galoppo Agnano martedì 25 giugno ore 17.45, pronostici di Federico Raccichini

Galoppo ad Agnano Galoppo ad Agnano © photo IP Ippodromi Partenopei (archivio)

Scarna maiden per i due anni con la curva. Proviamo favorito Pirellone, benino nel debutto dove era favorito sotto la pari e oggi è chiamato a far vedere di che panni veste, della serie se è buono qui non perde. La prima alternativa può essere Amaranto più che discreto nel suo esordio romano. Circus Illusion è il classico terzo incomodo, visto che la carta recente non è male. Hell Is troppo male per essere vero in pista dritta, allungando può essere la classica sorpresa con licenza di stupire.

Lo Zingaro può essere il nome giusto per questo handicap vista anche l’ultima sulla pista. Un’alternativa possibile può essere Birch Improved che torna su distanza consona, unico neo un peso davvero impegnativo. Danza Haka è il classico soggetto da tutto o niente, se in giornata in questa categoria vale il marcatore ma è sempre da prendere con le molle. Tra gli altri il migliore dovrebbe essere Future Strategy già discreto sulla pista, poi il pesino Elle Est Mimi che qualcosina ha fatto vedere a Tagliacozzo. Dovesse ritrovare la forma di Siracusa Sopran Atena potrebbe avere qualcosa in più, ma la forma recente induce a trascurarla.

Torukk Maktum con il peso bloccato cerca il terzo handicap di fila salendo ancora di categoria e, visto il contesto, con tutti i 61 è ancora lui quello da battere. Non ha brutta sistemazione La Volta Buona, non troppo lineare nel rendimento ma se in giornata qui vale almeno il marcatore. A ruota Sympathyforzdevil fresco di rientro vittorioso e con margini di progresso; poi Charlotte Comet meglio di quanto dica la carta all’ultima. Sorprese The Desert Music che potrebbe pagare il rientro e lo scarico Harvey Bullock.

Prova di preparazione al Città di Napoli, in pole position la chance di Penalty che sulla pista è puntuale come un orologio e carta alla mano tanti di quelli che trova oggi li ha battuti. Di contro, in primis, Gold Tail che ha ritrovato piena efficienza e cerca un successo pieno dopo il piazzamento del Ricchi nel quale ha subìto fin troppo lo schema. Un gradino sotto i due favoriti l’ospite Geraldine che cerca un pass per la Listed dopo il nulla di fatto del Carlo Chiesa che non dovrebbe far testo visto il terreno allentato che proprio non gradisce. A ruota Noriac che cerca di salire ai piani alti; il vecchio eterno Axa Reim che nella “sua” Napoli è sempre fattore, mentre rincalzo sembra la giovane Chemda Tek.

Bella reclamare, tra tutti spicca la chance di Francesca Pink che rispetto alle ultime scende di categoria ma di contro non ha mai corso a Napoli. Di contro ci sarebbe Akala che all’ultima è andata molto più forte di quello che dice il risultato stesso ma ha l’incognita di ricorrere a 7 giorni. A chiudere la rosa dei favoriti Kiss On The Neck che scala a reclamare dopo aver provato anche gli HP. Sorprese Getting Better che a Follonica ha vinto di mezzo giro e cerca conferma in pista dritta, e la fresca Super Emma ma qui sale di categoria.

Weaver Of Life all’ultima ha vinto e convinto e vista  la concorrenza di oggi con pur 61 ha tutto per fare un quick-double. Carta alla mano l’unica alternativa possibile al favorito è Irish Flying, discreta nell’ultima uscita ma alle prese con una distanza che non affronta da troppo tempo. Tra gli altri difficile fare un gerarchia ma, viste le monte, proviamo Sconveniente poi Fru Fru che oggi è dichiarata con il paraocchi.

Federico Raccichini

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.