martedì 22 ottobre 2013 - i Pronostici

1° CORSA:
Perlalor Amnis ha una buona possibilità per bissare l’ ultimo facile successo, ottenuto sempre in coppia con il gentleman. Se Predator Gadd, un soggetto eclettico ma dotato, dovesse imbroccare il percorso giusto, potrebbe rendere lo svolgimento ostico alla favorita e l’ attendista Perfect Leader Lf sarebbe pronto a raccogliere i cocci di una lotta prematura. Non sono tagliati fuori ne l’ elegante Pleiade Inn Ronco ne l’ attendista Parnaso Font.

2° CORSA:
Sofia Grif, seppur con una meccanica delicata, è piaciuta molto all’ ultima uscita, su questa prestazione pretende il pronostico. Sugar di Piaggia ha mostrato di essere veloce e duttile, i riferimenti di Sky of Glory sulla pista del Garigliano sono apprezzabili. E’ stimato Sirdreik che non ha avuto fortuna nelle due prestazioni effettuate, nella recente ha rifiutato l’ allineamento. Simon Blue e Stanley Treb non hanno fatto male, potrebbero progredire abbastanza per diventare protagonisti.

3° CORSA:
Affidarsi a Rea Jet significa andare sulla forma accertata ma potenzialmente ce ne sono di buoni, a cominciare da Ramon Bi che si era qualificato alla grande al Garigliano. Sono trascorsi cento giorni e probabilmente ci saranno stati degli inconvenienti, sul fatto che si tratti di un soggetto qualitativo non ci piove. Uno che ha mostrato a più riprese di andare forte, in passato, è Rorin del Brenta: ha effettuato un discreto rientro e potrebbe migliorare, va visto sgambare.

4° CORSA:
Rolex Dany rientra con nuovo training: il suo tallone d’ Achille è sempre stata la fase di allineamento, in riqualifica è parso estremamente disciplinato e ligio agli ordini del suo interprete, a percorso netto può disporre facilmente degli avversari tra i quali spicca, per duttilità, Rockfeller di No. Rossana Grif sarà costretta ad inseguire dalla seconda fila, Runner Grif rientra e va valutato soprattutto in prospettiva, Rally Regal è un piazzato di quota, Ribot Gal va subito.

5° CORSA:
Affollata ed incerta prova per anziani sul miglio: proviamo ad affidarci a Orbita Ne che ha scalato diverse categorie quest’ estate, sarà importante capire se avrà mantenuto la miglior condizione. Master Bartur riesce ad esprimersi sempre su uno standard apprezzabile, stessa cosa dicasi per Ollier Breed versione Minopoli. Non vanno trascurati Orso Ors e Oliver Font anche se abituati ad agire nelle prime posizioni, incuriosisce il rientro di Nestore Egral.

6° CORSA:
Nellison è stato ritirato in tris perché non qualificato, rimane sulla splendida prestazione effettuata nella giornata del Lotteria. Miglio ha forma al diapason e può sfruttare la posizione alla corda, Miss Chip Fas sa scattare veloce al via e sta correndo bene. Ornette Coleman ha sbagliato in arrivo quando si sarebbe piazzato in tris, vale almeno 1.59. Norris Grif deve uscire da un periodo completamente oscuro, Oxford Street è stato strepitoso dopo rottura all’ ultima.

7° CORSA:
L’ altro giorno Pat Hall rientrava ed è andata piuttosto bene, prevedendone un progresso riteniamo che possa vincere. Su quella linea pretende una chance importante anche Petra Laser che però è molto poco affidabile: in passato, quando le è stata data un po’ di fiducia non è mai pervenuta. Forse è più facile affidarsi a Pea degli Ulivi Kg che l’ ultima volta ha vinto al comando oppure a Panarea Luis, molto regolare. Non vanno sottovalutate, per una piazza, Princess Pride e Pontebba.

8° CORSA:
Mannu del Pino è stato un grande protagonista, per tutta la carriera, delle corse a reclamare, anche in questa circostanza è il cavallo da battere, specialmente dopo la prestazione in 2.28 di giovedì scorso. In prima fila sembrano declassati Isildur Pl e Mokambo Atc che sanno partire veloci ma sono più adatti al miglio, si “ beve “ letteralmente la distanza Moiano Spin, in salita di categoria però al massimo nel periodo. Marcel Grif deve tornare a trottare, Oliseo può sorprendere.


1° CORSA:
 7 Perlalor Amnis+++
 1 Perfect Leader Lf
 4 Predator Gadd++
 5 Pleiade Inn Ronco+
 
2° CORSA:
 4 Sofia Grif+++
 6 Sugar di Piaggia
 2 Sky of Glory++
 8 Sir Dreik
 3 Simon Blue+
 1 Stanley Treb

3° CORSA:
 1 Rea Jet+++
 8 Ramon Bi
 2 Rorin del Brenta++
 9 Razelle Grif
 3 Roxanne Tommy
 4 Rabin Mail
 
4° CORSA:
 9 Rolex Dany+++
 4 Rockfeller di No
 12 Rossana Grif++
 11 Runner Grif
 3 Rally Regal+
 2 Ribot Gal
 
5° CORSA:
 14 Orbita Ne+++
 9 Master Bartur
 12 Ollier Breed++
 10 Orso Ors
 13 Oliver Font+
 2 Nestore Egral

6° CORSA:
 8 Nellison+++
 1 Miglio
 6 Miss Chip Fas++
 3 Ornette Coleman
 5 Oxford Street+
 
7° CORSA:
 14 Pat Hall+++
 11 Petra Laser
 3 Pea degli Ulivi Kg++
 13 Panarea Luis
 1 Princess Pride+
 10 Pontebba

8° CORSA:
 15 Mannu del Pino+++
 5 Isildur Pl
 6 Mokambo Atc++
 14 Moiano Spin
 9 Marcel Grif+
 10 Oliseo

Ultima modifica il Domenica, 27 Ottobre 2013 22:23
Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.