trotto Agnano venerdì 7 febbraio (14.45), pronostici di Emilio Migliaccio

Corse di trotto ad Agnano Corse di trotto ad Agnano © photo IP Ippodromi Partenopei (archivio)

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una condizionata per femmine di tre anni, affidate ai gentlemen, sul doppio km: difficile, proviamo ancora con Biancaneve Sm che un passo avanti lo ha fatto l’ultima volta, sbagliando solo sulla curva finale. Babilonia Zack è un’altra che a percorso netto può ottenere un risultato positivo e la distanza dovrebbe darle una mano. Sono piaciute abbastanza le qualifiche di Bona Vita Pax, anche se va detto che in precedenza l’aveva fallita diverse volte, e Brina Caf. Borea Caf e Bellezz San completano la nostra selezione.
2° CORSA:
Condizionata per quattro anni, sulla distanza del miglio: Air Force One Fas è tornato alla vittoria all’ultima uscita, aveva già dato segnali positivi in precedenza e se continua a tranquillizzarsi può salire di categoria in breve. Adone d’Alvio e Anthony Top, autore di rientro promettente, sono le principali alternative al favorito, anche perché lo stimato Alexandros Gar ha perso qualche battuta di recente, comunque è meglio non trascurarlo. Adrien del Ronco può sorprendere con Tony Young in sulky, poi il passista Astro Iz.
3° CORSA:
Condizionata per tre anni, sulla distanza del miglio: l’imbattuta Beauty Amg è sicuramente la cavalla da battere ma non si tratta di una corsa già vinta, Brando Cas e Bayard Ok sono due avversari da non sottovalutare. Il Merckx Ok di Minopoli parte sollecito ma fin’ora ha reso di più quando ha evitato lo strappo iniziale. Bayard Ok è ancora in una fase embrionale, è stato rispettato sotto tutti i punti di vista e se diamo un occhio alla genealogia ha classe da vendere. La sorpresa potrebbe essere Brio Ban, visto in progresso.
4° CORSA:
Condizionata per femmine di cinque anni, sulla distanza del miglio: possono vincere in diverse, prima citazione per Zante Breed che all’ultima uscita si è chiusa d’ambio, in precedenza aveva fatto due assoli. Sono agguerrite le compagne di colori ed allenamento Zolid Model e Zucchero Model, entrambe possono figurare, la prima di spunto, la seconda nelle prime posizioni. L’ospite Zorzal, prima uscita per il training di Ehlert, deve fare i conti con una sistemazione ostica ma non ci stupiremmo vederla emergere. Anche Zero Girl Par può essere della partita.
5° CORSA:
Condizionata per quattro anni di buon livello, miglio e clou del pomeriggio: Allegra Gifont è la cavalla più netta della giornata, almeno alla carta. La femmina di Casillo ha vinto quasi il 70% delle corse disputate in carriera ed a Napoli è imbattuta. Incuriosisce la prima con il training di Ehlert della stimata Ambra Grif, comunque tatticamente sono messi meglio Americio Jet, raro modello di regolarità e Antracite Jet, vista in chiaro miglioramento di recente. Da non escludere un inserimento del passista Allstar Again, in condizioni strepitose.
6° CORSA:
Condizionata per femmine anziane, sulla distanza breve: Ulalia ha corso in maniera convincente nelle due corse disputate per Ehlert, l’impressione è che possa essere una protagonista, la scegliamo come cavalla da battere. Davanti dovrebbe andarci Tatanka Cas, sale di categoria ma è volante, per poi dar strada a chi si presenta per prima, tra Uriel e Velina Wise As. Zerby Winner Grif e Zanzara Fas non possono essere escluse, vista la forma in netta ripresa di entrambe, ma i numeri di partenza ne condizioneranno le rispettive performance. Una segnalazione pure per Serrada Alor e Zanzibar Font.
7° CORSA:
Condizionata per anziani di cinque e sei anni, sul doppio chilometro: corsa molto aperta, è prevedibile che venga fuori uno svolgimento movimentato e questo potrebbe favorire la progressione di Zico. Zibaldone Jet dovrebbe trovare in Tony Young l’interprete perfetto, temibile. Zipak ha vinto al comando  l’ultima, vista la distanza stavolta avrà bisogno di un apripista e se dovesse trovarlo avrebbe buone possibilità. Veleno Stecca seguitelo mercoledì a Capannelle, dovesse andare come il 04 gennaio sarebbe da battere. Zelandia, Zen Pal Ferm e Zanzibar Dany nel ruolo di sorprese.

1° CORSA:                                                    5 Biancaneve Sm+++
                                                                      7 Babilonia Zack
                                                                    10 Bona Vita Pax++
                                                                      9 Brina Caf
                                                                      2 Borea Caf+
                                                                      4 Bellezza San
                                                                  
2° CORSA:                                                    7 Air Force One Fas+++
                                                                      2 Adone d’Alvio
                                                                      9 Anthony Top+
                                                                      6 Alexandros Gar
                                                                      3 Adrien del Ronco+
                                                                      8 Astro Iz
                                                                     



3° CORSA:                                                    3 Beauty Amg+++
                                                                      4 Brando Cas
                                                                      6 Bayard Ok++
                                                                      5 Brio Ban+
                                                                      
4° CORSA:                                                    5 Zante Breed+++
                                                                      2 Zolid Model
                                                                      4 Zucchero Model++
                                                                      8 Zorzal
                                                                      7 Zero Girl Par+
                                                                  
5° CORSA:                                                    6 Allegra Gifont+++
                                                                      4 Americio Jet
                                                                      7 Ambra Grif++
                                                                      5 Antracite Jet+
                                                                      
6° CORSA:                                                  11 Ulalia+++
                                                                      6 Uriel
                                                                      4 Velina Wise As++
                                                                      2 Tatanka Cas
                                                                      7 Zerby Winner Grif+
                                                                      8 Zanzara Fas

7° CORSA:                                                 10 Zico+++
                                                                     4 Zibaldone Jet
                                                                     3 Zipak++
                                                                     2 Veleno Stecca
                                                                     5 Zen Pal Ferm+
                                                                     9 Zelandia

                                                                    
I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Mario Minopoli Jr:
Biancaneve Sm è da un po’ che è pronta a correre il miglio in 2.02 ma non riesce a concretizzare, sbagliando ogni volta. Speriamo che il campo meno numeroso e la mano calma del gentlemen la capacitano.
2° corsa                 Vincenzo D’Alessandro Jr:
Il rientro di Anthony Top, nonostante il calo finale, è stato soddisfacente, avendo speso molto nella veloce fase iniziale. Dovrebbe venire avanti e lottare almeno per un piazzamento, anche se in partenza dovremo subire una cavalla che non scatta.
3° corsa                 Holger Ehlert:
Beauty Amg scende in pista per mantenere l’imbattibilità, non conosco bene gli avversari ma l’impegno, tecnicamente, sembra alla sua portata. Credo che sia in grado di esprimersi vicino al 2.01.
4° corsa                 Holger Ehlert:
Zorzal ha lavorato senza fare velocità ma è sembrata in buon ordine. Vedremo come si comporta in corsa, è pur sempre la prima volta e poi c’è da fare i conti con un numero non facile. La fiducia non manca.
5° corsa                 Holger Ehlert:
Ambra Grif ha trascorsi di prima categoria e penso che sia ancora capace di raggiungere quei livelli. Mi interessa soprattutto che corra bene, il risultato ha un valore secondario, anche perché battere Allegra Gifont è complicato.
6° corsa                 Holger Ehlert:
Ulalia ha corso in modo soddisfacente nelle due corse disputate con il mio training, al rientro ha trovato svolgimento avverso, la volta dopo semplice. E’ in condizione e ritengo possa far bene, poi dipende anche dalle avversarie.
7° corsa                 Holger Ehlert:
Zico corre sempre bene ma le sue caratteristiche, in alcune circostanze, lo penalizzano. Ritengo che la distanza possa essere un elemento selettivo, a svolgimento favorevole lotta la corsa.

IL GIOCO.

 Ritornano i nomi importanti ad Agnano per il convegno del venerdì, Di Nardo e Vecchione saranno tra i principali protagonisti. In apertura saranno di scena i gentlemen ed è difficile anche abbozzare un nome, proviamo Biancaneve Sm, pur con tanti dubbi. A seguire, scenderanno in pista i quattro anni: il cavallo da battere è sicuramente Air Force One Fas che all’ultima uscita è andato di lusso. Come scommessa alternativa si può pensare ad Anthony Top piazzato. La terza corsa vede al via soggetti di tre anni: Beauty Amg su tutti, non c’è dubbio. Non mancano gli avversari, la femmina di Ehlert dovrà guardarsi da Brando Cas, cavallo già esperto e Bayard Ok, buono in prospettiva. Nella condizionata per femmine di quattro anni consigliamo la piazza di Zorzal: brutto numero, forma non eccelsa ma anche la curiosità del cambio training che spesso ha un effetto benefico. Nel clou non dovrebbe esserci storia, Allegra Gifont affronta avversari battuti e battuti ancora. Nella lotta per la piazza d’onore ci prendiamo la duttilità di Americio Jet. La prova successiva è ancora una condizionata per femmine, in questo caso anziane:  Velina Wise As e Uriel proveranno a sfuggire al’ospite Ulalia che però dovrebbe rivelarsi di un livello superiore. Molto dipende dallo schema ma la nostra scelta ricade proprio sulla femmina di Vecchione. Proviamo a chiudere senza assilli, citando Zibaldone Jet piazzato nella prova conclusiva.                                                          
                                                      
 

Ultima modifica il Venerdì, 07 Febbraio 2020 10:47
Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.