trotto Agnano mercoledì 1 maggio, pronostici di Emilio Migliaccio

L'arrivo del gran premio Lotteria 2018 L'arrivo del gran premio Lotteria 2018 © photo Marcello Perrucci

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE

1° CORSA:
Finale Coppa – Proprietari, Trofeo Indal: nelle eliminatorie sono emersi meritatamente Rue du Bac e Vandalo Gio che meritano il ruolo di favoriti, citati in ordine di preferenza. Riteniamo che la performance di Vesna non sia veritiera, se stavolta va davanti e la mette sul passo il risultato può essere diverso. Severino e Smoke di Piaggia sono quelli che hanno conquistato la finale con minor sforzo, entrambi hanno corso solo la retta d’arrivo e lo hanno fatto più che bene. La sorpresa può risultare Ulterior Vil che ha speso troppo in avvio.
2° CORSA:
Condizionata per tre anni di ottimo livello: ritorna in pista Ananas Jet dopo le bizze di Milano, cosa che non aveva minimamente evidenziato in precedenza. Sarebbe complicato batterlo a percorso netto, soprattutto se dovesse sfilare al comando. Va comunque detto che da maggiori garanzie Allegra Wf per la quale Minopoli ha scelto fin’ora un percorso alternativo ai Gran Premi che, comunque, potrebbe affrontare con ambizioni. Un’altra da tenere d’occhio è A Sexybomb Par che se non sbaglia può risultare un fattore. Aramis Ek è limitato dalla posizione iniziale.
3° CORSA:
Batteria A del G.P.Lotteria: il nostro pensiero è che Arazi Boko non perderà tempo e punterà subito a chiedere strada a Urlo dei Venti, ammesso che questi riesca a restargli davanti. Cosa può accadere a questo punto? Secondo noi il figlio di Mago d’Amore concederà il via libera, puntando tutto sul tratto conclusivo, anche perché il secondo posto non sarebbe male, in vista della finale. Pantera del Pino cercherà di essere un fattore fin dalle battute iniziali, gli altri quattro saranno sorprese ma non troppo, di certo non saranno venuti per fare da figuranti.
4° CORSA:
Batteria B del G.P. Lotteria: Vitruvio è uno dei maggiori candidati al successo finale, motivo per cui qualunque sia lo schema risulta il chiaro favorito. La prima alternativa potrebbe essere Tessy d’Ete che in Francia è andata di lusso ed è meglio non sottovalutare Abydos du Vivier, comunque potremmo avere le idee più chiare dopo l’esibizione di Lover Face ( batteria A ), visto che i tre “ francesi “ si sono affrontati in più di una circostanza. Ua Huka potrebbe prendere il comando e poi sfruttare la scia del favorito per strappare un posto in finale.
5° CORSA:
Batteria C del G.P. Lotteria: di Bel Avis si parla come uno dei candidati alla vittoria finale, però senza vederlo all’opera non ci facciamo convincere del tutto, quindi favorito con qualche dubbio che cercheremo di eliminare attraverso le sgambature. Sonia è una garanzia sotto diversi aspetti, la finale è alla sua portata. Se Vitruvio è il favorito di molti, non possiamo non dar fiducia anche a Vivid Wise As, pur definendolo un cavallo da piste francesi, che è rientrato molto bene a Milano. Timone Ek è Timone Ek e quindi è meglio non sottovalutarlo del tutto.
6° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: Zalie Gar deve ovviare ad una posizione iniziale che nasconde delle insidie. Difficoltà che la femmina di Legati ha affrontato a Pescara e risolto partendo in terza fila, alla fine resta una favorita, evidente, visto quanto va forte. Zeta Jones Gar  si avvale di guida prestigiosa che sicuramente saprà darle quel quid in più che fin’ora le è mancato. Zerby Winner Grif ha ripreso a correre bene ma parte al largo di tutti, Zanna dei Venti e Zelinda del Ronco difendono ambizioni di piazzamento, la grossa sorpresa potrebbe essere Zahrah.
7° CORSA:
Invito per femmine anziane: Stella di Azzura è sicuramente la cavalla da battere ma non sarà semplice, vista la posizione iniziale e la consistenza delle avversarie. Comunque va detto che a Trieste è piaciuta parecchio e adesso non può fare altro che migliorare. Ci sarà gran lotta al via, Tarantella Ferm corre anche lunedì e non è facile intuire cosa voglia fare Raspante che ha in corsa Star Grif Italia con ambizioni. Ti Amo Petit e Unadimaggio sono cresciute tantissimo negli ultimi tempi, entrambe hanno il problema di non spendere troppo in avvio per conservare energie all’epilogo.

1° CORSA:                                                       1 Rue du Bac+++
                                                                         2 Vandalo Gio
                                                                         4 Vesna++
                                                                         3 Severino
                                                                         5 Smoke di Piaggia+
                                                                         7 Ulterior Vil

2° CORSA:                                                      9 Allegra Wf+++
                                                                        5 Ananas Jet
                                                                        1 A Sexybomb Par++
                                                                        8 Aramis Ek
                                                                        4 Atomica Fas+

3° CORSA:                                                      4 Arazi Boko ( S )+++
                                                                        1 Urlo dei Venti
                                                                        7 Pantera del Pino++
                                                                        8 Disco Volante+
4° CORSA:                                                      5 Vitruvio+++
                                                                        7 Tessy d’Ete
                                                                        4 Ua Huka++
                                                                        1 Abydos du Vivier+

5° CORSA:                                                      1 Bel Avis+++
                                                                        4 Sonia
                                                                        5 Timone Ek++
                                                                        2 Vivid Wise As+

6° CORSA:                                                      9 Zalie Gar+++           
                                                                        4 Zeta Jones Gar
                                                                        8 Zerby Winner Grif++
                                                                        3 Zanna dei Venti
                                                                        2 Zelinda del Ronco+
                                                                        5 Zahrah

7° CORSA:                                                      8 Stella di Azzurra+++
                                                                        4 Ti Amo Petit
                                                                        1 Star Grif Italia++
I PROTAGONISTI DELLA PISTA

1° corsa
2° corsa                 Gaetano Di Nardo:
A Sexybomb Par ha sbagliato in avvio a Milano, si è data un colpo tanto che il paraginocchi è saltato via. Rende al massimo quando rimane calma ed esprime potenzialità da prima categoria, quando si scatena arriva male.
3° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Ultra Wind Bi ha corso benissimo in Francia ed è in chiaro progresso, Arazi Boko è pronto e faremo partenza, Attack Diablo ha fatto un lavoro importante e penso che, a svolgimento favorevole, possa ben figurare.
4° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Ua Huka si è guadagnata la partecipazione che non sarà affatto astratta, anche con lei l’obiettivo è raggiungere la finale. Con Vitruvio proviamo a vincere tutto quello che c’è da vincere, chiaramente rispettando gli avversari.
5° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Sonia è ormai ai vertici delle prove per anziani, parte sollecita ed è pronta. Lo è anche Vanesia Ek, l’ultima volta era un po’ malata. Peccato per il numero ma con un po’ di fortuna può centrare l’ingresso in finale.
6° corsa                 Alessandro Gocciadoro
Zalie Gar va molto forte ed è anche abbastanza gestibile, ha già corso dalla seconda fila, a Pescara, quindi il numero può essere un problema solo in termini di velocità. Vale una misura intorno all’1.56 che va tarata, chiaramente.
7° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Stella di Azzurra a Trieste è finita in linea con i primi, lasciandoci soddisfatti. Lo schema non è semplice ma lei sa adattarsi. Non so se dopo questa corsa intraprenderà una nuova carriera, il mio papà è ancora indeciso.

IL GIOCO.

Il  Lotteria è stata sempre la corsa della vita per chi vive nel mondo del trotto italiano, ancor di più per chi risiede in Campania. Poi, che il discorso sia rivolto ad un proprietario, un driver, un artiere, un maniscalco o anche un semplice pronosticatore cambia poco. Quindi ci teniamo più di ogni occasione a darvi i consigli giusti. Cominciamo dalla prova d’apertura, la finale della Coppa Proprietari: la nostra idea, molto personale, è che Vesna non abbia reso nella eliminatoria perché è andata troppo piano. Siamo convinti che con un atteggiamento diverso, davanti e pedalare, possa essere la cavalla da battere, stavolta sicuramente a quota interessante. La seconda è una prova per tre anni di buon livello: se va via liscio Ananas Jet è difficile batterlo, A Sexybomb Par è una da non sottovalutare ma i nostri due euro, o anche più, li spenderemmo sempre per Allegra Wf, a quota conveniente ovviamente ma questo vale per tutte le corse. Nella batteria A del Lotteria siamo propensi a dar fiducia ai due di scuderia, Arazi Boko soprattutto. Ma non trascurate l’idea di appoggiare al gioco dei piazzati Art Attack, è meglio di quanto dimostrato a Trieste. Nella seconda eliminatoria si può puntare Vitruvio a ½, non dovrebbe fallire. Chi ama giocate con maggiore remunerazione può tentare l’accoppiata con Ua Huka, ma quella più probabile è con Tessy d’Ete. La batteria C potrebbe sembrare quella più incerta ma dalle voci che arrivano dalla Francia, questo Bel Avis è un pretendente al successo finale, quindi un favorito netto dell’eliminatoria. Quello di cui siamo quasi certi è che Sonia la sua figura la farà ancora una volta. Bisogna dar fiducia a Rene’ Legati anche nella corsa successiva, in sulky a Zalie Gar; è vero che la seconda fila può essere insidiosa ma questa figlia di Varenne ha un motore strepitoso. Prima della Consolazione del Lotteria c’è da vedere una prova per femmine anziane: Stella di Azzurra da battere per una serie di avversarie in gran condizione tra le quali scegliamo Star Grif Italia e Ti Amo Petit alternative valide.

Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.