galoppo Agnano mercoledì 21 agosto ore 17.45, pronostici di Federico Raccichini

Galoppo ad Agnano Galoppo ad Agnano © photo Gennaro Giorgio per IP (archivio)

Maiden dal sapore consolatorio dove la carta latita per tutti. Proviamo favorita Catherinepiper già terza in contesto similare e su quella linea qui è lei la base. Di contro ci sarebbe Lady Jungle che all’ultima ha perso per un allargamento in curva e qui ha tutto per rifarsi con gli interessi. Sorprese Nanga Jambu che, per come ha corso all’ultima con 200 metri in meno potrebbe avere grosso margine di progresso, e l’esordiente Cartimanduca. Rincalzo Starry Comet.

Handicap per sole femmine nel quale può avere un secondo colpo in canna Edizione Limitata dopo che all’ultima ha vinto e soprattutto convinto. Il contro è per forza di cose San Urania che dopo un periodo interlocutorio nell’ultima uscita è letteralmente esplosa ma in sabbia, dovesse ripetersi in erba ne mette in fila tanti. A ruota la regolare Lovely Chocolate che ha dimostrato di gradire il tracciato. Sorprese Meleys che accorcia ancora la distanza e il pesino Oceanica.

Stringata vendere dove per forza di cose il pronostico blindato va a Biz Honor, rientrato più che discretamente a Merano (la linea con Contra qui potrebbe bastare) e oggi è da attendere ad un ulteriore passo avanti. Il contro è Triticum Vulgare malissimo all’ultima uscita ma sui numeri della penultima qui ha prime chance, poi Spy Story che sulla pista è sempre regolare (offre gli stessi standard tanto a Tagliacozzo quanto a Napoli) ma può subire il terreno troppo consistente. Dopo il rientro più che positivo c’è da aspettarsi un grosso passo avanti da Spatchcock e un suo inserimento non è escluso. Ad Animalier bisogna concedere il rientro.

Condizionata per femmine con la regolare Elusive Queen a guidare il pronostico forte dello steccato perfetto per prendere in pochissime battute lo steccato. Yubris nella stagione è volante e vista l’ultima in Handicap Limitato nulla le è precluso ma il 4 di steccato le complica e non poco alla vita. Ci prova a ragione Lady Of Fire che con i tre anni in handicap ha letteralmente passeggiato, qui con 54 se si ripete lontana non arriva. Sorprese Airdryer che sta ritrovando la miglior condizione e Pure Grace che fa il suo rientro da Gennaio.

Sei Tu sulla pista è rientrato molto bene e su quella linea (è presumibile un miglioramento) è lui quello da battere. Dolcebene all’ultima ha vinto la sua corsa esprimendo standard discreto e vista la compagnia non è escluso che possa avere un secondo colpo in canna. Inking Side va più forte di quello che dice la carta, se trova schema lineare ne mette in fila tanti. Poi il regolare Akoniton che sulla pista è puntuale come un orologio e Yamomori che fornisce un mezzo rientro ma sui numeri di maggio lontano non arriva. Sorpresa Zona Cesarini che corre con il peso bloccato dopo una vittoria a vendere non troppo appariscente.

Si chiude con un handicap dove sono 5 e contano davvero tutti. Chi scende di categoria è Racemifera ma 64 nel contesto non sono un peso affatto facile e per questo gli anteponiamo Damian Sprint che all’ultima ha dato segni di ripresa che a logica dovrebbe confermare oggi. Seby Fly torna sulla pista preferita anche se la carta la condanna in questi contesti è sempre da tenere in considerazione. Sorprese ma non troppo Raffa Gold che è il più in forma del lotto ma vincere un terzo handicap di fila non è mai cosa semplice, poi Arvaro Sand che fornisce un mezzo rientro ma occhio che da fresco rende al meglio.

Federico Raccichini

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.