top ad

1° Corsa :
Maiden di apertura di non facile lettura, carta alla mano la favorita deve essere Nass Sweety che sul tracciato ha corso bene in condizionata, oppure Madame Queen seconda all’esordio con possibili margini di crescita. Ma occhio all’esordiente Esclusiva (Cotai Glory) presentata da Sebastiano Guerrieri che potrebbe mettere tutti in fila. Ancora la regolare Madday, Artiodea discreta nell’esordio romano, poi Little Tora e Conte Di Tirolo che accorcia.

2° Corsa :
Astragalus dopo il rientro dovrebbe venire molto avanti e potrebbe fare la differenza, ma qualche dubbio rimane. I favori del pronostico li affidiamo a Chica Mala rientrata con successo e con un possibile secondo colpo in canna. Dentro anche Super Dominique, vista in progresso all’ultima e Winning Star che torna sul tracciato gradito e potrebbe segnare un bel passo avanti in termini di rendimento. Sorpresa Doctor Reid.

3° Corsa :
Royal Cotai ha saputo fare bene in contesti meglio di questi e scalando potrebbe venire giusto, unico dubbio: è alla prima sul tracciato. Dentro anche Cristal Wind con peso possibile, poi Thiago Fleyer con l’uno di gabbia. Sorprese il pesino Fortunale, Larix che scende di categoria ma non ha forma, poi la rientrante Top Diligence. Tutto o niente può essere il caratteriale Sigfrido che va più forte di quanto dica la carta.

4° Corsa :
Complicato handicap per soli 4 anni che vede nove soggetti al via. Scrummaster scala e pur con 63 kg nel contesto merita la prima citazione. Not To Day dopo il rientro può segnare un bel passo avanti per cui dentro anche lei, poi One Smart Cookie con peso poco gestibile ma forma comprovata. A ruota dei primi la regolare Monza City che sta trovando la miglior condizione, Pernulla, Simi Valley e Ella Drago.

5° Corsa :
Scarna vendere per anziani che in Hornigold trova un favorito piuttosto netto, con tutto che deve rendere peso a tutti. Più difficile trovare un contro, ma proviamo con Fantasmina che ha già saputo fare bene sul tracciato, poi Summer Kirana con forma rodata. Sorprese Sicilian Focus e Dream House alla prima sul tracciato.

6° Corsa:
Si chiude con un’affollata vendere sui 1800 per i tre anni. Carta che latita un po’ per tutti per questo andiamo con Absolute Value che ha scoore positivo nelle ultime e lo standard espresso potrebbe bastare nel contesto. Action Piantig in erba dovrebbe migliorare e lo collochiamo come alternativa alla favorita insieme a Moto Perpetuo con possibile progresso dopo un esordio soft. Poi l’esordiente Zupell, Happy Di Renaccio, Gaspacho e Way Of Mile.

bottom ad
Articolo precedenteLuglio, calendario corse galoppo e trotto Ippodromo Agnano (Napoli).
Articolo successivoRiunione del 24 Giugno 2022 – Galoppo
Lorena Sivo classe 1968, giornalista dal 1992, Odg, Ussi, Gus Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (FNSI), dal 1998 Ufficio Stampa e Comunicazione Ippodromo di Agnano Napoli l.sivo@ippodromipartenopei.it