trotto Agnano domenica 9 febbraio (14.45), pronostici di Emilio Migliaccio

La premiazione all'ippodromo di Agnano (Napoli) La premiazione all'ippodromo di Agnano (Napoli) © photo Stefano Grasso

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Apertura riservata alle femmine di tre anni “ maiden “: Baucina Luis si è ben qualificata la scorsa settimana, 1.17.6 è una misura apprezzabile e nonostante debba partire al largo dello schieramento la scegliamo come favorita. Bluewave deve dar luce ad una genealogia di grande livello, il debutto è stato tanto prudente quanto discreto, crediamo che debba marcare un buon progresso. Bonera Jet e Budur Lz stanno migliorando sensibilmente, Barcellona San ha bisogno di ritrovare l’assetto iniziale, Brexit Par ricompare e non è l’ultima arrivata.
2° CORSA:
Corsa riservata ai gentlemen con cavalli di categoria E: dovrebbe essere la corsa di The Elegance Lf, qualsiasi sia lo schema la femmina di Minopoli pare una chiara favorita. Il vecchio Marlon Om parte da posizione scomoda, perderà diverse lunghezze in avvio ma potrebbe comunque salire sul podio facendo leva sulla corposa progressione di cui è ancora in possesso. Solo Caf è un altro che, solitamente, viene impiegato all’attesa con esiti spesso apprezzabili, stavolta potrebbe osare qualcosa al via. Red HYall Sm, Terrible Blessed e Talent Bi sono candidati alle piazze.
3° CORSA:
Condizionata per quattro anni di discreto livello: Alniyat Fks sembra aver trovato una buona continuità di rendimento, forse corre meglio quando risparmia il parziale iniziale ma stavolta ci sarà da lottare fin dallo stacco dell’autostart. Contro il Muscle Hill di Minopoli sono schierati i passisti Aaron Smith Treb e Agathos Par, il primo falloso all’ultima uscita ma capace di risalire molto bene ed il secondo ripresentato dopo un mese e mezzo di assenza. Anima Luis, compagna di training del nostro favorito, deve ritrovare un pizzico di brillantezza.
4° CORSA:
Condizionata per tre anni, clou del pomeriggio: pur battuta da Bruccione Fas, Brezzapura Ferm ha effettuato un rientro positivo che lascia presagire buoni progressi, è la nostra favorita. Riguardo a Bruccione Fas, ha ricorso ed ha sbagliato, evidenziando qualche difficoltà meccanica, va visto sgambare per poi decidere se dargli fiducia o meno. Beautyful Breed ha avuto la capacità di progredire ad ogni uscita, non è assolutamente tagliata fuori dalla lotta per il successo. Brillant Axe sembra soprattutto un cavallo regolare.
5° CORSA:
Condizionata per quattro anni, abbinata alla seconda tris: corsa molto intricata, potrebbe vincere Zibibbo che ha ben figurato giovedì a Foggia, soprattutto se dovesse piazzare lo spunto da vicino. Un’altra candidata alla vittoria è Zinniagal, lei da dietro è poco efficace ma quando riesce ad esprimersi al comando si trasforma. Zuffolo Jet e Zack Regal hanno caratteristiche simili, devono correre coperti il più possibile, possono essere della partita. Sorpresa ma non troppo Zower Cc Sm, inoltre segnaliamo Zar Stecca che è annunciato in forma.
6° CORSA:
Condizionata per anziani sulla distanza dei duemilaseicento metri: Zero di Pippo è rientrato con un successo perentorio e pretende il pronostico. C’è la possibilità che, vista la distanza, nessuno abbia voglia di respingere un eventuale attacco di Zaffiro Top che potrebbe sfilare a condurre in breve, in tal caso sarebbe un serio pretendente alla vittoria. Gli non vuole ragionare troppo si affidi al regolare Zoom Op che il suo dovere lo fa sempre. Da non escludere un inserimento di Zelig Bi, rimandato ma non bocciato dopo l’ultima, e Valzer Spin, insidioso quando ci sono lotte premature.
7° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: Amelie Mabel ha corso in maniera strepitosa le ultime due volte, in questa occasione trova avversarie più malleabili, se conserva la condizione si gioca ottime chance di successo. Amarylly Fox cercherà di metterla in difficoltà puntando su velocità iniziale e duttilità. Le altre partono da un gradino più basso: tra queste possono far bene Alce Fas, in continuo escalation, Azzurra Luis, regolare a discreti livelli e Applemar, portata per il doppio chilometro, senza trascurare l’enigmatica Artemisia Gar.

1° CORSA:                                                    8 Baucina Luis+++
                                                                      4 Bluewave
                                                                      9 Bonera Jet++
                                                                      7 Budur Lz
                                                                      2 Barcellona San+
                                                                    10 Brexit Par
                                                                  
2° CORSA:                                                    6 The Elegance Lf+++
                                                                      8 Marlon Om
                                                                      5 Solo Caf+
                                                                      2 Terrible Blessed
                                                                      4 Red Hall Sm+
                                                                      9 Talent Bi
                                                                     
3° CORSA:                                                    3 Alniyat Fks+++
                                                                      7 Aaron Smith Treb
                                                                      4 Agathos Par++
                                                                      6 Anima Luis+
                                                                      
4° CORSA:                                                    4 Brezzapura Ferm+++
                                                                      6 Bruccione Fas
                                                                      1 Beautyful Breed++
                                                                      5 Brillant Axe+
                                                                     
5° CORSA:                                                  11 Zibibbo+++
                                                                      3 Zinniagal
                                                                      4 Zuffolo Jet++
                                                                      5 Zack Regal
                                                                      7 Zower Cc Sm+
                                                                      1 Zar Stecca
                                                                      
6° CORSA:                                                    4 Zero di Pippo+++
                                                                      2 Zaffiro Top
                                                                      1 Zoom Op++
                                                                      9 Zeus Rivarco Op
                                                                      3 Zelig Bi+
                                                                      5 Valzer Spin

7° CORSA:                                                   4 Amelie Mabel+++
                                                                     5 Amarylly Fox
                                                                     9 Alce Fas++
                                                                     6 Azzurra Luis
                                                                     2 Applemar+
                                                                     7 Artemisia Gar

                                                                    
I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Better As la interpreto per la prima volta, il curriculum non incoraggia, forse la genealogia incuriosisce un po’.  Ho visto che è dichiarata AP, speriamo che con questo assetto faccia bene. Le mie favorite sono Bluewave e Baucina Luis.
2° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Ulisse Effe ricompare dopo una pausa di un mese e mezzo. Sono contento di come stia trovando la condizione migliore, ha bisogno di questa corsa per essere al meglio ma un piazzamento potrebbe già strapparlo.
3° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
E’ la prima volta che guido Africa Wise As, per conto di Massimo Di Muro. E’ una cavalla brava e diligente, il suo standard è intorno ai 2.00 e credo che in questa circostanza faccia fatica a centrare il marcatore. Aaron Smith Treb il mio favorito.
4° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Brezzapura Ferm ha effettuato un rientro convincente, in quell’occasione ho preferito usare un pizzico di prudenza, impiegandola da dietro ma stavolta punto ad andare davanti e restarci. Superfluo dire che sono fiducioso.
5° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Zar Stecca, carta alla mano, ha poco all’attivo ma ho potuto constatare dei progressi nelle ultime uscite. Ritengo che a svolgimento favorevole possa essere una sorpresa della corsa, anche perché fenomeni in gara non ne vedo.
6° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Zaffiro Top l’ultima volta ha sbagliato nei nastri e quindi è come se non avesse corso. La distanza è ideale per le sue caratteristiche, lo porterò in breve a destra e poi vediamo se ci rispetteranno oppure no.
7° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Ardimentosa Luis mi è piaciuta parecchio l’ultima volta, credo che possa fare una buona prestazione , forse 2.32, ma il problema sono le avversarie perché sembrano essercene diverse di buon livello. Speriamo in un piazzamento.
                                                           
                                                    
IL GIOCO.

Il convegno festivo napoletano è inaugurato dalle femmine di tre anni “ maiden “: la qualitativa Bluewave, autrice di discreto debutto, dovrà vedersela con la debuttante Baucina Luis, anch’essa dai natali considerevoli. Al momento ci intriga maggiormente la cavalla affidata a Gaetano Di Nardo. Chi volesse andare su un soggetto di maggiore esperienza può rivolgersi a Vincenzo D’Alessandro Jr che presenta Bonera Jet. Nella gentlemen non abbiamo grossi dubbi nel consigliare la chance di The Elegance Lf, in ottima condizione e affiatata con Ivo Amodio, Solo Caf può essere un’idea per le piazze. Equilibrata la corsa successiva, al via i quattro anni: bisogna tener conto dei progressi recenti di Alniyat Fks che dovrà vedersela soprattutto con Aaron Smith Treb e Agathos Par. Il clou del pomeriggio vede all’opera i tre anni: a noi è piaciuta la ricomparsa di Brezzapura Ferm, ipotizzando che vada al comando la indichiamo come favorita della corsa. Incerta, complicata la prova per quattro anni di minima: chi crede che vada davanti Zinniagal può prenderla in seria considerazione, l’unica tattica che gradisce è quella d’avanguardia. In caso contrario, il cavallo da battere sarebbe Zibibbo che è dotato di spunto breve ma particolarmente efficace. Di ben altro livello sono i quattro anni impegnati nella sesta corsa, sulla distanza inedita dei duemilaseicento metri: potrebbe essere soprattutto una sfida tra Zero di Pippo e Zaffiro Top, con Zeus Rivarco Op e Zoom Op in agguato. Quest’ultimo è sicuramente il più regolare, pertanto va preso in seria considerazione per le piazze. In chiusura arriva una consistente occasione di successo per Amelie Mabel, Amarylly Fox più di tutte cercherà di metterle il bastone tra le ruote.                                                      
                                                              
                                                                 
                                     
                                                                
                                                            
                                                            
                                                      
                                                   
                                       
                                                     
                                                          
                                                       
                                                              
                                           
                                                       
                                                              
                                                   
                                                             
                                                       
                                                              
                                                              
                                   

Emilio Migliaccio

classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf.
Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.