Giovedì 31 Trotto. Spunti per il gioco

Visto il successo ottenuto con i suggerimenti dell’ ultima giornata di corsa di Napoli, proviamo ad indirizzarvi nel migliore dei modi anche per il convegno del giovedì che propone corse di discreta qualità e l’ evento del TQQ, posto come al solito in coda. Il programma ha inizio con una corsa riservata a due anni già esperti: Self’ S Flying’ S ha dei riferimenti nettamente superiore agli avversari ma in prima fila si annidano due minacce per la veloce Yankee Slide: l’ ospite Spirit d’ Asolo che ha mezzi e qualità per poter progredire e soprattutto Skua Jet, una cavalla dotata di potenzialità notevoli anche se ancora da inquadrare, scegliete in base alle sgambature e alle quote. A seguire, troviamo un favorito netto in Rebus degli Dei che ha effettuato un rientro sufficiente e ora abbassa il tiro, RuskimInn Ronco deve superarsi per girargli di fuori sul miglio. Sulla stessa distanza saranno protagonisti anche i “ puri “, in sulky ai quattro anni: a noi è piaciuta tanto, alla prima apparizione sulla pista, l’ ospite Psiche Roc che sarà guidata da Filippo Rocca, il più vincente dei neo gentleman italiani. L’ unico dubbio riguarda il fatto che la figlia di Love You sembra dotata di uno spunto violento ma breve, saranno quindi fondamentali le scelte del suo interprete. A proposito di passioni femminili,  la corsa è riservata al “ gentil sesso “, siamo molto attratti dalla chance di Rugiada Luis che al rientro era annunciata non ancora al top ed invece si è comportata molto bene, le basterà ripetersi per lottare la corsa. Ancora di scena le femmine nella corsa successiva, in questo caso di quattro anni: la “ targata “ Roc Paris è la cavalla da battere, difficile che le avversarie riescano a tenerle testa, l’ unica che potrebbe  infastidirla, per caratteristiche, è Pat Hall ma deve correre molto meglio rispetto all’ ultima, incolore. Sono solo in nove nella condizionata per anziani ma non sarà semplice trovare la soluzione: è vero, Oceania Om ha corso alla grande ad Aversa, solo cinque giorni di riposo potrebbero risultare però pochi. Penelope d’ Ete non ha sfigurato l’ altro giorno ma per vincere deve migliorare, scegliete voi, forse scegliere la scommessa piazzata, seppur a quota bassa, è meglio. Ancora di scena gli anziani, a reclamare per 6.000, 00 euro e pronostico orientato verso OxygenDany che dovrebbe vincere facile ma siccome pagherà poco, conoscendo il “ cliente “ molto particolare, meglio assicurarsi di una sgambatura convincente. Chiude la TQQ, i principali protagonisti saranno Orleans Font e Onda Killer Gar, noi consigliamo Olimpo Wf piazzato.
EMILIO MIGLIACCIO

Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.