top ad

1° CORSA:
Dandy Mail deve fare i conti con una sistemazione scomoda ma, nel complesso, sembra avere qualcosa in più rispetto al resto della compagnia. Despacito è un po’ caratteriale ma la gamba non gli manca affatto, Dinamite Jet parte sollecita e corre al traino, fin’ora ha fatto meno di quanto ci si aspettasse ma conta. Dasio Risaia Trgf deve darsi una calmata per rendere al meglio, troppo nervoso, Doyle Wise L ha corso in netto progresso ma si partiva con i nastri. Le chance di Donnasummer Treb e Dikiki Alor sono legate all’affiatamento che troveranno con i rispettivi interpreti.
2° CORSA:
Possono vincere in diversi, prima scelta Cres Mail che dopo aver vinto in maniera strepitosa su tracciato poco adatto alle sue caratteristiche, ha corso molto bene anche in gentlemen. Sta impressionando Cassandra Lg, non è facile stabilire che misura possa avere nelle gambe ma sullo spunto di trecento metri fa impressione, decolla. Ciccio Par è maturato al punto giusto, sta per arrivare la sua giornata. Il potente Cyklon Dipa non va affatto trascurato, Cervinia ha bisogno di correre per raggiungere il top e questa le gioverà. Sorprese possibili Cartesio Op che corre anche mercoledì e Cervanton Jet, in ripresa.
3° CORSA:
Veramente difficile trovare i nomi giusti, proviamo con Dangerous Glory che sembra possedere un potenziale più che discreto. Eì probabile che Dora Baggins, vista l’ultima valida prestazione di Foggia, provi la fuga in avanti. Dorella Caf per ora è una passista e avrà quindi bisogno di spazio e metri per carburare, Dominatrice Fas, al di la del risultato, è sembrata in evidente progresso. Occhio poi a soggetti ancora più inesperti e verdi ma dotati di discreti mezzi quali Druso Nerone Gpd, Dream Rod d’Alvio, Diadema e Dinox.
4° CORSA:
Colosseuss è tornato in scuderia da Sabatino e merita subito considerazione, tenuto conto della tanta voglia di riscattare le recenti esperienze negative. Ciccioriccio Jet ricompare dopo breve pausa e non può essere sottovalutato, quando è in forma sa correre il miglio in 1.57 e anche meno. Costantin Ferm è alterno, l’ultima volta non è piaciuto affatto mentre la volta precedente aveva fatto bene, Camelia Jet rientra ma ha classe. Ma il favorito è un altro: Carosone Luis ha completato il passaggio d’età e ad Aversa ha fatto i buchi a terra, è sicuramente quello più rodato.
5° CORSA:
Ognuna delle partecipanti a questa corsa ha qualcosa da farsi perdonare, relativamente all’ultimo periodo. Restiamo a qualche mese fa, citando la chance di Basic Gar, appoggiata con convinzione a Foggia, nei confronti di Big Band Lf che a Taranto ha fallito l’allineamento e Bona Vita Pax, brutta di meccanica nelle ultime disputate. Pure Anita Your Sm è stata deludente a Foggia, ferma a palo lontano. Arianuova Op, Beauty Amg Biancaneve Sm e Bessiesmith Ferm rappresentano possibili sorprese.
6° CORSA:
Corsa frequentata da diversi cavalli al top della condizione: tenuto conto dei numeri di partenza il primo candidato alla vittoria dovrebbe essere Bayard Ok, un soggetto di grande qualità che solo recentemente si sta avvicinando alla propria reale dimensione. Cercherà di scavalcarlo Baciata dai Font, valida alla ricomparsa, che a settembre seppe correre il miglio, all’avanguardia, in 1.11.8. Brunello Grim ha sbagliato ad Aversa ma è nel miglior momento della carriera. Altri insidiosi, nel caso ci fossero lotte premature, sono Bacigalupo Font e Brio Ban.
7° CORSA
Con dotazioni tris così alte c’è da aspettarsi dei missili al via, comunque la corsa è molto qualitativa ed equilibrata: partiamo da due autentici specialisti degli handicap, Vasco Jet che dovrà divincolarsi dalla corda e Victor Chuc Sm che proverà a sfruttare il numero al largo. Zar Dangal gode di sistemazione vantaggiosa, sembra aver assimilato il tipo di partenza ma è legittimo qualche dubbio sulla forma. Tra i penalizzati va tenuto in grossa considerazione Bon Jovi Jet, per lui qualche dubbio lo abbiamo sulla giravolta, poi i super esperti Un Vero Hbd e Zio Carlo Jet, Terror Caf che è sempre puntuale e grossa sorpresa Zelante Op.

1° CORSA: 8 Dandy Mail+++
4 Despacito
1 Dinamite Jet++
3 Dasio Risaia Trgf
6 Doyle Wise L+
9 Donasummer Treb

2° CORSA: 2 Cres Mail++
1 Cassandra Lg

6 Ciccio Par++
8 Cyklon Dipa
4 Cervinia+
9 Cartesio Op

3° CORSA: 13 Dangerous Glory+++
4 Dora Baggins
2 Dorella Caf++
10 Dominatrice Fas
7 Druso Nerone Gpd+
16 Dream Rod d’Alvio

4° CORSA: 6 Carosone Luis+++
5 Colosseuss
2 Ciccioriccio Jet++
1 Costantin Ferm+

5° CORSA: 8 Basic Gar+++
7 Big Band Lf
3 Bona Vita Pax++
4 Anita Your Sm
9 Arianuova Op+
5 Beauty Amg

6° CORSA: 2 Bayard Ok+++
4 Baciata dai Font
3 Brunello Grim++
8 Brio Ban+

7° CORSA: 1 Vasco Jet+++
10 Victor Chuc Sm
3 Zar Dangal++
19 Bon Jovi Jet
15 Un Vero Hbd+
18 Zio Carlo Jet

bottom ad
Articolo precedenteRiunione del 18 Gennaio 2022 – Trotto
Articolo successivoRiunione del 21 Gennaio 2022 – Trotto
Lorena Sivo classe 1968, giornalista dal 1992, Odg, Ussi, Gus Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (FNSI), dal 1998 Ufficio Stampa e Comunicazione Ippodromo di Agnano Napoli l.sivo@ippodromipartenopei.it