Galoppo Agnano lunedì 21 dicembre (13.15), pronostici di Federico Raccichini.

Galoppo ad Agnano Galoppo ad Agnano © photo Gennaro Giorgio

Vero che Introdacqua è ancora maiden ma gli ultimi due secondi posti lo indicano pronto per vincere una reclamare come questa a patto di adattarsi al tracciato mai affrontato Ma occhio, ci sono pronti Blu Sevilla che corre al minimo peso, e conta per forza, e soprattutto quella Anshamina che sulla pista in maiden ha una linea molto solida. Discorso a parte per Claptrap che nel contesto scende di categoria, ma deve riscattare un rientro decisamente sotto tono. Rincalzi Molto Mejo e Rangoon.

Non è facile leggere la forma di Infrarosso ma ritornando sul percorso gradito ci sta che possa mettersi subito in luce per questo lo proviamo favorito. Va rivisto Iframe, che sul terreno scorrevole dovrebbe migliorare un’ultima prestazione troppo brutta per essere vera. Scalano a vendere Flower Inthejungle con peso complicato ma ancora fattibile e il qualitativo Sicilian Focus (prima sul tracciato). Dentro anche la regolare Bushalem .Dovesse ritrovarsi con 53 kg. Elusive Queen potrebbe metterli in fila tutti, ma al momento è un rincalzo come Power Best alla seconda dal rientro ma su distanza inedita.

Prova per esordienti sui 1800 dove non è semplice metterli in fila. I favori del pronostico li affidiamo a Le Signeur De Fer, griffe Stefano e Alduino Botti. Di contro la toscana Hold On, una Belardo che si è mossa bene in lavoro. Dentro anche Frenkbit presentato dal team Bietolini che solitamente in queste prove fa sempre un gran bene. Capitolo sorprese aperto da Redimaggio che sappiano si muove bene ma pecca di esperienza, poi L’immenso, team Marchi/Ssim, e Via Del Campo una Mujahid tutta fatta in casa dalla scuderia Rossoblu.

I 62 ½ di Checkmark sono ancora un peso gestibile visto che nel contesto scende almeno una categoria. Loveyouanyway sulla pista ha vinto una corsa per sole femmine mostrando di gradire la salitina, ma oggi con 60 kg in una prova open le cose si complicano, per questo le preferiamo il regolare Nanga Jambu con 56 kg e l’uno di gabbia. Dentro Alwaysahead in crescita esponenziale nel periodo, poi He Rapper fresco di vittoria che prova a salire e Fog In The Desert che però deve migliorare lo standard dell’ultima per essere un fattore. Sorprese i pesini Irish Flying e Thunderflash.

Dopo il secondo posto del debutto merita il ruolo di favorito Reggiolo, da attendere in progresso con l’allungarsi della distanza. Dal debutto pisano, con possibile crescita, ci sono anche Twice Around che dovrebbe gradire la retta lunga e I Am Iron Man. Se la leggiamo dal fronte Capannelle ecco pronta Incantatrice, titolare di linee solidissime, poi Pink Beach che sta migliorando con le corse e Acerenza che non ha di fatto seguito al buon debutto ma la prova d’appello gli va concessa. Gioca in casa Winning Generation e sul terreno asciutto ha tutto per migliorare un’ultima prestazione sotto tono.

Affollato handicap di minima (II Tris) sul doppio chilometro nel quale il ruolo di favorito lo affidiamo a France’s Fashion che dopo due corse di rientro dovrebbe avere la giusta condizione. Il contro è  regolare Levado che rispetto all’ultima scala. Possibili :  Animalier da attendere in progresso sul terreno non bagnato, la passista Regina Di Quadri, sempre sul pezzo in questi contesti di minima e  Speriamo Bene che si declassa ma è ancora maiden. Sorprese Mexico Point, con forma poco decifrabile, tutto o niente può essere Bethany che qui scende di categoria ma per contare deve ritrovare la forma di Febbraio. Rincalzi Sun’s Dance e Shababeek.

Federico Raccichini

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.