Venerdì, 23 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Limitata invito per femmine di due anni, “ Road to Mipaaft Filly “: Alcatraz Stecca ha cambiato training e tenuto conto del fatto che già in precedenza aveva ottenuto risultati positivi, merita il pronostico. E’ piuttosto vicina nella valutazione America Ek, solo tre corse in carriera ma mostrando di avere buona gamba e duttilità. Le altre tre partecipanti sono state tutte discrete fin’ora, dando l’impressione di poter far meglio ma forse un filo inferiori alle due favorite; comunque, preferiamo Antigua Luis.
2° CORSA:
Condizionata per tre anni: Zacapa Bi viene da una prestazione strepitosa, seppur conclusasi con una rottura prolungata. Dovrà agire dalla seconda fila e sarà ferrata, la velocità potrebbe peggiorare ma in compenso dovrebbe essere più sicura, favorita. Un avversario tosto c’è ed è Zambesi Mail, tre successi a seguire, uno meglio dell’altro. Riguardo agli altri, va sottolineata l’ ultima di Zante Breed, in chiara ripresa e un po’ intriga Zagor Roc che ad inizio carriera sembrava  un prospetto di prima categoria.
3° CORSA:
Maiden per due anni: la presenza di molti esordienti di cui è complicato prevederne i progressi, ci induce ad orientarci su quelli che hanno già corso. Adamello Dibielle ha fatto una buona impressione del debutto foggiano, dovrebbe valere una misura intorno al 2.04. Misura che avrebbe fatto anche Aspromonte Jet, senza rottura in arrivo, in due occasioni. Atasfaiterr San parte molto sollecito ed è labile in retta, comunque può piazzarsi. Albaricoque è forse quello più potente ma la meccanica è un problema. Non sono dispiaciuti in qualifica Abbadia, Argo Jet e Atos dei Veltri.
4° CORSA:
Invito per femmine anziane, “ Road to Royal Mares “: Super Star Reaf è la vincitrice del Freccia d’Europa, non dovrebbe avere grosse difficoltà ad imporsi ad avversarie valide ma forse non al suo livello. Tina Turner ha mostrato gran condizione alla sella, è la naturale alternativa alla femmina di Gocciadoro. Chi deve ritrovarsi è Vanatta, fallosa di recente, che manca da Napoli dal successo nell’Europa Filly. Tra le locali, quella con forma migliore è la duttile Tursiope Jet, mentre Seibella Park rientra da proficua campagna francese.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: corsa molto incerta, potenzialmente non si discute Ufo Fks ma poche volte riesce a finire il percorso, la scorsa settimana ha sbagliato sulla piegata conclusiva. Scegliamo comunque l’allievo di Minopoli come favorito. Uischy San ha dato segnali di ripresa nell’ultima vittoriosa uscita aversana, se ne trova uno da mandare è meglio. Condizione soddisfacente ha mostrato Tonight Lux, Orlan Dechiari ha chiuso forte senza fare partenza, ora, con quel numero, è difficile che possa permetterselo. Temibile Ok e Ursinio le sorprese.
6° CORSA:
Batteria  Mipaaft, riservata ai due anni: Axl Rose è al primo tentativo ad alti livelli ma l’impressione destata fin’ora è stata notevole, favorito. Atomica Fas è quella che ha ottenuto i risultati migliori, l’ultima rottura fiorentina è stata occasionale, vale un ruolo di primo piano. L’imbattuto Adelante aveva debuttato alla grande e in seguito ha osservato un periodo di riposo, il rientro è stato più che promettente. Aurt Mede Sm fa della duttilità l’arma migliore, Ananas Jet ha battuto in due occasioni Antony Leone, il che non è poco. Anche Armando Ido può dire la sua.
7° CORSA:
Miglio per anziani di categoria E, in sulky i gentlemen proprietari: Visone Jet è rientrato con un successo, è ipotizzabile che possa venire avanti e far valere ancora il suo parziale incisivo, da battere. Rorimac Baba sembra tornato pimpante, la duttilità e la velocità di base non gli sono mai mancate, vale almeno un piazzamento. Altri due possibili protagonisti sono Solo Caf e Tango Bar, il primo in condizione notevole e pericoloso se dovesse trovare uno svolgimento movimentato, il secondo poco brillante di recente, alla ricerca della condizione migliore.
8° CORSA:
Il convegno si conclude con un handicap per anziani, divisi su tre nastri: molto dipende dalla condizione del rientrante Usengo Jet che potrebbe dettar legge nel caso fosse al meglio, magari trascinandosi Udinì d’Or che è lesto nella giravolta. Il nastro intermedio è quello più consistente, vista la presenza di Ti Amo Petit che però deve evitare l’errore nei nastri, Sans Souci Font, autentico specialista delle partenze con i nastri, e Tessitore Jet, in prevedibile progresso rispetto alla prudente ricomparsa.

1° CORSA:                                                      4 Alcatraz Stecca+++           
                                                                        5 America Ek
                                                                        1 Antigua Luis++
                                                                       
2° CORSA:                                                      9 Zacapa Bi+++
                                                                        4 Zambesi Mail
                                                                        7 Zante Breed++
                                                                        8 Zagor Roc
                                                                        6 Zabaione+
                                                                       1 Zelen dei Ronchi


3° CORSA:                                                      4 Adamello Dibielle+++          
                                                                        1 Atasfaiterr San
                                                                        2 Albaricoque++
                                                                      13 Aspromonte Jet
                                                                        7 Abbadia+
                                                                      11 Atos dei Veltri
                                                                 
4° CORSA:                                                      7 Super Star Reaf+++
                                                                        5 Tina Turner
                                                                        6 Vanatta++
                                                                        2 Tursiope Jet+
                                                                     
5° CORSA:                                                    10 Ufo Fks+++
                                                                        5 Uischy San
                                                                        2 Tonight Lux++
                                                                        7 Orlan Dechiari
                                                                        3 Temibile Ok+
                                                                        9 Ursinio
6° CORSA:                                                      4 Axl Rose+++         
                                                                        7 Atomica Fas
                                                                        8 Adelante++
                                                                        6 Aurt Mede Sm
                                                                      10 Ananas Jet+
                                                                        2 Antony Leone
                                                                      

7° CORSA:                                                      6 Visone Jet+++
                                                                        2 Rorimac Baba
                                                                        1 Tango Bar++
                                                                        8 Solo Caf+
                                                                  
8° CORSA:                                                      4 Usengo Jet+++
                                                                        8 Ti Amo Petit
                                                                        7 Sans Souci Font++
                                                                        3 Udini d’Or
                                                                        6 Tessitore Jet+

                                                               
                                                               
                                                              
                                                    

Lunedì, 19 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Vipera Killer Gar doveva essere e Vipera Killer Gar è stata. La figlia di Varenne e Uakland è stata gestita alla perfezione da Giorgio D’Alessandro Jr che sostituiva il suo allenatore Marco De Vivo, con un percorso di testa ultimato a media di 1.13.1. Giorginho ha avuto parole d’elogio in premiazione per la portacolori della Fioredigiò: << Che cavalla che è questa! L’ho fatta un po’ sfogare nei metri iniziali in modo da poterla graduare in seguito. Prima dell’attacco di Vagabondo si era un po’ deconcentrata ma quando ha sentito arrivare l’avversario si è riattaccata alla mano ed ha ripreso ad andare come un treno. E’ stata una corsa sentita questa perché ci tenevo a vincere, in modo da poter dedicare il successo a Carlo, il papà di Marco De Vivo recentemente scomparso. E’ andata bene e lo faccio con tanto affetto >>. C’è da dire che Vagabondo ha dato una punta notevole sulla retta delle scuderie ma poi si è abbandonato in errore. Un ritrovato Victory Wind ha stampato il regolare Violetto Jet per la seconda moneta.
Per quanto riguarda il resto del convegno, merita una menzione particolare il ritorno in pista e contemporaneamente al successo di Giuseppe Infimo, in sulky ad Uriel ( 1.14.1 ). Nella prova d’apertura, Atena Op è riuscita a sottomettere la leader Algeria Jet, a media di 1.16.1, con un’apprezzabile progressione iniziata agli ottocento conclusivi. Un vero e proprio numero ha fatto Vecio Fks tra i quattro anni, a media di 1.12.7. Molto bene anche Zorro Ido nella tre anni che non ha risentito dell’impegno ravvicinato, aveva corso anche sabato ad Aversa, spaziando a media di 1.13.8. Upper Jet e Tatanka As gli altri vincitori della giornata.

1° corsa:
In errore prima Artemisia Gar e  poi Aria Jet. Algeria Jet capeggia la fila indiana a ritmo costante, chilometro in 1.16.9. Ai seicento conclusivi sposta dall’ultima posizione Atena Op, va ad incalzare la leader e in prossimità del traguardo riesce a carpire un minimo vantaggio. Al terzo posto termina A Sexystar Par. La figlia di Ideale Luis e Delfina Or si è espressa a media di 1.16.1, seconda parte di percorso in 59.4.  
- Vincenzo Luongo ( 1° ):
Il rallentamento intermedio mi ha costretto ad anticipare lo spunto e Atena Op dopo aver sparato il primo parziale, ha un po’ indugiato prima di superare Algeria Jet. Secondo me ha ampi margini di progresso.
- Gioco:
Giocano un po’ di tutte: Aria Jet a 4,00 vincente e in particolar modo a 2,20 piazzata. Artemisia Gar è quella più sostenuta, a 3,7 e 2,10. Non mancano gli estimatori di Algeria Jet ( 4,00 ) e Atena Op ( 3,20 e 1,90 ).

2° corsa:
Zerotondo Zan sfila su Zorro Mibi e poi non da strada a Zoe Amg. I due si accapigliano fin sulla piegata conclusiva dove muove Zorro Ido che fa un sol boccone degli avversari e conclude isolato a media di 1.13.8. Per la piazza d’onore, Zulù Egral precede Zeta Jone sGar e Zoe Amg.
- Ferruccio Capanna ( 1° ):
Zorro Ido aveva corso alla grande già ieri ad Aversa ma lo svolgimento non lo ha aiutato. Oggi la corsa è venuta movimentata, come piace a lui e non ha avuto difficoltà ad imporsi.
- Gioco:
Anche in questa corsa il gioco è ben distribuito, fa eccezione il solo Zorro Ido che a 2,80 e 1,90 non viene assolutamente considerato. Zoe Amg trova sostenitori a 2,50, Zoom Op a 5,00, Zeta Jones Gar a 14,00 e 4,60.

3° corsa:
Udinì Joy condiziona lo svolgimento andando al comando e percorrendo il primo giro in 1.13.9. Quelli che cercano di stargli dietro cedono a palo lontano, su tutti la favorita Unity di Poggio. Dalle retrovie emerge il “ trasformato “ Upper Jet, a media di 1.15.4 sul doppio chilometro, con in sulky Alfredo Sorrentino. Ungaro e Ulrich Pisano completano il podio.
- Gioco:
Poco movimento, l’unico che prende un po’ di gioco in più è Upper Jet che non regge a 3,50, scendendo a 3,00. Raccolgono spiccioli Unity di Poggio ( 3,50 ), Ungaro ( 5,00 ) e Udinì Joy ( 4,70 ).

4° corsa:
Sbaglia Uconway, Uranogal a condurre, Uriel punta in avanti ma trova l’opposizione del leader, seconda pariglia per Uruk  del Ronco. Uriel passa di forza all’ingresso in retta e respinge l’affondo contemporaneo di Uruk del Ronco e Uconway. Media di 1.14.1 per la vincitrice e un rientro coi fiocchi per il suo allenatore – guidatore Giuseppe Infimo.
- Giuseppe Infimo ( 1° ):
Avevo dichiarato alla vigilia che la cavalla poteva lottare per il successo, certo non mi aspettavo di restare scoperto e vincere ancora. Sono contento, rientrare sulla pista di casa e vincere è sempre un’emozione particolare.
- Gioco:
Poco seguito per Uriel che sale dal 5,00 iniziale ben oltre il 7. Invece, hanno molto seguito Uruk del Ronco ( 4,70 e 1,70 ), Uconway ( 5,00 ) e pure Uranogal ( 4,00 ).

5° corsa:
Vipera Killer Gar in testa d’acchito, si scatena un po’ ma dopo seicento metri il suo interprete riesce a graduarla. All’altezza del chilometro c’è lo scatto considerevole di Vagabondo che affonda sulla leader ma all’imbocco della piegata conclusiva si abbandona in errore. Vipera Killer Gar conclude con una lunghezza abbondante di vantaggio, a media di 1.13.1, sul progredito Victory Wind ed il sempre disponibile Violetto Jet.
- Giorgio D’Alessandro Jr  ( 1° ):
 Ci tengo a dedicare il successo a Carlo, il papà di Marco De Vivo recentemente scomparso.
- Gioco:
Corsa molto considerata dagli scommettitori che mettono una barca di soldi su Vipera Killer Gar ( 2,30 ) ma si concretizza anche il contraltare, rappresentato da Vagabondo ( 5,00 ), Violetto Jet ( 6,00 ) e Victory Wind ( 9,00 ). Pure le quote piazzate di Vipera Killer Gar ( 1,50 ) e Violetto Jet ( 2,20 ) risultano appetibili per la punta.

6° corsa:
Sulla rottura di Vayron Stecca assume l’iniziativa Verduzzo Jet. Risale Vip di Casei che vorrebbe sfilare ma e costretto ad adeguarsi ai fianchi del leader, deciso fino agli ottocento in 58.7. Al chilometro scatta Vecio Fks che  in pochi metri chiude la pratica, concludendo a media di 1.12.7. Buon secondo Vip di Casei, seppur un po’ in difficoltà sulle curve, a precedere Vol de Nuit Gar.
- Gioco:
Vayron Stecca a 3,20 e 1,60, Vip di Casei ( 3,00 e 1,50 ) e Vecio Fks ( 3,00 ) raccolgono, più o meno, le stesse consistenti cifre. Poco o niente sugli altri partecipanti.

7° corsa:
Diverse rotture nelle fasi iniziali, Tatanka As in breve a condurre, impone un ritmo costante e tiene a bada senza alcuna difficoltà la pressione di Ufo Fks. L’allievo di Gallucci allunga all’ingresso in retta e pur con qualche difficoltà di meccanica, si impone chiaramente. Apprezzabile secondo posto di Taiga Jet che precede Piervincenzo.
- Gioco:
Qualche spiccioli sul vincitore Tatanka Kas a 5,30 viene messo. Di più raccolgono Taiga Jet ( 8,50 e 2,00 ), Taiga Jet ( 8,40 ), Piervincenzo ( 6,70 ), Stormont Font ( 6,50 ) e soprattutto Ufo Fks che viene sostenuto in maniera consistente a 2,80.

Venerdì, 16 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

1° CORSA:
Condizionata per due anni: contano in tanti, vi proponiamo ancora Antartico Jet, convinti del potenziale del sauro di Finetti, malgrado sia ancora da inquadrare del tutto. Alvin Superstar e A New Dream Lf, hanno una valutazione simile e sono entrambi opportunisti, diamo una leggera preferenza all’allievo di Maisto, meglio posizionato. Aglianico Mdm ha vinto a Foggia e sembra in grado di migliorare, Americio Jet ha corso al di sotto di quelle che sono le aspettative del suo team, Azzano Jet è un po’ ombroso ma non difetta di mezzi.
2° CORSA:
Miglio per anziani di quattro anni ed oltre, di categoria F, affidati ai gentlemen: corsa molto equilibrata, Union Wise As non sta volando ma neanche andando piano, qua potrebbe trovare la sua dimensione. A contendergli il ruolo di favorito ci sono Top Model Par, molto bene a Capannelle, Sindal, visto in progresso ad Aversa e Nasdaq, in chiaro miglioramento ma con numero scomodo. Possono interferire, a schema favorevole, pure Rinsing New Star e Thiago d’Ete, quest’ultimo pericoloso se ritrovasse la miglior condizione.
3° CORSA:
Condizionata per quattro anni: pur con l’incognita del rientro, l’ultima effettuata a fine aprile, siamo per Versilia Luis che quando trottava sapeva andare veramente forte. Velvet Line cercherà di sfruttare le sue doti di opportunista, Vernasso Jet ha evidenziato qualche difficoltà in curva ma è potenzialmente valido, Venezia Trgf fa della duttilità l’arma migliore. Questo sembra il gruppetto dei migliori, come sorpresa di quota si può pensare a Veronica Jet che corre anche mercoledì e quindi valutabile compiutamente solo dopo.
4° CORSA:
Miglio per femmine anziane di quattro anni ed oltre, categoria E: unico dubbio per Unica Grif l’impegno ravvicinato, visto che scenderà in pista pure mercoledì a Capannelle. Savoir As torna ad un impegno più adatto alle sue caratteristiche e il numero alla croda è un vantaggio non indifferente, vale almeno un piazzamento. Roulette Russa e Sognador Ans cercheranno di sfruttare al meglio le vantaggiose posizioni iniziali, Ramada può sorprendere tutte al via se Gallucci ha voglia di provarci ma rischia di spendere molto.
5° CORSA:
Condizionata a riduzione per cinque anni ed oltre: complicato fare un pronostico, di cavalli pronti o potenzialmente validi ce ne sono diversi. Crediamo che alla fine possa emergere il “ tamburo “ di Total Gams che ad Aversa è andato di lusso e quello di Utavian del Ronco, le ultime due fatte a girare al largo del battistrada. Può anche succedere che Titanium Tor trovi la forma migliore, vada davanti e si trascini Ursula Grif, veloce al via. Vanno considerati con attenzione pure Ufficio Jet, autore di splendide performance di recente, Udue degli Ulivi e Usain Bolt.
6° CORSA:
Condizionata per tre anni: Zefiro Grif ha vinto in maniera convincente a Foggia e può ripetersi, favorito. Zabel Jet non sempre esprime al massimo il suo potenziale che però rimane superiore alla categoria che affronta in questa circostanza. Intriga un po’ il rientrante Zeno Luis, presentato da un trainer “ velenoso “ come Peppe Tutino. Zen Pal Ferm è un cavallo pronto, di contro c’è una meccanica migliorata ma non ancora adeguata che può essere un problema in un campo affollato. Zio, schema contrario al debutto, e Zagaia Jet, in difficoltà in curva, le sorprese.
7° CORSA:
TQQ: gran bella corsa, il nastro intermedio è molto ben frequentato ma lo start non è da meno, ci orientiamo proprio su quest’ultimi che possono far valere il vantaggio iniziale. Per Tutankhamon Mrs ci sono dubbi sulla forma ma la perizia è super, favorito. Le capacità nello scatto iniziale, saranno l’arma che potrebbe fare la differenza a favore di Trupiale Jet e Tuono delle Selve. Upper Dany, Ultras Grif, Re Robintor , Scarlatti Luis sono tutti specialisti e possiedono le potenzialità per essere protagonisti assoluti.

1° CORSA:                                                      2 Antartico Jet+++            
                                                                        4 Alvin Superstar
                                                                        8 A New Dream Lf++
                                                                        6 Aglianico Mdm+
                                                                        
2° CORSA:                                                      1 Union Wise As+++
                                                                        2 Top Model Par
                                                                        9 Sindal++
                                                                        7 Nasdaq
                                                                        3 Rising New Star+
                                                                        4 Thiago d’Ete

3° CORSA:                                                      8 Versilia Luis+++           
                                                                        5 Velvet Line
                                                                        4 Venezia Trgf++
                                                                        1 Vernasso Jet+
                                                                  

4° CORSA:                                                      9 Unica Grif+++
                                                                        1 Savoir As
                                                                        2 Roulette Russa++
                                                                        7 Ramada
                                                                        3 Sognador Ans
                                                                        
5° CORSA:                                                      2 Total Gams+++
                                                                        9 Utavian del Ronco
                                                                      10 Ufficio Jet++
                                                                        5 Titanium Tor
                                                                        3 Ursula Grif+
                                                                        4 Udue degli Ulivi

6° CORSA:                                                      5 Zefiro Grif+++          
                                                                      10 Zabel Jet
                                                                        2 Zeno Luis++
                                                                      14 Zen Pal Ferm
                                                                        9 Zio+
                                                                        7 Zagaia Jet
                                                                       
7° CORSA:                                                      6 Tutankhamon Mrs+++
                                                                        7 Trupiale Jet
                                                                        3 Tuono delle Selve++
                                                                      11 Upper Dany
                                                                      10 Ultras Grif+
                                                                      14 Scarlatti Luis




                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Mercoledì, 14 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Giorgio D’Alessandro Jr:
Astro Iz ha sbagliato al via in entrambe le occasioni in cui ha corso con il mio training, la seconda volta per motivi contingenti, recuperando molto bene. La corsa è impegnativa ma lui saprà farsi valere, vale 2.03.
2° corsa                 Cristofaro Chianese:
Zosima Mag la interpreto per la prima volta ma mi ha dato l’impressione di essere abbastanza semplice. Negli ultimi tempi ha evidenziato enormi progressi, l’impegno mi sembra alla sua portata, corro con estrema fiducia.
3° corsa                Salvatore Borrino:
Pedro Alonso Nino ha corso molto bene l’ultima volta, sul traguardo è solo quarto perché non gradisce i passaggi e le corse a strappi. In questa circostanza lo svolgimento dovrebbe essere più favorevole e vederlo protagonista.
4° corsa                 Filippo Gallo:
Vialli Grif ha corso con me in sulky a Foggia e lo ha fatto in modo apprezzabile, costantemente all’esterno. Se riuscisse a sfilare al comando il compito diverrebbe più agevole ma sa cavarsela in tutti gli schemi.
5° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Zen Bi si è tranquillizzato parecchio rispetto al passato, la corsa di Torino è stata disgraziata. Cercheremo di cancellarla ottenendo un buon risultato già in questa occasione. Zealand As ha superato i problemi di Torino e può essere protagonista.
6° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Top Gun America è in grande ordine, è uno specialista di questo tipo di corse ma non sarà semplice rendere una doppia penalità. Sarà fondamentale la partenza, recuperando qualcosa in avvio potrebbe pure portarla a casa.
7° corsa                 Francesco Tufano:
Ubique Par viene da lunga striscia positiva ma il successo gli manca da maggio, questo perché ha caratteristiche da passista e gli svolgimenti tattici lo mettono in difficoltà. Da battere c’è Tale Inno.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Un miglio per due anni apre il convegno: difficile andare contro Amour Petit, il curriculum dell’allieva di Ehlert è considerevole ed ha già vinto sulla pista. Comunque, va sottolineato che a Modena, pur vincendo, è parsa un po’ restia ad impegnarsi. Le possibili alternative sono Allegra Wf e Amore Bello, la prima più esperta e con una discreta punta di velocità, la seconda autrice di promettente esordio. Astro Iz può essere la sorpresa della corsa, relativamente alla lotta per le piazze.
2° CORSA:
Miglio per tre anni, affidati ai gentlemen: la qualitativa Zosima Mag ha letteralmente cambiato registro da quando è entrata in scuderia da Giuseppe Citarella, due successi a seguire, uno migliore dell’altro, favorita. La ricomparsa di Zeystone As è stata più che positiva, tenuto conto anche di quanto di buono hanno fatto in seguito le due cavalle che l’hanno preceduta, potrebbe pure cercare di sopravanzare al via la favorita e mettere in discussione il risultato. Eventuali lotte premature favorirebbero Zorro Giulia che sta venendo fuori alla grande.
3° CORSA:
Miglio per anziani di sette anni ed oltre appartenenti alla categoria F: uno dei migliori è Pedro Alonso Nino che sembra aver ritrovato una forma apprezzabile. Altro possibile protagonista risulta Ozono di Casei che al rientro ha trovato uno svolgimento contrario ma è stato comunque generosissimo nel suo percorso “ aria in faccia “: Molto dipende da come si comporterà il veloce Outsider che al rientro è peggiorato di meccanica in retta d’arrivo, finendo con lo sbagliare. Contano pure l’enigmatico Richter del Ronco, Sharon’S Treb e Reynold Allez.
4° CORSA:
Miglio per quattro anni di minima: la nostra idea è che Vittorio Jet, impegnato anche mercoledì, vada davanti, chi per primo tra Vialli Grif e Vesuvio Gar, entrambi poco scattisti, si presenterà per primo otterrà il via libera. Diamo una lieve preferenza al sauro di Gallo rispetto a quello di Luongo per una questione di numeri, con Vittorio Jet nel ruolo di terzo incomodo. Vettel Treb e Vinci Egral, con forma discreta, sono pronti ad interferire nel caso ci siano lotte premature.
5° CORSA:
Miglio per tre anni, clou del pomeriggio: prova che si preannuncia spettacolare, un gradino sopra a tutti Zen Bi e Zacon Gio. Il Toss Out della Cumana ha fallito l’ingresso nella finale del Mangelli perché rimasto chiuso alla corda ma l’impressione è stata di un cavallo ritrovato, merita il pronostico. Lo sfida Zacon Gio che alla seconda uscita per il training di Ehlert ha fatto un autentico “ ciocco “, un cavallo con limiti ancora da scoprire. Zealand As era stata eccezionale nelle Oaks, a Torino invece qualcosa non è andata per il verso giusto. Non è tagliato fuori Zelig Jet.
6° CORSA:
Handicap per anziani abbinato alla seconda tris: Urogallo Jet va fortissimo ma per vincere deve evitare divagazioni nella fase iniziale, l’ultima volta è partito, addirittura dietro ai penalizzati, comunque favorito. Può emergere, nonostante la doppia penalità, Top Gun America ma avrà bisogno di una buona dose di fortuna. Può farlo pure Ti Amo Petit, anche se mal sistemata, in periodo strepitoso; le migliori posizioni al nastro intermedio sono quelle di Ulisse Effe e Tiffany Pride che hanno dalla loro pure una forma consistente. Attenzione pure all’eclettico Ungaro.
7° CORSA:
Doppio chilometro per anziani di categoria E: a vedere l’ultima uscita di Tale Inno l’impressione è che sia pronto dal punto di vista della velocità ed abbia qualcosa da sistemare nella meccanica. Se nel frattempo è migliorato sotto questo aspetto, difficile che perda. Tra le alternative possibili ci sono Ubique Par e Uraniuss, terminati vicini all’ultima uscita, entrambi con caratteristiche da passista, però l’allievo di Di Vincenzo è più incisivo nello scatto conclusivo, quello di Tufano più “ panzer “. Serrada Alor e Santiago Bi, al momento, sono solo sorprese.

1° CORSA:                                                      5 Amour Petit+++            
                                                                        3 Allegra Wf
                                                                        6 Amore Bello++
                                                                        2 Astro Iz+
                                                                        
2° CORSA:                                                      5 Zosima Mag+++
                                                                        1 Zeystone As
                                                                        6 Zorro Giulia++
                                                                        7 Zeus Boy+
                                                                       
3° CORSA:                                                      5 Pedro Alonso Nino+++           
                                                                        6 Ozono di Casei
                                                                        8 Richter del Ronco++
                                                                        3 Sharon’S Treb+
                                                                      


4° CORSA:                                                      6 Vialli Grif+++
                                                                        7 Vesuvio Gar
                                                                        5 Vittorio Jet++
                                                                        2 Vettel Treb
                                                                        3 Vinci Egral+
                                                                        
5° CORSA:                                                      8 Zen Bi+++
                                                                        5 Zacon Gio
                                                                        1 Zealand As++
                                                                        7 Zelig Jet+
                                                                    
6° CORSA:                                                      8 Urogallo Jet+++          
                                                                      11 Ti Amo Petit
                                                                      14 Top Gun America++
                                                                        9 Ulisse Effe
                                                                      10 Tiffany Pride+
                                                                        3 Ungaro
                                                                        
7° CORSA:                                                      6 Tale Inno+++
                                                                        8 Uraniuss
                                                                        3 Ubique Par++
                                                                        1 Serrada Alor
                                                                        7 Santiago Bi+
                                                                        6 V

                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Giovedì, 08 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Pasquale Palumbo:
Utavian del Ronco, anche se non vince da fine aprile, sta correndo sempre alla grande. Credo che, visto il numero di partenza, non partecipi al lancio per avanzare dopo lo strappo iniziale, sperando che Tenax Club e Uefa Jet lottino un po’ all’inizio.
2° corsa                 Enrico Maisto:
Zachary Gio ha esordito con il mio training vincendo a Teatino, dimostrando di valere una misura intorno al 2.32. Ha caratteristiche di passista ed ha bisogno di mettersi sulle gambe, spero in un piazzamento.
3° corsa                Enrico Maisto:
Turbo Dagy è un cavallo bravo e generoso, seppur con dei limiti. Cercherò di sfruttare la velocità iniziale e la posizione favorevole per restare nelle prime posizioni e provare a strappare un piazzamento. Valle Incantata il mio favorito.
4° corsa                 Pasquale Palumbo:
Always Bi l’ultima volta trottava poco, pur avendo voglia di andare. Sembra aver beneficiato delle cure successive e nell’ultimo lavoro si è mosso bene, con un chilometro finale in 1.15. Speriamo faccia bene.
5° corsa                 Gaetano Di Nardo:
Vinicio Mail, come ho dichiarato in altre circostanze, possiede un potenziale di prim’ordine ma spesso è condizionato dalla meccanica. Consiglio di vederlo sgambare, se fosse giusto sarebbe sicuramente competitivo.
6° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Udini’ d’Or l’ho guidato recentemente e debbo dire che mi ha fatto un’ottima impressione, veloce nella giravolta e generoso. Rendere la penalità non sarà semplice ma quando un cavallo è in forma nessun traguardo può essergli precluso.
7° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Zeus Dvs sta accusando problemi respiratori di tipo meccanico. Ho deciso di farlo correre per potergli apportare delle modifiche e vedere come risponde, alla carta è una grossa sorpresa.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una condizionata a “ riduzione “ per  5 e 6 anni: tornano ad affrontarsi Tenax Club, Utavian del Ronco e Uefa Jet e anche questa volta sono protagonisti annunciati. Tenax Club sale un po’ di numero e quindi potrebbe spendere di più per restare davanti, un’insidia in avvio è soprattutto Uefa Jet che potrebbe opporsi oppure sfruttarne la scia. Utavian del Ronco è in splendida forma e una prima parte di gara movimentata lo avvantaggerebbe nella risalita, lo scegliamo favorito ma, come avrete intuito, i valori sono molto vicini. Sorprese Ulrich Pisano e Understand.
2° CORSA:
Condizionata per tre anni sul doppio chilometro: la corsa è talmente equilibrata che abbiamo dovuto spremere a lungo le meningi, senza trovare convinzioni. Comunque, ipotizziamo che Zeus Tor possa marcare un progresso rispetto al rientro e lo scegliamo favorito. Stesso discorso facciamo per Zorba Grif che da passista dovrebbe gradire la distanza. A Zodan d’Aghi va bene la selezione ma deve puntare tutto sullo spunto breve e non prolungato. La regolarità di Zar Effe e Zabedeo può avere una certa importanza, attenzione anche alla new entry Zachary Gio.
3° CORSA:
Al via quattro anni ed oltre di categoria F: Valle Incantata ha ottenuto risultati positivi in contesti superiori a quello odierno, è più un passista, adatto a distanze più lunghe ma merita comunque il pronostico. Ramada sa partire come una scheggia ed è regolare, troverà il modo di farsi notare. Altro pretendente al successo è Pedro Alonso Nino anche se deve evitare di fare troppi passaggi e quindi sbrigarsi in partenza. La sorpresa potrebbe arrivare da Uranio Capar, oppure Venere Chuc Sm e Perché Si Jet.
4° CORSA:
Stringato clou del pomeriggio, riservato ai due anni: si ritrovano Ananas Jet e Antony Leone che hanno dato vita ad un duello avvincente l’ultima volta, L’allievo di Villani merita ancora il pronostico, essendo stato, fin’ora, più sollecito al via rispetto al pur validissimo avversario . Riguardo agli altri, la terza scelta la accordiamo, anche se sale di categoria, ad Amour A Belle,  pure perché Always Bi, Aristotele e Aquila Jet sono potenzialmente validi ma hanno qualche aspetto da mettere a punto.
5° CORSA:
Condizionata per quattro anni: Vecio Fks, dopo aver vinto il 09 settembre e lo stesso giorno di ottobre, ci da appuntamento al 09 novembre, saprà ancora imporsi? Il numero di partenza è penalizzante ma il potenziale risulta di prim’ordine, favorito. Vittoria Gar scende di categoria rispetto all’ultima, potrebbe andare davanti e attuare la gradita tattica di testa. Mettete in conto, anche se trotta poco, che il potenziale di Vinicio Mail è notevole. Vayron Stecca è in forma, Vitton viene da una prestazione tanto valida quanto sfortunata.
6° CORSA:
Handicap per quattro anni ed oltre di non facile soluzione: Ron Howard Sm ha più volte rimediato a situazioni del genere ma usiamo un po’ di prudenza nella sua valutazione, essendo al rientro. Al nastro intermedio c’è Taylor di Cuma che sembra tornata dal punto di vista della velocità, con qualche problemino di meccanica da risolvere, è lei la cavalla da battere. Ufo Fks, Udinì d’Or e Temibile Ok sono tutti e tre ben in corsa, davanti c’è Union Wise As che non sta correndo affatto male e potrebbe provare a sfondare e fare selezione.  
7° CORSA:
Condizionata per tre anni di minima: Zorro Giulia è un po’ più sicuro di meccanica rispetto a qualche mese fa, il potenziale è considerevole, di contro c’è il numero leggermente penalizzante, comunque chi vuole vincere deve battere lui. Zole Hal Sm era piaciuto prima di sbagliare a Capannelle, a percorso netto ci sta alla grande. Si entra già nel campo delle sorprese citando Zorba Horse, mai piazzato fin’ora ma sfortunato l’ultima volta, Ziby Ur e Zeus Dvs che hanno fatto meno male degli altri.

1° CORSA:                                                      8 Utavian del Ronco+++            
                                                                        7 Tenax Club
                                                                        1 Uefa Jet++
                                                                        5 Ulrich Pisano+
                                                                        
2° CORSA:                                                      6 Zeus Tor+++
                                                                      10 Zorba Grif
                                                                        8 Zodan d’Aghi++
                                                                        9 Zar Effe
                                                                        1 Zabedeo+
                                                                        7 Zachary Gio’

3° CORSA:                                                      4 Valle Incantata+++           
                                                                        6 Ramada
                                                                      10 Pedro Alonso Nino++
                                                                        7 Uranio Capar
                                                                        9 Perché Si Jet+
                                                                        5 Venere Chuc Sm
4° CORSA:                                                      6 Ananas Jet+++
                                                                        3 Antony Leone
                                                                        5 Amour A Belle++
                                                                        4 Always Bi
                                                                        
5° CORSA:                                                      8 Vecio Fks+++
                                                                        6 Vittoria Gar
                                                                        9 Vinicio Mail++
                                                                      10 Vayron Stecca
                                                                        7 Vitton+
                                                                        4 Verdino Jet
                                                                        
6° CORSA:                                                    12 Taylor di Cuma+++          
                                                                        6 Union Wise As
                                                                      10 Ufo Fks++
                                                                      11 Udini’ d’Or
                                                                        9 Temibile Ok+
                                                                      15 Ron Howard Sm
                                                                        
7° CORSA:                                                      8 Zorro Giulia+++
                                                                        9 Zole Hal Sm
                                                                        5 Zorba Horse++
                                                                        4 Zavaglia Fans Sm
                                                                        2 Ziby Ur+
                                                                      13 Zeus Dvs


ANALISI DEL GIOCO.

Il convegno napoletano si apre con una prova per cinque e sei anni con in sulky i gentlemen: rifacendosi ad un recente confronto tra Tenax Club, Uefa Jet e Utavian del Ronco, crediamo che possa cambiare qualcosa, comunque restano loro i possibili protagonisti. La nostra scelta sarà condizionata dalle quote, comunque Utavian del Ronco è quello che più ci attira. L’omogeneità del campo partecipanti rende la corsa successiva un autentico rompicapo: proviamo con Zeus Tor sperando che possa progredire rispetto al sufficiente rientro di Pontecagnano. In categoria F, chi vuole andare sul molto probabile deve scommettere sulla veloce e duttile Ramada, al gioco dei piazzati. C’è da dire che il cavallo da battere rimane Valle Incantata, competitivo anche in contesti superiori a questi, pur non essendo un velocista provetto. Nel clou del pomeriggio, riservato ai due anni, crediamo che Ananas Jet possa ancora vincere dopo averne “ infilato “ tre di seguito. Passiamo alla prova per quattro anni: Vinicio Mail va forte ma trotta poco, stringendo dovrebbe passare tra Vecio Fks, in grande ordine e Vittoria Gar, possibile leader, con leggera preferenza per l’allievo di Minopoli. Più complicato scegliere  i preferiti nell’handicap per anziani: rischiamo Taylor di Cuma il cui curriculum recente ha una sola prestazione considerevole, quella del 12.09 a cui non ha saputo dar seguito. Ci riserviamo di seguirne la sgambatura e informare gli scommettitori successivamente, attraverso il canale televisivo di Teleippica, e in alternativa segnaliamo la chance di Union Wise As. In chiusura è programmata una prova per quattro anni di minima: crediamo possa risolversi in un match tra Zorro Giulia e Zole Hal Sm, citati in ordine di preferenza, Zorba Horse e Zavaglia Fans Sm in seconda battuta.
                                   

Lunedì, 05 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Un centinaio di persone sulla tribuna centrale dell’ippodromo di Agnano, in una giornata tipicamente autunnale, disturbata da pioggia e vento, non lo si vedeva da tempo, per un convegno, apparentemente, di routine. Il motivo di tutto ciò è presto svelato: la qualità dei cavalli partecipanti era nettamente superiore alla media, anche grazie alla presenza degli “ invaders “ Casillo e Gocciadoro che si confrontavano con i maggiori rappresentanti locali, capeggiati da Mario Minopoli Jr. Il neo binomio, composto da Antonio Di Nardo e Gennaro Casillo, ha dominato in lungo e in largo le prove di maggior dotazione, realizzando un quadruplo di notevole rilevanza. Ha cominciato la striscia vincente Zabi del Ronco che ha condotto a ritmo rivelante sotto la spinta di Zacapa Bi che aveva sbagliato in avvio, perdendo circa trenta metri. Le rotture, all’ingresso in retta, prima di Zacapa Bi che sembrava dominare e poi di Zerby Winner Grif che le era incollata in scia, ha favorito il compito della figlia di Manofmanymissions. Nella prova riservata ai tre anni ci ha pensato Zufolo Grif a tenere alta l’attenzione con un primo giro in 1.13.5. Nonostante il vantaggio enorme, ai seicento finali sono emersi Zirconium e Zecchinodoro Fks che si sono classificati nell’ordine, precedendo il coraggioso e progredito allievo di Gallo. La ciliegina sulla torta è arrivata nel clou del pomeriggio con Vicino Mec: Antonio Di Nardo ha centellinato le energie nel percorso esterno, ai lati del leader Vaprio, passando a metà gara in 59.8 e con una seconda parte in 56.1 è sfuggito al favorito Varietà Luis che aveva sfruttato la sua scia per buona parte della gara. Ancora una volta eccellente il figlio di Ghiaccio del Nord, non esce ridimensionato Varietà Luis, in sulky al quale Alex Gocciadoro non si è fidato sull’allungo repentino della testa, probabilmente non sentiva preciso il suo allievo ed ha dovuto attendere che trovasse l’azione giusta prima di lanciare l’attacco, arrivando comunque in piena spinta.
Il quadruplo di Gennaro Casillo ed Antonio Di Nardo è arrivato grazie al facilissimo successo di Armonia Cr, una figlia di Love You e Boemia Cr che ha mostrato di valere impegni più severi.

1° corsa:
Subito spettacolo in pista: Zabi del Ronco  al comando, Zacapa Bi sbaglia al via, insegue e dopo seicento metri in 42.3 ( 41.2 per lei, partendo praticamente da ferma ) è già ai fianchi della leader. Le due proseguono apparigliate fino all’ingresso in retta ( km in 1.11.7, tre quarti di miglio in 1.26, un secondo in meno per Zacapa Bi ), dove la femmina di Gocciadoro dà l’impressione di prevalere ma sbaglia, coinvolgendo pure Zerby Winner Grif che era acquattata nella sua scia. Zabi del Ronco resta isolata al comando e va a concludere nei confronti di una progredita Zante Breed.
- Gioco:
Comincia male la punta, solo pochi spiccioli raccoglie la vincitrice Zabi del Ronco. Appoggiati invece con consistenza sia Zacapa Bi vincente, a 1,50, che Zerby Winner Grif ( 6,00 e 1,50 ).

2° corsa:
Zufolo Grif sfila su Zerozerosette Gar e imprime alla gara ritmo sostenutissimo, arrivando al miglio in 1.56.5. A questo punto il leader comincia a perdere battute, si avvicinano Zirconium e Zecchinodoro Fks, quest’ultimo scoperto fino ai seicento conclusivi. Zirconium conclude vincitore, a media di 1.12.7, conservando mezza lunghezza dall’allievo di Minopoli.
- Filippo Gallo ( 3° ):
Mio padre mi aveva preannunciato di volerci provare, al momento questo è il suo modo di correre anche per motivi caratteriali, è un cavallo strano che quando lo rallenti un po’ è capace di fermarsi del tutto. In ogni caso rimane la prestazione straordinaria, 1.13.0 sul doppio chilometro è un bell’andare.
- Gioco:
In mattinata viene “ sfondato “ letteralmente Zufolo Grif, ad un massimo di 7.30 vincente e 3,50 piazzato. Nella fase successiva scendono in campo i supporters, veramente tanti, di Zirconium, in salita a 2,25 dopo l’1,85 d’apertura. Si fanno notare quelli che credono a Zecchinodoro Fks ( 3,00 la massima ) e non mancano nemmeno un po’ di soldi su Zerozerosette Gar ( 7,60 ). Potere delle corse qualitative!

3° corsa:
Smart La Sol al comando su Vincy d’Or che dopo aver ottenuto il via libera da di nuovo strada all’avversario. Chilometro in 1.14.9, cala il leader e Vincy d’Or  prende chiaro margine, concludendo a media di 1.14.1. La lotta per il secondo posto è risolta da Semont Your Sm, brutto di meccanica nella prima parte di gara e migliorato con il passare dei metri, nei confronti di Valzer Spin.
- Gioco:
A qualcuno riesce il colpo: Vincy d’Or viene appoggiato ad 11,00 vincente e 2,85 piazzato. La maggioranza gioca però Semont Your Sm, vincente a 2,10 e piazzato ad 1,30. Parecchio gioco viene riversato pure su Tonight Lux ( 14,00 e 2,50 ) e poche centinaia di euro su Smart La Sol a 5,00.

4° corsa:
Durante la corsa piove in maniera copiosa ei i tempi ne risentono sensibilmente. Conduce Zalisse affiancata da Zorba Horse, poi Zilan Verynice e Zoccolo Jet. Gli ultimi due prendono il largo all’ingresso in retta, lottano accanitamente fin sul traguardo e l’allievo di Gallucci prevale in foto stretta. Per il terzo posto è Zagabria San a precedere Zeru Font.
- Gioco:
Spiccioli messi su Zeru Font ( 8,30 ), Zambia Grif ( 14,00 e 3,20 ) e Zilan Verynice ( 2,00 ). La maggior parte del movimento si dirige su Zoccolo Jet ( 3,30 e 1,70 ).

5° corsa:
Vaprio al comando, Vicino Mec risale per gradi, preoccupandosi solo di Varietà Luis che si sistema nella sua scia. I primi ottocento metri vengono completati in 59.8, comodi per la categoria, e si allunga nella fase successiva, con un quarto in 28.1. Vaprio è battuto, Vicino Mec allunga deciso, Varietà Luis perde battute in curva e torna forte nel tratto finale. Il vincitore si impone ancora chiaramente a media di 1.12.5, quattrocento conclusivi ancora in 28.1.
- Antonio Di Nardo ( 1° ):
Mi sembrava evidente che fosse un match con Varietà Luis, per cui ho preferito non spendere energie preziose in avvio e guardarmi esclusivamente dal cavallo di Gocciadoro. Il merito va al cavallo che più corre e più va forte.
- Gioco:
Varietà Luis bombardato a 2,10 vincente e pure ad 1,30 piazzato. Quasi uguale il montante che raccoglie Vicino Mec a 2,50, non mancano i sostenitori di Very Joy ( 9,00 e 2,10 ).

6° corsa:
Solobarar passa a condurre su Volton Jet, seicento in 44.0, mezzo miglio in 59.6, muove Vireo Jet che mette pressione al leader e poi lo sopravanza, concludendo nettamente, a media di 1.13.7, nei confronti di Volton Jet che ha la meglio su Solobarar.
- Filippo Gallo ( 3° ):
Vireo Jet si è dimostrato superiore, comunque Solobarar è da un po’ che soffre di un problema respiratorio, non ancora individuato del tutto. Lo fa soprattutto quando si attacca alla mano e tira.
- Gioco:
Si fanno notare prima i sostenitori di Solobarar ( 4,00 e 2,00 ) ed in seguito, più numerosi quelli di Vireo Jet ( 2,95 e 1,85 ). Non mancano quelli che scelgono una terza strada, sposando le quote di Valbondione Luis ( 7,80 e 3,00 ), Ulisse Effe ( 4,70 ) e Volton Jet ( 16,00 e 4,00 ).

7° corsa:
Armonia Cr dimostra di essere, al momento, di ben altra categoria: la sorellastra di Owen Cr conclude a media di 1.17.0 sul doppio chilometro, mostrando di poter fare almeno due secondi in meno. In progresso sia Artemisia Gar, va seconda e conclude seconda, che A Sexylady Par, buona terza.
-  Antonio Di Nardo ( 1° ):
Armonia Cr aveva sgambato in maniera convincente e quindi c’era la massima fiducia. Una volta al comando ho gestito e una volta richiesta se ne è scappata da sotto.
- Gioco:
Trovano sostenitori Artemisia Gar ( 6,20 e 1,70 ) e Amelie Gar ( 4,00 e 1,50 ) ma la maggioranza si riversa con decisione su Armonia Cr ( 1,67 ).

Domenica, 04 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.
 
1° CORSA:
Condizionata per femmine di tre anni: sono in tre a distinguersi, se Zabi del Ronco lascia il via libera a Zacapa Bi, in fondo dovrebbero essere loro due a contendersi il successo, con lieve preferenza per la portacolori di Biasuzzi. In caso contrario, aumenterebbero le possibilità di Zerby Winner Grif, svantaggiata dal numero, che di recente ha fatto il salto di qualità e di spunto può batterne molte. Tra le altre, quella che più di tutte vale un inserimento è Zietta Jet, soprattutto se trova una posizione utile dopo il lancio.
2° CORSA:
Limitata – invito per tre anni di buon livello: crediamo che Zerozerosette Gar assuma il comando e, tenuto conto della distanza, sia propenso a dar strada ad uno tra Zecchinodoro Fks e Zirconium. Siccome l’allievo di Minopoli dovrebbe risultare più svelto a mettersi in azione rispetto all’avversario, gli concediamo una lieve preferenza. Zirconium non era prontissimo l’ultima volta, può migliorare ed essere comunque protagonista, lo stesso Zerozerosette Gar può essere più incisivo da dietro. Incuriosisce Zufolo Grif a questi livelli.
3° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: Semont Your Sm ha effettuato un rientro promettente, è probabile che vada al comando e provi a restarci fino in fondo, favorito. Sirio di No è limitato ma potrebbe sfruttare la scia del favorito; potenzialmente sono in grado di lottare la corsa Valzer Spin, anche se lento a mettersi in azione, Smart La Sol, in ottimo momento di forma, Vincy d’Or e Vento del Sud, forse poco adatti a percorsi in costruzione. Entriamo nel campo delle sorprese citando Tonight Lux e Siada Spritz, quest’ultima più pronta di quanto possa sembrare.
4° CORSA:
Condizionata per tre anni di minima: corsa quasi impossibile da decifrare, Zakynthos sta evidenziando delle difficoltà di meccanica che se fossero risolte, gli consentirebbero di vincere, anche con margine. Zoccolo Jet è un soggetto ambiguo, poco spontaneo, comunque conta parecchio. Altri in grado di figurare sono Zilan Verynice, in progresso l’ultima, Zalisse che deve fare i conti con una posizione iniziale scomoda e Zeru Font, alterno nel rendimento. Zambia Grif accamperebbe buone possibilità d’inserimento ma ha un brutto carattere.
5° CORSA:
Condizionata per quattro anni, clou del pomeriggio: è un mini gran premio, visto che su Very Joy sale l’allenatore ipotizziamo che punti soprattutto ad un lavoro, motivo per cui il tutto dovrebbe risolversi in un match stretto tra due soggetti strepitosi quali Vicino Mec e Varietà Luis. Crediamo che Vicino Mec faccia prima dell’avversario a sfilare al comando ma la forma messa in mostra da Varietà Luis all’ultima uscita è stata straordinaria, lieve preferenza per il figlio di Ideale Luis. Victor Chuc Sm sembra, al momento, il migliore degli altri.
6° CORSA:
Miglio per quattro anni ed oltre appartenenti alla categoria D: Vireo Jet ha subito un danneggiamento domenica scorsa, in questa circostanza ha la possibilità di rifarsi anche se dovrà scardinare le probabili resistenze di soggetti veloci come Ulisse Effe e Solobarar, quest’ultimo in salita di categoria ma pericoloso se ritrovasse la migliore condizione. Verduzzo Jet non è completo ma ha mezzi, Valbondione Luis rimarrà alla finestra, in attesa di piazzare lo spunto al momento opportuno, sperando che davanti lottino prematuramente.
7° CORSA:
Condizionata per femmine di due anni: Armonia Cr ha già preceduto nettamente Amelie Gar e Artemisia Gar, rispetto a quella prestazione c’è da aggiungere che l’allieva di D’Angelo è migliorata parecchio e quella di Minopoli ha le potenzialità per farlo. Rimane una favorita evidente la Love You affidata a Di Nardo ma le altre due non vanno sottovalutate. A Sexylady Par non è piaciuta l’ultima volta, in precedenza si era ben comportata. Riguarda alle altre seguiamo con curiosità il debutto di A Gallia ad Amnem, figlia di Royal Dream.


1° CORSA:                                                      7 Zacapa Bi+++            
                                                                        4 Zabi del Ronco
                                                                        8 Zerby Winner Grif++
                                                                        5 Zietta Jet
                                                                        2 Zucchero Model+
                                                                        6 Zanzibar Fi
                                                                        
2° CORSA:                                                      6 Zecchinodoro Fks+++
                                                                        3 Zirconium
                                                                        4 Zerozerosette Gar++
                                                                        5 Zufolo Grif+
                                                                       

3° CORSA:                                                      4 Semont Your Sm+++           
                                                                        2 Valzer Spin
                                                                        3 Sirio di No++
                                                                      11 Vincy d’Or
                                                                        9 Vento del Sud+
                                                                        6 Smart La Sol
                                                                        
4° CORSA:                                                      7 Zakynthos+++
                                                                      10 Zoccolo Jet
                                                                        3 Zagabria San++
                                                                        9 Zilan Verynice
                                                                        8 Zalisse+
                                                                        6 Zeru Font
                                                                        
5° CORSA:                                                    10 Varietà Luis+++
                                                                        8 Vicino Mec
                                                                      11 Very Joy++
                                                                        9 Victor Chuc Sm
                                                                        7 Vaprio+
                                                                        6 Violetto Jet
                                                                        
6° CORSA:                                                      4 Vireo Jet+++          
                                                                        3 Ulisse Effe
                                                                        6 Valbondione Luis++
                                                                        2 Solobarar+
                                                                      
                                                                       
                                                                
7° CORSA:                                                      7 Armonia Cr+++
                                                                      11 Amelie Gar
                                                                        4 Artemisia Gar++
                                                                        3 A Sexylady Par
                                                                        2 A Gallia ad Amnem+
                                                                      10 Antonia Chuck Sm

Venerdì, 02 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

LE VOCI DEI PROTAGONISTI.

1° corsa                 Sabato Di Vincenzo:
Uraniuss rimane sul secondo posto di Foggia, al seguito di Urceus Mdm che poi ha rivinto a media record, una linea da far valere in questa corsa. Gradisce la distanza, mi auguro solo che ci sia un’andatura almeno costante.
2° corsa                 Antonio Simioli:
Vain ha vinto molto bene a Foggia, risolvendo con un gran parziale. In questa circostanza bisogna fare i conti con Vol de Nuit Gar che sta andando forte ed ha il vantaggio della prima fila, è lei la principale avversaria.
3° corsa                Alessandro Gocciadoro:
Axl Rose è entrato in scuderia dopo la vittoria di Bologna, ho lavorato solo sul fondo ma il cavallo mi sembra in forma. Abbiamo scelto questa corsa perché era l’unica sul doppio km, in vista di una partecipazione al Mipaaft.
4° corsa                 Antonio Simioli:
Zinco doveva rientrare già dieci giorni fa ma non ha potuto farlo a causa dello sciopero. A lavori è pronto, potrebbe mancargli una corsa nelle gambe; il numero non è il massimo ma conto comunque di far bene.
5° corsa                Alessandro Gocciadoro:
Scintilla Caf ha vinto al comando l’ultima volta, segno di una condizione ritrovata. Il numero in seconda fila potrebbe rivelarsi un vantaggio perché si eviterà lo strappo iniziale, sono fiducioso.
6° corsa                Crescenzo Maione:
Ulaz ha una forma straordinaria, doveva correre la scorsa settimana ma lo sciopero lo ha impedito. Gira sollecita nei nastri e sono fiducioso, anche se non sarà facile andare a prendere Urogallo Jet, Taiga Jet e Serafino Hp.
7° corsa                Catello Panico:
Aereo Jet ha dovuto subire un’operazione qualche mese fa, per cui è in ritardo rispetto ai coetanei, anche se potrebbe già esprimersi vicino al 2.05. Akira Font ha lavorato discretamente, può ottenere un risultato positivo.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una categoria E sulla distanza inedita dei duemilaseicento metri: Uraniuss ha trovato una certa continuità di rendimento, il metraggio è adatto alle sue caratteristiche, l’unico aspetto che potrebbe creargli delle difficoltà sarebbe un andamento tattico. Un avversario da non sottovalutare è Ubique Par che mangia pane e metri, più ne sono e meglio è. Tutankhamon Mrs è rientrato discretamente a Capannelle, progredendo un po’ avrebbe le sue carte da giocare. Non è tagliato fuori Trupiale Jet, se riuscirà a sfruttare il parziale breve ma intenso.
2° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: Vol de Nuit Gar, reduce da una serie di prestazioni rilevanti, ha ancora a disposizione un’occasione favorevole, dovrà guardarsi soprattutto da Vain, cavalla in grande crescita, dotata di parziale che da vicino può fare la differenza. Tutte le altre concorrenti hanno una valutazione, più o meno, simile: Vigata Grif ha brutto numero ma è preferibile comunque a Voilaletiz che gode dello steccato, Villari, rivista in ordine e Vongola Jet. Seguiamo con un po’ di curiosità anche il rientro della dotata Vault of Angel.
3° CORSA:
Condizionata per due anni, sul doppio chilometro: l’ospite Axl Rose ha natali importanti ed ha già mostrato parziali interessanti, affronta per la prima volta la distanza ed è la prima uscita per il training di Gocciadoro, netto favorito. Achille Blv è piaciuto parecchio l’ultima volta, lo scegliamo come principale alternativa, insieme a Alniyat Fks, dotato  ma ancora verde e Airbag San, passista di discreto livello, soprattutto se non corre da protagonista. Americio Jet per ora, ha fatto meno di quanto ci si aspettasse.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni, affidati ai gentlemen: Zoe Amg ha provato la qualificazione delle Oaks, successivamente è passata agli ordini di Raf Chiaro e si propone subito per un ruolo di primo piano, favorita. L’avversario più dotato è sicuramente Zinco che ne ha vinto quattro a seguire, di contro va detto che l’allievo di Simioli non corre da un po’ e non è stato fortunato con il numero di partenza. Può far bene pure Zeno Egral, soprattutto se, come pare probabile, riesca a trovare una sistemazione alla corda. Zabaione Spav deve riscattare la prova, non all’altezza, di Taranto.
5° CORSA:
Al via le femmine di quattro anni ed oltre, appartenenti alle categorie C – D: Therry Caf è in ottimo momento ed ha il vantaggio del numero in prima fila rispetto alla compagna di paddock Scintilla Caf, pericolosa se riesce a liberarsi presto dalla posizione d’avvio. Contano molto pure Tursiope Jet e Upper Dany, quest’ultima leggermente sotto tono di recente ma con il potenziale per emergere a disposizione. Twiggy Grif può inserirsi ma deve riuscire, al via, a scavalcare quelle all’interno. Incuriosisce la prima di Vaniti Bar con il training di Minopoli.
6° CORSA:
Handicap per anziani, divisi su tre nastri, corsa abbinata alla seconda tris: al nastro intermedio ci sono soggetti interessanti ma crediamo che la lotta per la vittoria sia circoscritta agli avvantaggiati, in particolar modo Urogallo Jet, in ottimo momento, Taiga Jet molto sollecita al via ed in forma, e Serafino Hp, altrettanto veloce e mai andato così forte. Ulaz più di tutti, poi Uccio d’Alvio e The Elegance Lf cercheranno un inserimento, unpo’ più difficile per Scarlatti Luis che parte da posizione scomoda. Grosse sorprese Understand e Sector.
7° CORSA:
Si chiude il convegno con una condizionata per due anni: è veramente complicato tirar fuori una selezione valida, ci proviamo comunque citando davanti a tutti il debuttante e qualitativo Asaf Ferm, autore di una qualifica promettente. Possibili alternative sono Andorra Jet ed Aurora Lake, la prima con qualche difficoltà di meccanica, la seconda più facile, almeno da quello che si è visto all’esordio. Altri in grado di far bene sono Akira Font, Ancoratu’ ed Aromatico, inferiore alle attese al debutto.

1° CORSA:                                                      7 Uraniuss+++            
                                                                        4 Ubique Par
                                                                        2 Tutankhamon Mrs++
                                                                        3 Trupiale Jet+
                                                                        
2° CORSA:                                                      2 Vol de Nuit Gar+++
                                                                        9 Vain
                                                                        8 Vigata Grif++
                                                                        1 Voilaletiz
                                                                        5 Villari+
                                                                        4 Vault of Angel
                                                                       
3° CORSA:                                                      1 Axl Rose+++           
                                                                        9 Achille Blv
                                                                        7 Alniyat Fks++
                                                                        8 Airbag San
                                                                        2 Americio Jet+
                                                                        
4° CORSA:                                                      6 Zoe Amg+++
                                                                        8 Zinco
                                                                        4 ZenoEgral++
                                                                      10 Zabaione Spav
                                                                        1 Zizan+
                                                                        9 Zona Jet
                                                                        
5° CORSA:                                                      5 Therry Caf+++
                                                                        9 Scintilla Caf
                                                                      10 Tursiope Jet++
                                                                        7 Upper Dany
                                                                        3 Twiggy Grif+
                                                                        8 Vaniti Bar
                                                                        
6° CORSA:                                                      6 Urogallo Jet+++          
                                                                        8 Taiga Jet
                                                                        7 Serafino Hp++
                                                                      10 Ulaz
                                                                      12 Uccio d’Alvio+
                                                                        9 Scarlatti Luis
                                                                    
7° CORSA:                                                    10 Asaf Ferm+++
                                                                        2 Andorra Jet
                                                                        6 Aurora Lake++
                                                                        8 Akira Font
                                                                        7 Ancoratu’+
                                                                      12 Aromatico

ANALISI DEL GIOCO.

Ci sarà qualche ospite a rendere più avvincente e spettacolare il convegno napoletano. Cominciamo la disamina dalla prova d’apertura, una categoria E sulla distanza dei duemilaseicento metri: siamo per Uraniuss che ha a disposizione un parziale considerevole, l’unico aspetto temibile è un eventuale andamento tattico ma il passista Ubique Par dovrebbe venire a correre ben presto e garantire una certa andatura. E’ proprio l’allievo di Tufano un’alternativa valida, essendo adatto a questo tipo di corse, mentre Tutankhamon Mrs e Trupiale Jet li valutiamo un gradino sotto, che non vuol dire inferiori, ai primi due. Nella prova per femmine di quattro anni avrà una quota particolarmente bassa, come è giusto che sia, Vol de Nuit Gar, difficile da scalzare del ruolo di battistrada. L’unico pericolo può essere Vain che ha gran condizione e che, in determinate condizioni tattiche, sarebbe insidiosa. Subito dopo entrerà in scena anche Alex Gocciadoro che presenta per la prima volta Axl Rose, già in evidenza con precedente training. Il figlio di Love You e dell’indimenticata Linda di Casei non dovrebbe avere grosse difficoltà ad imporsi, anche se affronta per la prima volta la distanza. Per l’accoppiata c’è da scegliere tra Achille Blv, Alniyat Fks e Airbag San. Più complicata di quanto possa sembrare a prima vista la prova riservata alle femmine di quattro anni ed oltre: contano in tanti, in prima fila soprattutto Therry Caf che ha forma e sa partire forte ma è possibile che la legge Gocciadoro venga applicata pure in questa circostanza, attraverso Scintilla Caf. Nella corsa con i nastri andiamo su Urogallo Jet, accoppiata possibile con Taiga Jet e Serafino Hp. Nell’ultima in programma proviamo con il debuttante Asaf Ferm.
                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Pagina 2 di 145