top ad

IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa               Giorgio D’Alessandro Jr:
Zingaretti Grif scende un po’ di categoria rispetto all’ultima, quando si è comportato, comunque,  onorevolmente. Le chance di ottenere un successo sono consistenti, se viene movimentata è ancora meglio.
2° corsa               Raffaele Forino:
Perry Wise è stato distanziato nella corsa delle stelle, destando comunque una discreta impressione, in progresso rispetto alle uscite precedenti. Qua la posizione è buona, penso che possa giocarsi delle buone chance.
3° corsa               Giorgio D’Alessandro Jr:
Roi de Coeur ha trovato uno svolgimento ostico l’ultima volta e in più ha accusato un problema respiratorio che è stato prontamente curato. In lavoro mi è sembrato al meglio, sono ottimista in un buon risultato.
4° corsa               Raffaele Forino:
Valle Incantata ha avuto svolgimento penalizzante al rientro, è rimasto scoperto e davanti si viaggiava forte, comunque sono rimasto soddisfatto. Affronta un impegno possibile, a schema favorevole, sono fiducioso.
5° corsa               Raffaele Forino:
Vanto Gifar è rientrato in maniera convincente, le troppe presenze in pista lo hanno limitato ma va bene così. In questa circostanza corro con fiducia, spero venga movimentata per intervenire di spunto.
6° corsa               Raffaele Forino:
Reynold Allez è più gestibile con i nastri, soprattutto in questo caso che parte da solo. Viene da due affermazioni consecutive, però è pure un mese e mezzo che non corre, la forma non può essere al top.
7° corsa               Giorgio D’Alessandro Jr:
Rorimac Baba sta superando una serie di inconvenienti che negli ultimi tempi lo hanno limitato parecchio. L’impegno non è proibitivo anche se preferisce la prima fila, comunque corriamo con fiducia.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una prova per discreti tre anni: il passista Zingaretti Grif ha ottenuto risultati positivi in compagnie migliori, dovrebbe essere in grado di risolvere a suo favore. Una prima alternativa può essere Zorba And Glory che sembra più incisivo quando può esprimersi dalla seconda posizione, pertanto è possibile che vada davanti e dia strada, forse solo al favorito. Zorro Breed, dopo due successi consecutivi è incappato in una prestazione negativa, però datata, quindi è possibile che abbia recuperato. Non vanno sottovalutati nemmeno gli altri quattro.
2° CORSA:
Miglio per anziani di categoria G: ci sono i presupposti perché possa vincere Tudor Dany Grif ma va detto che anche altre volte è stato sostenuto al gioco e non ha brillato. Perry Wise si è espresso in progresso all’ultima, quando è stato distanziato. Siada Spritz va forte ma gradisce correre in particolari condizioni tattiche, al comando o di fuori al battistrada. Pinko Ur non sta brillando ma scende un filo rispetto agli ultimi impegni. Ormes de Pez è al quinto impegno in dieci giorni, Poseidon Group ed Ursinio le sorprese.
3° CORSA:
Doppio chilometro per anziani di categoria F: Ribot Gal è decisamente il cavallo da battere, anche se l’avversario principale, Roi de Coeur, alterno nel rendimento ma dotato, parte al suo interno. C’è Terry, preferibile senza anteriori, che spera in lotte premature per piazzare la stoccata conclusiva, anticipata nettamente l’ultima volta. Saba è un cavallo di posizione per cui dovrebbe trovarsi a suo agio in questa situazione, mentre va sottolineato il momento strepitoso di Sartilia Mail, nonostante venga impegnata quasi giornalmente.
4° CORSA:
Condizionata per soggetti di quattro anni: corsa piuttosto incerta, a noi è piaciuta particolarmente Vinaigrette Font all’ultima uscita, se corre allo stesso modo lotta per il successo. Non è andato male il rientro di Valle Incantata, è rimasto di fuori con un leader che percorreva il primo chilometro in meno di 1.15, ci aspettiamo che progredisca e lotti la corsa. Vil Down Chuc Sm parte da posizione invidiabile e si avvale di guida prestigiosa, poi una serie di soggetti come Vasco Jet, Valiant La Sol e Vigor dei Veltri che ci proveranno in fondo. Victor Breed ha bisogno di ritrovarsi.
5° CORSA:
Ancora una condizionata per quattro anni, clou del pomeriggio. Contano tutti, nessuno escluso: immaginiamo che il veloce Vaprio si esprima per una volta da dietro, potrebbe mandare il primo che si presenta, Vortice Op che ha corso in progresso a Roma, oppure la bisbetica Virna Jet, in rottura alla ricomparsa. Farà partenza anche Venere Breed che sta correndo meglio di quanto dicano i risultati, pericolosa se le viene al “ bacio “. Vanvitelli spera in uno svolgimento movimentato, allo stesso modo Vanto Gifar ed il ritrovato Vai Mo’ Blessed.
6° CORSA:
Handicap per anziani divisi su tre nastri: il rientro di Reby di Celo è stato più che promettente, i nastri possono essere solo un vantaggio, la penalità recuperabile, favorito. I potenti Scarlatti Luis, con forma certificata, e Slide se Pada, più in forma di quanto possa sembrare dai risultati, si dividono il ruolo di alternativa. Al nastro intermedio è posizionato Reynold Allez che ne ha vinte due di seguito ma assente da un mese e mezzo, qualche possibilità di piazzamento va accreditata anche agli specialisti Spitifire Gar e Taipan Ans.
7° CORSA:
Il convegno si conclude con una prova per anziani di categoria E, affidati ai gentlemen: di Pato Effe rimane impressa la prestazione della scorsa estate, sta correndo bene e parte da posizione favorevole, da battere. Richelieu Grif viene da una prestazione senza pretese, completata in 2.30, se rimane in schiena al favorito se la gioca. Altre pretendente al successo è Twiggy Grif che però dovrà ovviare a sistemazione scomoda. Tiberix, Playtime Wise e il decaduto Rorimac Baba completano la nostra selezione.

1° CORSA:                                                      7 Zingaretti Grif +++            
                                                                        2 Zorba And Glory
                                                                        5 Zorro Breed++
                                                                        1 Zulu’ Egral+
                                                                        
2° CORSA:                                                      5 Tudor Dany Grif+++           
                                                                        3 Perry Wise
                                                                        8 Siada Spritz++
                                                                        9 Pinko Ur
                                                                      10 Poseidon Group+
                                                                      11 Ursinio

3° CORSA:                                                      8 Ribot Gal+++
                                                                        7 Roi de Coeur
                                                                        3 Terry++
                                                                        1 Saba+
                                                                      
4° CORSA:                                                      2 Vinaigrette Font+++
                                                                      11 Valle Incantata
                                                                        3 Vil Down Chuc Sm++
                                                                        7 Vasco Jet
                                                                        8 Valiant La Sol+
                                                                      10 Vigor dei Veltri
                                                                        
5° CORSA:                                                      2 Vaprio+++          
                                                                        4 Vortice Op
                                                                        1 Venere Breed++
                                                                        3 Vanvitelli+
                                                                        
6° CORSA:                                                      6 Reby diCelo+++
                                                                      10 Scarlatti Luis
                                                                        9 Slide se Pada++
                                                                        4 Reynold Allez
                                                                        7 Spitfire Gar+
                                                                     3 Sonic One
                                                                        
7° CORSA:                                                     4 Pato Effe+++
                                                                       2 Richielieu Grif
                                                                     13 Twiggy Grif++
                                                                     12 Rorimac Baba
                                                                     10 Tiberix+
                                                                       5 Playtime Wise

TQQ TRIS QUARTE’ QUINTE’

FAVORITI:  

 4       Pato Effe
Buona l’ultima a Palermo, in estate ha stupito sulla pista. Può andare al comando e rendersi intangibile.
 2       Richelieu Grif
Ospite romano che cercherà di sfruttare al meglio la posizione favorevole di partenza. La forma è ok.
13       Twiggy Grif
Pur con poca fortuna, si sta esprimendo a livelli apprezzabili, per emergere ha bisogno di uno svolgimento favorevole.
12       Rorimac Baba
Sembra lontano dalla condizione migliore, il suo team lo annuncia in grosso progresso, superiore di categoria.

POSSIBILI:

10       Tiberix
Ha un ottimo affiatamento con il gentlemen, avrebbe preferito la prima fila ma conta comunque.
 5       Playtime Wise
Non è un soggetto semplice, forse più adatto ad un professionista, però non ne va trascurato il potenziale.
 8       Patriot Gar
Tornato in ottima condizione, non ama i passaggi però sa pure girare di fuori. Vale il marcatore.
 3       Sindal
Solo sufficiente nel periodo ma numero di partenza e guida inducono a non trascurarlo del tutto.

SORPRESE:

11       Pedro Alonso Nino
Ha vinto davanti, segno che è tornato in forma; un inserimento nei cinque non è un’utopia.
 9       Negus Jet
Nonostante il risultato negativo non ha corso male ad Aversa. La schiena di Nerito Mec lo limita.
 7       Old Winner
Molto meglio se toglie i ferri anteriori. Non corre da un po’, potrebbe limitarsi ad una presa di contatto.
 
OUTSIDER:

 1       Nerito Mec
Gli anni si fanno sentire ma rimane un soggetto generoso. Solitamente, con il gentlemen è meno incisivo.
 6       Tamir Verynice
Sta facendo molto poco nel periodo, pertanto non lo prendiamo in considerazione, outsider.

All’ippodromo di Agnano, una prova per anziani di categoria E, affidati ai gentlemen, è stata abbinata alla Tris Straordinaria: il nostro favorito è l’ospite siciliano Pato Effe che in estate si era reso autore di una prestazione stupefacente sulla pista, in meno di 1.56. La condizione è illustrata da un’ultima prestazione positiva, la favorevole posizione iniziale dovrebbe consentirgli di assumere il comando e non lasciarlo più. Fortunato nel sorteggio dei numeri anche l’altro ospite, romano, Richelieu Grif che pensiamo possa sfruttare proprio la schiena del nostro favorito. Tra l’altro l’ultima volta ha corso, senza pretese, intorno al 2.30, a dimostrazione di un buon momento di forma. Cercheranno di rompere una possibile egemonia degli invasori i locali Twiggy Grif e Rorimac Baba, la prima sfortunata nel periodo, il secondo alla ricerca dei migliori motivi, che però dovranno ovviare a sistemazioni scomode. Tiberix, affiatato con il gentlemen, ha la capacità di filtrare dalla seconda fila, Patriot Gar ha appena vinto e tenta il salto di categoria, Playtime Wise ha motore ma pure un bel caratterino che ne fa un soggetto poco adatto, forse, alla mano di un gentlemen. Sindal per la guida e Pedro Alonso Nino per la ritrovata efficienza, sono gli altri che valgono un inserimento nel marcatore.

IL GIOCO.

Il convegno napoletano inizia con una prova per tre anni: il cavallo da battere è sicuramente il passista Zingaretti Grif che può essere messo in difficoltà solo dal fatto di dover risalire al largo, un primo quarto movimentato gli faciliterebbe il compito. Un’alternativa è il regolare Zorba And Glory che da dietro rende maggiormente, per cui si può immaginare che dia strada al favorito per un’accoppiata di posizione. A seguire si svolgerà una categoria G, sul miglio, distanza che potrebbe venire in soccorso a Tudor Dany Grif, spesso atteso ma poco concreto, comunque il cavallo da battere. Potrebbe riuscirci lo stakanovista Siada Spritz, in gran forma, oppure il ben posizionato Perry Wise. Si sale di livello, categoria F, nella prova successiva: Ribot Gal si sta esprimendo a livelli apprezzabili e in questo caso sembra possedere i mezzi per ovviare al numero scomodo e alla distanza. L’avversario principale è Roi Du Coeur, un po’ alterno ma competitivo nella giornata giusta, mentre eventuali lotte premature favorirebbero lo spunto di Terry e Saba. Tra quattro anni, scegliamo Vinagirette Font e Valle Incantata, la prima vista bella d’andatura come mai prima e molto incisiva all’ultima uscita, il maschio di Forino autore di rientro positivo, tenuto conto dello svolgimento penalizzante. Il clou del pomeriggio è programmato come quinta corsa e riservato a buoni quattro anni: campo piuttosto omogeneo, abbiamo pensato a Vaprio che è stato deludente di recente ma questa volta potrebbe optare per un più consono percorso d’attesa, dando strada al primo che si presenti. Contano un po’ tutti, Vortice Op ha corso in progresso, Vanvitelli lo fa sempre bene quando c’è ritmo adeguato, Venere Breed potrebbe essere la cavalla un po’ nascosta. Nell’handicap per anziani piace parecchio Reby di Celo che è rientrato molto bene, Scarlatti Luis e Slide se Pada gli avversari più pericolosi. A fine convegno saranno protagonisti i gentlemen, in sulky ad anziani di categoria E: Pato Effe, veloce in avvio è quello da battere, Richelieu Grif, Twiggy Grif e Tiberix cercheranno di impensierirlo.
 

bottom ad
Articolo precedenteJostra, 4-5-6-7 gennaio ore 11.00 – 24.00 Ippodromo di Agnano, Napoli.
Articolo successivoresoconto trotto Agnano 9 gennaio, a cura di Emilio Migliaccio
Emilio Migliaccio classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.