trotto Agnano venerdì 15 marzo ore 15.00, pronostici di Emilio Migliaccio

Corse di trotto ad Agnano Corse di trotto ad Agnano © photo Domenico Savi

I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Francesco Tufano:
Asja Op non la conosco minimamente, Mattia Orlando che ne segue il training mi ha riferito che non aveva ancora debuttato perché dopo la qualifica, effettuata a novembre, era stata male. La ritiene in grado di correre vicino al 2.03.
2° corsa                Filippo Gallo:
Viola Jet l’ultima volta ha sbagliato in retta d’arrivo, al termine di un percorso oneroso, forse anche per colpa mia che l’ho richiesta troppo. E’ in forma, la corsa ben frequentata, spero che vi siano lotte premature.
3° corsa                 Francesco Tufano:
Amaranto Jet l’ultima volta ha sbagliato per motivi contingenti ma rimane un cavallo serio ed affidabile. Sono fiducioso, almeno un piazzamento è alla sua portata, il cavallo da battere è Argentovivo che va forte.
4° corsa                 Francesco Tufano:
Zucchero Fas ha trovato svolgimento improbo al rientro ma la condizione è soddisfacente. Lo ritengo cavallo da prima fila, adatto a correre davanti o sui primi, però credo che un piazzamento possa prenderlo comunque.
5° corsa                 Francesco Tufano:
Upper Dany nel corso del 2018 è salita molto di categoria e di conseguenza il programma a sua disposizione si è limitato. Ha lavorato bene, può ottenere un risultato positivo, anche un piazzamento andrebbe bene.
6° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
irdis Effe è ricomparso dopo lo stop dovuto alla febbre ed ha effettuato un percorso positivo, in pratica quello che mi aspettavo. Lo attendo in progresso e capace di competere per il successo, il problema è il numero.
7° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Signal Hbd non mi è piaciuto affatto al rientro, dopo la promettente prova di qualifica mi aspettavo ben altro comportamento. L’ho fatto visitare e non è stata riscontrata alcuna patologia, per cui non mi resto altro che farlo correre.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una prova per tre anni di minima: corsa piuttosto incerta, abbiamo cercato di selezionare un gruppetto di concorrenti che possono avere ambizioni di successo, cominciando dalla rientrante Akira Font, abbastanza veloce per poter recitare un ruolo da protagonista. Adinox si è qualificato in maniera promettente, la prima di American Dante con il training di Ruocco è stata valida. L’altro deb Antares Roc si è qualificato a Follonica ed è complicato stabilirne le potenzialità, Argo Jet e Adone d’Alvio sono in crescita.
2° CORSA:
Miglio per anziani di categoria D, affidati ai gentlemen: anche qui non c’è un cavallo che emerge chiaramente, crediamo che Patatrac Fez possa riuscire a scavalcarli tutti al via e considerata pure la condizione ottimale, lo scegliamo favorito. Certo, non sarà semplice contro Visone Jet che è dotato di progressione consistente e Urbs Par che con la maturazione ha perso un po’ di scatto iniziale, acquisendo in tenuta. Possibile anche un inserimento di Viola Jet e Vai Orazio.
3° CORSA:
Prova per tre anni di discreto livello, sulla distanza del doppio chilometro: Argentovivo ad Aversa dovette sgambare due volte perché non andava bene ed in corsa fu impiegato con molta cautela, un occhio alla sgambatura va dato ma se trotta è di altra pasta rispetto agli altri partecipanti. Amaranto Jet ha sbagliato in fase di allineamento l’ultima volta, in precedenza era piaciuto, per cui si contende il ruolo di seconda scelta con Aria Bag e Ago Doc, entrambi in crescita. A Follonica è piaciuta pure Antartide Dvs.
4° CORSA:
Limitata – invito per quattro anni: per il momento la rottura non ha abbandonato Zelig Bi che però, a percorso netto, ha perso in una sola occasione, arrivando secondo. Insomma, l’allievo di Vecchione è fortissimo ma incline alla rottura. Zio Carlo Jet si è perso per strada, la penultima è stata positiva, non la successiva, se è giusto se la gioca. Vanno tenuti in debita considerazione Zodan d’Aghi e Zimaria che nelle rispettive ultime uscite hanno rimesso le ali ai piedi. Zucchero Model e Zucchero Fas le sorprese.
5°CORSA:
Miglio per anziani di categoria B –C, clou del pomeriggio: Specialess sta gradualmente salendo di condizione e la speranza del suo team è quella di riproporlo ai massimi livelli. Malgrado il numero penalizzante, scegliamo l’allievo di Vitagliano come favorito. L’opposizione è composta da un soggetto velocissimo quale Tornado Spritz ed un'altra con caratteristiche opposte, Talete Deimar, entrambi con forma al top. Il decaduto Totoo del Ronco deve dare qualche segnale di vita, Upper Dany invece la sua parte la fa sempre.
6° CORSA:
Seconda tris, handicap per anziani, categoria F allo start, E a venti metri: tra i penalizzati ci sarebbe da verificare la condizione della specialista Ulaz, assente da un po’ dalle competizioni. Sostanzialmente, siamo per gli avvantaggiati, anche se fatichiamo a trovare quello giusto: potrebbe esserlo Uranogal, se togliesse i ferri anteriori, oppure Via Col Vento Gar, non male l’ultima. Non avremmo avuto dubbi su Virdis Effe e Virgilio se avessero avuto numeri favorevoli. Anche Vincy d’Or e Tolstoi del Nord fanno parte del gruppo dei possibili.
7° CORSA:
Miglio per anziani di categoria G: Smorghy e Bar deve cambiare tattica e questa potrebbe essere l’occasione giusta per attuarla, andare davanti e pedalare, alla Marcello. Chi ha fornito la miglior prestazione recente è Seven Eleven Pink ma il suo interprete pesa un po’ troppo, comunque ci sta bene. Piervincenzo se non vince con Di Nardo in sulky non lo farà mai, deve avere un po’ di fortuna nello schema. Altri possibili protagonisti sono Nedved Kyu, Scoiattolo Giulia e Olimpo Wf.

1° CORSA:                                                      6 Akira Font+++            
                                                                        2 Adinox
                                                                      11 American Dante++
                                                                      14 Antares Roc
                                                                        8 Argo Jet+
                                                                        9 Adone d’Alvio
                                                                    
2° CORSA:                                                      7 Patatrac Fez+++
                                                                        5 Visone Jet
                                                                        4 Urbs Par++
                                                                        1 Viola Jet+
                                                                     
3° CORSA:                                                      2 Argentovivo+++           
                                                                        1 Amaranto Jet
                                                                        4 Ago Doc++
                                                                        8 Aria Bag
                                                                        6 Antartide Dvs+
                                                                        
4° CORSA:                                                    12 Zelig Bi+++
                                                                        6 Zio Carlo Jet
                                                                        7 Zodan d’Aghi++
                                                                      10 Zimaria
                                                                        9 Zucchero Model+
                                                                      11 Zucchero Fas
                                                                     
5° CORSA:                                                      8 Specialess+++
                                                                        6 Tornado Sprtiz
                                                                        5 Talete Deimar++
                                                                        7 Upper Dany+
                                                                     
6° CORSA:                                                      5 Uranogal+++          
                                                                      10 Via Col Vento Gar
                                                                        1 Virdis Effe++
                                                                        6 Virgilio
                                                                        3 Vincy d’Or+
                                                                        2 Tolstoi del Nord
                                                                    
7° CORSA:                                                      3 Smorghy e Bar+++   
                                                                        4 Seven Eleven Pink
                                                                      12 Piervincenzo++
                                                                      14 Nedved Kyu
                                                                      11 Scoiattolo Giulia+
IL GIOCO.

Il convegno napoletano si apre con una prova per tre anni molto complicata, aperta a svariate soluzioni: dovesse sgambare in maniera convincente, propendiamo per la rientrante Akira Font e in alternativa teniamo d’occhio il debuttante Adinox, cavallo acerbo ma sicuramente dotato. Nella gentlemen scegliamo Patatrac Fez perché è in forma e sollecito al via, potrebbe andare davanti ed avere le energie per respingere gli attacchi di Visone Jet ed Urbs Par. Argentovivo è il chiaro favorito della prova per tre anni, anche se, pure in questo caso, consigliamo di vedere, se possibile,l e sgambature oppure ascoltare le notizie che arrivano dalla tv. Nella quattro anni vogliamo ancora concedere fiducia a Zelig Bi che ha il tempo di risalire con cautela e mettere in campo tutto il potenziale a disposizione. Dovesse non convincere nei preliminari, Zimaria piazzata è un’alternativa di gioco. Nel clou del pomeriggio, categoria B – C, se la giocheranno, in particolar modo, Tornado Spritz, Specialess e Talete Deimar. Diamo una lieve preferenza all’allievo di Vitagliano, tenendo conto della classe immensa che lo contraddistingue. Nell’handicap per anziani ci sarebbero piaciuti Virdis Effe e Virgilio ma hanno numero complicati, forse  è meglio dar fiducia al duttile Uranogal, soprattutto se dovesse essere sferrato agli anteriori. In chiusura proviamo con il decaduto Smorghy e Bar ma solo se la quota risulta allettante.
                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.