galoppo Agnano mercoledì 28 agosto ore 17.50, pronostici di Federico Raccichini

Carlo Fiocchi su Gladiatorus Carlo Fiocchi su Gladiatorus © photo Stefano Grasso per IP (archivio)

Via Del Canto dopo la vittoria in maiden a Varese si è confermata in handicap a Merano acquisendo linea importante, per questo visto il pesino oggi è lei quella da battere. Di contro in primis Despina che sulla pista ne ha vinte due una meglio dell’altra ma deve fare i conti con 63 ½ che potrebbero essere troppi. Avanti allora con Pesa Veggia che in categoria similare ha già vinto, a patto di aver mantenuto la forma (non corre da 50 giorni) ci sta che possa avere un secondo colpo in canna. Sorprese Jillary passibile di passo avanti accorciando la distanza e Thinking Abou You che fornisce un mezzo rientro. Un gradino sotto Mama Camp.

Tamatoa ha toppato all’ultima uscita ma contro schema, sullo standard delle precedenti qui è ancora lui quello da battere. Estremoz in condizionata è andato di lusso e qui su quello standard è protagonista annunciato. Dolcebene ricorre a sette giorni e allungando di 300 metri può avere ampi margini di progresso. Sorprese il regolare Mexico Point e Tempesta Rosa che sulla pista è rientrata male su distanza breve e oggi, con una corsa in più sulle gambe, merita la prova d’appello.

Dragon Shadow rispetto alle ultime scende due categorie ma cambia distanza e ha 64 ½, per cui gli anteponiamo Josepenko che è nel suo e se vogliamo l’ultimo secondo posto sulla pista (con finale tardiva) grida vendetta. Pizzo Falcone va per il terzo handicap di fila ma forse 61 sono troppi. Dentro più che mai Zyryanka che in categoria similare ha già saputo vincere e ci sta che abbiamo una seconda cartuccia da sparare. Sorpresa l’ospite toscana Coltre Di Neve che va più di quanto dica la carta. Un gradino sotto Danza Haka che sale di categoria e Piccola Greta con peso da sparo ma con forma tutta da verificare.

Reclamare in pista dritta per i due anni nella quale il favorito per forza di cose deve essere Scendo Io che nell’ultima vincente uscita ha dato ad intendere di avere notevoli margini di crescita. Il contro è Angel Drawn che deve chili tutti ma è un altro di quelli con la forma rodata e ha pescato un due di steccato perfetto per un front-runner come lui.  A ruota dei primi Ipernova che sta crescendo di corsa in corsa, poi Villa Cortes discreta nel debutto sulla pista (5° non lontana) e abbassando il tiro potrebbe venire subito giusta almeno per il marcatore. Tante le sorprese, in primis Giorno Di Neve che già ha corso discretamente sulla pista, poi l’inedito Samway con l’uno di steccato e il grigio Outsak che accorcia in pista dritta dopo due corse con la curva.

Handicap per sole femmine in pista dritta, potrebbe essere il giorno giusto per Beautiful Fast che, vero deve peso a tutti, ma rispetto alle ultime scende almeno un paio di categorie. Di contro in primis Fuerteventura che magari è una specialista della sabbia ma messa lì con il n.1 di steccato è una protagonista annunciata. A chiudere la rosa delle favorite la regolare Come From che nella stagione non ha sbagliato un colpo, unico neo di oggi la gabbia a largo di tutti che potrebbe complicargli la vita.
Poi la cronometrica La Liberte.

Chiude la stagione estiva una vendere in pista dritta che ha in Akala una favorita piuttosto netta visto che in categoria similare ha già saputo vincere e convincere. Carta alla mano un’alternativa può essere Remember Down fresca di vittoria sulla pista e viste le movenze i margini di progresso possono essere davvero tanti e tali da ribaltare il pronostico. Royal King sulla pista ha debuttato alla grande (se ripete lo standard dell’esordio se non vince ci va molto vicino) ma ormai sono passati sei mesi, per questo lo mettiamo tra le sorprese. Un gradino sotto sono valutabili Black Widow e Another Suerte.

Federico Raccichini

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.