top ad

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Limitata – invito per soggetti di tre anni: Zingaro Doc ha buone linee da far valere ma non è semplice immaginarne lo schema, volendo sfilerebbe su Zagor San e poi sarebbe costretto ad agire al comando, mentre di recente è stato impiegato esclusivamente al traino. Zio Carlo Jet ha espresso, solo a tratti, il suo apprezzabile potenziale, c’è bisogno che acquisisca una certa regolarità. Uno svolgimento movimentato favorirebbe la progressione di Zorba Grif, ancora bisognoso di agire su un solo binario. Zagor San parte sollecito e scende di categoria ma è poco incisivo.
2° CORSA:
Condizionata per quattro anni, affidati ai gentlemen: corsa abbastanza aperta, Virtuoso Luis è quello più potente ma in talune circostanze viene condizionato dalla rottura, lo scegliamo comunque favorito. Very di Casei è una valida alternativa, insieme al rientrante Verner Lux che, se già pronto, può anche vincere. Subito dopo c’è un gruppetto di concorrenti che aspira soprattutto ad un piazzamento, parliamo di Vajan Zack, meglio in prima fila, Velarda La Sol, in buon momento, Victor dei Pas, sorprendente l’ultima, la fallosa Vaneau e la passista Varika Jet.
3° CORSA:
Condizionata per tre anni: Zucchero Model non è affidabile ma in più di una circostanza ha messo in mostra mezzi considerevoli, è la cavalla da battere. Ben posizionato, Zucco Jet potrebbe dar seguito ai progressi manifestati recentemente; Zaffiro Giulia punta sulla duttilità, l’ultima volta è stato distanziato dopo essere arrivato secondo, correndo in 2.34. Zatopeck e Zoom Jet sono frenati da carattere e meccanica ma sono svelti, Zoom Op trottava poco a Foggia, anche se sembrava veloce. Zakynthos è limitato dal numero, Zanymede Fas non ha ancora tenuto fede alle aspettative.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni, a resa di metri: Vernissage Grif è andato di lusso a Capannelle, al cospetto di avversari di livello. L’allievo di Riccio deve andare a prendere un cavallo in gran condizione come Value Wise As che ha già trottato la distanza intorno al 2.28. Violetto Jet è un opportunista molto valido, se gli viene bene può anche fare il colpaccio. Allo start meritano un po’ di considerazione anche Vicoletto Breed, alla ricerca della migliore condizione, e Valerio Font, autore di rientro promettente, macchiato da una rottura sulla piegata finale.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: apertissima, di cavalli pronti ce ne sono diversi, a cominciare da Tartufo Bianco che scende leggermente di categoria. Union Wise As è stato valido le ultime volte, malgrado i percorsi dispendiosi. Il veloce Ransom ha pagato le scelte tattiche ad Aversa, in questo caso potrebbe andare davanti e restarci. Ubaldo Many non faticherà troppo a trovare una posizione valida da cui attendere la retta d’arrivo, è un altro che se la gioca. Meglio non trascurare il “ numero “ fatto recentemente da Uruk Hai. Sibilla Egral e Record Regal le sorprese.
6° CORSA:
Altra prova piuttosto aperta: Steven del Ronco non ha dato seguito allo sproposito del 22.04, denotando problemi di andatura. E’ chiaro che, se li avesse risolto, non faticherebbe troppo ad imporsi. Usque Dl è comunque un avversario da prendere con le molle, così come Palomar Lb che a Foggia ha dato segnali di ripresa. Ubique Par è un passista di livello che si esalta quando c’è ritmo, Terror Caf si candida a prendere il comando e se avesse smaltito le tossine accumulate recentemente, avrebbe chance di inserimento. Sorprese Salvatore Amaesta, Trezeguet Kyu, Unemotional Grif e Roger degli Ulivi.
7° CORSA:
Handicap per anziani di cinque e sei anni, G allo start, F penalizzata di venti metri, E – D di quaranta: lo start si basa soprattutto su due elementi, Tornado Rl, con ottimi trascorsi, che da quando è arrivato in Campania è risultato inconcludente, e Urasi Lux, cresciuto in maniera incredibile, vincitore a girare di fuori l’ultima volta. Al nastro intermedio ci sono due cavalli temibili ma senza carta recente come Torcello Luis e Universo Sm. Tra gli estremi penalizzati, al momento, preferiamo Uraniuss a Timbuctu Bi che sembra fuori fase, e Toll Free Bi, assente da un po’ di tempo.

1° CORSA:                                                      7 Zingaro Doc+++            
                                                                        6 Zio Carlo Jet
                                                                        5 Zorba Grif++
                                                                        2 Zooper+
                                                                  
2° CORSA:                                                      1 Virtuoso Luis+++
                                                                        5 Very di Casei
                                                                      10 Verner Lux++
                                                                        2 Vajan Zack
                                                                      11 Victor dei Pas+
                                                                        4 Velarda La Sol

3° CORSA:                                                      4 Zucchero Model+++           
                                                                        1 Zucco Jet
                                                                        7 Zaffiro Giulia++
                                                                      11 Zatopeck
                                                                      14 Zoom Op+
                                                                      16 Zoom Jet

4° CORSA:                                                      6 Vernissage Grif+++
                                                                        4 Value Wise As
                                                                        7 Violetto Jet++
                                                                        2 Vicoletto Breed+
                                                                       
5° CORSA:                                                      5 Tartufo Bianco+++
                                                                        4 Union Wise As
                                                                        2 Ransom++
                                                                        3 Ubaldo Many
                                                                      13 Uruk Hai+
                                                                       
6° CORSA:                                                      8 Steven del Ronco+++          
                                                                        1 Usque Dl
                                                                        7 Palomar Lb++
                                                                        3 Ubique Par
                                                                        6 Terror Caf+
                                                                        2 Salvatore Aamaest

7° CORSA:                                                      4 Tornado Rl+++
                                                                        6 Urasi Lux
                                                                      14 Uraniuss++
                                                                      13 Toll Free Bi
                                                                      11 Timbuctu Bi+
                                                                      10 Universo Sm
                                                        
IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa                Catello Panico:
Zio Carlo Jet ha avuto delle difficoltà ad Aversa, dal punto di vista meccanico. Lo abbiamo ferrato più comodo e infiltrato, mi sembra che ne abbia tratto beneficio, per cui sono abbastanza fiducioso.
2° corsa                Salvatore Borrino:
Verner Lux, appena arrivato al mare, ha dovuto risolvere un problema ad un arto anteriore. La scorsa settimana l’ho sottoposto ad un lavoro svelto ed ha risposto con un km finale in 1.16.0. Non è ancora al top ma può già ottenere un risultato positivo.
3° corsa                Crescenzo Maione:
Zatopeck ha un motore interessante, potenzialmente è in grado di correre intorno ai 2,00, ma è ancora in fase di maturazione, soprattutto deve migliorare la meccanica sulle curve. Speriamo in un’ulteriore crscita rispetto alle ultime.
4° corsa                Francesco Tufano:
Le ultime due prestazioni sono eloquenti riguardo la condizione di Value Wise As, da quando è arrivato il caldo sembra trasformato. Gallucci ha subito instaurato un buon feeling, l’intenzione è quella di andare davanti e provare a fare selezione.
5° corsa                Salvatore Borrino:
Ubaldo Many è un cavallo serio che sa partire con sollecitudine ed ha una condizione apprezzabile. Ipotizzo che possa correre vicino all’1.59, misura che dovrebbe consentirgli, almeno, di centrare il podio.
6° corsa                Catello Panico:
Palomar Lb, non è che stesse correndo male, ma l’ultima volta mi è sembrato in deciso progresso. Temo un po’ il fatto che è trascorso quasi un mese, però dovrebbe, comunque, esprimersi ad ottimi livelli.
7° corsa                Catello Panico:
Universo Sm non è andato bene nella parentesi milanese, è tornato in scuderia da un mesetto e abbiamo provveduto, soprattutto, a curare un problema respiratorio. L’intento principale è quello di valutarne i progressi.

IL GIOCO.

Dopo una decina di giorni senza corse al trotto, Agnano riapre i battenti per proporre un convegno che non manca di motivi interessanti. La prova d’apertura vede all’opera discreti soggetti di tre anni: ipotizzando che Zingaro Doc possa tentare il percorso di testa, non il massimo per le sue caratteristiche e che Zio Carlo Jet debba ancora essere inquadrato del tutto, proviamo con Zorba Grif, piazzato con licenza di vincere. A seguire, saranno di scena i gentlemen, in sulky a soggetti di quattro anni: diverse le opzioni, noi scegliamo quella riguardante il problematico Virtuoso Luis che, in quanto a mezzi, avrebbe almeno una categoria in mano. Filippo Gallo lo conosce bene per averlo interpretato in tre occasioni, un terzo posto e due piazze d’onore il non disprezzabile score, e questa potrebbe essere l’occasione giusta per un risalto pieno. Affollatissima la tre anni di minima: Zucchero Model non ha un rendimento lineare ma quando è di luna giusta sa trottare forte. In ogni caso, quota piazzata permettendo, vorremmo premiare i progressi di Zucco Jet, un tardivo Legendary Lover K che in questa categoria ha le qualità per ottenere un risultato positivo. Il clou del pomeriggio è riservato ai quattro anni: Vernissage Grif ha corso in maniera estremamente convincente a Capannelle ma non sarà semplice andare a prendere un soggetto in gran condizione come Value Wise As, senza dimenticare che Violetto Jet è un opportunista di livello eccellente e che Valerio Font ( in sulky Gaetano Di Nardo che riprende dopo l’infortunio del 10 maggio ) ha effettuato un rientro più che positivo. Apertissima anche la corsa successiva, al via gli anziani di categoria F: proviamo a sceglierne solo uno, l’idea giusta potrebbe riguardare Ransom che resterà davanti o nelle primissime posizioni al via e sembra nella forma necessaria per lottare la corsa. L’esito della categoria D è nei piedi di Steven del Ronco che nelle ultime due uscite è andato in difficoltà di meccanica; la miglior versione dell’allievo di Minopoli coinciderebbe, probabilmente, con il successo ma è giusto usare un po’ di cautela e dare un occhio alle sgambature. Le alternative sono molte, quasi nessuno è tagliato fuori, per cui se volete andarci contro sceglietene uno ad alta quota piazzata, ad esempio Salvatore Amaesta, un tentativo a 5/1 si potrebbe fare. Piuttosto complicato l’handicap di fine pomeriggio: Tornado Rl è messo benissimo ma non ha carta recente, è probabile che la quota iniziale, visto il team velenoso, sia prudente, intorno al 2,50, forse 3,00 è invece quella giusta per credere in una rinascita. Urasi Lux piazzato un’idea possibile ma anche in questo caso non bisogna accettare la proposta iniziale e sperare che salga abbondantemente sopra la pari.

bottom ad
Articolo precedentedomenica 10 giugno ippodromo di agnano, star wars party e welldance, corse al trotto.
Articolo successivoeventi per famiglie, domenica 10 giugno ippodromo di Agnano
Emilio Migliaccio classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.