trotto Agnano venerdì 6 dicembre, pronostici di Emilio Migliaccio

Corse di trotto ad Agnano Corse di trotto ad Agnano © photo IP Ippodromi Partenopei (archivio)

I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Catello Panico:
Zambezia probabilmente l’ultima volta ha risentito dei diversi impegni nel periodo e di uno svolgimento avverso, sta bene e può vincere. Zolferino Jet correrà in chiaro progresso, in quanto è stato curato per un problema emerso dalle analisi.
2° corsa                 Filippo Gallo:
Amuleto Luis è sicuramente un buon cavallo ma di recente le sue prestazioni hanno subito un brusco calo. Mi spiegavano che da quando ha dovuto correre con una ruota frenata, fa delle difese caratteriali, non vuole impegnarsi.
3° corsa                 Filippo Gallo:
Velorama Gaps è rientrata in maniera positiva con il nuovo training di Peppe Tutino. E’ una cavalla brava, fisicamente non appariscente, l’intenzione è di andare in posizione e provarci nel tratto finale.
4° corsa                 Filippo Gallo:
Agathos Par lo guido con entusiasmo in quanto sono sempre rimasto affascinato dalle sue potenzialità. Va forte ma non parte con sollecitudine e questo lo costringe, ogni volta, a prestazioni importanti. Da battere Akira Font.
5° corsa                 Catello Panico:
Uccello Jet è rientrato facendo quello che doveva fare, limitandosi ad un percorso in 2.34. Credo che possano mancargli ancora una o due corse per essere al top ma in categoria F dovrebbe essere in grado di figurare.
6° corsa                 Catello Panico:
Victory Wind ha corso malissimo ad Aversa. Gli sono stati riscontrati degli impedimenti respiratori, è stato curato e ci aspettiamo che torni al suo abituale standard. Tango Bar corre anche mercoledì, la forma è ottimale.
7° corsa                 Filippo Gallo:
Zazà Starlight ha sbagliato sulla prima piegata ad Aversa, soprattutto per colpa mia che ho cercato di farla partire con sollecitudine, senza aspettare che si “ aggiustasse “. Cercheremo di rifarci in questa circostanza.
8° corsa                 Filippo Gallo:
Non conosco Tullio Grif ma il suo allenatore mi ha detto che l’ultima volta è andato per un lavoro, in quanto si trattava di una corsa parecchio impegnativa, e che adesso debbo interpretarlo con fiducia.

PRONOSTICI CON I NUMERI PER IL GIOCO.

1° CORSA:
La giornata gentlemen comincia con una prova per proprietari, in sulky a soggetti di quattro anni: le ultime due di Zagor Daf sono notevoli, il suo modo di correre, davanti e pedalare, rischia di spalancare le porte a chi resta acquattato alla corda ma per corrergli dietro bisogna avere polmoni d’acciaio. Zambezia ha sbagliato l’ultima ma veniva da un periodo strepitoso, potrebbe sistemarsi in scia al favorito e provarci nel tratto finale. Ci proverà pure il ritrovato Zucco Jet, Zibellin oAby potrebbe essere una sorpresa di posizione.
2° CORSA:
Condizionata per tre anni: l’imbattuto Antares Font , tre facili successi in altrettante corse disputate, va per la quarta, con in sulky il proprietario che, necessariamente, dovrà trovare subito il giusto feeling. Aliante Regal è un avversario “ serio “, in forma e soprattutto in grado di sfruttare la circostanza che potrebbe vederlo agire da dietro al favorito, invece che davanti. Amuleto Luis sembrava un cavallo proprio buono ma non riesce a venir fuori da questo momento negativo. America As di posizione e Avant Op , sfortunato l’ultima, puntano al marcatore.
3° CORSA:
Condizionata per anziani: seppur assente da qualche tempo,  Uto Jet merita di essere considerato il cavallo da battere, per lui sarà importante restare nelle primissime posizioni al via. Velorama Gaps è rientrata in maniera promettente, almeno per un piazzamento è in grado di lottare. Verità Bybo, pur deludente all’ultima, non va esclusa dalle possibili protagoniste. Ugly Op spera che davanti ci sia lotta, intervenendo di spunto. Verner Lux difetta di incisività ultimamente, Sharon’ S Treb potrebbe sfruttare una sistemazione, tutto sommato, favorevole.
4° CORSA:
Condizionata per tre anni: Agathos Par possiede un potenziale enorme che la lunga distanza potrebbe esaltare ma dovrà andare a prendere Akira Font, velocissimo al via, che da quando ha cambiato training non ha ancora trovato avversari in grado di impensierirlo. Eventuali lotte premature favorirebbero la progressione di Aaron Smith Treb che pure va molto forte. Per le piazze può starci pure Amaranto Jet, visto in progresso, mentre un pizzico di curiosità mette la presenza del rientrante Amarcord Lg.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: i nostri favoriti sono accompagnati da diverse incognite, a cominciare da Uragano Tor che nel periodo sta andando piano e che non ama i passaggi, ma gli altri convincono un filo di meno. Valerio Font ha forma apprezzabile, però parte molto lentamente. Vivir Contigo ricompare ed ha carattere particolare, anche se il potenziale non gli manca affatto. Uccello Jet potrebbe far bene ma ha bisogno di qualche corsa per essere al top. Per Uruk del Ronco sembra essere una questione di ferri anteriori, Ubi Mayor Regal ha brutto numero.
6° CORSA:
Condizionata per anziani, affidati ai gentlemen – proprietari, clou del pomeriggio: Vasco Dany Grif dovrebbe avere vita facile nella compagnia anche se va detto che si tratta di un soggetto di mole, dalla meccanica non proprio pulita, specialmente in curva. L’alternativa più valida rimane Victory Wind, nonostante l’ultima volta abbia deluso gravemente ad Aversa, comunque dovrebbe correre in ripresa. Solo Caf, come al solito, corre all’attesa e spera che davanti ci sia molta andatura. Tango Bar alza il tiro, la forma è ottimale e bisogna vederlo all’opera prima mercoledì ad Aversa.
7° CORSA:
Condizionata per quattro anni: corsa equilibrata verso il basso, c’è da scegliere tra Zaza’ Starlight, fallosa sabato scorsa ad Aversa ma in precedenza autrice di discreto rientro, l’ospite romana Zeta dei Venti che sta correndo meglio di quanto dicano i risultati e Zar Stecca, rivisto voglioso all’ultima uscita. Potrebbe capitare che Zweek del Circeo, ben otto rotture consecutive, gradisca le curve del tracciato partenopeo e torni ad essere valida. Zar Effe nel periodo è inefficace, per invertire il trend deve metterci parecchio.
8° CORSA:
Il convegno si conclude con una prova per anziani di categoria G: Sir Fks è sicuramente il cavallo da battere ma chi vuole dargli fiducia deve sapere di avere a che fare con un soggetto molto difficoltoso. Orlan Dechiari non è più quello di una volta ma scende di categoria ed è di una generosità notevole, se la gioca bene. Terra Ok gradisce svolgimenti a ritmi costanti, senza interruzioni, evento che dovrebbe verificarsi, quindi la teniamo in considerazione. Concludiamo con il caratteriale Time Wise As, Terror Caf, partente anche ad Aversa, poi Tonight Lux, Talent Bi e Twiggy Effe.

1° CORSA:                                                    3 Zagor Daf+++
                                                                      4 Zambezia
                                                                      5 Zucco Jet++
                                                                      1 Zibellino Aby+
                                                                      
2° CORSA:                                                    1 Antares Font+++
                                                                      5 Aliante Regal
                                                                      7 Amuleto Luis++
                                                                      2 America As+
                                                                      
3° CORSA:                                                    1 Uto Jet+++
                                                                      2 Velorama Gaps
                                                                      6 Verità Bybo++
                                                                      7 Ugly Op
                                                                      5 Verner Lux+
                                                                      9 Sharon’S Treb
                                                                      
4° CORSA:                                                    5 Agathos Par+++
                                                                      8 Akira Font
                                                                      4 Aaron Smith Treb++
                                                                      6 Amaranto Jet
                                                                      2 Amarcord Lg+
                                                                      
5° CORSA:                                                 11 Uragano Tor+++
                                                                     3 Valerio Font
                                                                     6 Vivir Contigo++
                                                                   12 Uccello Jet
                                                                     4 Uruk del Ronco+
                                                                     8 Ubi Mayor Regal
                                                                     
 6° CORSA:                                                  2 Vasco Dany Grif+++
                                                                     4 Victory Wind
                                                                     6 Solo Caf++
                                                                     3 Tango Bar+
                                                                     
                                                                     
7° CORSA:                                                   4 Zaza’ Starlight+++
                                                                     5 Zeta dei Venti
                                                                     9 Zar Stecca++
                                                                     2 Zweek del Circeo
                                                                     3 Zar Effe+
                           
8° CORSA:                                                   5 Sir Fks+++
                                                                     4 Orlan Dechiari
                                                                     3 Terra Ok++
                                                                     2 Time Wise As
                                                                     1 Tonight Lux+
                                                                   11 Terror Caf
IL GIOCO.
                                                                                                                
Ultima giornata gentlemen nel 2019 ad Agnano che non vede in lizza Filippo Monti e Matteo Zaccherini, in lotta per la classifica nazionale. Se la giocheranno, in particolar modo, per una     questione di numero d’ingaggi e relative chance, Ciro Ciccarelli, Antonio Simioli e Filippo Gallo. Nella prova d’apertura è Ciro a raccogliere il ruolo di favorito in sulky a Zagor Daf, il sauro da Varenne in condizioni strepitose. Dovrà guardarsi da Zambezia e Zucco Jet. Nella corsa successiva bisogna per forza partire dall’imbattuto Antares Font che avrà in sulky, per la prima volta il proprietario. C’è questa incognita, per il resto abbiamo pochi dubbi perché il figlio di Timoko ha dimostrato di andare veramente forte. L’avversario più valido è sicuramente Aliante Regal. Piuttosto equilibrata la terza, una condizionata per anziani in cui potremmo rifugiarci nella piazza di Velorama Gaps, visto che indovinare il vincitore sembra complicato. La successiva, al via i tre anni, sembra match tra Agathos Par e Akira Font, il primo molto potente, il secondo in forma straordinaria e veloce in partenza. Diamo una lieve preferenza al primo che sulla lunga distanza potrebbe esprimersi al meglio. In categoria F si potrebbero variare ben tre o quattro favoriti, sarà difficile trovare quello giusto, proviamo con Uragano Tor. Vasco Dany Grif ha le stimmate del favorito netto, malgrado qualche problema d’andatura sulle curve, in quanto gli avversari sembrano troppo inferiori. L’unico che potrebbe osare qualcosa è Victory Wind ma l’ultima volta ha corso veramente male. Per le ultime due corse in programma consigliamo alle piazza Zaza’ Starlight e Orlan Dechiari.                                                              
                                                              
                                                                 
                                     
                                                                
                                                            
                                                            
                                                      
                                                   
                                       
                                                     
                                                          
                                                       
                                                              
                                           
                                                       
                                                              
                                                   
                                                             
                                                       
                                                              
                                                              
                                   

Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.