top ad

1° CORSA:  
Prova d’ apertura del convegno gentleman abbinata ad una reclamare per quattro anni: corsa molto incerta, proviamo con la qualità di Rosemary Baby, soggetto alterno ma capace, nella giornata giusta di primeggiare in questo contesto. Rambuss sta correndo con profitto e può disporre di una sistemazione ottimale, Ramada è veloce e duttile. Rommel Luis si avvale della guida del primatista della categoria, Riva Par viene da due performance più che positive. Può inserirsi anche Ryver Bee Power, malgrado la difficoltosa sistemazione.

2° CORSA:
Ramona K D’ Ete ha interrotto una serie di successi consecutivi con una rottura nelle fasi iniziali, Bevilacqua la conosce bene e può riportarla alla vittoria. Proverà a sfuggirle Reginaprincy, capace di andare al comando e impostare a buon ritmo, merita attenzione anche Rania Rob, più che positiva alla ricomparsa. Ran’ S Club scende in pista per la prima volta con nuovo training, le potenzialità sono sostanziose. Rien Va Plus Ok avrà bisogno di svolgimento favorevole per inserirsi, Rossella Luis è un po’ sacrificata dal numero al largo della prima fila.

3° CORSA:
Siamo per Orleans Font che affronta una compagnia decisamente alla sua portata, a percorso netto è da battere. Nazionale è alle prese con qualche difficoltà di meccanica ma potenzialmente vale un ruolo da protagonista, Nobile Gifar è in un momento di gran spolvero, gradirebbe uno svolgimento movimentato. Ontario Regal ha affrontato anche categorie superiori, però di recente ha un po’ perso smalto, Memor Roc può inserirsi, solo se corre a piedi nudi. Merita attenzione anche Pier Grif che ha vinto due corse di seguito, nella circostanza alza il tiro.

4° CORSA:
Corsa numerosa e molto aperta: vista la distanza breve, preferiamo andare sui concorrenti della prima fila, Passow Breed su tutti. L’ allievo di Dell’ Annunziata sta correndo molto bene anche se non riesce a vincere, potrebbe sfilare al comando e giocarsela. Ha trovato una certa costanza di rendimento Pericle, ben posizionato, Pirata di Mare ha i mezzi per sovvertire il pronostico ma va apprezzato in sgambatura. Punk Bi, Pol de Leon Allez e Paloma del Ronco sono tutti competitivi ma dovranno fare i conti con sistemazioni alquanto sfavorevoli.

5° CORSA:
Doppio chilometro per quattro anni: chi vuole vincere dovrà battere Right Reason Lf che ha trovato un feeling notevole con il suo interprete, come dimostra l’ ultima notevole affermazione. Rhineland si è sempre fatta valere nella categoria, Rafal Nadal ha vinto anche in compagnie superiori ma non è si semplice impiego. Discrete possibilità anche per l’ ospite Ryan Roc che viene presentato da un team sempre competitivo. Re Ferdinando e Rueda sono entrambi in forma ed in grado di sorprendere, almeno per un piazzamento.

6° CORSA:
Sirio di No ha effettuato un progresso eclatante di recente, va verificata l’ adattabilità alla mano del gentleman. Solare Roc non è un cavallo da tutti i giorni ma potenzialmente vale il successo. Severino deve ancora trvoare l’ assetto migliore, a Pescara ha dimostrato di possedere mezzi  più che discreti. L’ ospite Samba di Azzurra, molto qualitativa è tornata ad esprimersi a livelli considerevoli, anche per lei bisogna valutare la capacità di esprimersi, con il gentleman, ai massimi livelli. Attenzione a Scarvictory, sfortunato nel recente impegno di Foggia, poi Stefano Hp.

7° CORSA:
Rientra il qualitativo Sic d’ Ete che ha buoni riferimenti esteri, un percorso intorno al 2.35 potrebbe valere la vittoria. Sonny Laser, quando ha fatto percorso netto è riuscito ad esprimersi su misure interessanti, Steven Grif è in forma e viene presentato senza ferri, la posizione di lancio potrebbe aiutarlo parecchio. Sparviere Rl è un cavallo regolare che aspira ad una piazza, Stand By Me sta progredendo nella meccanica e nell’ impiego. Possibilità di inserimento anche per Sveva del Ronco, malgrado l’ assenza di qualche mese e la seconda fila.

1° CORSA:
11 Rosemary Baby+++
4 Rambuss
3 Ramada++
14 Rommel Luis
5 Riva Par+                       
8 Ryver Bee Power                                  
     
2° CORSA:
10 Ramona K d’ Ete+++
4 Reginaprincy
1 Rania Rob++
11 Ran’ S Club
9 Rien Va Plus Ok+
8 Rossella Luis                                                   

3° CORSA:
12 Orleans Font+++
7 Nazionale
10 Nobile Gifar++
2 Memor Roc
11 Ontario Regal+                                                                                             
1 Pier Grif                                                                                                                     

4° CORSA:
7 Passow Breed+++
2 Pirata di Mare
4 Pericle++
9 Punk Bi
16 Pol de Leon Allez+                                           
15 Paloma del Ronco                                        

5° CORSA:
1 Right Reason Lf+++
10 Rhineland
9 Rafal Nadal++
8 Ryan Roc
6 Re Ferdinando+  
2 Rueda                                                                                                                                 

6° CORSA:
5 Sirio di No+++
1 Solare Roc
4 Severino++
7 Samba di Azzurra
10 Scarvictory+                                      
6 Stefano Hp                                             

7° CORSA:
2 Sic d’ Ete+++
10 Sonny Laser
1 Steven Grif++
11 Sparviere Rl
7 Samba di Azzurra
13 Sveva del Ronco

bottom ad
Articolo precedenteHats, please! Lady eleganza al Lotteria
Articolo successivoIppodromo in festa con il mito Varenne. Il Mattino Girocittà Venerdì 3 maggio 2014
Lorena Sivo classe 1968, giornalista dal 1992, Odg, Ussi, Gus Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (FNSI), dal 1998 Ufficio Stampa e Comunicazione Ippodromo di Agnano Napoli l.sivo@ippodromipartenopei.it