trotto Agnano domenica 8 settembre ore 15, pronostici di Emilio Migliaccio

Corse di trotto ad Agnano Corse di trotto ad Agnano

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Apertura riservata ai due anni, sul doppio chilometro: Baltico Cr non è dispiaciuto affatto alla seconda uscita in carriera, il contesto era il migliore possibile al momento ed inoltre non correva da cinquanta giorni, gli affidiamo il pronostico. Brezzapura Spin non ha esperienze sulla distanza, ha dovuto subire due volte una gran cavalla, almeno un piazzamento dovrebbe prenderlo. Brancaleon Jet ha mostrato buon potenziale ma pure una meccanica delicata, Beware Nof è regredito, bisogna capirne i motivi. Non sottovalutate, nemmeno un po’, il potenziale di Bloody Mary.
2° CORSA:
Condizionata per tre anni di minima: c’è parecchio equilibrio, Abolinder San può sfruttare il vantaggio di partire in prima fila rispetto ad Austria Jet e Astro Iz, visti entrambi in grosso progresso e capaci di migliorare ulteriormente. Pure Alert Op possiede potenziale apprezzabile ma l’ultima volta ha trottato poco, in precedenza aveva battuto una cavalla che fa linea. Altair Fks è alle prese con difficoltà caratteriali ma la categoria è alla sua portata, almeno per le piazze, poi Aspromonte Jet che prima o poi verrà fuori.
3° CORSA:
Condizionata per quattro anni, sul doppio chilometro: ritorna in pista lo stimato Zelig Bi dopo un periodo svedese agli ordini di Gocciadoro. L’allievo di Marcello Vecchione rimane un soggetto dalle grosse potenzialità ma dalla meccanica molto delicata, bisognoso di correre su un solo binario. Ha caratteristiche diverse Zufolo Grif, un cavallo molto ardente, abituato a correre sul passo, a gran velocità. Diamo una live preferenza al secondo che è già rientrato, in maniera promettente. Tra gli altri, preferiamo Zil Down Slid Sm e Zodan d’Aghi.
4° CORSA:
Miglio per anziani di categoria G, affidati ai gentlemen – proprietari, seconda tris: l’ultima di Urraco Jet, pur condizionata da errore nelle fasi iniziali, è stata nettamente al di sotto delle aspettative, se è giusto questo la vince. In prima fila si contenderanno le migliori posizioni al via Onni Lest, Very Good Ur, Ubaldo Capar e Omero de Mura e a secondo di come si sistemeranno, potranno difendere chance di piazzamento. Di spunto possono interferire Ringo, Sabot Joyeuse e pure il mal situato Perunometro Sm.
5° CORSA:
Condizionata per quattro anni, clou del pomeriggio: Zerozerosette Gar l’ultima volta era presentato senza ferri ed ha vinto con la pipa in bocca, può senz’altro ripetersi. Zecchinodoro Fks è un avversario rispettabilissimo, di quelli capaci di affrontare chiunque,  ma spesso deve sopperire a problemi di andatura, probabilmente congeniti. Zara ha buon numero ed ha corso alla grande nel Campionato femminile, Zoe Amg ha ritrovato una condizione ottimale, anche se la posizione di partenza può essere penalizzante.
6° CORSA:
Miglio per anziani di categoria D, si prospetta una corsa interessante: Sirdreik è andato di lusso al rientro, non ha bisogno di migliorare per vincere, gli basterebbe confermarsi. Incuriosisce il rientro con nuovo training di Vittoria Op, team in formissima per un soggetto molto valido. Unjumbo Zs ha corso poco durante l’estate, in due occasioni in modo eccellente, non va sottovalutato. Urbs Par non è andata affatto male nel Palio, Roger degli Ulivi ha trovato una certa costanza di rendimento. Ursiass è in gran momento ma il numero la penalizza.
7° CORSA:
Condizionata per femmine di cinque e sei anni: Volta Domar alza un filo il tiro ma ha vinto talmente bene alla prima in Campania che non abbiamo dubbi nell’affidarle ancora il pronostico. Velvetlike Erre ha deluso in più di una circostanza, tra l’altro la posizione iniziale nasconde delle insidie, ma quando si esprime al meglio va fortissimo. Venezia Trgf è duttile e in condizione apprezzabile, Vol de Nuit Gar alterna ma veloce al via e temibile, Una Bigi King può prendere un piazzamento di posizione. Posizione complicata per Very di Celo, però al top.
8°  CORSA:
La giornata di corse si conclude con un handicap, a resa di metri, per tre anni: Amelie Gar corre anche venerdì, questo è il suo schema preferito, se fa percorso netto può vincere. Atena Breed dovrebbe mostrare un netto miglioramento rispetto all’ultima, i cavalli di Minopoli d’estate vanno in vacanza e a settembre ritornano al lavoro. Argento Jet e Alcazar FI sono candidati ad un ruolo di primo piano, soprattutto se dovesse esserci selezione. Atena Op è cavalla forte, da tutto o nulla, rientra e quindi è soprattutto un’incognita.

1° CORSA:                                                       8 Baltico Cr+++
                                                                         5 Brezzapura Ferm
                                                                         2 Brancaleon Jet++
                                                                         3 Bloody Mary
                                                                         7 Beware Nof+
                                                                        
2° CORSA:                                                      6 Abolinder San+++
                                                                        9 Austria Jet
                                                                      10 Astro Iz++
                                                                        7 Alert Op
                                                                      11 Altair Fks+
                                                                        8 Aspromonte Jet
3° CORSA:                                                      4 Zufolo Grif+++
                                                                        2 Zelig Bi
                                                                        7 Zil Down Slid Sm++
                                                                        3 Zodan d’Aghi+
                                                                
4° CORSA:                                                    14 Urraco Jet+++
                                                                        6 Onni Lest
                                                                        3 Very Good Ur++
                                                                        4 Ubaldo Capar
                                                                        1 Omero de Mura+
                                                                      13 Ringo
                                                                     
5° CORSA:                                                      5 Zerozerosette Gar+++
                                                                        7 Zecchinodoro Fks
                                                                        2 Zara++
                                                                        4 Zoe Amg+
                                                                   
6° CORSA:                                                      5 Sirdreik+++           
                                                                        9 Vittoria Op
                                                                        1 Unjumbo Zs++
                                                                        3 Urbs Par
                                                                        6 Roger degli Ulivi+
                                                                        





7° CORSA:                                                      5 Volta Domar+++
                                                                        6 Velvetlike Erre
                                                                      10 Venezia Trgf++
                                                                        3 Vol de Nuit Gar
                                                                        2 Una Bigi King+
                                                                        8 Very di Celo
                                                                      
8° CORSA:                                                      3 Amelie Gar+++
                                                                        6 Atena Breed
                                                                        8 Argento Jet++
                                                                        9 Alcazar Fi
                                                                        7 Atena Op+
                                                                   
                                                                        
                                                                        
I PROTAGONSITI DELLA PISTA.

1° corsa                 Gaetano Di Nardo:
Baltico Cr fin’ora ha fatto tutto bene, dopo il debutto ha ricorso in un contesto molto impegnativo, senza sfigurare affatto. E’ un cavallo freddo che può sicuramente far bene anche sul doppio chilometro.
2° corsa                 Gaetano Di Nardo:
Austria Jet sta migliorando di corsa in corsa, d’altronde ha iniziato a correre solo di recente ed è normale che debba fare esperienza.  In caso di percorso favorevole, può lottare con i migliori.
3° corsa                 Enrico Maisto:
Zufolo Grif è stato convincente al rientro, non ha mai visto lo steccato e forse, se non l’avessi preso in mano, per farlo rifiatare, non avrebbe perso. Non ha problemi di distanza, sono fiducioso.
4° corsa                 Catello Panico:
Urraco Jet  ha corso al di sotto delle attese all’ultima uscita ma nelle analisi di rito non sono state riscontrate problematiche particolari. Il contesto è ampiamente alla sua portata, speriamo si riscatti.
5° corsa                 Gaetano Di Nardo:
Zoe Amg si sta comportando egregiamente, l’ultima è proprio bella. Affronta un contesto impegnativo ma la sua parte la fa sempre, trovando posto alla corda può ottenere almeno in un piazzamento.
6° corsa                 Gaetano Di Nardo:
Urbs Par ha effettuato una  prova valida nell’eliminatoria del Palio dei Comuni, in finale ha segnato un po’ il passo ma, onestamente, il contesto era troppo impegnativo. Anche qui l’obiettivo è un piazzamento.
7° corsa                 Catello Panico:
Vol de Nuit Gar dovrebbe correre in progresso rispetto alle ultime uscite, ha lavorato in maniera convincente e tatticamente è messa nelle condizioni di sistemarsi subito in posizione favorevole.
8° corsa                 Gaetano Di Nardo:
Alexandros Gar è un soggetto problematico ma dotato di potenziale considerevole. Ha lavorato discretamente, consiglio di seguirlo nelle sgambature ed i considerarlo se dovesse andare bene.

IL GIOCO.

Il festivo napoletano si apre con un’interessante prova per due anni alle prese, per la prima volta, con il doppio chilometro: quello che ci convince di più è Baltico Cr ma temiamo parecchio l’eventuale crescita, nel periodo di inattività, di Bloody Mary. In ogni caso, Brezzapura Spin dovrebbe tenere la distanza ed essere una piazzata attendibile. A seguire, di scena i tre anni di minima, ci lasciamo ammaliare dai recenti progressi della qualitativa Austria Jet, pronta a vincere in caso di svolgimento favorevole. Zufolo Grif è il cavallo che ci convince maggiormente nella terza corsa, il rientro è stato positivo e la possibilità di issarsi subito al comando è un vantaggio enorme. La successiva vede in pista i gentlemen – proprietari: non è piaciuta affatto l’ultima del declassato Urraco Jet ma solitamente a Paolo Corrado vengono affidati soggetti al top della condizione, per cui dovremmo vederlo al meglio in questa occasione. Il clou del pomeriggio è riservato ai quattro anni: Zerozerosette Gar è sembrato molto più leggero, dinamico nel nuovo assetto AP che avrà anche in questa circostanza. Anche per questioni tattiche è un favorito attendibile e Zara potrebbe sfruttarne la scia per essere al traguardo ma un soggetto del potenziale di Zecchinodoro Fks non va mai preso sotto gamba. In categoria D abbiamo scelto Sirdreik come cavallo da battere, il rientro è stato sontuoso. Intriga la prima di Vittoria Op per i fratelli D’Alessandro, dominatori della scena campana durante l’estate. Sempre per i D’Alessandro si è imposta recentemente Volt Domar , alla prima uscita al centro sud: l’impressione è stata considerevole, può bissare immediatamente, anche se il contesto è un po’ più impegnativo. Cavalchiamo l’onda proponendo Argento Jet piazzato nell’ultima corsa in programma.

      

Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.