top ad

Si apre con una prova per debuttanti femmine di 2 anni sui 1400 metri. Vista la forma del team Cascione Guerrieri proviamo favorita  Selfie, soggetto definito discreto con l’unico dubbio che i 1400 possano essere anche brevi. In alternativa ecco pronta Top Diligence che gioca in casa ed è stimata, oppure l’ospite toscana Princess Torrian, una Smokem Kitten griffata Botti-Brivio. Dentro anche Snipper Run una Markaz presentata da Agostino Affé  SorpreseEtoileRubis e Iakin.

Reclamare sui 1400 che chiama Nanga Jambu che in questi schemi rende sempre al meglio anche se su distanza limite. La prima delle alternative è Loveyouanyway una che sul tracciato sa muovere le gambe, se può sprintare da vicino in contesti come questi può fare la differenza. A ruota dei primi Triticum Vulgare che alza il tiro ma ha forma rodata, poi Gates Of Horn al quale va concessa la corsa di rientro. Sorprese Comeatchoo e Harbour Point.

Secret Risk rispetto alle ultime scala e qui con 56 ½ se si adatta allo schema e alla pista nuova ha tutto per fare la differenza. Grand Heaven ha vinto bene in categoria similare con 62, fare il bis non è cosa semplice per questo anteponiamo Mister Night che allungando a 1400 può avere notevoli margini di crescita. Dentro anche i pesini Karpedream poco fortunata all’ultima, Fantarecchia e Not To Day che dopo lo ricomparsa ci sta che venga avanti. Sorprese King Lasen che corre con il peso bloccato e Dilan Blue.

Lo Stramonium vincitore in bello stile all’ultima in un contesto come quello odierno con 54 ½ può avere una seconda pallottola da mettere a segno. Di contro tanto Into The Life, piaciuta senza riserve di recente in un percorso di testa fin troppo dispendioso, poi la top-weight Shorty che torna in un contesto più che possibile e Crudelia Dumon che sta venendo avanti di corsa in corsa. Sorprese Bantayan e i pesini Opa Loca e Peace Frog.

Bellissimo Handicap Limitato con 10 femmine al via dove il ruolo di favorita lo affidiamo a Riviera che all’ultima sulla pista ha vinto meglio di quanto dica il risultato stesso e, con 58 ½, ci sta che abbia un secondo colpo in canna. Di contro Galway Girl che dopo un secondo posto della ricomparsa oggi dovrebbe essere giusta di condizione, la regolare Hold On che sul tracciato ha debuttato oppure Fantasmina che guadagna al peso. Discorso a parte per Powerline che è quella che va più forte di tutti ma 64 nel contesto forse sono troppi. Sorprese Lear Ocean D’oro e Blonde Queen.

Si chiude con una II tris davvero complicata. Andiamo con la scala alta e proviamo favorito Land Of Giant che all’ultima è andato meglio di quanto dica la carta. Dentro anche il regolare Gilontic uno che in questi contesti è sempre da marcatore e Stower che accorciando il tiro può avere notevoli margini di progresso. A ruota Dune Buggy con peso interessante ma forma nebulosa, Achillia che dopo due corse di rientro dovrebbe avere la giusta forma e l’alterno Degmar che scende un filo. Sorprese Bethany alla prima con il nuovo trainer, i due compagni Sopran Dante e Levada e Big Gina.

bottom ad
Articolo precedenteRiunione del 2 Luglio 2021 – Trotto
Articolo successivoRiunione del 7 Luglio 2021 – Galoppo
classe 1976, vive a Fermo. Esperto di corse al galoppo, dal 2013 è corrispondente di UnireTV e Trotto&Turf.