulla pista se va come alla penultima tanto lontano non arriva. Ma Va Va a Grosseto è andato il giusto ma sul tracciato (dove si è levato la qualifica di maiden) ci sta che venga molto avanti. Sorprese per via della distanza un filo breve sia Gettyto che Ram Of Caffeina.  

Maiden per i giovanissimi sul chilometro dove i favori del pronostico vanno a Montepetra già seconda in categoria similare a Pisa e oggi in pista dritta potrebbe essere subito buona. Hosios dopo il secondo al debutto non si è ripetuto ma merita la prova d’appello. Occhio a Lope De Chimax da favorito al debutto ha scartato in partenza ma poi ha inseguito bene, se parte regolare ci sta che possa avere un colpo in canna. Dopo il rientro soft osservato speciale il veloce Bridge Destiny Man vista anche la forma di scuderia. Sorpresa Flanagas discreto nel debutto sulla pista e The Long Way Home.

Vendere in pista dritta nella quale spicca il nome di Mister Vellucci fresco di secondo posto in un 13.200 e qui scende un paio di categorie e, visto il contesto e il n. 1 di steccato, 63 kg sono un peso gestibilissimo. Di contro una Bushalem che sulla pista non ha mai vinto ma non esce mai dal marcatore. Tra gli altri occhio a Sgomma che all’ultima è tornata ad essere competitiva e con 51 ½ in questa categoria tanto lontana non arriva. Owen Force è rientrato alla grande ma 64 nel contesto forse sono troppi.

Si chiude con i tre anni in pista dritta su tutti Nabilah rivisto tonico all’ultima dopo un periodo no, se ripete lo scoore dell’ultima qui ha tutto per fare la differenza. A ruota del favorito Come From, discreta al rientro è da attendere in progresso. Astragalus ogni volta lascia metri in partenza, se qui va via liscio tanto lontano non arriva. Sorprese To Be Brave già vincitore sulla pista e Raticate che è sempre molto veloce ma in fondo poco tenace.

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Dicembre 2017 14:34
Federico Raccichini

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.