trotto Agnano venerdì 9 febbraio, pronostici di Emilio Migliaccio

Trotto ad Agnano (archivio IP). Trotto ad Agnano (archivio IP).

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Limitata – invito per tre anni: campo omogeneo, la miglior linea recente è quella di Zip A Dee Doo che è terminato in linea con un buon soggetto come Zanzara Fas, con il dubbio che il figlio di Broadway Hall non abbia ancora acquisito una mentalità vincente. Zingaretti Grif sembra in progresso dopo qualche errore di troppo, se la gioca con buone chance. Zooper era molto seguito ad Aversa quando ha sbagliato al via, è un serio pretendente al successo. Zarina Daniel non va sottovalutata ma pure Zucchero Model e Zanzibar Dany hanno credenziali valide.
2° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: Vegas Cloudlet non ha ancora vinto e sarà al sesto impegno in mese ( corre anche giovedì a Foggia ) ma sulla scorta delle recenti uscite è la cavalla da battere. Viola degli Ulivi ha corso in progresso e sembra in possesso di buone chance di successo; Vale del Castello ne ha indovinata una sola in carriera, però di meglio non sembra esserci. Un piazzamento non può essere precluso a Vogue Lc, Vittoria Cerullo e Via Vai Paul.
3° CORSA:
Prova riservata a soggetti di tre anni “ maiden “: proviamo con la linea che accomuna Zarbon e Zandalee. Il Varenne affidato a Palomba è ancora verde, si impegna solo a tratti ma sembra in possesso di motore interessante; la femmina di Capasso, tranne due occasioni in cui non si è allineata , è stata sempre diligente e crescente. Rientra Zeus Tor  che dovrebbe essere meglio di quanto fatto fin’ora, Zahara Fks e Zaffirio hanno espresso, solo a tratti, un potenziale apprezzabile. E’ regolare Zamagal, attenti a Zar Nicolai Erre e Zack Axe.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni: malgrado la posizione iniziale penalizzante, questa sembra la corsa giusta per Violetta Breed, la femmina di Minopoli dovrebbe risolvere con un solo parziale. Vettel Treb corre bene già da un po’, almeno un piazzamento è nelle sue corde. Victor Dl, errori a parte, varrebbe la categoria, va valutato dopo la corsa di Foggia di giovedì. Versilia Luis e Vento Ll sono soggetti enigmatici, non stupirebbe vederli protagonisti. Vesuvio è potente ma fin’ora è stato limitato dalla meccanica e dalla lentezza iniziale.
5°CORSA:
Miglio per anziani di categoria B – C, affidati ai gentlemen – proprietari: gran bella corsa, partiamo dal declassato Positano d’Ete che è rientrato recentemente in un contesto impegnativo e che dovrebbe essere più pronto in questa circostanza. Un Vero Hbd mette in campo il secondo posto del Vittoria, Silven Grif è regolarissimo ad alti livelli e ben guidato, Smoke di Piaggia, ultimamente, raccoglie poco rispetto alle energie profuse. Da considerare anche la classica Ultra Light che sembra in lievitazione e il progredito Talent Bi.
6° CORSA:
Doppio chilometro per anziani di cinque e sei anni, appartenenti alla categoria F: Unica Grif e Take A Bow, sono stati autori di rientri promettenti, li segnaliamo nell’ordine. Dovranno andare a prendere il probabile leader Thiago d’Ete che ha forma altisonante, anche se è forse più adatto a gare di velocità. Un’altra pretendente è Tachys Gadd, stupefacente negli ultimi due impegni, sostenuti però in pista piccola. I ben posizionati Take Off Ans e Tatu’ completano la nostra selezione.
7° CORSA:
Miglio per anziani di categoria G. Sembra esserci un gruppetto di cinque partecipanti che si distingue nettamente dal resto della compagnia: partiamo da Terremoto che a Foggia si è disunito ai quattro ento finali quando tentava l’ aggancio alla leader. Ringo, apparso in progresso, dovrebbe essere l’iniziale battistrada, forse più incisivo da dietro. Uragano Pizz è quello che va più forte ma parte come la moviola ed ha bisogno di agire su un solo binario, Surprise Ek viene da una prestazione promettente. Discorso a parte per il potente Ozono di Casei che rientra da quasi un anno.
8° CORSA:
Supertris: la distanza dei duemilaseicento spingerà i partecipanti a non sprecare parziali anticipatamente. Ci affidiamo ai passisti, il migliore è sicuramente Ranymede Fas, soprattutto senza ferri, il suo parziale conclusivo vale il successo. Un’alternativa insidiosa può essere Ticket to Ride, rientrato in modo promettente. Ufo Robot Hp e The Best of Glory hanno forma e passo per essere protagonisti. Ursula Grif sembra pronta per una prestazione di livello, Truman Luis possiede i crismi per cancellare un’ultima negativa. Poi Sindal, Ushuaia de Ariel, Trupiale Jet e Onni Lest.


1° CORSA:                                                      6 Zip A Dee Doo+++            
                                                                        5 Zingaretti Grif
                                                                        7 Zooper++
                                                                        4 Zarina Daniel+
                                                                      

2° CORSA:                                                      5 Vegas Cloudlet+++
                                                                        7 Viola degli Ulivi
                                                                        9 Vale del Castello++
                                                                        6 Vogue Lc
                                                                        3 Vittoria Cerullo+
                                                                        1 Via Vai Paul
3° CORSA:                                                      7 Zarbon+++           
                                                                      10 Zandalee
                                                                      12 Zeus Tor++
                                                                      14 Zahara Fks
                                                                        9 Zaffirio+
                                                                        2 Zar Nicolai Erre
                                                                       
4° CORSA:                                                      8 Violetta Breed+++
                                                                        2 Vettel Treb
                                                                        5 Victor Dl++
                                                                        3 Versilia Luis
                                                                      10 Vento Ll+
                                                                      11 Vesuvio
                                                                      
5° CORSA:                                                      9 Positano d’Ete+++
                                                                        6 Silven Grif
                                                                      10 Un Vero Hbd++
                                                                        2 Smoke di Piaggia
                                                                        7 Ultra Light+
                                                                      11 Talent Bi
                                                                       
6° CORSA:                                                    14 Unica Grif+++          
                                                                      12 Take A Bow
                                                                        7 Thiago d’Ete++
                                                                      11 Tachys Gadd
                                                                        3 Take Off Ans+
                                                                        1 Tatu’

7° CORSA:                                                      7 Terremoto+++
                                                                        5 Ringo
                                                                      10 Uragano Pizz++
                                                                        3 Ozono di Casei
                                                                      13 Surprise Ek+
                                                                        2 The Dream Rivarco
 
8° CORSA:                                                    17 Ranymede Fas+++
                                                                      16 Ticket to Ride
                                                                      14 Ufo Robot Hp++
                                                                        6 Ursula Grif
                                                                      15 The Best of Glory+
                                                                      11 Truman Luis

 

TQQ TRIS QUARTE' QUINTE' SUPERTRIS

FAVORITI :  
17       Ranymede Fas
Tornato spumeggiante come nei giorni migliori, è necessario che sia almeno senza anteriori, favorito.
16       Ticket to Ride
Riapparso in buona condizione,dovrebbe venire avanti ed essere protagonista. Distanza ok.
14       Ufo Robot Hp
E’ generosissimo ed ha caratteristiche di passista, se gli viene bene può lottare con i migliori.
 6       Ursula Grif
Ha avuto bisogno di un paio di corse per ritrovare la forma, può migliorare ulteriormente.
15       The Best of Glory
Ha vinto una recente Supertris in condizioni diverse ma la distanza dovrebbe agevolarlo, conta.

POSSIBILI:
11       Truman Luis
L’ultima negativa potrebbe essere dovuta allo schema impervio oppure ad un calo. La classe c’è tutta.
 1       Sindal
Ultimamente ha corso sul miglio ma abbiamo sempre pensato che sia adatto a distanze selettive. La forma è ottimale.
 2       Ushuaia de Ariel
Forse l’ultima effettuata era una corsa troppo veloce per le due caratteristiche, obiettivo marcatore.
 9       Trupiale Jet
L’allievo dei fratelli D’Alessandro è dotato di spunto breve, deve sperare di trovarsi al posto giusto nel momento giusto.
10       Onni Lest
Anche lui ha bisogno di piazzare lo spunto da vicino, non lo si può escludere dai sistemi larghi.

SORPRESE:
 4       Titanic Dany
Ha perso un po’ di grinta recentemente, però non c’è dubbio che la distanza sia perfetta per le sue caratteristiche.
12       Udue degli Ulivi
Assente dalle competizioni da oltre due mesi, potrebbe aver bisogno di una corsa per essere al top.
13       Ulia di Risaia
Preferisce nettamente la breve, potrebbe centrare il marcatore solo in determinate condizioni tattiche.
 5       Ulmus Rl
Il curriculum recente dice veramente poco però c’è la possibilità che in pista grande migliori il suo rendimento.
 3       Understand
La posizione iniziale è favorevole ma non è in forma e non ama i passaggi e in questo caso ce ne saranno molti.

OUTSIDER:
 7       Utavian del Ronco
E’ in forma ma fin quando verrà periziato così come in questa occasione, faticherà molto.
 8       Universal Fear Lf
Ricomparso con una rottura sulla prima piegata, sembra avere poche chance di inserimento.


Ritorna la Supertris all’ippodromo di Agnano, la quinta dall’inizio dell’anno, abbinata agli anziani sulla distanza inusuale dei duemilaseicento metri: Ranymede Fas è tornato ad esprimersi a livelli d’eccellenza, l’ultima volta ha chiuso con un giro in 56.5 che se ripetuto servirebbe per fare la differenza. L’unico dubbio riguarda la ferratura del figlio di Ganymede, quando è senza ferri anteriori si esprime al massimo. A proposito di figli di Ganymede, l’avversario principale è Ticket to Ride che è rientrato con una prestazione promettente e mangia pane e distanza. Stesse caratteristiche hanno anche il generoso Ufo Robot Hp, indicativa l’ultima romana, e The Best of Glory, recente vincitore di tris. Più portati alla breve sono Ursula Grif, la cui prestazione del 19.01 lascia presagire un importante crescendo di condizione, e Truman Luis, male l’ultima anche se con delle attenuanti, che però in precedenza aveva fatto meglio di Ranymede Fas. Sindal e Ushuaia de Ariel partono da posizione vantaggiosa e non hanno problemi di distanza, potrebbero recitare un ruolo da comprimari. Trupiale Jet e Onni Lest hanno uno spunto breve e sceglieranno sicuramente la corsia interna per difendere al meglio le proprie chance. Titanic Dany deve ritrovare i migliori motivi e può farlo su metraggio gradito, anche Understand deve tornare ai livelli estivi.


                                                                 

                                                          
                                                                   
                                                               
                                                     
                                                                  
 

Ultima modifica il Giovedì, 08 Febbraio 2018 18:20
Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.