giovedì 24 ottobre 2013 - i Pronostici

1° CORSA:
Con i debuttanti è sempre difficile esprimersi ma Sereno Ok ha una genealogia molto interessante, si è qualificato ad ottima media ed appartiene ad un team che sta lavorando alla grande. Ci ha fatto un’ impressione positiva Smoke di Piaggia, la posizione di lancio è però un ostacolo non da poco. Sassuolo ci ricorda un discreto soggetto del passato, la genealogia e la qualifica intrigano. Storm Gar nasce bene ed appartiene ad una ditta seria, le sorprese possono arrivare da Sangiano e Sinatra Luis.

 

2° CORSA:
Siria di Mar era attesa al debutto e non ha deluso al cospetto di avversari qualitativi anche se forse poteva fare qualcosa di più. Discrete anche le performance di Sarah Vaughan, si è fatta valere sia sul miglio che sulla media distanza, Sara Grif è stata velocissima in qualifica ma, per adesso, ha una meccanica al limite. Settelune Bar, a leggere la carta, potrebbe essere un soggetto interessante, Sveva Blak è parsa in chiaro progresso. Rientra Scaramacai Jet che era stimata, meglio seguirla.

3° CORSA:
Corsa riservata ai quattro anni sul doppio chilometro di non semplice soluzione: la distanza potrebbe favorire la progressione di Pan di Girifalco che all’ ultima uscita si è espresso su livelli eccellenti. Perignon è un soggetto duttile che sa adattarsi un po’ a tutti gli svolgimenti, Prado As deve riscattare l’ ultima brutta, se al meglio vale il successo. Un altro cavallo dotato di fondo è Point Lavec Canf che l’ altro giorno ha concluso secondo, poi Possession Ans, da non prendere sotto gamba.

4° CORSA:
Ianez Pl è molto più duttile rispetto a Odessa d’ Esi, per questo motivo preferiamo l’ allievo di D’ Alessandro alla femmina di Cicognani che ha potenza nettamente superiore agli avversari ma che potrebbe soffrire la posizione di lancio. Nisio Cielle rientra e se fosse pronto potrebbe cercare la solita fuga in avanti. Igor d’ Asolo parte forte ed è duttile, decisamente meglio al traino. Orwell Font ha volato in riqualifica, Nissaki è un apprezzabile opportunista che sa approfittare di eventuali lotte premature.

5° CORSA:
Spettacolare prova per quattro anni a reclamare, in pista soggetti di spessore e di conseguenza la scelta è molto vasta: Penelope d’ Ete ha effettuato un buon rodaggio e dovrebbe essere pronta per una prestazione importante, Petra Bi è piaciuta tanto alla prima uscita effettuata sulla pista. Non si può sottovalutare un cavallo che viene da cinque vittorie a seguire, Pol de Leon Allez è una realizzazione di Giorgio D’ Alessandro Sr, Poldi Gree e Pilade Bi hanno numero difficile, poi Photo Emon Sm che piano non va.

6° CORSA:
Non si può far finta di nulla di fronte alla prestazione di Ribot Gal di martedì, sarà un cavallo molto difficoltoso ma ha volato. Rebus degli Dei rientra con il training di Giorgio D’ Alessandro Sr, la riqualifica è stata ultimata in 1.14.5. L’ impressione è stata positiva anche se in arrivo ha un po’ affievolito lo slancio, ora però dovrebbe essere più pronto. Rodriguez Bi si esprime al meglio quando davanti c’ è molta andatura, l’ ospite Rustico Jet ha dei discreti riferimenti, può inserirsi.

7° CORSA:
Per stima, non possiamo esimerci dal segnalare Italiano, le ultime non sono incoraggianti ma se viene ripresentato dal team Lo Verde vuol dire che le speranze di far bene esistono. Lovely Starlight si è stabilizzato su un discreto livello di rendimento, Luce del Nord non è dispiaciuto a Foggia e può migliorare. Sotto categoria, ha volato Napo Orso Capo, ora sale e parte da una posizione svantaggiosa. Potrebbe tornare ai livelli passati Mig Enne, Nahuel Wf sa partire fortissimo ma deve migliorare rispetto al rientro.

8° CORSA:
Non sta brillando ma scende di qualche categoria Ramon Rivarco, ha l’ occasione giusta per tornare al successo, cercherà di sfuggirgli Ranger Wood Sm che parte da posizione favorevole. Rugiada Luis non corre da un po’ ma quest’ estate è andata forte sulla pista del Garigliano. Non va sottovalutato Rino d’ Italia che, quando ha trottato, ha saputo competere in contesti qualitativi. Run to Winner Sm sta venendo fuori prepotentemente, Richter del Ronco è ancora alle prese con problemi caratteriali.


1° CORSA:
 9 Sereno Ok+++
 8 Smoke di Piaggia
 7 Sassuolo++
 5 Storm Gar
 2 Sangiano+
 3 Sinatra Luis
 
2° CORSA:
 2 Siria di Mar+++
 3 Sarah Vaughan
 6 Sara Grif++
 11 Settelune Bar
 14 Sveva Blak
 12 Scaramacai Jet

3° CORSA:
 8 Pan di Girifalco+++
 7 Perignon
 5 Prado As++
 1 Point Lavec Canf
 2 Possession Ans
 
4° CORSA:
 12 Ianez Pl+++
 9 Odessa D’ Esi
 4 Nisio Cielle++
 3 Igor D’ Asolo
 1 Orwell Font+
 10 Nissaki
 
5° CORSA:
 3 Penelope D’ Ete+++
 6 Petra Bi
 12 Pol de Leon Allez++
 7 Poldi Gree
 8 Pilade Bi+
 1 Photo Emon Sm

6° CORSA:
 6 Ribot Gal+++
 3 Rebus Degli Dei
 4 Rodriguez Bi++
 5 Rustico Jet+
 
7° CORSA:
 1 Italiano+++
 6 Lovely Starlight
 5 Luce del Nord++
 8 Napo Orso Capo
 9 Mig Enne+
 3 Nahuel Wf

8° CORSA:
 12 Ramon Rivarco+++
 5 Ranger Wood Sm
 11 Rugiada Luis++
 8 Rino d’ Italia
 10 Run to Winner Sm+
 6 Richter del Ronco

Ultima modifica il Domenica, 27 Ottobre 2013 22:41
Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.