Mercoledì, 21 Febbraio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Il convegno si apre con una condizionata per tre anni, in sulky i gentlemen: Zara viene da una prestazione aversana al di sotto delle attese, in precedenza aveva vinto sulla pista in 2.00, rimane la cavalla da battere per il regolare Zip a Dee Doo, sempre al traguardo ma una sola volta vincitore. Molto vicino nella valutazione è pure Ziggurat Grif, autore di prestazione apprezzabile, un giro al largo, all’ultima uscita. Zaira Sm, Zarina Daniel e Zufolo Grif sono un gradino sotto ma comunque competitivi per le piazze.
2° CORSA:
Condizionata per femmine di tre anni: corsa molto aperta, ipotizziamo che Zietta Jet possa migliorare rispetto alle ultime uscite e le affidiamo il pronostico. Attenzione a Zenobiagal che quando ha evitato l’errore iniziale ha saputo correre su misure competitive per questa categoria; Zack Axe è piaciuta parecchio al rientro, può ancora far bene, così come Zandalle che le è terminata ad un’incollatura. Potrebbe essere velenosa la rientrante Zero Girl Par, Zampata non ha dato seguito al debutto che lasciava presagire una carriera interessante.  
3° CORSA:
Al via gli anziani di categoria E, prova abbinata alla seconda tris: il nostro favorito è Nasdaq che, pur salendo leggermente di categoria, mette in campo un’eccellente ultima corsa effettuata. Titanium Tor migliora di parecchio il rendimento in pista grande, agendo nelle prime posizioni è un altro potenziale vincitore. Pato Effe ritrova il gradito miglio, Ushuaia de Ariel possiede buon passo, conta per un piazzamento. Dovesse esserci uno svolgimento con parziali al contrario, potrebbero beneficiarne Ula Zack Gio e Pitango Jet.
 4° CORSA:
Doppio chilometro per anziani di categoria G: Terremoto ha fallito a Foggia da favorito, probabilmente in difficoltà sul fondo duro, ed è stato ritirato sul campo la volta successiva, ma in precedenza stava ottenendo risultati egregi, è il favorito. Opposizione composta da Scarpena Jet, più a suo agio sulla distanza, e Uliss’E’ tornato a finire un percorso di recente. Un concorrente da non sottovalutare affatto è Uragano Pizz, pur con tutte le difficoltà d’impiego evidenziate in ogni occasione. Top Glamour Par e Matteo sono possibili piazzati di quota.
5°CORSA:
Limitata – invito per quattro anni: bella corsa, rientra Vernissage Grif, vincitore dell’ Etruria 2017 che negli ultimi tempi aveva accusato qualche problema fisico. Non è facile prevedere a che punto della preparazione possa essere, per il momento lo valutiamo come sorpresa possibile, La forma recente parla a favore di Vittoria Op che ha fatto un numero a Capannelle nella versione Vecchione. Vipera Killer Gar potrebbe andare davanti e mettere il cronometro dalla sua parte, Vanvitelli spera in uno svolgimento movimentato, in tal caso varrebbe il successo.
6° CORSA:
Condizionata per quattro anni: Valzer Spin non è cavallo da tutti i giorni ed ha bisogno che ci sia andatura ma l’ultima eccellente performance gli vale il ruolo di favorito. L’ospite Vulcano Nal con il recente piazzamento è venuto fuori da un periodo complicato, restando sui primi può emergere. Violetta Breed ha forma consolidata, per caratteristiche ha bisogno di essere trainata a lungo, Vincent And Glory, non partecipando al lancio, potrebbe migliorare il rendimento. Attenzione anche a Vip di Casei e Versilia Luis, potenzialmente in grado di lottare con i migliori.
7° CORSA:
La giornata si conclude con un interessante miglio per anziani di categoria D: sta andando di lusso Tuono Caf, non è uno scattista ma sa chiudere forte, lo scegliamo come cavallo da battere. Roger degli Ulivi vale 1.59 o giù di li, se la giocherà a viso aperto. Il rientrante Oxford Street potrebbe mettere tutti d’accordo ma c’è bisogno che si esprima vicino al suo miglior standard. La veloce Tank Ghil Sm vale un piazzamento, Scacco Matto ( Us ) non si è ancora espresso compiutamente, Teorema Spin e Urogallo Jet le possibili sorprese.

 

1° CORSA:                                                      6 Zara+++            
                                                                        1 Zip A Dee Doo
                                                                        4 Ziggurat Grif++
                                                                        7 Zaira Sm
                                                                        2 Zufolo Grif+
                                                                        
2° CORSA:                                                      2 Zietta Jet+++
                                                                        1 Zenobiagal
                                                                      10 Zack Axe++
                                                                        9 Zandalee
                                                                        6 Zero Girl Par+
                                                                      11 Zampata

3° CORSA:                                                      3 Nasdaq+++           
                                                                        6 Titanium Tor
                                                                        4 Pato Effe++
                                                                        2 Ushuaia de Ariel
                                                                      11 Ula Zack Gio+
                                                                      10 Pitango Jet
                                                                 
4° CORSA:                                                      3 Terremoto+++
                                                                        7 Scarpena Jet
                                                                        4 Uliss E’++
                                                                      12 Uragano Pizz
                                                                        1 Top Glamour Par+
                                                                        2 Matteo
                                                                        
5° CORSA:                                                      2 Vittoria Op+++
                                                                        4 Vipera Killer Gar
                                                                        6 Vanvitelli++
                                                                        1 Vernissage Grif
                                                                       
6° CORSA:                                                      4 Valzer Spin+++          
                                                                        6 Vulcano Nal
                                                                      10 Violetta Breed++
                                                                      11 Vincent And Glory
                                                                      13 Vip di Casei+
                                                                        5 Versilia Luis
                                                                       


7° CORSA:                                                      6 Tuono Caf+++
                                                                        7 Roger degli Ulivi
                                                                        8 Oxford Street++
                                                                        3 Tank Ghil Sm
                                                                        9 Scacco Matto ( Us )+
                                                                      12 Urogallo Jet


                                                                  
                                                                    
                                                                    
                                                                  

Giovedì, 15 Febbraio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE

1° CORSA:
Condizionata per quattro anni, affidati ai gentlemen: Vai Mo’ Blessed, dopo una serie di prove valide ma sfortunate, ha la possibilità di tornare al successo, con freno lungo ma non senza. Voilaletiz da il massimo quando si esprime da dietro, l’ideale sarebbe dar strada al favorito. Vasco Dany Grif ha motore da prima e trotto al limite, le capacità del giovane proprietario saranno messe a dura prova. Vitton ha raccolto poco di recente ma la condizione è soddisfacente, ci sta per le piazze, insieme a Vasco Jet, in ottimo momento, e Vinaigrette Font.
2° CORSA:
Limitata – invito per tre anni, ridotta all’osso: Zefir Gar prosegue nella marcia d’avvicinamento ai grandi appuntamenti primaverili, nella circostanza è da no- betting. La lotta per la piazza d’onore vede vicinissimi Zar Dangal e Zio Tom Jet: l’ultima volta ha prevalso, di poco, il primo, pertanto il nostro pronostico si baserà esclusivamente su quel risultato, il Merckx Ok di Di Vincenzo preferibile al Mahrajah di Gallucci. Poco spazio per gli altri.
3° CORSA:
Condizionata per tre anni: al via soggetti ancora inespressi, prima o poi Zar Kronos dovrà decidersi a fare un percorso netto, l’ultima volta era più centrato di meccanica e pure ha deciso di sbagliare improvvisamente. Un possibile protagonista può essere Zelysa Dante che ha effettuato una ricomparsa tranquilla e adesso dovrebbe migliorare. Zerbino Jet ha dato segnali di maturazione, lo stesso pure la veloce Zagaia Jet. Incuriosisce la prima sulla pista di Zig Zag Bi, presentato da Finetti. Vale un piazzamento anche Zamagal.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni: Viniciuss ha trovato un avversario volante all’ultima uscita, la prestazione è stato comunque positiva e il miglio dovrebbe favorirlo, lo proviamo favorito. L’ospite Valentia Jet è un’ avversaria da non sottovalutare, da inizio anno sembra in netta crescita e l’ultima è eclatante. Vinette del Ronco potrebbe mettere tutti d’accordo di spunto, Veryimportant Par avrebbe una categoria in mano ma deve innanzitutto evitare l’errore al via. Violino e Velvet Line, in “ riversione “ Minopoli, contano per un piazzamento marginale.
5°CORSA:
Categoria G per anziani di sette anni ed oltre: Rivarco viene affidato ad Antonio Di Nardo, segno evidente che il cavallo sia in buone condizioni, è il nostro favorito. Sicilia Bio si esprime al massimo quando può correre, al massimo, quattrocento metri, la situazione sembra ideale per farlo senza ostacoli apparenti. Rebus degli Dei ha deluso all’ultima ma piano non è andato; Sampey Zs potrebbe beneficiare del training di De Vivo, i mezzi non gli mancano.  Attenzione anche alla potente Scarpena Jet.
6° CORSA:
Anziani di categoria G allo start, penalizzati di venti metri quelli della F: Surprise Ek ha difficoltà a fare i passaggi, qui potrebbe andare davanti e dettare il ritmo nel modo più conveniente, favorito. Sector sarebbe a proprio agio nella categoria e nei nastri, c’è però bisogno che trotti. Salvador di Ruggi è lento nella giravolta ma dotato di tamburo apprezzabile, è un altro che può giocarsela bene. Uconway e Terry hanno posizioni di partenza non proprio semplici, da non escludere un inserimento di Temibile Ok e Rosy Bee Power, quest’ultima riproposta in versione Minopoli.
7° CORSA:
Debuttano gli allievi in sulky a soggetti anziani di categoria F: quasi impossibile dare una valutazione sulle guide, ci rifacciamo esclusivamente alla forma dei cavalli e c’è da dire che ce ne sono tanti competitivi. Sibilla Egral ritrova la prima fila, in un contesto del genere può ottenere un risultato positivo. In gran condizione è il velcoe Saba, Tony Pride è piaciuto tanto ad Aversa. Brutto numero per Tanaroa che però sa partire sollecita, Tristano Luis e Ramada sfrutteranno la duttilità, Ozono di Casei ha vinto nonostante fosse al rientro da un anno.
8° CORSA:
Supertris: ci sono maggiori difficoltà rispetto all’ultima facile occasione per Ribelle Op che però rimane il cavallo da battere. L’alternativa più consistente dovrebbe risultare Trezeguet Kyu, in periodo strepitoso. Allo start proveranno la fuga, magari con una sorta di collaborazione, Pireus Caf, The King Grif, Pompadour, Pato Effe e Remox. Orlan Dechiari e Trofal Zack possono sfruttare la duttilità per prendere un compenso marginale, attenzione a Scarlatti Luis che a Roma non ha preso il trotto ma in precedenza stava facendo molto bene.

1° CORSA:                                                      7 Vai Mo’ Blessed+++            
                                                                        6 Voilaletiz
                                                                        8 Vasco Dany Grif++
                                                                        3 Vitton
                                                                        4 Vasco Jet+
                                                                        2 Vinaigrette Font

2° CORSA:                                                      6 Zefir Gar+++
                                                                        4 Zar Dangal++
                                                                        5 Zio Tom Jet+
                                                                        

3° CORSA:                                                    13 Zar Kronos+++           
                                                                        9 Zelysa Dante
                                                                        2 Zerbino Jet++
                                                                        1 Zagaia Jet
                                                                      10 Ziga Zag Bi+
                                                                        5 Zamagal
                                                                 
4° CORSA:                                                      6 Viniciuss+++
                                                                        4 Valentia Jet
                                                                        9 Vinette del Ronco++
                                                                        7 Veryimportant Par
                                                                        3 Violino+
                                                                        1 Velvet Line
                                                                        
5° CORSA:                                                      2 Rivarco+++
                                                                        1 Sicilia Bio
                                                                      11 Rebus degli Dei++
                                                                      10 Sampey Zs
                                                                        3 Scarpena Jet+
                                                                        4 Pedro Mac

6° CORSA:                                                      2 Surprise Ek+++          
                                                                        8 Sector
                                                                      11 Salvador di Ruggi++
                                                                        6 Uconway
                                                                        7 Terry+
                                                                      13 Rosy Bee Power
                                                                       
7° CORSA:                                                      5 Sibilla Egral+++
                                                                        4 Saba
                                                                        1 Tony Pride++
                                                                        7 Tanaroa degli Dei
                                                                        9 Tristano Luis+
                                                                      12 Ozono di Casei

8° CORSA:                                                    13 Ribelle Op+++
                                                                      16 Trezeguet Kyu
                                                                        7 Pireus Caf++
                                                                        6 The King Grif
                                                                        8 Pompadour+
                                                                      14 Scarlatti Luis
TQQ                                                          
                                                                   
FAVORITI :  
13       Ribelle Op
Chi di dovere ha preparato la “ gabbia “ ma l’allievo dei D’Alessandro sa adattarsi a diversi schemi, ancora favorito.
16       Trezeguet Kyu
A Firenze fa qualcosa di inverosimile, si conferma a Montegiorgio e può ancora stupire in questo caso.
 7       Pireus Caf
L’ultima di Aversa è da urlo, dovesse confermarsi potrebbe giocarsi buone chance.
 6       The King Grif
Forse il migliore allo start, garantisce regolarità, l’unico dubbio è che non corre da un mese e mezzo.
 8       Pompadour
Specialista della giravolta, ha bisogno di scavarsi una posizione vantaggiosa da cui piazzare lo spunto.

POSSIBILI:
 3       Pato Effe
Nuovo training, i nastri non dovrebbero essere un problema, forse la distanza è un filo lunga.
14       Scarlatti Luis
A Roma non ha preso il trotto, probabilmente a disagio sulla pista pesante; in precedenza stava volando.
12       Trofal Zack
Vive un momento fantastico, sa girare bene e può sfruttare la posizione ma non gradisce troppo i passaggi esterni.
10       Orlan Dechiari
Cavallo dalla testa d’oro, è generoso come pochi, farà il suo dovere anche in questa circostanza. Da marcatore.
18       Urlo di Poggio
Non corre da oltre due mesi e la penalità potrebbe indurre il suo team ad accontentarsi di un lavoro ma se ci prova può piazzarsi.

SORPRESE:
 2       Remox
Poco tenace ma capace di partenze volanti e di un chilometro iniziale selettivo, classica sorpresa.
 1       Sharon Pride
Ha caratteristiche da “ succhia ruota “, rimarrà incollata alla corda, sperando di prendere un compenso marginale.
15       Unfaithful Model
A Montegiorgio si è ritrovata scoperta, contro schema. Situazione difficile ma non impossibile.
17       Uma del Ronco
Il potenziale a disposizione è considerevole ma una doppia penalità sembra severa; da non escludere del tutto.
 5       Temple Team
Trattato male in perizia, avrebbe meritato un numero più favorevole; però non è nel suo miglior momento.

OUTSIDER:
11       Sirio di No
Svelto e generoso ma perde venti metri rispetto agli abituali avversari, compito veramente complicato.
 4       Urbi et Orbi Jet
Aveva fatto un paio di prestazioni positive ad inizio anno, in seguito i troppi impegni lo hanno riportato nei meandri dell’oscurità.
 9       Ute di Meletro
Abituata ad altri tipi di corse, in più i soldi vinti a quattro anni la costringono ad una penalità impossibile.

La Supertris fa ancora tappa all’ippodromo di Agnano ed è abbinata ad una prova ad handicap, per anziani, divisi su tre nastri: Ribelle Op, nonostante abbia fatto bottino pieno sia a dicembre che a gennaio, trova ancora un impegno possibile. La volta scorsa il periziatore cercò di ingabbiarlo, mettendolo al primo numero del nastro intermedio e l’allievo dei fratelli D’Alessandro aggirò l’ostacolo con irrisoria facilità; adesso ci riprova posizionandolo al primo numero, della seconda fila, a venti metri. E’ chiaro che sarà più complicato emergere ma non bisogna sottovalutare il fatto che il figlio di Zola Boko è capace anche di costruire, per cui potrebbe fare comunque la differenza, favorito. Un cavallo in condizioni strepitose è Trezeguet Kyu, tutto sommato la posizione di partenza non è così complicata, e Antonio Di Nardo lo conosce alla perfezione; vale il ruolo di alternativa a Ribelle Op. Allo start di soggetti discreti ce ne sono diversi, quelli con più chance sembrano Pireus Caf, The King Grif e Pompadour, potrebbe far bene pure Pato Effe, presentato da team velenoso. Torniamo al nastro intermedio, dove Trofal Zack e Orlan Dechiari cercheranno di sfruttare la duttilità, Scarlatti Luis la potenza. L’estremo penalizzato Urlo di Poggio potrebbe limitarsi ad un rientro cauto ma Vecchione è uno imprevedibile, chissà che non ci provi. C’è spazio anche per qualche sorpresa, ruolo che spetta ai veloci Remox e Sharon Pride.


                                                               
                                                     
                                                                  
                                                               
                                                              
                                                   
                                                                
                                                        
          
                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
      

Venerdì, 09 Febbraio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Convegno che si apre con una prova per tre anni, affidati ai gentlemen: Zio Carlo Jet ha perso un po’ di smalto rispetto a fine anno, soprattutto è emersa qualche difficoltà caratteriale, ma rimane in grado di correre intorno al 2.02, misura che potrebbe bastare per vincere. Zufolo Grif è parso poco guidabile nelle ultime due corse effettuate, pochi partenti e numero favorevole potrebbero dargli una mano. Il valido Ziggurat Grif deve cancellare due rotture consecutive, è piaciuto Zizan ad Aversa, svelto al via e sembra avere margini di progresso.
2° CORSA:
Prima batteria della Coppa Carnevale: alla carta sembra un match tra Tina Turner e Puma di Girifalco. La femmina di Lo Verde ha fatto un figurone nelle Royal Mares, al cospetto di Trendy Ok e Super Star Reaf, sa partire con estrema sollecitudine e potrebbe restare davanti. Il maschio di Vecchione è andato come un missile, prima dell’ultima uscita in cui ha deluso gravemente; una breve pausa potrebbe avergli fatto bene. Poldi Gree ha dovuto subire eventi negativi le ultime due volte, agendo meno da protagonista può essere più incisivo. Urali Sm è falloso ma non può essere trascurato.
3° CORSA:
Seconda batteria della Coppa Carnevale: Rombo di Cannone di recente non è stato grintoso come nelle occasioni migliori ma è rimasto su standard valido, anche per i trascorsi è il cavallo da battere. Le principali alternative sono Uragano Tor, Unjumbo Zs e Ursus Caf, tutti con forma probante: il primo si è espresso a livelli considerevoli l’ultima volta, malgrado una breve incertezza conclusiva; l’allievo di Vecchione ha un curriculum impressionante, girare da fuori quando si va da 1.12, possono farlo in pochi. Ursus Caf è stato squalificato in tris quando era giunto secondo.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni, sul doppio chilometro: Viator Caf è tornato in versione Lo Verde ed i risultati sembrano incoraggianti, a percorso netto fa un sol boccone di questi avversari. Viniciuss stava correndo bene a Foggia, prima di sbagliare in retta, può essere un’alternativa insieme a Vincent Renato, adatto alla distanza e Vinette del Ronco che si esprimerà, come al solito, all’estrema attesa. Voodoo Grif possiede potenziale considerevole ma è molto poco concreto, al momento è solo una sorpresa. Valzer Spin vale un compenso.
5°CORSA:
Miglio per anziani di categoria G: chi trova quello giusto è più che bravo. L’unica in forma sembra Targa Sf che sa pure partire abbastanza svelta, la proviamo favorita. Con diversi dubbi, segnaliamo Unica Rab che deve ovviare a posizione scomoda, Upside Op sul quale sale Mario Minopoli, nel tentativo di fargli terminare un percorso, in tal caso potrebbe vincere per distacco. Da riscoprire il decaduto Sorens Petit, Uliss E’ e Sirio di Alba possono sorprendere.
6° CORSA:
Miglio per anziani di categoria E: ipotizziamo che al via i più veloci siano Ribot Gal e Ula Zack Gio, il primo più disposto ad agire al comando, rispetto alla femmina affidata a Maisto. Se così fosse, i due potrebbero contendersi il successo. Patriot Gar si trova ogni volta ad affrontare svolgimenti problematici ma vi assicuriamo che va forte, il potente Playtime Wise torna agli ordini di Sabato De Vincenzo che lo aveva allenato già in passato. Dovrebbe marcare dei progressi Paola Zn rispetto alle due prove effettuate dal rientro, conta anche Rolex Winner.
8° CORSA:
Tris Straordinaria abbinata ad un handicap per anziani, divisi su tre nastri: fatte le dovute considerazioni riguardo alla prova di rientro, il nostro favorito è Prince Wind. Allo start, Over of Clodlet potrebbe inscenare un tentativo di fuga per la vittoria; al nastro intermedio sono posizionati Tordo Jet, piaciuto parecchio alla ricomparsa con nuovo training, e Rossini Laser, proveniente dalla Toscana dove aveva mostrato predilezione per questo tipo di corse. Usque Dl, per i trascorsi, non si può sottovalutare, Ubique Par e Ti Amo Petit sono altri possibili protagonisti.


1° CORSA:                                                      3 Zio Carlo Jet+++            
                                                                        4 Zufolo Grif
                                                                        2 Ziggurat Grif++
                                                                        1 Zizan+
                                                                      
2° CORSA:                                                      4 Tina Turner+++
                                                                        1 Puma di Girifalco
                                                                        3 Poldi Gree++
                                                                        7 Urali Sm+
                                                                        
3° CORSA:                                                      1 Rombo di Cannone+++           
                                                                        3 Uragano Tor
                                                                        6 Unjumbo Zs++
                                                                        8 Ursus Caf+
                                                                        

4° CORSA:                                                      6 Viator Caf+++
                                                                        4 Viniciuss
                                                                        1 Vincent Renato++
                                                                      11 Vinette del Ronco
                                                                      10 Voodoo Grif+
                                                                        8 Valzer Spin
                                                                      
5° CORSA:                                                      7 Targa Sf+++
                                                                        8 Unica Rab
                                                                        9 Upside Op++
                                                                        6 Sorens Petit
                                                                        5 Uliss E’+
                                                                        3 Sirio di Alba
                                                                       
6° CORSA:                                                      3 Ribot Gal+++          
                                                                        5 Ula Zack Gio
                                                                      10 Patriot Gar++
                                                                        4 Playtime Wise
                                                                        9 Paola Zn+
                                                                        2 Rolex Winner

8° CORSA:                                                    12 Prince Wind+++
                                                                        1 Over of Cloudlet
                                                                        8 Tordo Jet++
                                                                        9 Rossini Laser
                                                                      15 Usque Dl+
                                                                      13 Ubique Par

TRIS STRAORDINARIA
                                                                 
FAVORITI :  
12       Prince Wind
Al rientro ha corso, da start a start in 2.30. Adesso sarà più rodato e probabilmente toglie i ferri, favorito.
 1       Over of Cloudlet
E’ in ottimo momento di forma, cercherà di sfruttare al massimo la posizione favorevole.
 8       Tordo Jet
Ha effettuato un rientro più che soddisfacente, se girà bene se la gioca alla grande.
 9       Rossini Laser
Il training “ marino “ potrebbe rigenerarlo, ha sempre mangiato “ pane e nastri “.
15       Usque Dl
Non è che stia brillando particolarmente ma per i trascorsi va tenuto in debita considerazione.

POSSIBILI:
13       Ubique Par
Non corre da inizio dicembre. La distanza è il suo forte, la linea con Unbelievable As è da urlo.
14       Ti Amo Petit
Ha vinto alla grande all’ultima uscita ma in questo caso il compito pare più impegnativo.
 3       Solo Caf
Sta correndo sempre con profitto, anche se poco vincente. Il numero alla corda lo limita parecchio.
 7       Superstar Font
Anche lui è costretto a partire da posizione scomoda. Vale un piazzamento marginale.
 
SORPRESE:
 5       Point Lavec Canf
Esimio partitore, la posizione di partenza è ideale per trovare subito una posizione, da marcatore largo.
10       Preziosa Caf
Ha messo alle spalle il breve periodo negativo, parte come pochi ma la penalità è severa.
11       Tiffany Pride
E’ un soggetto molto concreto che però ha bisogno di trovare corse adatte alle sue caratteristiche e questa non pare esserlo.

OUTSIDER:
 4       Savoir As
Non è in forma e soprattutto ha dimostrato di non gradire il tipo di partenza, difficile un suo inserimento.
 6       Onorato Mark
Non ha alcuna capacità da mettere in campo in un contesto del genere, estremo outsider.

La Tris Straordinaria è abbinata ad un handicap per anziani, divisi su tre nastri, che promette spettacolo: partiamo dal declassato Prince Wind che ha effettuato un rientro senza infamia e senza lode, però analizzando i particolari, ha corso in 2.30, misura che deve essere considerata valida, visto che era assente dalle competizioni da circa settanta giorni. Aggiungendo che, con ogni probabilità, correrà sferrato di quattro e può sfruttare la notoria velocità iniziale, ne scaturisce che è lui il cavallo da battere. Di alternative ce ne sono molto, a cominciare da Over of Cloudlet che potrà sfruttare un vantaggio, non indifferente,di quaranta metri. Al nastro intermedio è posizionato Tordo Jet che ha effettuato un rientro che valutiamo al di sopra di ogni aspettativa, per cui può essere tra i protagonisti; vicino di partenza è la new – entry Rossini Laser, training di Raf Chiaro, cavallo specializzato in questo tipo di corse che potrebbe essere rigenerato dal mare. Al terzo nastro, a parte il favorito, la più in forma è Ti Amo Petit, recente vincitrice in handicap, che però si trova a fronteggiare una situazione tattica scomoda, le preferiamo Usque Dl per i trascorsi, ed il rientrante Ubique Par, in possesso di linea da urlo con Unbelievable As. Per i piazzamenti marginali teniamo buoni Solo Caf e Superstar Font che però dovranno partire da posizioni difficoltose.

IL GIOCO.

Molta carne al fuoco nel festivo partenopeo, incentrato sulla disputa della tradizionale Coppa Carnevale, manifestazione che prevede la disputa di due eliminatorie e relativa finale, riservata agli anziani: nella prima batteria potrebbero dar luogo ad un match incandescente Tina Turner e Puma di Girifalco, la prima favorita sulla scorta della prestazione delle Royal Mares. La nostra scelta ricade però, di poco, sull’allievo di Marcello Vecchione al quale avrebbe potuto giovare il breve periodo di riposo. Nella seconda batteria, il sempre generosissimo Rombo di Cannone dovrà vedersela con avversari in gran condizione come Uragano Tor, Unjumbo Zs e Ursus Caf; in questo caso decidete la vostra giocata singola in base alle quote proposte dai bookmakers, anche per le piazze. Nella quarta corsa è partente quello che potrebbe rivelarsi il cavallo del giorno, Viator Caf, anche se va detto che spesso, in passato, ha deluso le aspettative. Il figlio di Varenne è un soggetto difficoltoso ma da quando è tornato agli ordini di Lo Verde sembra aver imboccato la strada giusta. A seguire, scenderanno in pista gli anziani di categoria G: poche le scelte a disposizione, una riguarda la regolare Targa Sf, un’altra, meno probabile ma comunque intrigante, si riferisce al potente ma fallosissimo Upside Op. In categoria E ipotizziamo che, dopo la partenza, possano sistemarsi nell’ordine Ribot Gal e Ula Zack Gio; in tal caso sarebbero proprio loro due a contendersi il successo, se andasse diversamente potrebbero inserirsi Patriot Gar, Playtime Wise e Paola Zn. Come settima corsa è programmata la finale della Coppa Carnevale, mentre il convegno si conclude con un handicap per anziani, abbinato alla Tris Straordinaria: abbiamo fatto una serie di considerazioni da cui è scaturito che Prince Wind possa essere il cavallo da battere. Come alternative segnaliamo il ben messo Over of Cloudlet, Tordo Jet, rientro da circoletto rosso ed il passista Ubique Par.

Giovedì, 08 Febbraio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Limitata – invito per tre anni: campo omogeneo, la miglior linea recente è quella di Zip A Dee Doo che è terminato in linea con un buon soggetto come Zanzara Fas, con il dubbio che il figlio di Broadway Hall non abbia ancora acquisito una mentalità vincente. Zingaretti Grif sembra in progresso dopo qualche errore di troppo, se la gioca con buone chance. Zooper era molto seguito ad Aversa quando ha sbagliato al via, è un serio pretendente al successo. Zarina Daniel non va sottovalutata ma pure Zucchero Model e Zanzibar Dany hanno credenziali valide.
2° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: Vegas Cloudlet non ha ancora vinto e sarà al sesto impegno in mese ( corre anche giovedì a Foggia ) ma sulla scorta delle recenti uscite è la cavalla da battere. Viola degli Ulivi ha corso in progresso e sembra in possesso di buone chance di successo; Vale del Castello ne ha indovinata una sola in carriera, però di meglio non sembra esserci. Un piazzamento non può essere precluso a Vogue Lc, Vittoria Cerullo e Via Vai Paul.
3° CORSA:
Prova riservata a soggetti di tre anni “ maiden “: proviamo con la linea che accomuna Zarbon e Zandalee. Il Varenne affidato a Palomba è ancora verde, si impegna solo a tratti ma sembra in possesso di motore interessante; la femmina di Capasso, tranne due occasioni in cui non si è allineata , è stata sempre diligente e crescente. Rientra Zeus Tor  che dovrebbe essere meglio di quanto fatto fin’ora, Zahara Fks e Zaffirio hanno espresso, solo a tratti, un potenziale apprezzabile. E’ regolare Zamagal, attenti a Zar Nicolai Erre e Zack Axe.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni: malgrado la posizione iniziale penalizzante, questa sembra la corsa giusta per Violetta Breed, la femmina di Minopoli dovrebbe risolvere con un solo parziale. Vettel Treb corre bene già da un po’, almeno un piazzamento è nelle sue corde. Victor Dl, errori a parte, varrebbe la categoria, va valutato dopo la corsa di Foggia di giovedì. Versilia Luis e Vento Ll sono soggetti enigmatici, non stupirebbe vederli protagonisti. Vesuvio è potente ma fin’ora è stato limitato dalla meccanica e dalla lentezza iniziale.
5°CORSA:
Miglio per anziani di categoria B – C, affidati ai gentlemen – proprietari: gran bella corsa, partiamo dal declassato Positano d’Ete che è rientrato recentemente in un contesto impegnativo e che dovrebbe essere più pronto in questa circostanza. Un Vero Hbd mette in campo il secondo posto del Vittoria, Silven Grif è regolarissimo ad alti livelli e ben guidato, Smoke di Piaggia, ultimamente, raccoglie poco rispetto alle energie profuse. Da considerare anche la classica Ultra Light che sembra in lievitazione e il progredito Talent Bi.
6° CORSA:
Doppio chilometro per anziani di cinque e sei anni, appartenenti alla categoria F: Unica Grif e Take A Bow, sono stati autori di rientri promettenti, li segnaliamo nell’ordine. Dovranno andare a prendere il probabile leader Thiago d’Ete che ha forma altisonante, anche se è forse più adatto a gare di velocità. Un’altra pretendente è Tachys Gadd, stupefacente negli ultimi due impegni, sostenuti però in pista piccola. I ben posizionati Take Off Ans e Tatu’ completano la nostra selezione.
7° CORSA:
Miglio per anziani di categoria G. Sembra esserci un gruppetto di cinque partecipanti che si distingue nettamente dal resto della compagnia: partiamo da Terremoto che a Foggia si è disunito ai quattro ento finali quando tentava l’ aggancio alla leader. Ringo, apparso in progresso, dovrebbe essere l’iniziale battistrada, forse più incisivo da dietro. Uragano Pizz è quello che va più forte ma parte come la moviola ed ha bisogno di agire su un solo binario, Surprise Ek viene da una prestazione promettente. Discorso a parte per il potente Ozono di Casei che rientra da quasi un anno.
8° CORSA:
Supertris: la distanza dei duemilaseicento spingerà i partecipanti a non sprecare parziali anticipatamente. Ci affidiamo ai passisti, il migliore è sicuramente Ranymede Fas, soprattutto senza ferri, il suo parziale conclusivo vale il successo. Un’alternativa insidiosa può essere Ticket to Ride, rientrato in modo promettente. Ufo Robot Hp e The Best of Glory hanno forma e passo per essere protagonisti. Ursula Grif sembra pronta per una prestazione di livello, Truman Luis possiede i crismi per cancellare un’ultima negativa. Poi Sindal, Ushuaia de Ariel, Trupiale Jet e Onni Lest.


1° CORSA:                                                      6 Zip A Dee Doo+++            
                                                                        5 Zingaretti Grif
                                                                        7 Zooper++
                                                                        4 Zarina Daniel+
                                                                      

2° CORSA:                                                      5 Vegas Cloudlet+++
                                                                        7 Viola degli Ulivi
                                                                        9 Vale del Castello++
                                                                        6 Vogue Lc
                                                                        3 Vittoria Cerullo+
                                                                        1 Via Vai Paul
3° CORSA:                                                      7 Zarbon+++           
                                                                      10 Zandalee
                                                                      12 Zeus Tor++
                                                                      14 Zahara Fks
                                                                        9 Zaffirio+
                                                                        2 Zar Nicolai Erre
                                                                       
4° CORSA:                                                      8 Violetta Breed+++
                                                                        2 Vettel Treb
                                                                        5 Victor Dl++
                                                                        3 Versilia Luis
                                                                      10 Vento Ll+
                                                                      11 Vesuvio
                                                                      
5° CORSA:                                                      9 Positano d’Ete+++
                                                                        6 Silven Grif
                                                                      10 Un Vero Hbd++
                                                                        2 Smoke di Piaggia
                                                                        7 Ultra Light+
                                                                      11 Talent Bi
                                                                       
6° CORSA:                                                    14 Unica Grif+++          
                                                                      12 Take A Bow
                                                                        7 Thiago d’Ete++
                                                                      11 Tachys Gadd
                                                                        3 Take Off Ans+
                                                                        1 Tatu’

7° CORSA:                                                      7 Terremoto+++
                                                                        5 Ringo
                                                                      10 Uragano Pizz++
                                                                        3 Ozono di Casei
                                                                      13 Surprise Ek+
                                                                        2 The Dream Rivarco
 
8° CORSA:                                                    17 Ranymede Fas+++
                                                                      16 Ticket to Ride
                                                                      14 Ufo Robot Hp++
                                                                        6 Ursula Grif
                                                                      15 The Best of Glory+
                                                                      11 Truman Luis

 

TQQ TRIS QUARTE' QUINTE' SUPERTRIS

FAVORITI :  
17       Ranymede Fas
Tornato spumeggiante come nei giorni migliori, è necessario che sia almeno senza anteriori, favorito.
16       Ticket to Ride
Riapparso in buona condizione,dovrebbe venire avanti ed essere protagonista. Distanza ok.
14       Ufo Robot Hp
E’ generosissimo ed ha caratteristiche di passista, se gli viene bene può lottare con i migliori.
 6       Ursula Grif
Ha avuto bisogno di un paio di corse per ritrovare la forma, può migliorare ulteriormente.
15       The Best of Glory
Ha vinto una recente Supertris in condizioni diverse ma la distanza dovrebbe agevolarlo, conta.

POSSIBILI:
11       Truman Luis
L’ultima negativa potrebbe essere dovuta allo schema impervio oppure ad un calo. La classe c’è tutta.
 1       Sindal
Ultimamente ha corso sul miglio ma abbiamo sempre pensato che sia adatto a distanze selettive. La forma è ottimale.
 2       Ushuaia de Ariel
Forse l’ultima effettuata era una corsa troppo veloce per le due caratteristiche, obiettivo marcatore.
 9       Trupiale Jet
L’allievo dei fratelli D’Alessandro è dotato di spunto breve, deve sperare di trovarsi al posto giusto nel momento giusto.
10       Onni Lest
Anche lui ha bisogno di piazzare lo spunto da vicino, non lo si può escludere dai sistemi larghi.

SORPRESE:
 4       Titanic Dany
Ha perso un po’ di grinta recentemente, però non c’è dubbio che la distanza sia perfetta per le sue caratteristiche.
12       Udue degli Ulivi
Assente dalle competizioni da oltre due mesi, potrebbe aver bisogno di una corsa per essere al top.
13       Ulia di Risaia
Preferisce nettamente la breve, potrebbe centrare il marcatore solo in determinate condizioni tattiche.
 5       Ulmus Rl
Il curriculum recente dice veramente poco però c’è la possibilità che in pista grande migliori il suo rendimento.
 3       Understand
La posizione iniziale è favorevole ma non è in forma e non ama i passaggi e in questo caso ce ne saranno molti.

OUTSIDER:
 7       Utavian del Ronco
E’ in forma ma fin quando verrà periziato così come in questa occasione, faticherà molto.
 8       Universal Fear Lf
Ricomparso con una rottura sulla prima piegata, sembra avere poche chance di inserimento.


Ritorna la Supertris all’ippodromo di Agnano, la quinta dall’inizio dell’anno, abbinata agli anziani sulla distanza inusuale dei duemilaseicento metri: Ranymede Fas è tornato ad esprimersi a livelli d’eccellenza, l’ultima volta ha chiuso con un giro in 56.5 che se ripetuto servirebbe per fare la differenza. L’unico dubbio riguarda la ferratura del figlio di Ganymede, quando è senza ferri anteriori si esprime al massimo. A proposito di figli di Ganymede, l’avversario principale è Ticket to Ride che è rientrato con una prestazione promettente e mangia pane e distanza. Stesse caratteristiche hanno anche il generoso Ufo Robot Hp, indicativa l’ultima romana, e The Best of Glory, recente vincitore di tris. Più portati alla breve sono Ursula Grif, la cui prestazione del 19.01 lascia presagire un importante crescendo di condizione, e Truman Luis, male l’ultima anche se con delle attenuanti, che però in precedenza aveva fatto meglio di Ranymede Fas. Sindal e Ushuaia de Ariel partono da posizione vantaggiosa e non hanno problemi di distanza, potrebbero recitare un ruolo da comprimari. Trupiale Jet e Onni Lest hanno uno spunto breve e sceglieranno sicuramente la corsia interna per difendere al meglio le proprie chance. Titanic Dany deve ritrovare i migliori motivi e può farlo su metraggio gradito, anche Understand deve tornare ai livelli estivi.


                                                                 

                                                          
                                                                   
                                                               
                                                     
                                                                  
 

Martedì, 06 Febbraio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Si apre la giornata con una volata in pista dritta apertissima. Il meteo prevede pioggia di conseguenza pista pesante che è elemento di Potala che con tutti i suoi 63 ½ è quello da battere. Sgomma è il contro, vista la forma recente e la spiccata attitudine ai terreni faticosi. A ruota dei primi Peppe’s Island che nel Ruffo ha fatto un ciocco e su quello standard nulla gli è precluso. Sorpresa Nabilah visto in progresso all’ultima e Autre Art che torna in erba dopo aver fatto bene ma sul sintetico.

Riuscito H.L, su tutti Elusive Queen che con pur 59 ½ può fare la differenza vista la forma ultima, unico dubbio il terreno faticoso sul quale non ha riferimenti. L’alternativa è Kaed che ha forma giusta per essere un fattore ma da verificare sui mille. Larvitar così così all’ultima con 51 ½ sul pesante può tornare protagonista. Sorprese Dragon Force che alza il tiro dopo una vittoria e Bridge Royal Game male nel Ruffo ma sullo standard della precedente qui lontano non arriva. Astragalus sale ma può correre bene. Sanblas deve riscattarsi.

Handicap per i tre anni dove il favorito con riserva è Endplate che sull’AW si è espresso su standard che bastano per essere protagonista nel contesto odierno ma c’è il dubbio fondo. E’ caldo Hosios terzo di maiden (linea più che discreta) e 59 ½ nella categoria sono gestibili almeno in ottica marcatore. Donna Distinta torna sulla pista dove ha debuttato e visto come ha vinto a Capannelle oggi può avere un secondo colpo in canna. Occhio a Doruk, l’ultima è meglio di quello che dice la carta e se viene avanti di condizione ne batte tanti se non tutti. Sorprese Father And Son e Sopran Wilma che però potrebbe trovare indigesto il pesantissimo.

Vendere per i neo 3 anni sul doppio chilometro dove tutte le strade portano a Miss Yoyo che carta alla mano è l’unica con forma rodata e sulla distanza e tracciato ha già fatto meglio in un contesto migliore di questo  Sopran Isola dopo il buon debutto non si è ripetuta ma in questo contesto merita la prova d’appello. Sui numeri di novembre è buona per una piazza Halo’s Star. Sconvolgente scende di categoria m c’è il dubbio distanza. Sorpresa gli inediti Nouvelle Eloise e Nigna Pep.

Venerdì, 02 Febbraio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.
 
1° CORSA:
Si comincia con una condizionata per discreti tre anni: Zara ha sbagliato sulla prima piegata l’ultima volta, probabilmente troppo leggera senza ferri anteriori. La femmina di Finetti garantisce una misura intorno al 2.01, misura che può permetterle di competere per il successo. Zorro Ido dovrebbe venire avanti rispetto al tranquillo e convincente rientro, sa pure girare al largo con costrutto, sembra l’avversario più accreditato. L’ultima di Ziggurat Grif è condizionata da errore al via, attenzione a Zerby Winner Grif che sta venendo fuori bene.
2° CORSA:
Prova per anziani di categoria E, in sulky i gentlemen: Santiago Bi ha la possibilità di sfilare al comando ed opporsi agli avversari, il migliore dei quali è sicuramente Tuono Cros che però parte al largo dello schieramento e soprattutto, deve affinare ancora la condizione. Faranno leva invece su una forma rodata e numeri favorevoli di partenza le regolari Trenda Sf e Raquel Ans. Une de Rob ha fatto uno sproposito a Foggia ma deve dimostrare di cavarsela anche in un contesto così impegnativo. La sorpresa può farla Pitango Jet.
3° CORSA:
Condizionata per quattro anni: Vicking Trebi mantiene un rendimento costante, ama correre sul passo e va in leggera difficoltà sulle curve, è il nostro favorito. Vinette del Ronco, quando si impegna linearmente sa andare forte, Vayron Stecca è migliorato parecchio nella versione Squeglia. Un gradino sotto posizioniamo l’eclettico Vip di Casei che poche volte riesce a sfruttare al meglio i mezzi a disposizione, il passista Vincent Renato ed il veloce Very di Casei. Può migliorare Verybeautiful Par.
4° CORSA:
Handicap per anziani, a resa di metri, divisi su tre nastri: Phebo Rivarco ha corso male all’ultima uscita ma sulla scorta delle prestazioni precedenti è un favorito evidente. Diamo fiducia allo start anche per le piazze, scegliendo lo specialista Scuhmann Bigi e l’eclettico Usengo Jet. Al nastro intermedio, anche se in seconda fila, è posizionata Talia Axe che avrebbe i mezzi per lottare la corsa se dovesse correre sul suo migliore standard. Qualche considerazione meritano anche il generoso Sin Miedo e l’enigmatico Trainer Bi.
5°CORSA:
Limitata – invito per quattro anni, clou del pomeriggio: l’ospite Vanatta viene a misurare la forma locale con buone ambizioni, anche se dovrà esprimersi al massimo per tener testa all’ottimo Victory Wind che da settembre ne ha vinte ben sette a seguire, sia girando al largo che al comando, insomma un cavallo completo. Se dovessero esserci lotte premature, dovranno fare i conti con lo spunto di Vanvitelli che non smette di stupire. Torna sulla pista di casa Va’ Pensiero Gar che per il momento è una sorpresa possibile, insieme a Vaprio.
6° CORSA:
Doppio chilometro per anziani di categoria G: Rebus degli Dei non è ancora sui livelli di un tempo ma sfrutta al meglio il programma e le sue caratteristiche che dovrebbero consentirgli di andare davanti e gestire. I veloci Turbo Dagy e Ubaldo Capar cercheranno di sistemarsi in scia al favorito e sfruttarne il ritmo, Tatiana ed Ursinio sperano in uno svolgimento movimentato per avanzare sul passo, nel tratto conclusivo. Anche Romeo da Pisa rimarrà alla finestra provandoci in fondo, grosse sorprese Uliana Amg e Urlo di Mare.
7° CORSA:
Il convegno si conclude con una condizionata per tre anni ancora inespressi: autentico rompicapo, proviamo a dar fiducia alla difficoltosa Zelandia che quando evita l’errore sa trottare a buona media. Zaza Starlight ritrova la prima fila, motivo per cui dovrebbe migliorare in termini di velocità. Invece, Zenone Bar e Zemon Cc Sm stanno progredendo in modo costante ma devono fare i conti con posizioni di lancio penalizzanti. Zar Nicolai Erre vale più dei risultati ottenuti, Zeno Effe ha recuperato bene dopo errore a Roma, Zona Jet deve ancora finire un percorso.

1° CORSA:                                                      3 Zara+++            
                                                                        8 Zorro Ido
                                                                        6 Ziggurat Grif++
                                                                        7 Zerby Winner Grif+
                                                                      
2° CORSA:                                                      4 Santiago Bi+++
                                                                        6 Une de Rob
                                                                        8 Tuono Cros++
                                                                        2 Trenda Sf
                                                                        1 Raquel Ans+
                                                                      11 Pitango Jet
                                                                        

3° CORSA:                                                      1 Vicking Trebi’+++           
                                                                      11 Vinette del Ronco
                                                                        7 Vayron Stecca++
                                                                        8 Vip di Casei
                                                                        6 Vincent Renato+
                                                                        5 Very di Casei
                                                                     
4° CORSA:                                                      6 Phebo Rivarco+++
                                                                        3 Scuhmann Bigi
                                                                        7 Usengo Jet++
                                                                      13 Talia Axe
                                                                        8 Sin Miedo+
                                                                      11 Trainer Bi
                                                                      
5° CORSA:                                                      6 Victory Wind+++
                                                                        4 Vanatta
                                                                        5 Vanvitelli++
                                                                        3 Va’ Pensiero Gar+
                                                                       
6° CORSA:                                                      4 Rebus degli Dei+++          
                                                                        3 Turbo Dagy
                                                                        6 Ubaldo Capar++
                                                                      14 Tatiana
                                                                      11 Ursinio+
                                                                        9 Romeo da Pisa

7° CORSA:                                                      3 Zelandia+++
                                                                        5 Zaza Starlight
                                                                      15 Zenone Bar++
                                                                      10 Zuelgal
                                                                      18 Zover Cc Sm+
                                                                        1 Zar Nicolai Erre
 
La presenza del top driver Roberto Vecchione rende sicuramente il convegno napoletano più avvincente. Cominciamo la disamina dalla prova d’apertura, un miglio per tre anni: la veloce Zara dovrà vedersela soprattutto con Zorro Ido che in passato aveva dimostrato di essere un soggetto estremamente competitivo e che è rientrato con un successo perentorio ad Aversa. Un’altra da non sottovalutare affatto è la qualitativa Zerby Winner Grif che Minopoli sta plasmando al meglio. A seguire, è programmata una gentlemen che dovrebbe avere in Santiago Bi il punto di riferimento: il neo allievo dei fratelli D’Alessandro ha mostrato buona condizione e buon feeling con il suo interprete ad Aversa, inoltre gode di sistemazione ideale per assumere l’iniziativa. Deve temere Tuono Cros che però è ancora lontano dalla migliore condizione, probabilmente ha bisogno ancora di qualche impegno prima di essere al top. Nella condizionata per quattro anni siamo per l’ospite Vicking Trebi’ che, pur con qualche leggera difficoltà in curva, sembra in possesso del potenziale necessario per emergere. Passiamo all’handicap per anziani, gran bella corsa: non c’è dubbio che il favorito sia Phebo Rivarco, troppo brutta per essere vera l’ultima. Talia Axe non la si può sottovalutare, quando si esprime al massimo sa essere particolarmente incisiva; noi vi consigliamo la piazza di Scuhmann Bigi, specialista di queste corse. Promette spettacolo il clou: l’ospite Vanatta misura la forma locale, rappresentata in primis da Victory Wind che viene da lunga striscia vittoriosa. Siamo ancora per il sauro di Finetti che sa adattarsi a diversi schemi di corsa. Di difficile soluzione sono le ultime due corse, proviamo con un paio di piazzati: in categoria G scegliamo Turbo Dagy che potrebbe sistemarsi dietro il favorito Rebus degli Dei, tra i tre anni segnaliamo Zenone Bar.

Martedì, 30 Gennaio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

1° CORSA:
Condizionata per tre anni sulla distanza del miglio: concediamo ancora una chance a Zar Kronos che dopo il brillante debutto ha sempre deluso, ma esclusivamente per motivi caratteriali, potenzialmente avrebbe molto da dare. Le principali alternative sono Zig Zag Op, molto coraggioso anche se lento al via, e Zeus Boy che ha sbagliato nei nastri, mentre il precedente rientro era stato promettente. Zagor Daf risulta ancora labile in fondo, comunque sta progredendo; attenti a Zoom Jet che appena deciderà di fare sul serio, otterrà buoni risultati.
2° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: Vanessa Clemar sa partire come una scheggia e potrebbe vincerla tatticamente ma se la fanno spendere un po’ diventa battibile, la proviamo comunque favorita. L’avversaria principale è Viola Jet che ha condizione e sa adattarsi a diversi schemi di corsa; anche Vigata Grif che pare aver risolto alcune difficoltà di meccanica, avrà seguito al gioco. Un gradino sotto poniamo la veloce Venerina Jet, l’alterna Vedette del Ronco e Valencia Luis, quest’ultima prevalente proprio su Vigata Grif recentemente, anche se in condizioni diverse.
3° CORSA:
Condizionata per buoni tre anni, già clou del pomeriggio: il promettentissimo Zefir Gar ha a disposizione un’occasione facile per aggiungere altra esperienza a quella già acquisita, in vista degli impegni di vertice primaverili. Nessuno degli altri partecipanti è escluso dalla lotta per la piazza d’onore, molto dipenderà dallo svolgimento. Visto che il favorito resterà ai margini fino al mezzo giro finale, qualcuno dovrà prendersi l’onere di correre davanti e non crediamo possa farlo l’iniziale leader Zanzara Fas, forse ci proverà Zahir Jet.
4° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: Rambuss è piaciuto parecchio a Foggia, se va davanti Rueda ci sono buone probabilità che sfili, se invece dovesse essere Perfect Runner Lff il più veloce, Amitrano mi sembra caratterialmente portato a correre sempre davanti. In ogni caso il nostro favorito è l’allievo di Riccio, nei confronti di Perfect Runner Lf e Savoir As, mentre un’eventuale lotta prematura favorirebbe lo spunto di Ottone Jet, meglio di quanto possa sembrare ad Aversa, e Sharon’S Treb. Il rientrante Take A Bow avrebbe buone chance se fosse già pronto.
5°CORSA:
Condizionata per quattro anni, affidati ai gentlemen: Vieri Dany Grif possiede le potenzialità per emergere, non è un cavallo semplice da gestire ma può riuscirci. Vecio Fks e Verduzzo Jet hanno, più o meno, le stesse difficoltà del nostro favorito e partiranno in seconda fila, quindi dovrebbe essere più complicato. Vain, brillante vincitrice ad Aversa e Vasco Jet, affiatato con Farina, sono pronti ad interferire nella lotta per le piazze ma forse anche di più. Volto del Nord è duttile, Vidua Jet lotterà al via, Verità Bybo rientra ed ha brutto numero.

6° CORSA:
Miglio per cinque e sei anni di categoria G: complicato scegliere la strada giusta, il primo pensiero va ad Urieless che se l’è un po’ guardata ad Aversa, probabilmente in vista di questa corsa, di cui già c’erano stati i partenti. Urabella ha appena vinto, affermazione un po’ fortunosa ma poco importa, può ancora farsi notare. Rientra Urago Caf che non era un fenomeno ma nemmeno l’ultimo arrivati, potrebbe risultare velenoso con il “ ragioniere “ a bordo. Top Glamor Par è una candidata alle piazze, Ursinio e Upside Op hanno potenziale ma fanno passare la voglia.
7° CORSA:
TQQ: corsa molto ben riuscita, partiamo dai cavalli più in forma ed allora citiamo Taylor di Cuma, rimasta chiusa all’ultima, Pick And Go, molto bene alla ricomparsa, e Unjumbo Zs, difficile da andare a prendere se ripetesse le ultime due. Ulterior Vil ha vinto in E ma vale di più e parte con sollecitudine. Passiamo poi ai rientranti Ultra di Casei e Noir d’Ete, quest’ultimo con nuovo training; Rocco Grif e Sin Miedo hanno il potenziale per far bene ma sembrano aver perso lo scatto iniziale. Sibilla Trgf parte da posizione “ trappola “, Timbuctu Bi deve ritrovare la miglior condizione.


1° CORSA:                                                      8 Zar Kronos+++            
                                                                        1 Zig Zag Op
                                                                      11 Zeus Boy++
                                                                      14 Zagor Daf
                                                                        5 Zoom Jet+
                                                                        2 Zamagal

2° CORSA:                                                      5 Vanessa Clemar+++
                                                                        1 Viola Jet
                                                                        3 Vigata Grif++
                                                                        4 Venerina Jet
                                                                        2 Vedette del Ronco+
                                                                      11 Valencia Luis
                                                                        


3° CORSA:                                                      3 Zefir Gar+++           
                                                                        1 Zanzara Fas
                                                                        5 Zahir Jet++
                                                                        4 Zingaretti Grif+
                                                                       
4° CORSA:                                                      7 Rambuss+++
                                                                        2 Perfect Runner Lf
                                                                        5 Savoir As++
                                                                      11 Ottone Jet
                                                                      10 Sharon’S Treb+
                                                                      12 Take A Bow
                                                                      
5° CORSA:                                                      4 Vieri Dany Grif+++
                                                                      11 Vecio Fks
                                                                      10 Verduzzo Jet++
                                                                        6 Vain
                                                                        2 Vasco Jet+
                                                                      12 Volto del Nord
                                                                        
6° CORSA:                                                      5 Urieless+++          
                                                                        7 Urabella
                                                                        6 Urago Caf++
                                                                        4 Top Glamour Lf
                                                                      12 Upside Op+
                                                                        8 Ursinio

7° CORSA:                                                    12 Taylor di Cuma+++
                                                                      11 Pick And Go
                                                                        8 Unjumbo Zs++
                                                                        2 Ulterior Vil
                                                                      13 Ultra di Casei+
                                                                        3 Rocco Grif
 
                                                                              

Sabato, 27 Gennaio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Si apre il pomeriggio con una periziata per i soli quattro anni dove il più atteso è Swiss che scende di categoria rispetto alle ultime, unico neo il fatto che ricorre a sette giorni. L’alternativa più credibile è Miss Ginevra che torna su distanza ideale e nella categoria è protagonista annunciata. Un gradino sotto sono valutabili Inkass fresco di vittoria e passibile di altro passo avanti e Love Freez che non ha forma esplosiva ma guadagna chili.

Handicap “terrific”, andiamo con il gravato Bellagianlu che all’ultima è finito in spinta in una categoria meglio di questa. Poeta Di Strada può crescere specialmente su fondo asciutto. Sullo standard romano conta Benny Flamingo ma non ha riferimenti in erba, per questo gli preferiamo Polar Suit già in vista sul tracciato. Sopran Wilma va più di quello che dice la carta e ci sta che sul terreno galoppabile metta tutti in fila. Buontempone ha peso complicato, se va come le ultime vale al massimo una piazza. Doruk guadagna al peso ma la forma latita.

Maiden per i tre anni dove andiamo con Blu Navy Seal che all’ultima è finito a velocità tripla e allungando la distanza ci sta che migliori. Tutto e niente può essere Time Fatal (team Botti), sempre chiacchierato ma fin qui non ha nulla all’attivo. Blow By, dopo il discreto esordio, è atteso ad un bel passo avanti e vista la linea che si porta dietro potrebbe essere lui quello giusto. Cascio Indiavolato in handicap è andato benino su quello standard qui non è tagliato fuori. Sorpresa Lord Nikell che non ha confermato il buon debutto e Sopran Isola autrice di buon parziale conclusivo all’esordio.

Handicap in pista dritta, favorito Itinere reduce da un successo talmente limpido che un double immediato ci sta tutto. Astragalus, se non lascia metri in partenza, è un protagonista annunciato. Dopo il rientro è da attendere in progresso Gavid. A ruota dei primi Beauty Boy che ha buoni rifermenti sul tracciato e l’alterno Nabilah. Terre Brune all’ultima ha dato segni di ripresa ma qui 63  forse  sono troppi. Tyranitar trova terreno ideale, ma la forma latita. Cracking Choice troppo brutto per essere vero all’ultima è la mina vagante.

Splendida edizione del San Gennaro, favorito Still In Time da attendere in progresso dopo il Sette Colli su terreno contrario. Nomen Omen ha vinto la preparazione a questa corse andando forte, su quella linea oggi è da marcatore. A ruota Sir Vales che fin qui non ha sbagliato nulla ma con peso non semplice. Evenafterall dopo un rientro soft è da attendere in netto miglioramento. Sorprese Donzella del Lago con forma in crescita ed Excelgrif che dopo una suite di vittore in Aw prova a salire di tono. Kainecamacho sulla pista non ha sbagliato nulla ma 61nel contesto forse sono troppi.

Periziata sul miglio riuscitissima, proviamo Supersantos con tutto che rientra ma nel contesto scala a sulla pista si trova a meraviglia. Doctor Gianni non corre da 100 giorni ma con 57 ½ in questa categoria può subito essere della partita. A ruota Imelda che è alla prima sul tracciato ma vista intonata a Pisa. Sorprese i pesi alti con Marcolino Giof da attendere in progresso dopo il rientro e Lord Up che sette giorni fa è andato meglio di quello che dice la carta. Occhio a Paddy finito bene dopo aver perso la partenza all’ultima e Mattings che per fare questa ha pagato il 4% sette giorni fa.

Pagina 10 di 145