trotto Agnano venerdì 8 novembre ore 14.20, pronostici di Emilio Migliaccio

L'arrivo del trotto ad Agnano. L'arrivo del trotto ad Agnano. © photo Marcello Perrucci

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una condizionata a riduzione per femmine anziane: Volimpia Slid Sm non è al top della condizione ma in questa circostanza potrebbe tener fede al ruolo di favorita, anche perché è meglio posizionata delle principali avversarie. Dovrà fare i conti con Vedette del Ronco, piaciuta molto all’ultima uscita e Varenna Fas che al rientro non ha convinto, anche se si presentava con un lavoro super, in 1.57. Victoire Winner spesso di “castiga favorito“, meglio non sottovalutarla del tutto.
2° CORSA:
Al via  debuttanti di due anni: ce ne sono diversi che possono vincere, a cominciare dall’ospite romano Blue Sky Pax, in possesso di una lestezza iniziale che gli permetterà, probabilmente, di comandare le operazioni. Bianca Grif ha le movenze della cavalla di spessore, il suo allenatore - guidatore la valuta in grado di correre intorno al 2.03. E che dire di Benhur Daniel che ha sbagliato al km ed in seguito si è esibito in mezzo giro in 36.5, da 1.13.0. Oppure di Biagio Jet, genealogia eccellente, che si qualificò a giugno ed è stato lasciato crescere con calma. Briton Caf vale 2.05.
3° CORSA:
In pista i gentlemen – proprietari, in sulky ad anziani di categoria E: The Elegance Lf nell’ultimo periodo ha frequentato contesti superiori a questi e pur nelle difficoltà della corsa, merita la prima citazione. Di pretendenti alla vittoria ce ne sono diversi, due di questi, Viola Jet e Soffio sono al rientro, la prima è più portata per il doppio chilometro, il maschio è cavallo di parziale ed impiega poco a venir pronto. Non si può sottovalutare, in alcun modo, il vecchio Neilos Om, ripetesse l’ultima dovrebbero fare i conti anche con lui. Solo Caf è quello più in forma, di spunto può trovarne molti.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni: Zeus Boy ha deluso la scorsa settimana ma va detto che lo svolgimento è stato penalizzante e inoltre, fatto a cui diamo maggior peso, ritorna in sulky Tony Young, perfetto per farlo impegnare a fondo. Zizzolo Jet va posto sullo stesso piano, al rientro ha corso da protagonista, su distanza poco gradito, se la giocherà fin dalle battute iniziali. Eventuali lotte premature esalterebbero lo spunto del passista Zak delle Selve, poi Zenith Jet, in miglioramento e Zakynthos, più a suo agio sull’anello da mille metri.
5° CORSA:
Condizionata per tre anni: corsa molto bella, il nostro favorito è Alvaro che riteniamo in grado di partire sollecito e correre su medie importanti, malgrado l’ultima negativa. Agathos Par ha gran motore ma un filo limitato dalla lentezza iniziale, comunque ad Aversa ha fatto un numero. Atena Risaia Trgf è sempre stata discreta ma il rientro con nuovo training ha lasciato intravedere possibilità di grossi miglioramenti. Astrid del Ronco meglio non poteva rientrare, ha fatto 1.59 e c’è da aspettarsi che vada più veloce stavolta. Poi Amely Pan, altra velocissima e Abracadabra Gar.
6° CORSA:
Condizionata per quattro anni, clou del pomeriggio: Zelia Cc Sm è un mostro di regolarità, di adattabilità ad ogni pista e schema e anche per quanto concerne la velocità sa il fatto suo, favorito. Zar Dangal viene da due performance strepitose, a Roma ha percorso il secondo giro in 1.10.5, a Taranto è rimasto sugli stessi livelli. L’allievo di Di Vincenzo sarà un osso duro per tutti. La regolarità e la forma sono le armi a disposizione di Zarina Daniel, quarta di Continentale Filly, corsa che ha consacrato Zoe Amg, in questa occasione penalizzata di venti metri.
7° CORSA:
Condizionata per tre anni di minima: Amico Mio Feg era molto sostenuto al gioco la scorsa settimana ma un danneggiamento lo ha tolto presto di mezzo, è in pista per rifarsi del tutto. Nella stessa corsa abbiamo apprezzato un Aliante Ido strepitoso, più concreto delle poche apparizioni estive. Andrew è un tardivo che sta venendo fuori gradualmente, i mezzi non gli mancano ma correrà anche giovedì a Foggia. Argo Jet, Auroragal, Abissina Jet e Aspromonte Jet sono sorprese attendibili.
8° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: numero striminzito di partenti che dovrebbe favorire la progressione di Roger degli Ulivi, in discreta condizione e in chiara discesa di categoria. Virdis Effe ritrova in sulky Giorginho, l’ultima volta che hanno fatto coppia sono arrivati in linea con due cavalli del livello del favorito Roger. Terror Caf, veloce al via e più portato per correre al traino, nella corsa di rientro ha marcato un piccolo progresso. Subsonica Grif non è facilmente inquadrabile nel periodo, è certo però che se davanti se le danno può sorprendere.
9° CORSA:
Miglio per anziani di cinque e sei anni appartenenti alla categoria G: incertezza generale, Vigone Grif è quello che possiede le linee migliori, il numero la largo da un lato gli da una mano perché può puntare al gradito percorso di testa, da un altro c’è il rischio che resti nello sgradito “ aria in faccia “. Uragano Fks, impiegato in costruzione, coperto, dovrebbe far meglio dell’ultima quando ha dovuto adattarsi allo scoperto. Attenzione ad Uruk Hai, rientra ma ha gran potenziale e già in un’altra occasione ha saputo sorprendere. Poi Ursinio, Upside Op ed Urasì.

1° CORSA:                                                    3 Volimpia Slid Sm+++
                                                                      5 Vedette del Ronco
                                                                      4 Varenna Fas++
                                                                      6 Victoire Winner+

                                                                    
2° CORSA:                                                    1 Blue Sky Pax+++

                                                                      4 Bianca Grif
                                                                      3 Benhur Daniel++
                                                                      6 Biagio Jet
                                                                      7 Briton Caf
                                                                     
3° CORSA:                                                    4 The Elegance Lf++
                                                                      3 Neilos Om
                                                                      6 Viola Jet+
                                                                      5 Solo Caf
                                                                      7 Soffio+
                                                                     
4° CORSA:                                                    4 Zeus Boy+++
                                                                      6 Zizzolo Jet
                                                                      8 Zak delle Selve++
                                                                      1 Zenith Jet
                                                                      2 Zakynthos+
                                                                
5° CORSA:                                                   4 Alvaro+++
                                                                     7 Agathos Par
                                                                   11 Atena Risaia Trgf++
                                                                   12 Astrid del Ronco
                                                                     5 Amely Pan+
                                                                   10 Abracadabra Gar

6° CORSA:                                                   1 Zelia Ccc Sm+++
                                                                     5 Zar Dangal
                                                                     3 Zarina Daniel++
                                                                     6 Zoe Amg
                                                                    
7° CORSA:                                                 12 Amico Mio Feg+++
                                                                   13 Aliante Ido
                                                                     5 Andrew++
                                                                     2 Argo Jet
                                                                     6 Auroragal+
                                                                     1 Abissina Jbay

8° CORSA:                                                   1 Roger degli Ulivi+++
                                                                     4 Virdis Effe
                                                                     3 Terror Caf++
                                                                     7 Subsonica Grif+

9° CORSA:                                                   8 Vigone Grif+++
                                                                     9 Uragano Fks
                                                                   11 Uruk Hai++
                                                                     4 Ursinio
                                                                     6 Upside Op+
                                                                     1 Urasì

I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Vincenzo D’Alessandro Jr:
Volimpia Slid Sm l’ho impiegata volutamente all’attesa ad Aversa, perché va un po’ incoraggiata e credo ne abbia beneficiato. In lavoro è allegra come sempre, credo che possa lottare per il successo.
2° corsa                 Vincenzo D’Alessandro Jr:
Con Biagio Jet e Big Freedom Lf abbiamo seguito lo stesso percorso, qualifica a giugno e poi rallentamento per farli crescere. Sono entrambi a buon punto, il primo un po’ più avanti ma l’obiettivo è solo di farli correre bene.
3° corsa                 Vincenzo Gallo:
Viola Jet rientra da luglio, inevitabilmente la condizione non può essere al massimo ma ritengo che non si discosti molto, insomma ritengo sia già competitiva. Gli avversari non mancano ma siamo fiduciosi.
4° corsa                 Vincenzo D’Alessandro Jr:
Zak delle Selve ha corso male a Foggia perché sono subentrati una serie di fattori contingenti, tra l’altro è entrato in pista all’ultimo momento e non è riuscito a svuotarsi. Sono certo che possa tornare al suo abituale rendimento.
5° corsa                 Catello Panico:
Alvaro era rientrato alla grande, l’ultima è andata male ma ci sono le attenuanti. Il cavallo lavora molto bene, motivo che ci spinge ad essere fiduciosi. Di Abracadabra Gar spero abbia risolto, finalmente, i problemi fisici che l’hanno condizionata.
6° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Zoe dei Veltri parte sicuramente con un ruolo di outsider ma non ti nascondo che qualche speranza di raccogliere un piazzamento la covo. La forma è ottima e se la cava nella giravolta, Zelia Cc Sm favorito su tutti.
7° corsa                 Vincenzo D’Alessandro Jr:
Amico Mio Feg è in gran condizione, la scorsa settimana ero convinto che potesse fare una prestazione di spessore ma purtroppo un danneggiamento ci ha tolto di scena. Può vincere.
8° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Virdis Effe viene da una serie di prestazioni che non gli rendono giustizia, tra l’altro non lo guido da un bel po’ di tempo e sarei contento tornasse ad esprimersi compiutamente. Cercherò di andare davanti e poi si vedrà.
9° corsa                 Vincenzo Gallo:
Uragano Fks ha deluso l’ultima volta ma con delle attenuanti: innanzitutto ha dovuto esprimersi contro schema e poi non ha gradito il cambio di briglia, era deconcentrato fin dalla partenza. Ci spero.

IL GIOCO.

Agnano propone ancora un convegno a “ lunga scadenza “, nove le corse in programma e diversi i motivi d’interesse, a cominciare dalla costante presenza del team Casillo – Di Nardo che aumenta considerevolmente la qualità in pista. Cominciamo la disamina dalla prova iniziale, riservata alle femmine anziane: Vedette del Ronco, nel caso in cui togliesse i ferri anteriori, andrebbe presa come riferimento, sia piazzata che vincente, a secondo della convenienza della quota. Nella debuttanti c’è da scegliere tra una serie di soggetti interessanti e inevitabilmente, saranno le sgambature ad orientarci. Per adesso vi segnaliamo Blue Sky Pax, Bianca Grif e Benhur Daniel in ordine sparso. L’incertezza ci accompagnerà per tutto il convegno, nella gentlemen non sappiamo chi scegliere,  ad intuito proviamo con la rientrante Viola Jet, annunciata in discreto ordine. A seguire, scenderanno in pista i quattro anni: sembra match tra Zeus Boy che ritrova guida super e Zizzolo Jet, in probabile progresso rispetto al rientro. Promette spettacolo la quinta corsa, al via i tre annI: crediamo che Alvaro possa sfilare a condurre e dettar legge ma non c’è dubbio che Agathos Par, Atena Risaia Trgf e Astrid del Ronco siano avversari temibilissimi. Nel clou del pomeriggio siamo per Zelia Cc Sm, cavallo che non finisce mai di stupire ma anche lui dovrà esprimersi al massimo del suo potenziale per imporsi ad uno Zar Dangal volante, senza sottovalutare Zarina Daniel. Amico Mio Feg e Aliante Ido sono i maggiori pretendenti al successo della settima corsa e difficilmente interferiranno altri. Roger degli Ulivi sembra in grado di giocarsela alla grande in categoria F e deve temere soprattutto Virdis Effe. Nella prova conclusiva consigliamo la piazza di Uragano Fks ma attenzione al rientrante Uruk Hai, sempre temibile.                                                            
                                                    
                                                              
                                                              
                                                                 
                                     
                                                                
                                                            
                                                            
                                                      
                                                   
                                       
                                                     
                                                          
                                                       
                                                              
                                           
                                                       
                                                              
                                                   
                                                             
                                                       
                                                              
                                                              
                                   

Ultima modifica il Giovedì, 07 Novembre 2019 12:42
Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.