Zacon Gio in pista il 6 marzo ad Agnano trotto, 5^ corsa ore 16.40

Zacon Gio e Roberto Vecchione vincitori nell'International Trot Usa Zacon Gio e Roberto Vecchione vincitori nell'International Trot Usa

Tutto pronto ad Agnano venerdì 6 marzo per il rientro in pista di Zacon Gio, assente da ottobre dalla vittoria americana nell'International Trot. A Napoli correrà nella 5^ corsa ore 16.20 (invito internazionale, partenza con nastri 2060/2080/2100 metri Premio Fondazione Telethon Memorial Renato Franco): la prima uscita dell'anno - sulla distanza del doppio chilometro dove detiene il record assoluto delle piste italiane - in veste di testimonial 2020 della ricerca contro le malattie genetiche rare, tanto che il suo driver Vecchione indosserà la neo giubba con sopra il logo Telethon ed i colori di scuderia bianco/verde. Allo start, sono autentici specialisti Vedette del Ronco e The Best Of Glory, la prima potrebbe incaricarsi di fare andatura e provare la fuga. Al nastro intermedio Vanvitelli e Pocahontas Diamant sono quelli più in vista, anche per la loro esperienza negli handicap. Oltre al favorito, ha una doppia penalità pure Vincent Sm, vincitore del Freccia d’Europa, non una corsa qualunque. Holger Ehlert allenatore Zacon Gio: "Zacon Gio ha gli occhi del mondo intero addosso, lo ritengo pronto a trottare in 2.24 ma non è detto che possa bastare per vincere, di certo ci proveremo. Santiago de Leon lo lavoro personalmente, Vanvitelli, compagno di scuderia (Giuseppe Franco) e The Best of Glory possono piazzarsi". (Il pronostico è a cura di Emilio Migliaccio). Partenti https://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicotrotto/  

Ultima modifica il Giovedì, 05 Marzo 2020 17:17
Lorena Sivo

classe 1968, giornalista dal 1992, Odg, Ussi, Gus Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (FNSI), dal 1998 Ufficio Stampa e Comunicazione Ippodromo di Agnano Napoli

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.