top ad

La vittoria è sempre merito del cavallo ma per Salvatore Sulas, fantino del centro Sardegna, questa è stata un’annata da ricordare con all’attivo due gruppi 1, due listed, diversi handicap principali e, per la prima volta, vincitore del premio UNIRE a Napoli. “Mi sono sempre trovato bene qui, una pista selettiva e la maggior parte delle volte vince il cavallo più forte perché c’è tanta dirittura in salita” ha detto Sulas. Non era facile battere Time To Choose, terzo, e Unique Diamond, secondo classificato, ma il vincitore Aldrodovar ha trovato la scia migliore dietro Unique Diamond e poi in dirittura se la sono lottata. Trofei consegnati da Pier Luigi D’Angelo e Massimo Torchia (Ippodromi Partenopei) al fantino, all’allenatore Endo Botti e alla scuderia Razza Latina di Cristina Brivio. Ordine di arrivo 1-7-6-2-3-5-4. Distacchi 1/2, 2 1/4, 1, 3/4, 4 1/2, 1/2.

bottom ad
Articolo precedenteAllegra Font, la più forte 4 anni indigena nel Campionato Femminile ad Agnano.
Articolo successivoTrotto Agnano venerdì 18 dicembre (13.45), pronostici di Emilio Migliaccio.
Lorena Sivo classe 1968, giornalista dal 1992, Odg, Ussi, Gus Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (FNSI), dal 1998 Ufficio Stampa e Comunicazione Ippodromo di Agnano Napoli l.sivo@ippodromipartenopei.it