top ad

PRIMA CORSA
Si comincia con un’affollatissima ed incerta condizionata per tre anni, non vincitori di mille euro in carriera.
Dominio Bi, appariscente in qualifica, all’esordio si è disunito sulla prima piegata, il rientrante Danubio Mail ha mostrato di avere motore e trotto “ perfettibile “, vediamoli sgambare, se possibile. Demetra Jvs parte veloce e può fare 2.03, nella sua scia può approfittarne Daiacco Aby. Darkstar Gar e Dinamico Bass completano la selezione.
7 – 5 – 1 – 2 – 17 – 9

SECONDA CORSA
Al via le femmine di cinque e sei anni affidate ai gentlemen, anche in questo caso regna la massima incertezza:
Better As è duttile e dal rendimento regolare, può essere protagonista. Domenica scorsa Brina Caf faceva poco le curve ma in precedenza era stata autrice di ottime performance. Big Moon Lf avrebbe i mezzi per vincerla ma è poco disponibile, Bye Bye Laser può risolvere di spunto, Bea di Dario corre anche giovedì. Poi Ambra Forest e Athena Gifont.
6 – 10 – 11 – 3 – 8 – 9

TERZA CORSA
Condizionata per tre anni vincitori da 3 a 16mila euro in carriera, ottime individualità in pista:
Dandy Mail ha conquistato un meritato terzo posto nel Saranno Famosi, parte sollecito e si distingue maggiormente sulla breve. Sullo stesso piano vanno posti Dolcezza Sergio, in errore sulla prima curva a Firenze, velocissima al via e già espressasi in 1.57, e Duel Gar, lento a mettersi in azione ma molto potente.
4 – 6 – 2 – 3

QUARTA CORSA
Condizionata per cinque anni vincitori da 15 a 45mila euro in carriera, sulla distanza del doppio km.
Le linee migliori sono di Beren e Brest dei Greppi, la femmina in forma smagliante ed il maschio alla ricomparsa, leggera preferenza per la prima. Contano anche altri, forse le passiste Beauty Amg e Bona Vita Pax possono risultare più incisive di Bradley Fox, in gran forma e Boato Tor, visto in chiara ripresa a Foggia.
7 – 1 – 2 – 4

QUINTA CORSA
Condizionata per anziani di sette anni ed oltre, vincitori da 8.500 a 21.250,00 euro nei dodici mesi, che non abbiano vinto 5.400,00 euro nel bimestre.
Valente Fb, pur specializzandosi sulle lunghe distanze, rimane un polivalente, capace di adattarsi ad ogni situazione, favorito. L’opposizione è composta, innanzitutto, da Very Joy e Valchiria Spin ma anche Theodor Grif ha una valutazione alta, tenuto conto dell’ultima uscita. Virtuoso Luis e Unadimaggio non sono ancora al massimo della forma.
7 – 2 – 1 – 6

SESTA CORSA
Prova abbinata alla seconda tris, una condizionata per quattro anni vincitori da 2 a 12mila euro in carriera, sul doppio km.
Capalbio ha vinto e convinto all’ultima uscita, è lui il chiaro favorito. Ceres Ors ha dimostrato che la prestazione negativa di Foggia era stata episodica, però parte dietro un cavallo lento. Camilla Nap va forte ma non sempre è disponibile, Caty Ama ha sbagliato a Firenze ma possiede molto fondo, Cascor Indal e Caos Ll gli altri nomi.
5 – 9 – 14 – 6 – 12 – 13

SETTIMA CORSA
Clou del pomeriggio, riservato ai quattro anni vincitori da 20 a 150mila in carriera, alla pari e con partenza nei nastri.
Clelia d’Arc ha vinto alla grande l’ultima, anche se su distanza diversa, e dovrebbe avere la duttilità necessaria per girare bene da ferma, favorita. Il secondo nome è quello di Cervantonpridegar, anch’esso alla prima esperienza nei nastri, che se dovesse ritrovarsi davanti sarebbe difficile da battere. Ciclone Grif e Crystal di No gli altri nomi.
2 – 1 – 5 – 8

OTTAVA CORSA:
Si conclude la giornata con una prova per femmine di tre anni sulla distanza del doppio km.
In un campo, per il resto, molto omogeneo, si distingue la qualitativa Dacia del Ronco che dovrebbe avere un parziale differente. Dafne Dorial in questa circostanza non sarà costretta a correre da protagonista e questo dovrebbe agevolarla, hanno margini di progresso Dakota, Dolomite Wf e Daisy Spav, sorprese Duriba Jet e Dorotea Luis.
10 – 3 – 4 – 6 – 5 – 7

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

bottom ad
Articolo precedenteRiunione del 20 Marzo 2022 – Trotto
Articolo successivoRiunione del 25 Marzo 2022 – Trotto
Lorena Sivo classe 1968, giornalista dal 1992, Odg, Ussi, Gus Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (FNSI), dal 1998 Ufficio Stampa e Comunicazione Ippodromo di Agnano Napoli l.sivo@ippodromipartenopei.it