Galoppo Agnano venerdì 19 giugno (17.30), pronostici di Federico Raccichini.

Galoppo in preserale ad Agnano Galoppo in preserale ad Agnano © photo Gennaro Giorgio

Preserali a porte chiuse, punto gioco terrazza autorità, accesso addetti ai lavori secondo protocollo vigente.

 

1° CORSA :Si apre con una maiden per i puledri di due anni in pista dritta. Il nome giusto potrebbe essere Claptrap, secondo al debutto (stessa distanza e tracciato) con qualcosa da recriminare e ci sta che si rifaccia subito. Di contro Anshamina che potrebbe avere margini di progresso dopo un debutto anonimo ma in buona categoria. A ruota la veloce Penelope Pit Stop, in prevedibile progresso dopo l’esordio sulla pista. Sorprese gli inediti capeggiati da Diablo Rocho (team di Paola Maria Gaetano), poi Miss Roxana e Sippia Star.

2° CORSA :Dopo un rientro da leggere tra le righe dovrebbe essere giusto Filo Boy che nel contesto scende anche  di categoria. Di contro i due di scuderia capeggiati dalla regolare Akala che sul tracciato il suo lo fa sempre, il compagno Silver Tail che rientra e non ha forma nel periodo ma dovesse ritrovarsi qui ne mette in fila tanti se non tutti. Sorprese il pesino Sunny Kodiac ed Escher su distanza inedita (sulla pista ha vinto ma sui 1400 metri).

3° CORSA ::Hell Is nell’ultima (hp da 9.900) ha dato segni di ripresa, se tiene i 1500 metri nella categoria ha tutto per essere la favorita. Il contro è Ficomania anonimo al rientro ma qui scende almeno due categorie e sembra un protagonista annunciato. Un gradino sotto gli altri capeggiati da Carpe Diem, in prevedibile progresso dopo un rientro migliore di quanto dica la carta, altro che può avere rispetto alla ricomparsa è Night Of Silence. Sorprese Achillia e Sciame D’Api.

4° CORSA :Sanblas non è uno che vince spesso ma dopo il discreto rientro sulla pista oggi potrebbe essere il nome giusto. Di contro in primis Alwaysahead piaciuto senza riserve in categoria similare alle Capannelle prima del lockdown. A chiudere la rosa dei favoriti Weaver of Life che sulla pista si trova la grande (unico dubbio il ritiro di 14 giorni fa in contesto analogo). Sorprese in primis Come From stavolta su terreno ideale, poi l’ospite Sambuco e il veloce Prend. Mina vangante Royal King che sulla pista aveva debuttato alla grande ma poi non si è più ripetuto.

5° CORSA (TQQ) :La quinta in programma è il Tqq di giornata per 12 al via sui 1800 metri. Qui trovare 5 nomi non è cosa semplice ma ci proviamo. Il nostro capo gioco è Raddad, l’allievo di Alessandro Ruiu quando trova il terreno scorrevole migliora una categoria e sulla pista di Napoli ha già saputo vincere e stravincere un handicap proprio come questo. Dentro anche E Allora Dai, cavallo adatto al tracciato e scelta di un trainer che in questi tipi di handicap sbaglia sempre molto poco. Il nostro terzo nome è quello di Sophistication forse su distanza breve ma è rientrata talmente bene che può venire buona anche oggi.  Gli altri due nomi sono Akoniton uno che in questi contesti è sempre puntuale come un orologio e ha il vantaggio di aver già rodato la condizione alle Capannelle e il giovane Fog In The Desert piaciuto senza riserve nel poco fortunato rientro romano e atteso ad un ulteriore progresso sulla pista di casa.

6° CORSA :Complicato handicap di minima sul miglio, proviamo favorito il caratteriale Gilontic dopo il rientro in Aw alle Capannelle oggi dovrebbe essere giusto. In alternativa in primis Josepenko da attendere in progresso dopo l’ultima sulla pista, poi Zardin troppo garibaldino sette giorni fa ma mostrando forma in crescita. Dentro anche il pesino Dune Buggy, il bisbetico ma di potenziale Derek e Sympathyforzedevil che merita una prova d’appello dopo un rientro troppo brutto per essere vero, Infine,  Zyryanka che ha peso complicato ma se ha ritrovato la condizione qui ne batte tanti.

Partenti https://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicogaloppo/images/ESTATE2020/Partenti_del_19062020.pdf

Ultima modifica il Venerdì, 19 Giugno 2020 11:27
Federico Raccichini

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.