Mercoledì, 13 Giugno 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Condizionata per femmine di tre anni: Zaira Truppo ha vinto una sola volta in carriera ma il rendimento recente è apprezzabile, tra l’altro parte sollecita, comunque sembra più una probabile piazzata che una vincente. Il vantaggio della prima fila ci induce a considerare Zara Bieffe, in possesso di spunto incisivo ma breve, e Zack Axe, qualitativa ma ancora poco propensa a dare il meglio, davanti a Zefir Gio e Zucchero Model che, in ogni caso, sono competitive. La sorpresa potrebbe arrivare da Zanira, anche se la nostra impressione è che il meglio lo dia in prima fila.
2° CORSA:
Categoria G, prima prova qualificazione Campionato Italiano Gentlemen: il rientrante Solobarar avrebbe una caratura superiore agli avversari odierni ma i tre mesi di assenza inducono ad usare un po’ di cautela. I principali avversari sono Santos Wf, autore di splendida performance a Pontecagnano e Sector, poco trottatore ma potenzialmente valido, però la posizione iniziale di Parnaso Font, in forma eccellente, potrebbe dare al portacolori di Alfredo Sorrentino un bel vantaggio, soprattutto se dovesse riuscire a sistemarsi dietro il favorito.
3° CORSA:
Condizionata per quattro anni, sul doppio chilometro: Victorper ritrova la mano di Antonio Di Nardo che l’ha condotto al successo nelle prime due uscite del nuovo corso, è il cavallo da battere. Vitton sta correndo con profitto e non ha problemi di distanza, Viator Caf è cavallo da tutto o niente, alla prima uscita con il training di Minopoli ha sbagliato subito. Valle Incantata vale più di quanto dica la carta recente, può essere un’idea per le piazze, Valiant La Sol cercherà di sfruttare le sue doti di opportunista, Viola Jet alza un po’ il tiro.
4° CORSA:
Al via anziani di 5 e 6 anni di categoria E, seconda prova del Campionato Italiano Gentlemen: a noi piace Tango Bar, pur con l’incognita della distanza selettiva, che potrebbe esprimersi nel gradito percorso di testa. Per classe non va affatto trascurato Tuono Cros, anche se l’ultima è brutta. Il cavallo in forma è Uro Jet che ha una linea interessante alle spalle di Talia Axe. Tomcruise Treb si è mosso bene alla prima uscita in Campania, The Elegance Lf sta raccogliendo poco ma non stupirebbe vederla protagonista. Poi Uranio Mdm, Umapupa e il decaduto Uruk del Ronco.
5° CORSA:
Categoria F, terza prova del Campionato Italiano Gentlemen: la classe di Spinello Jet può fare la differenza, è vero che ha sempre gradito poco la distanza ma l’ultima è promettente. Unica Grif è stata autrice di inseguimento “ monstre “ a Pontecagnano ed è affiatata con il suo interprete, Sirdar Ferm non ha gradito il “ tira e molla “ l’ultima volta ma è in buona condizione e adatto al doppio km. E’ in possesso di discrete chance Old Winner, soprattutto se senza ferri anteriori, Tonight Lux, Sor Bruno e Point Lavec Canf sono le sorprese di quota.
6° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: l’ultima di Velorama Gaps è da non credere, tra l’altro sa partire veloce, se si ripete sarà difficile batterla. Si è messa ad andar forte Violetta Breed ma, contemporaneamente, ha pure preso a sbagliare in avvio, a percorso netto è temibile. Villaz ne ha vinte, meritatamente, due di seguito, meglio non sottovalutarla. Troverà consensi al gioco dei piazzati Very Good Ur, piuttosto duttile, mentre Viola degli Ulivi e Ventimiglia Jet sono quelle in grado di sorprendere.
7° CORSA:
Condizionata per discreti tre anni: corsa apertissima, è complicato pure trovare da chi iniziare. Proviamo con Zelandia, meno centrata del solito l’ultima volta ma in precedenza in apprezzabile evidenza. Zeus Tor non gradisce troppo i passaggi, però sta andando di lusso, a Foggia ha girato costantemente ai lati del battistrada. Ziggurat Grif va forte, ha appena vinto ma il numero potrebbe creargli delle difficoltà. Zucchero Fas alza il tiro, però possiede abbastanza qualità per scalare le categorie. Altri possibili inserimento possono arrivare da Zerotondo Zan, Zimox, Zanarka e Zorro Breed.
8° CORSA:
TQQ: il cavallo da battere è sicuramente Umberto Axe, in periodo considerevole e particolarmente portato per questo tipo di corse, ma non sarà semplice rendere una doppia penalità a soggetti del livello di Rally Regal e Ransom, capaci di correre la distanza in 2.29. Anche al nastro intermedio ci sono delle individualità da non trascurare troppo, a cominciare dagli specialisti Neander Jet, Rorimac Baba e Ti Amo Petit. L’ingresso nel marcatore è alla portata pure della duttile ed opportunista Taiga Jet.

1° CORSA:                                                      1 Zaira Truppo+++            
                                                                        3 Zara Bieffe
                                                                        5 Zack Axe++
                                                                      10 Zefir Giò
                                                                      11 Zucchero Model+
                                                                      12 Zanira
                                                                  
2° CORSA:                                                      5 Solobarar+++
                                                                        6 Parnaso Font
                                                                        9 Sector++
                                                                      10 Santos Wf
                                                                      12 Randal Club+
                                                                        7 Ucla Grif
3° CORSA:                                                      5 Victorper+++           
                                                                        2 Vitton
                                                                        4 Viator Caf++
                                                                        1 Valle Incantata
                                                                      10 Valiant La Sol+
                                                                        6 Viola Jet
                                                                      
4° CORSA:                                                      5 Tango Bar+++
                                                                        6 Tuono Cros
                                                                        7 Uro Jet++
                                                                        1 Tomcruise Treb
                                                                        9 The Elegance Lf+
                                                                        2 Uranio Mdm
                                                                       
5° CORSA:                                                      8 Spinello Jet+++
                                                                      10 Unica Grif
                                                                      12 Sirdar Ferm++
                                                                        1 Old Winner
                                                                        2 Tonight Lux+
                                                                        7 Sor Bruno
                                                                      
6° CORSA:                                                      5 Velorama Gaps+++          
                                                                        8 Violetta Breed
                                                                        2 Villaz++
                                                                        4 Very Good Ur
                                                                        9 Viola degli Ulivi+
                                                                       6 Ventimiglia Jet

7° CORSA:                                                      7 Zelandia+++
                                                                      10 Zeus Tor
                                                                        8 Ziggurat Grif++
                                                                        4 Zucchero Fas
                                                                        1 Zerotondo Zan+
                                                                        3 Zimox

8° CORSA:                                                    14 Umberto Axe+++
                                                                        6 Rally Regal
                                                                        7 Ransom++
                                                                        3 Urceus Mdm
                                                                      10 Neander Jet+
                                                                      11 Rorimac Baba

TTQ

FAVORITI :   
14       Umberto Axe
Favorito della corsa: di recente ha vinto sia in handicap che sul miglio, per lui più metri sono e meglio.
 6       Rally Regal
Specialista di questo tipo di corse, tornato in condizione e dotato di un cuore enorme, candidato al successo.
 7       Ransom
L’ultima volta ha sbagliato quando stava rincorrendo il leader, avrebbe fatto meno di 1.13, può vincere.
 3       Urceus Mdm
Sta raccogliendo meno di quanto meritasse, spesso si è messo in evidenza in contesti impegnativi ed ha vinto, in passato, con i nastri.

POSSIBILI:
10       Neander Jet
Generoso come pochi, sa fare tutto. Il rientro è coinciso con un successo apprezzabile, ma è trascorso un mese e mezzo prima di rivederlo.
11       Rorimac Baba
Ha un po’ stentato all’inizio ma adesso sembra ritornato brillante, cercherà di sfruttare al meglio la velocità nella giravolta.
12       Ti Amo Petit
Ottima al rientro, dotata di passo importante, l’unico dubbio riguarda la posizione iniziale che la costringerà a regalare metri.
 9       Taiga Jet
Ha grosse doti di opportunista ed il suo rendimento migliora con i nastri, da inserire per un piazzamento marginale.

SORPRESE:
13       Nu Blue
Gira sollecito ed ha fondo, tra l’altro la forma non è negativa. Solamente che gli piace esprimersi davanti, senza  fare molti passaggi.
 8       Santiago di Celo
E’ “ velenoso “, sia lui che il suo team, però solitamente usa queste corse per affinare la condizione in vista di percorsi più semplici.
 5       Terry
Qualche piazzamento valido lo ha ottenuto di recente, ma, tenuto conto della guida, potrebbe limitarsi ad un lavoro o anche essere ritirata.

OUTSIDER:
 2       Piervincenzo
I riferimenti recenti non inducono a considerarlo, c’è solo un pizzico di curiosità per il cambio training.
 1       Together Alca
Ricompare da inizio anno ed è probabile che si limiti ad una presa di contatto, anche perché la categoria è piuttosto impegnativa.
 4       Us Open
Fin’ora, da quando è arrivato in Campania, non ha fatto vedere nulla; non si capisce di che tipo di cavallo si tratti.

ANALISI DEL GIOCO.

Il convegno napoletano è inaugurato da una prova per femmine di tre anni: almeno un piazzamento sembra alla portata di Zara Bieffe, una figlia di Pascia’ Lest che ha caratteristiche ben definite, similari al papà, che le impongono di sfruttare al meglio il parziale breve ma incisivo. A seguire, hanno inizio le tre prove, valide come qualificazione al Campionato Italiano Gentlemen, che andiamo ad analizzare: Solobarar rientra in un contesto alla sua portata, con il sostegno di una posizione di lancio che gli consentirà di sfilare al comando, motivi che ne fanno il cavallo da battere, soprattutto se dovesse essere già pronto. Come alternative, troveranno sostenitori Santos Wf, molto bene a Pontecagnano e Sector, difficoltoso ma potenzialmente valido, noi, però, preferiamo Parnaso Font che potrebbe riuscire a sistemarsi in seconda posizione. Luigi Farina sembra avere la miglior carta in Tango Bar, partente in categoria E: i duemilaseicento metri mettono un po’ di apprensione ma quando i cavalli stanno bene non c’è distanza che tenga, almeno questo è il nostro pensiero, nel caso specifico. Nella terza ed ultima prova ci lasciamo appassionare dalla classe del decaduto Spinello Jet, piaciuto parecchio a Pontecagnano: anche in questa situazione c’è da fare i conti con una distanza, il doppio chilometro, un po’ lunga, ma il portacolori di Massimo Finetti è troppo superiore a questi avversari per non prenderlo in seria considerazione. Due le prove, nel corso del pomeriggio, riservate ai quattro anni: Victorper è il nostro riferimento per la prima, dopo due secondi posti l’allievo di Raf Chiaro sembra di fronte ad un’occasione propizia per riprendere confidenza con la vittoria. In quella riservata alle femmine ci rifacciamo all’ultima corsa disputata da Velorama Gaps, se ripetuta vale il successo. Attenzione comunque a Violetta Breed che vale molto più di quanto dicano i risultati recenti. E’ un autentico rompicapo la settima corsa, in pista discreti tre anni: un’idea valida potrebbe rigurdare Zeus Tor, almeno piazzato, ma, visto il campo omogeneo, solo ad una quota appetibile, da pari a salire. Fine giornata caratterizzata dalla disputa di una prova spettacolare, clou del pomeriggio e TQQ, un handicap per anziani, divisi su tre nastri: non c’è dubbio che il favorito debba essere Umberto Axe, già vincitore in situazioni similari, però non ha un compito così semplice come possa sembrare. Questo perché il secondo nastro è composto da specialisti di questo tipo di corse, su tutti Neander Jet, Rorimac Baba e Ti Amo Petit, che non staranno a guardare, ma soprattutto per la presenza, allo start di cavalli come Ransom e Rally Regal che hanno nelle gambe una misura intorno al 2.29. Noi andiamo con l’allievo di De Cristofaro piazzato, senza disdegnare un tentativo pure per il vincente.



Martedì, 12 Giugno 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Zefir Gar zittisce gli scettici. C’era molta attesa per l’invito riservato ai tre anni che vedeva all’opera prospetti interessanti che potrebbero recitare un ruolo importante nelle prossime gare di vertice, a cominciare dall’imminente ( 30 giugno ) Città di Napoli. I più attesi  erano Zlatan, sfortunato nel Giovanardi e Zefir Gar, deludente sia nel Nazionale che nell’impegno successivo. Sono stati proprio i due citati a dare spettacolo: l’allievo di Gocciadoro è filtrato dalla seconda fila e si è opposto alla progressione dell’avversario fino ai cento conclusivi, dove il Varenne di Minopoli ha preso la meglio, concludendo con una lunghezza di vantaggio, a media di 1.13.0 sul doppio km. E’ stata una prestazione importante quella di Zefir Gar, appena avrà “ limato “ l’aspetto caratteriale potrà cimentarsi da protagonista anche contro i migliori, schiera di cui fa parte sicuramente anche Zlatan. A parziale scusante della sconfitta, va detto che, probabilmente, il figlio di Napoleon Bar è più cattivo quando agisce da dietro. La delusione degli impegni recenti di Ziosauro Jet, è stata in parte cancellata da una progressione conclusiva, guadagnando metri sulla testa, che lascia ben sperare già in prospettiva Città di Napoli. Al di sotto delle attese Zelante Ek e rimandato Zarenne Fas che ha sbagliato ai seicento finali, quando doveva ancora correre.

Quello napoletano è stato un convegno stancante per gli operatori, avvincente per gli scommettitori che però, tranne qualche eccezione, ci hanno rimesso le penne, vista l’alta percentuale di favoriti che non sono riusciti a tenere fede al ruolo che gli era stato affibbiato. Soprattutto nelle prime corse, hanno fallito, di seguito, Zarina Cr, Vincent Zs, Zaragoza e Ubertino Grif. In apertura è stato un po’ sottovalutato Zarbon del Sile che invece ha meritato appieno l’affermazione. Nella prova successiva, Vincent Zs ha sbagliato all’altezza del km, quando era in posizione favorevole e ne ha approfittato l’outsider Vasco Jet che ha sorpreso con notevole spunto, iniziato dalla coda del gruppetto. Zaragoza,  invece, ha sbandato verso il largo all’ingresso in retta, quando era salda battistrada, lasciando il successo all’elegante saura Zoe dei Veltri che ha preceduto l’omonima e altrettanto saura Zoe Dl. Non è andata bene neanche ad Ubertino Grif al quale però non va imputato nulla, in quanto è partito molto arretrato ed ha inseguito alla grande, salvo dover soccombere, in zona traguardo, a Smoke di Piaggia, di un niente. La Supertris ha visto il successo meritatissimo di Ufo Robot Hp che ha fatto il giro dell’ippodromo, fin dalla partenza e nonostante tutto, è emerso ancora chiaramente in arrivo. Nell’ultima corsa del convegno si è imposto l’ancora inespresso, ma con ampi margini di progresso, Vivid, assecondato da Mario Minopoli.


1° corsa:
Zanzibar Dany respinge al via Zarbon del Sile ( 1.14.4 ), quest’ultimo si accoda secondo, per poi tornare al largo all’altezza del km e risolvere chiaramente a suo favore, anche se il solito allargamento conclusivo genera un po’ di apprensione nei suoi sostenitori. Zanzibar Dany cala repentinamente, mentre Zarina Cr, partita piano, progredisce in modo proficuo in fondo. Vicina anche Zambra Op.
- Gioco:
Sono arrivati soldi da tutta la penisola su Zarina Cr vincente, a 1,95, iniziando il convegno nel peggiore dei modi. Zarbon del Sile ha trovato i suoi sostenitori, soprattutto locali, che gli hanno dato fiducia e sono stati ripagati, proposto dal betting alzato fino a 3,65.

2° corsa:
Vincent Sm sfila sull’omonimo Vincent Zs e imprime ritmo sostenuto, normale il 45.1 per i seicento iniziali ma considerevole il 27.7 per il quarto seguente. Il leader va di gas fino all’imbocco della piegata conclusiva e poi si spegne completamente, mentre l’avversario che seguiva ad una decina di lunghezze, nel tentativo di avvicinarsi, sbaglia ai seicento finali. Ne usufruisce l’outsider Vasco Jet ( 1.14.1 ) che ha nettamente ragione di Vai Mo’ Blessed, quest’ultimo al largo sul percorso.
- Gioco:
Tragedia in atto per i poveri scommettitori, affossati da Vincent Zs, proposto intorno all’ 1,80. Si è salvato solo chi ha avuto l’intuizione di seguire Vai Mo’ Blessed piazzato a 2,65.

3° corsa:
L’attesissima Zaragoza impiega un po’ a trovare l’azione giusta, al passaggio davanti alle tribune sfila a condurre e controlla adeguatamente fino all’imbocco della retta d’arrivo dove si rallenta improvvisamente e sbanda verso l’esterno, perdendo ogni possibilità di vittoria. Al suo interno ne approfitta Zoe dei Veltri ( 1.13.8 ) che tiene a bada il tentativo di Zoe Dl. Zaragoza chiude terza ad una lunghezza dalla vincitrice, inconsistenti le altre.
- Giorgio D’Alessandro Jr ( 1° )
Zoe dei Veltri è in continua lievitazione, sempre disponibile, adesso si è pure sveltita parecchio al via. L’unico difetto è che ad un certo punto si impigrisce e bisogna prenderla con energia per portarla avanti. Aveva pagato molto il viaggio verso Milano ed ha impiegato un po’ a riprendersi; purtroppo non gradisce gli spostamenti, per adesso è opportuno accontentarsi del programma locale.
- Gioco:
Zaragoza mette il cappio alla gola a chi aveva cercato un rientro dopo le debacle dei favoriti delle corse precedenti. All – in a 1,40 o su di li e ricorso al primo bancomat disponibile per continuare a sperare.

4° corsa:
Sonny Club prima respinge e poi da strada a Talent Bi ma la spesa è notevole 42.2. Nel tratto seguente il leader cala e Sonny Club è costretto a spostare al largo per anticipare l’avanzata di Ubertino Grif che era partito nettamente arretrato, a circa trenta metri dai primi. I due lottano accanitamente ma poi si inserisce Smoke di Piaggia ( 1.11.9 ) che carpisce un lievissimo vantaggio all’encomiabile Ubertino Grif e un’incollatura al pur meritevole Sonny Club.
- Salvatore Soria ( 1° ):
Siamo stati sfortunati nell’eliminatoria della Coppa Partenope, distanziati totalmente dopo aver chiuso al secondo posto; le due corse successive sono state fatte con un occhio rivolto a questa corsa e per una volta ci è andata bene, raccogliendo una gran bella soddisfazione.
- Gioco:
Gli scommettitori non si danno per vinti, i cavalli giusti per rifarsi ci sono, Ubertino Grif ha quota invitante ( 2,50 ), Sonny Club ( 4,60 ) e Talent Bi ( 3,40 ) ma il banco non lascia nemmeno le briciole. Dovrebbe premiare Salvatore Soria e Smoke di Piaggia con una bottiglia di champagne.

5° corsa:
Up Right Bi va davanti e si scatena ( 41.4 - 56.3 – 1.10.7 ), seguito da Ulaz, mentre Sonia è costretta ad un dispendiosissimo percorso esterno. La femmina di Legati rifiata per trecento metri dietro il leader e poi si ripropone in retta d’arrivo, emergendo con incredibile disinvoltura, a media di 1.11.5. Ottimo anche Storm Gar che pure aveva girato al largo, battuto però, per la piazza d’onore dal sempre generoso Rombo di Cannone.
- Alessandro Gocciadoro ( 1° ):
Ho detto a Renè di correre con fiducia perché rispetto alla pur eccellente prestazione romana sarebbe venuta avanti, avendo risolto un problema ad un arto posteriore. Certo che ha fatto un autentico numero.
- Gioco:
Fin che c’è vita c’è speranza, manco a pensarlo. Up Right Bi “  violentato “ a 2,50, Trillo Park a 5,00 e 1,80. Si salvano gli affezionati di Gocciadoro con Sonia, seguita a 5,00 e 1,70.

6° corsa:
- Gioco:
Diversi gli schieramenti in azione: hanno preso, più o meno, lo stesso gioco Vanatta ( 4,10 e 1,80 ) e Viscarda Jet ( 4,10 e 1,60 ). Non mancano mai i sostenitori del Goccia, Vivienne Effe seguita a 10,00 e 2,90. Spiccioli sulle altre.

7° corsa:
Zlatan parte sollecito dalla seconda fila, si presenta su Zelante Ek ed ottiene il via libera, senza spesa, primo quarto in 30.0. Zefir Gar risale per gradi, da una punta sulla penultima piegata per approfittare del calo di Zelante Ek e sistemarsi secondo; in retta d’arrivo l’allievo di Minopoli sottomette chiaramente l’avversario, a media di 1.13.0, mentre Ziosauro Jet  si fa notare con buona progressione conclusiva.
- Mario Minopoli Jr ( 1° ):
Si continua a lavorare in prospettiva per rendere Zefir Gar più tranquillo e guidabile, riguardo al potenziale non ho mai avuto alcun dubbio. Oggi abbiamo fatto dei passi in avanti sotto tutti gli aspetti.
- Gioco:
Denaro a iosa, per quello che sono i tempi moderni, viene messo su Zlatan ( 2,10 e 1,35 ). Non mancano affatto, però, i sostenitori di Zefir Gar ( 4,60 e 1,65 ).

8^ corsa:
Prestazione mostruosa di Ufo Robot Hp che, per tutto il percorso, non fa mai meno della terza ruota, per larghi tratti anche in quarta ed emerge chiaramente in retta d’arrivo, a media di 1.12.6. Teodoro segue tutta strada il vincitore ma non riesce mai ad insidiarlo, comunque conquista un’apprezzabile piazza d’onore. The Best of Glory parte sollecito ma trova l’opposizione di Pick And Go, si adegua al largo e poi torna all’epilogo, occupando il terzo gradino del podio. Persiade Lans va a macinare il leader Pick And Go, avendone ragione solo in prossimità del palo per la quarta moneta.
- Edoardo Baldi( 1° )
E’la mia prima affermazione sulla pista partenopea, ottenuta con un cavallo che va veramente forte, bisognoso di mettersi sulle gambe ma dotato di progressione corposa, capace di costruire al largo in modo impressionante.
- Gioco:
Pick And Go a 4,65 ne prende tanti, un po‘ di meno, ma comunque in maniera consistente,  è appoggiato Teodoro ( 5,20 e 1,90 ). Ci pensano i pochi seguaci di Ufo Robot Hp  ( 14,50 ) a mettere i conti in parità.

9° corsa:
- Gioco:
Notevole il movimento di gioco intorno a Vitruvio ( 2,10 ) ma il banco se la cava bene, avendo come contraltare la cifra consistente messa su Vivid Wise As ( 3,00 e 1,50 ), oltre alla sommetta distribuita sugli altri partecipanti.

10° corsa:
Vivid risale per gradi, agisce dalla terza pariglia ed aspetta la retta d’arrivo per risolvere nettamente la contesa, a media di 1.15.3 sul doppio chilometro. Stesso tattica adotta anche Vernassino Jet che è buon secondo, precedendo il regolare Violino, protagonista fin dalle battute iniziali, per alcuni tratti anche scoperto.
- Gioo:
Il banco paga Vivid a 3,30 vincente ma ne esce comunque bene, visto che diversi soggetti sono stati appoggiati in maniera consistente, soprattutto Valido Bargal ( 2,65 ) e Vasco Mede Sm ( 4,10 ).

Domenica, 10 Giugno 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA: 
Condizionata per tre anni: Zarina Cr, Zanzibar Dany e Zarbon del Sile si contendono il successo. La femmina di Ehlert è parsa trasformata nella nuova versione, la prima vittoria in carriera è stata ottenuta correndo contro schema. ZanzibarDany deve sempre fare i conti con un carattere particolare ma è quello che ha frequentato i contesti migliori. Considerevole è anche il ruolino di marcia recente di Zarbon del Sile che non ha timore di costruire al largo, correndo intorno all’1.59. Vanno verificati i progressi di Zambra Op e Zimox, Zizan può essere competitiva se nella miglior versione.
2° CORSA:
Limitata – invito per quattro anni: Vincent Zs è salito di livello, di corsa in corsa, e l’ultima volta ha fatto un “ ciocco “. L’ allievo di Finetti ha una meccanica particolare, ai limiti dell’ambio, ma potenzialmente vale molto. Vincent Sm, tornato agli ordini di Minopoli, è più croce che delizia del suo team, quando la imbrocca sa essere irresistibile. Vai Mo’ Blessed è un altro da tenere in considerazione, l’ultima è brutta ma in precedenza aveva fatto vedere di essere all’altezza della situazione. Sorprese Valerio Font che è stato danneggiato giovedì e Verdone Jet.
3° CORSA:
Invito di preparazione al Città di Napoli Filly: il curriculum di Zaragiza parla chiaro, quando non ha sbagliato ha vinto, cavalla da battere. L’opposizione è composta da Zebrina Font che però ha preso a sbagliare in avvio, Zanzara Fas, autrice di ottimo inseguimento l’ultima volta, e Zoe dei Veltri, un po’ sotto tono di recente, anche se si è misurata contro i maschi. Un gradino sotto le comunque valide Zoe Dl e Zarina Daniel.
4° CORSA:
Invito per anziani con in sulky i gentlemen – proprietari: Ubertino Grif parla un’altra lingua però si tratta di un cavallo complicato, non sempre disponibile nella meccanica, per cui anche gli altri hanno il diritto di sognare. Sonny Club mette in campo scatto iniziale e duttilità, armi importanti in una situazione del genere. Uccio d’Alvio viene da una serie di prestazioni strepitose, l’ultima battendo chiaramente Rombo di Cannone. Smoke di Piaggia, Talent Bi, Ultra Light e Utavian del Ronco non partono di certo battuti.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria A – B: corsa che si preannuncia avvincente, ipotizziamo che Up Right Bi e Sonia possano contenere quelli all’esterno, sistemarsi nelle prime due posizioni e contendersi il successo, ma si tratta solo di un’idea. Trillo Park, anche abbastanza svelto in avvio e Rombo di Cannone hanno potenzialità e caratteristiche per intervenire nella seconda parte di percorso e lottare la corsa. Storm Gar sale di categoria ma sta volando, Urali Sm dev’essere nella giornata giusta ma non va sottovalutato.
 7° CORSA:
Invito di preparazione al Città di Napoli “ Open “: corsa che si presta a diverse interpretazioni, partiamo da Zlatan, rimasto irrimediabilmente chiuso nel Giovanardi, che sembra quello più rodato. Nella stessa prova Zelante Ek, molto attivo a due anni, ha sbagliato allo stacco, e Zio Tom Jet ha tamponato ai seicento finali; sembrano entrambi pronti per ottenere un risultato positivo. I due di Minopoli, Zarenne Fas e Zefir Gar devono cancellare le ombre degli ultimi impegni, comunque entrambi possiedono il potenziale per lottare la corsa. Fuori forma, al momento, Zioauro Jet, gli preferiamo i regolari Zar Dangal e Zibibbo Mdm.
8° CORSA:
Siamo alla Supertris, un autentico rompicapo: azzardiamo un’ipotesi non impossibile, che vada davanti Tiberix e sfili Pick And Go, quest’ultimo, in tal caso sarebbe un serio pretendente al successo. L’ospite Persiade Lans è un’autentica specialista di questo tipo di corse, Upper Dany ha girato di fuori a Rombo di Cannone ed era ferrata, Teodoro è un missile quando la meccanica lo sorregge. Vanno seguiti con particolare attenzione anche The Best of Glory, molto bene di recente, e Positano d’Ete che sembra tornato a livelli considerevoli. Possono inserirsi anche Ufo Robot Hp, Tiberix, Truman Luis e Raul Breed.
10 ° CORSA:
Si conclude con una condizionata per quattro anni: Vivid è sembrato più affidabile nell’impiego all’ultima uscita, improntando la propria chance su un solo parziale, può risolvere. Valido Bargal attraversa un momento di forma notevole, Vasco Mede non può fare il protagonista sulla distanza ma usato con cautela ha le capacità per essere protagonista. Intriga Vernassino Jet con in sulky il sempre “ velenoso “ Peppe Ruocco, valgono un piazzamento marginale Violino e Vichingo Clemar.
 
1° CORSA:                                                      3 Zarina Cr+++            
                                                                        5 Zanzibar Dany
                                                                        6 Zarbon del Sile++
                                                                        9 Zambra Op
                                                                        2 Zizan+
                                                                  
2° CORSA:                                                      1 Vincent Zs+++
                                                                        3 Vincent Sm
                                                                        4 Vai Mo’ Blessed++
                                                                        2 Valerio Font+
 
 
3° CORSA:                                                      6 Zaragoza+++           
                                                                        3 Zebrina Font
                                                                        7 Zanzara Fas++
                                                                        5 Zoe dei Veltri+
                                                                      
4° CORSA:                                                      9 Ubertino Grif+++
                                                                        3 Sonny Club
                                                                        8 Uccio d’Alvio++
                                                                        5 Smoke di Piaggia
                                                                        6 Talent Bi+
                                                                        7 Ultra Light
                                                                       
5° CORSA:                                                      3 Up Right Bi+++
                                                                        4 Sonia
                                                                        1 Trillo Park++
                                                                      10 Rombo di Cannone
                                                                        7 Storm Gar+
                                                                        8 Urali Sm
                                                                       
7° CORSA:                                                    10 Zlatan+++          
                                                                        5 Zelante Ek
                                                                        9 Zarenne Fas++
                                                                        8 Zefir Gar
                                                                        4 Zio Tom Jet+
                                                                        6 Zar Dangal
 
 
 
8° CORSA:                                                      6 Pick And Go+++
                                                                      15 Persiade Lans
                                                                      16 Upper Dany++
                                                                      19 Teodoro 
                                                                      13 The Best of Glory+
                                                                      17 Positano d’Ete
 
10° CORSA:                                                  10 Vivid+++
                                                                        2 Valido Bargal
                                                                        5 Vasco Mede Sm++
                                                                        9 Vernassino Jet
                                                                        4 Violino+
                                                                        3 Vichingo Clemar
 
                                            
                                                          
                                                                   
                                                               
                                                     
                                                                  
                                                               
                                                              
                                                   
                                                                
                                                        
          
                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Giovedì, 07 Giugno 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Limitata – invito per soggetti di tre anni: Zingaro Doc ha buone linee da far valere ma non è semplice immaginarne lo schema, volendo sfilerebbe su Zagor San e poi sarebbe costretto ad agire al comando, mentre di recente è stato impiegato esclusivamente al traino. Zio Carlo Jet ha espresso, solo a tratti, il suo apprezzabile potenziale, c’è bisogno che acquisisca una certa regolarità. Uno svolgimento movimentato favorirebbe la progressione di Zorba Grif, ancora bisognoso di agire su un solo binario. Zagor San parte sollecito e scende di categoria ma è poco incisivo.
2° CORSA:
Condizionata per quattro anni, affidati ai gentlemen: corsa abbastanza aperta, Virtuoso Luis è quello più potente ma in talune circostanze viene condizionato dalla rottura, lo scegliamo comunque favorito. Very di Casei è una valida alternativa, insieme al rientrante Verner Lux che, se già pronto, può anche vincere. Subito dopo c’è un gruppetto di concorrenti che aspira soprattutto ad un piazzamento, parliamo di Vajan Zack, meglio in prima fila, Velarda La Sol, in buon momento, Victor dei Pas, sorprendente l’ultima, la fallosa Vaneau e la passista Varika Jet.
3° CORSA:
Condizionata per tre anni: Zucchero Model non è affidabile ma in più di una circostanza ha messo in mostra mezzi considerevoli, è la cavalla da battere. Ben posizionato, Zucco Jet potrebbe dar seguito ai progressi manifestati recentemente; Zaffiro Giulia punta sulla duttilità, l’ultima volta è stato distanziato dopo essere arrivato secondo, correndo in 2.34. Zatopeck e Zoom Jet sono frenati da carattere e meccanica ma sono svelti, Zoom Op trottava poco a Foggia, anche se sembrava veloce. Zakynthos è limitato dal numero, Zanymede Fas non ha ancora tenuto fede alle aspettative.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni, a resa di metri: Vernissage Grif è andato di lusso a Capannelle, al cospetto di avversari di livello. L’allievo di Riccio deve andare a prendere un cavallo in gran condizione come Value Wise As che ha già trottato la distanza intorno al 2.28. Violetto Jet è un opportunista molto valido, se gli viene bene può anche fare il colpaccio. Allo start meritano un po’ di considerazione anche Vicoletto Breed, alla ricerca della migliore condizione, e Valerio Font, autore di rientro promettente, macchiato da una rottura sulla piegata finale.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: apertissima, di cavalli pronti ce ne sono diversi, a cominciare da Tartufo Bianco che scende leggermente di categoria. Union Wise As è stato valido le ultime volte, malgrado i percorsi dispendiosi. Il veloce Ransom ha pagato le scelte tattiche ad Aversa, in questo caso potrebbe andare davanti e restarci. Ubaldo Many non faticherà troppo a trovare una posizione valida da cui attendere la retta d’arrivo, è un altro che se la gioca. Meglio non trascurare il “ numero “ fatto recentemente da Uruk Hai. Sibilla Egral e Record Regal le sorprese.
6° CORSA:
Altra prova piuttosto aperta: Steven del Ronco non ha dato seguito allo sproposito del 22.04, denotando problemi di andatura. E’ chiaro che, se li avesse risolto, non faticherebbe troppo ad imporsi. Usque Dl è comunque un avversario da prendere con le molle, così come Palomar Lb che a Foggia ha dato segnali di ripresa. Ubique Par è un passista di livello che si esalta quando c’è ritmo, Terror Caf si candida a prendere il comando e se avesse smaltito le tossine accumulate recentemente, avrebbe chance di inserimento. Sorprese Salvatore Amaesta, Trezeguet Kyu, Unemotional Grif e Roger degli Ulivi.
7° CORSA:
Handicap per anziani di cinque e sei anni, G allo start, F penalizzata di venti metri, E – D di quaranta: lo start si basa soprattutto su due elementi, Tornado Rl, con ottimi trascorsi, che da quando è arrivato in Campania è risultato inconcludente, e Urasi Lux, cresciuto in maniera incredibile, vincitore a girare di fuori l’ultima volta. Al nastro intermedio ci sono due cavalli temibili ma senza carta recente come Torcello Luis e Universo Sm. Tra gli estremi penalizzati, al momento, preferiamo Uraniuss a Timbuctu Bi che sembra fuori fase, e Toll Free Bi, assente da un po’ di tempo.

1° CORSA:                                                      7 Zingaro Doc+++            
                                                                        6 Zio Carlo Jet
                                                                        5 Zorba Grif++
                                                                        2 Zooper+
                                                                  
2° CORSA:                                                      1 Virtuoso Luis+++
                                                                        5 Very di Casei
                                                                      10 Verner Lux++
                                                                        2 Vajan Zack
                                                                      11 Victor dei Pas+
                                                                        4 Velarda La Sol


3° CORSA:                                                      4 Zucchero Model+++           
                                                                        1 Zucco Jet
                                                                        7 Zaffiro Giulia++
                                                                      11 Zatopeck
                                                                      14 Zoom Op+
                                                                      16 Zoom Jet

4° CORSA:                                                      6 Vernissage Grif+++
                                                                        4 Value Wise As
                                                                        7 Violetto Jet++
                                                                        2 Vicoletto Breed+
                                                                       
5° CORSA:                                                      5 Tartufo Bianco+++
                                                                        4 Union Wise As
                                                                        2 Ransom++
                                                                        3 Ubaldo Many
                                                                      13 Uruk Hai+
                                                                       
6° CORSA:                                                      8 Steven del Ronco+++          
                                                                        1 Usque Dl
                                                                        7 Palomar Lb++
                                                                        3 Ubique Par
                                                                        6 Terror Caf+
                                                                        2 Salvatore Aamaest

7° CORSA:                                                      4 Tornado Rl+++
                                                                        6 Urasi Lux
                                                                      14 Uraniuss++
                                                                      13 Toll Free Bi
                                                                      11 Timbuctu Bi+
                                                                      10 Universo Sm
                                                        
IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa                Catello Panico:
Zio Carlo Jet ha avuto delle difficoltà ad Aversa, dal punto di vista meccanico. Lo abbiamo ferrato più comodo e infiltrato, mi sembra che ne abbia tratto beneficio, per cui sono abbastanza fiducioso.
2° corsa                Salvatore Borrino:
Verner Lux, appena arrivato al mare, ha dovuto risolvere un problema ad un arto anteriore. La scorsa settimana l’ho sottoposto ad un lavoro svelto ed ha risposto con un km finale in 1.16.0. Non è ancora al top ma può già ottenere un risultato positivo.
3° corsa                Crescenzo Maione:
Zatopeck ha un motore interessante, potenzialmente è in grado di correre intorno ai 2,00, ma è ancora in fase di maturazione, soprattutto deve migliorare la meccanica sulle curve. Speriamo in un’ulteriore crscita rispetto alle ultime.
4° corsa                Francesco Tufano:
Le ultime due prestazioni sono eloquenti riguardo la condizione di Value Wise As, da quando è arrivato il caldo sembra trasformato. Gallucci ha subito instaurato un buon feeling, l’intenzione è quella di andare davanti e provare a fare selezione.
5° corsa                Salvatore Borrino:
Ubaldo Many è un cavallo serio che sa partire con sollecitudine ed ha una condizione apprezzabile. Ipotizzo che possa correre vicino all’1.59, misura che dovrebbe consentirgli, almeno, di centrare il podio.
6° corsa                Catello Panico:
Palomar Lb, non è che stesse correndo male, ma l’ultima volta mi è sembrato in deciso progresso. Temo un po’ il fatto che è trascorso quasi un mese, però dovrebbe, comunque, esprimersi ad ottimi livelli.
7° corsa                Catello Panico:
Universo Sm non è andato bene nella parentesi milanese, è tornato in scuderia da un mesetto e abbiamo provveduto, soprattutto, a curare un problema respiratorio. L’intento principale è quello di valutarne i progressi.

IL GIOCO.

Dopo una decina di giorni senza corse al trotto, Agnano riapre i battenti per proporre un convegno che non manca di motivi interessanti. La prova d’apertura vede all’opera discreti soggetti di tre anni: ipotizzando che Zingaro Doc possa tentare il percorso di testa, non il massimo per le sue caratteristiche e che Zio Carlo Jet debba ancora essere inquadrato del tutto, proviamo con Zorba Grif, piazzato con licenza di vincere. A seguire, saranno di scena i gentlemen, in sulky a soggetti di quattro anni: diverse le opzioni, noi scegliamo quella riguardante il problematico Virtuoso Luis che, in quanto a mezzi, avrebbe almeno una categoria in mano. Filippo Gallo lo conosce bene per averlo interpretato in tre occasioni, un terzo posto e due piazze d’onore il non disprezzabile score, e questa potrebbe essere l’occasione giusta per un risalto pieno. Affollatissima la tre anni di minima: Zucchero Model non ha un rendimento lineare ma quando è di luna giusta sa trottare forte. In ogni caso, quota piazzata permettendo, vorremmo premiare i progressi di Zucco Jet, un tardivo Legendary Lover K che in questa categoria ha le qualità per ottenere un risultato positivo. Il clou del pomeriggio è riservato ai quattro anni: Vernissage Grif ha corso in maniera estremamente convincente a Capannelle ma non sarà semplice andare a prendere un soggetto in gran condizione come Value Wise As, senza dimenticare che Violetto Jet è un opportunista di livello eccellente e che Valerio Font ( in sulky Gaetano Di Nardo che riprende dopo l’infortunio del 10 maggio ) ha effettuato un rientro più che positivo. Apertissima anche la corsa successiva, al via gli anziani di categoria F: proviamo a sceglierne solo uno, l’idea giusta potrebbe riguardare Ransom che resterà davanti o nelle primissime posizioni al via e sembra nella forma necessaria per lottare la corsa. L’esito della categoria D è nei piedi di Steven del Ronco che nelle ultime due uscite è andato in difficoltà di meccanica; la miglior versione dell’allievo di Minopoli coinciderebbe, probabilmente, con il successo ma è giusto usare un po’ di cautela e dare un occhio alle sgambature. Le alternative sono molte, quasi nessuno è tagliato fuori, per cui se volete andarci contro sceglietene uno ad alta quota piazzata, ad esempio Salvatore Amaesta, un tentativo a 5/1 si potrebbe fare. Piuttosto complicato l’handicap di fine pomeriggio: Tornado Rl è messo benissimo ma non ha carta recente, è probabile che la quota iniziale, visto il team velenoso, sia prudente, intorno al 2,50, forse 3,00 è invece quella giusta per credere in una rinascita. Urasi Lux piazzato un’idea possibile ma anche in questo caso non bisogna accettare la proposta iniziale e sperare che salga abbondantemente sopra la pari.

Giovedì, 31 Maggio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti
Apre la stagione estiva una prova per femmine che fanno la loro prima corsa in carriera. La prima citazione la diamo a Blu Airshow presentata dal team Guerrieri/Cascione che di questi tempi sono come Re Mida. Di contro mettiamo le due Chimax delle quali si parla un gran bene e a sensazione forse Framily per ora sembra meglio di Akala. Non manca il Pera che quest’anno non sbaglia un colpo e quindi occhio a Trifena. Sopresa Clarabella con un pedigree tutto americano e Sciara El Door. 
 
Periziata per i tre anni in pista dritta dove la forma per tutti bisogna leggerla tra le righe. Favorito Buontempone, solo discreto a Capannelle nella sua ricomparsa ma dando l’idea di avere margini di progresso. Kelly In Black sul miglior standard con 61 avrebbe chance di vincere anche questa ma vista l’ultima prestazione dove finisce ultima è da prendere con le molle. A ruota Hypnotic Dancer non male sei giorni fa in contesto anche migliore di questo, su quello standard qui è un fattore, e Roan Street che in queste categorie già ha saputo piazzarsi. Mina vagante Littlebullet alla prima in handicap.
 
Handicap per soli quattro anni nel quale il più atteso è Nabilah che ha chiuso la stagione invernale con forma in crescendo e stavolta trova il gradito terreno scorrevole. Di contro Larvitar che deve sopperire allo steccato alto, ma in più di un occasione ha già saputo precedere tanti di quelli che trova oggi. A ruota l’alterno Astragalus che solitamente sulla pista migliora il suo standard. Tra le soprese Evora Monte sempre nel marcatore in contesti simili e i due Chimax tra i quali preferiamo Come From a Caccia alla Volpe. Occhio ad All Crazy Now che, vero sale di categoria, ma lo standard dell’ultime è notevole.
 
In otto sui 1400 metri tra i quali spicca netto il nome di Drampik, vero che in Aw ha corso male (ma non è il suo fondo) ma in precedenza sulla pista è piazzato in buona categoria, su quello standard qui fanno fatica a batterlo. Non mancano le alternative a partire da Yubris che da fresca rende al meglio ma è tanto con non vince, come del resto Chilli Pepper che però è un altro che in questi contesti è sempre da marcatore. Sorprese Miss Ginevra plurivincitrice sul tracciato ma più portata per i terreni mossi e Swiss che sul miglior standard sarebbe quello migliore del lotto ma l’ultima non lo raccomanda.
 
Reclamare per dieci, su tutti spiccherebbe Leggendario ma rientra da un infortunio per cui prima vogliamo vederlo, stesso discorso per Passion Crown che non corre da 10 mesi ma nella carriera dei due anni ha mostrato buona gamba. Alla fine proviamo favorito Endplate che ha saputo far bene in handicap remunerativi e qui trova occasione per tornare in vedetta. Di contro Baby Chriss che è pur sempre il 4° del San Gennaro. Tra gli altri è subito attesa la rientrate Irish Flying (annunciata pronta), vista la monta di Dario Vargiu è l’osservato speciale.  Tra le sorprese Poeta di Strada ma la situazione ponderale sulla carta lo penalizza.
 
Si chiude con un handicap sui 1800 metri, con tutto che rientra e porta 64 kg i favori del pronostico li affidiamo a Lord Up che da fresco rende sempre al meglio. Spy Story ( l’ultima in Aw non fa testo) ha forma giusta per puntare al marcatore visto che sulla pista migliora sempre il suo standard. Occhio a Davidia che manca di forma ma ha peso da sparo, dovesse ritrovarsi qui li mette in fila tutti. A ruota dei primi la regolare Elusive Baileys e Sannazzaro che sta migliorando di corsa in corsa e vista l’ultima qui ha una bella chance. Sorpresa il pesino Mujaesce che trova terreno perfetto per le sue caratteristiche.
 
Venerdì, 25 Maggio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PRONOSTICI SULLE CORSE CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Limitata – invito per buoni tre anni: corsa molto aperta, Zoli Mede Sm è regolare ma non ha una mentalità vincente, potrebbe andare davanti e dare strada, per le piazze conta. Candidati al successo sono il passista Zorro Ido, vicino a Zippy Freedom Lf l’ultima volta, Zinko Top, in crescita esponenziale, e Zorba Grif, molto migliorato con la supervisione di Peppe Ruocco. Tutti i discorsi fatti potrebbero saltare se dovesse fare percorso netto Zar Kronos, inaffidabile ma dotato di potenziale da prima categoria.
2° CORSA:
Limitata – invito per soggetti di quattro anni: il nostro favorito è Victorper che possiede potenziale considerevole ed ha la possibilità di sfilare a condurre su Vento del Sud oppure Vera Wise As. Quest’ultima darebbe il meglio proprio dalla seconda posizione, l’ultima di Aversa è più che positiva. Vireo Jet non ha convinto a Foggia ma rimane un cavallo di una certa levatura, Vernaccia Mdm ci proverà, come al solito, nel tratto finale. La sorpresa, in caso di svolgimento movimentato, può farla Verdicchio Mdm, incuriosisce la prima sulla pista di Valerio Font.
3° CORSA:
Miglio per femmine anziane di categoria E, affidate ai gentlemen: non sarà semplice per Tenax Club scavalcare quelle all’interno senza spendere tanto, ma rimane la nostra favorita. Ubertosa Jet è duttile e si piazza spesso, può sfruttare il numero; Merola presenta anche Rosellina per la quale si scomoda Vastano ma il numero è penalizzante. Unica del Rio ha forma consolidata, Sirena del Sile si trova più a suo agio in pista piccola e lo spunto di Taiga Jet può mietere diverse vittima.
4° CORSA:
Handicap per anziani abbinato alla seconda tris: Ribelle Op è, probabilmente, lo specialista per eccellenza degli handicap, a livello nazionale, la sua velocità iniziale dovrebbe consentirgli di arrivare in breve sui primi. Crediamo che l’unico in grado di creargli delle difficoltà sia Sesar Starlight che però dovrà fare molta attenzione a restare davanti all’allievo di D’Alessandro dopo la giravolta. Ticket to Ride va forte però balbetta un po’ all’uscita dei nastri, mentre Sir Fks è la classica “ mina vagante “. Possibili sorprese, relativamente alle piazze, sono Nori e Pistillo Luis.
5° CORSA:
Condizionata per tre anni, a resa di metri: Zefir Gar e Ziosauro Jet hanno una caratura di primo livello, entrambi devono cancellare un’ultima apparizione deludente ma in questo caso sono i principali pretendenti al successo. L’alleivo di Minopoli è il chiaro favorito ma dovrà sperare che non richiamino partenze perché, al momento, il suo “ tallone d’Achille “ è il carattere; più duttile invece risulta Ziosauro Jet. Tra gli avvantaggiati proveranno la fuga Zivago Gifar, in grande ordine, e Zibibbio Mdm, piaciuto senza riserve ad Aversa.
6° CORSA:
Condizionata per tre anni: la distanza, per molti una novità, potrebbe cambiare le carte in tavola, comunque il cavallo da battere rimane Zoccolo Jet. Zoom Jet è un soggetto molto giornaliero ma nella giornata giusta è in grado di mettere tutti d’accorso, lo scegliamo come principale alternativa. Hanno una linea in comune, sul doppio chilometro, Zeru Font e Zaiko del Sile, due cavalli che stanno maturando solo adesso. Un altro da tenere d’occhio è Zatopeck, con caratteristiche da passista. Zenone Bar quello che fa lo fa male, senza grinta.
7° CORSA:
Condizionata per quattro anni, abbinata alla Tris Straordinaria: la new entry Velvet Lux ha il potenziale per emergere, in versione Borrino, ma va visto sgambare. Virtuoso Luis trotta poco ma va forte, il traffico potrebbe creargli delle difficoltà. Altra cavalla potenzialmente valida è Velvetlike Erre, andrebbe interpretata con un po’ di prudenza, non a viso aperto. Vittorio Jet, veloce in avvio, ha buone possibilità di piazzamento, specialmente se dovesse esprimersi la traino, Vortice Rl dovrebbe migliorare rispetto alla ricomparsa. Brutto numero per Vicky Il Vichingo che sembra pronto per il botto.

1° CORSA:                                                      7 Zorro Ido+++            
                                                                        2 Zinko Top
                                                                        6 Zoli Mede Sm++
                                                                        3 Zorba Grif+
                                                                  
2° CORSA:                                                      6 Victorper+++
                                                                        5 Vireo Jet
                                                                        7 Vernaccia Mdm++
                                                                        1 Vera Wise As+
                                                                    
3° CORSA:                                                      7 Tenx Club+++           
                                                                        1 Ubertosa Jet
                                                                      10 Unica del Rio++
                                                                        4 Sirena del Sile
                                                                        5 Taiga Jet+
                                                                        8 Rosellina
4° CORSA:                                                    11 Ribelle Op+++
                                                                        8 Sesar Starlight
                                                                        9 Ticket to Ride++
                                                                        3 Sir Fks
                                                                        2 Nori+
                                                                        1 Pistillo Luis
                                                                       
5° CORSA:                                                      5 Zefir Gar+++
                                                                        6 Ziosauro Jet
                                                                        3 Zivago Gifar++
                                                                        1 Zibibbio Mdm+
                                                                       
6° CORSA:                                                    13 Zoccolo Jet+++          
                                                                        3 Zoom Jet
                                                                      10 Zeru Font++
                                                                        8 Zaiko del Sile
                                                                      14 Zatopeck+
                                                                      11 Zenone Bar

7° CORSA:                                                    10 Verner Lux+++
                                                                      14 Virtuoso Luis
                                                                      12 Velvetlike Erre++
                                                                        1 Vittorio Jet
                                                                        8 Vicky Il Vichingo+
                                                                        2 Vortice Rl
       

Venerdì, 18 Maggio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PRONOSTICI SULLE CORSE CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Condizionata per femmine di tre anni: Zerolandia, prima di sbagliare al via l’ultima volta, aveva mostrato duttilità e buona velocità di base, è la nostra favorita. Zilan Verynice ha ben impressionato a Pontecagnano, può mettersi in evidenza. Zelka non ha concretizzato nulla fin’ora ma va tenuta d’occhio, la genealogia è eccellente e i mezzi non le mancano, deve migliorare caratterialmente. Zagabria San, Zack Op, Zariba Mati e Zoe Breed sono possibili piazzate di quota.
2° CORSA:
Condizionata per quattro anni, affidati ai gentlemen: Vasco Dany Grif è quello maggiormente dotato ma la meccanica non è il massimo e la posizione iniziale scomoda, gli preferiamo Vinicio Mail che potrebbe anticiparlo sul percorso. Dovessero venir fuori lotte premature, tutti dovranno fare i conti con lo spunto di Vasco Jet, particolarmente incisivo. Vigone Grif non è dispiaciuto contro gli anziani, Verdone Jet si affida alla regolarità, poi Vitton, in forma ma alle prese con numero penalizzante.
3° CORSA:
Categoria F abbinata alla seconda tris: Sir Fks corre anche mercoledì a Roma, potenzialmente non si discute ma di percorsi netti ne fa veramente pochi, se ha quota bassa si subisce. Lo svelto Sor Bruno è in grado di recitare un ruolo importante, così come Sonic One, anch’esso impegnato prima sulla pista di Capannelle. Un gradino sotto poniamo Subsonica Grif, brutto di meccanica l’ultima volta, la duttile Sharon Pride che, per le vie più brevi, può strappare un piazzamento, e pure Ringo, autore di discreto rientro.
4° CORSA:
Limitata – invito per tre anni di buon livello: si tratta di una serie di soggetti che stanno venendo fuori con il passaggio d’età, capaci di ulteriori miglioramenti, per cui non è facile ordinare il pronostico. Vogilamo partire da Zinko Top che ha parziale considerevole. Non è sempre centrato Zodan d’Aghi ma possiede un potenziale interessante; Zaira Daniel non corre da un po’ di tempo, però sembra quella più attrezzata per la distanza. Altri possibili protagonisti sono il caratteriale Zorro Mibi, il progredito Zeus Tor ed il potente Zarbon del Sile.
5° CORSA:
Handicap per anziani, divisi su tre nastri, abbinato ad un’ulteriore seconda tris: Positano d’Ete è piaciuto tanto all’ultima uscita, lo scegliamo favorito anche se lo preferiremmo sferrato. Santiago Bi non ha avuto fortuna di recente ma si adatta bene allo schema, è una valida alternativa. Minopoli ne schiera altri due allo start, The King Grif e Sirdar Ferm, hanno entrambi la il secondo è un po’ limitato dal numero. Merita considerazione Rolex Winner, soprattutto se in assetto AP, poi la diligente Preziosa Caf, a suo agio nella giravolta.
6° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: ci sono diverse concorrenti con una valutazione simile, scegliamo Vigata Grif ipotizzando che, dopo il percorso positivo dell’ultima, possa migliorare ulteriormente la condizione. Sono sullo stesso livello Vedette del Ronco, sprint tardivo nella prestazione del 06.05, Velvetlike Erre, la più in forma del lotto, e Villari, incisiva quando può agire al traino. Nella categoria avrebbe le sue chance pure la veloce Venerina Jet ma di recente è parsa a corto di forma, mentre la grossa sorpresa potrebbe arrivare da Verita’ Bybo.
7° CORSA:
Si conclude con una categoria G per cinque e sei anni, affidati agli allievi: chi mai avrebbe potuto ipotizzare che Turn Grif avrebbe vinto una corsa, girando al largo del battistrada? Lo ha fatto di recente e merita il pronostico. Ursinio è problematico ma potente, adatto alla distanza così come Userkaf Mrs, impegnato anche mercoledì ad Aversa. Ugolino Jet è andato bene alla penultima, se la gioca; altri concorrenti in grado di interferire sono il problematico Ufaro e la regolare Ucla Grif, in possibile progresso rispetto al rientro.

1° CORSA:                                                      5 Zerolandia+++            
                                                                        4 Zilan Verynice
                                                                        1 Zelka++
                                                                        8 Zagabria San
                                                                      10 Zack Op+
                                                                      11 Zarina Mati
                                                                       
2° CORSA:                                                      6 Vinicio Mail+++
                                                                        8 Vasco Dany Grif
                                                                        5 Vasco Jet++
                                                                        1 Vigone Grif
                                                                        4 Verdone Jet+
                                                                        7 Vitton

3° CORSA:                                                    12 Sir Fks+++           
                                                                        6 Sor Bruno
                                                                        1 Sonic One++
                                                                        5 Subsonica Grif
                                                                        9 Sharon Pride+
                                                                        7 Ringo
                                                                    
4° CORSA:                                                      7 Zinko Top+++
                                                                        8 Zodan d’Aghi
                                                                        6 Zaira Daniel++
                                                                        4 Zorro Mibi
                                                                        2 Zeus Tor+
                                                                        9 Zarbon del Sile
                                                                
5° CORSA:                                                    11 Positano d’Ete+++
                                                                      12 Santiago Bi
                                                                        8 The King Grif++
                                                                        5 Sirdar Ferm
                                                                        6 Rolex Winner+
                                                                      9 Preziosa Caf
                                                                        
6° CORSA:                                                      6 Vigata Grif+++          
                                                                        9 Vedette del Ronco
                                                                        7 Velvetlike Erre++
                                                                        4 Villari
                                                                        5 Venerina Jet+
                                                                        8 Verita’ Bybo
7° CORSA:                                                      5 Turn Grif+++
                                                                      13 Ursinio
                                                                      12 Userkaf Mrs++
                                                                        4 Ugolino Jet
                                                                        2 Ufaro+
                                                                        1 Ucla Grif

IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa                Ferdinando Minopoli:
Zelka possiede una buona velocità di base, deve migliorare dal punto di vista caratteriale, ha timore anche della sua ombra. Comunque, in lavoro è andata bene, la presentiamo con una discreta fiducia.
2° corsa                Ferdinando Minopoli:
Vigone Grif si è ben comportato nella Coppa Proprietari, due prestazioni, una migliore dell’altra. Sarà importante non andare troppo dietro al via, in tal caso può giocarsela, almeno per un piazzamento.
3° corsa                Ferdinando Minopoli:
Sir Fks corre oggi ( mercoledì , ndr ) a Capannelle, con un numero un po’ sacrificato per un soggetto di mole, mentre il contesto di venerdì mi sembra un po’ più semplice. New Dream Rex mi è piaciuto al rientro ma preferisce la prima fila.
4° corsa                Ferdinando Minopoli:
Zorro Mibi ha sbagliato sulla prima piegata la scorsa settimana, si è animato troppo e nel tentativo di ritrarsi è saltato via. I mezzi non gli mancano, la distanza l’ha già affrontata con buon esito, può arrivare tra i primi.
5° corsa                Ferdinando Minopoli:
Positano d’Ete ha corso alla grande all’ultima uscita, non so se toglierà i ferri ma credo che possa far bene comunque. Ha buone chance pure The King Grif, in forma, mentre Sirdar Ferm è probabile che si limiti ad un percorso tranquillo.
6° corsa                Ferdinando Minopoli:
Vedette del Ronco l’ultima volta ha fatto l’arrivo con i primi e trovando prima da correre avrebbe ottenuto un risultato migliore. La condizione c’è, a schema favorevole credo che possa mettersi in mostra.
7° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Ugolino Jet mi era piaciuto parecchio a Napoli mentre la volta successiva ha subito un danneggiamento sulla prima piegata. La categoria mi sembra alla sua portata, ritengo sia competitivo. Ucla Grif dovrebbe venire avanti dopo il rientro.
                                                       
ANALISI DEL GIOCO.

Il convegno napoletano è inaugurato da una condizionata per femmine di tre anni: siamo abbastanza fiduciosi sulla chance di Zerolandia che aveva mostrato buone qualità prima di sbagliare al via l’ultima volta, non dovrebbe fallire. Comunque diamo anche un occhio alle sgambature di Zilan Verynice, piaciuto martedì e Zelka che ha ancora esposto il cartello “ work in progress “ . A seguire, scenderanno in pista i gentlemen, in sulky a soggetti di quattro anni: pur rispettando molto il potenziale di Vasco Dany Grif, a meno che i preliminari non ci facciano cambiare idea, siamo per Vinicio Mail che potrebbe sfilare a condurre e rendere la vita dura al portacolori di Filippo Esposito. Un’altra giocata fatta bene potrebbe riguardare la piazza di Visco Jet, in possesso di finish incisivo. Nella prima delle seconde tris odierne viene presentato il bisbetico Sir Fks, a quarantotto ore di distanza da un impegno romano: la corsa di Capannelle potrà dare delle indicazioni utili, comunque va detto che si tratta di un cavallo da subire quasi sempre, a meno che non abbia una quota particolarmente invitante. Gli preferiamo il regolare Sor Bruno e pure Sonic One, anch’esso impegnato mercoledì. Sharon Pride può essere la scommessa piazzata di posizione. Bella la prova riservata a buoni tre anni sul doppio chilometro: contano veramente in tanti, Zinko Top è un potenziale vincitore ma ci intriga anche Zaira Daniel, la più adatta alla distanza. Complicato pure l’handicap per anziani, colu del pomeriggio: Positano d’Ete è la prima scelta, Santiago Bi la seconda. Tra femmine di quattro anni, corsa equilibrata, scegliamo Vedette del Ronco al gioco dei piazzati, sperando in una corsa movimentata che ne esalti lo spunto. A fine convegno c’è spazio anche per gli allievi: con tutte le incertezze della situazione, preferiamo dar fiducia a Turn Grif, tornato recentemente al successo dopo un digiuno durato oltre un anno, interpretato dal bravo Vincenzo Gallo.

Mercoledì, 09 Maggio 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa                G.p. Maisto:
Zack Axe è una cavalla di qualità che, come gran parte dei Love You, sta maturando lentamente. E’ duttile e sa seguire tutte le andature ma, per il momento, difetta di un po’ di cattiveria agonistica. Per un piazzamento ci spero.
2° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Venturone Jet, seppur abbastanza duttile, ha dei limiti evidenti di velocità, non riesce a discostarsi dal 2.03, misura che potrebbe non servire a nulla. In ogni caso, proveremo comunque ad entrare nel marcatore.
3° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Zingaretti Grif ha corso il giorno del Lotteria, all’altezza del chilometro, quando era in terza posizione, è inciampato con il posteriore, sbagliando irrimediabilmente. Potenzialmente è pronto per una prestazione di spessore.
4° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Spitfire Gar è al rientro e corre soprattutto per affinare la condizione. Un risultato positivo può coglierlo Nissaki, non interpretato al meglio a Pontecagnano ma con forma decisamente valida.
5° corsa                G.p. Maisto:
Rising New Star è veloce nei nastri ma il contesto mi sembra impegnativo, partire alla pari con Talia Axe e Ursula Grif non è certo agevole. L’ultima volta ha corso male, se fosse in condizione potrebbe aspirare, al massimo, ad un piazzamento.
6° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Un Vero Hbd l’ultima volta ha sbagliato quando lottava per un piazzamento per difficoltà di meccanica. E’ stato curato e ferrato, dando delle buone sensazioni in lavoro. Con un po’ di fortuna, un piazzamento è alla nostra portata.
7° corsa                Giorgio D’Alessandro Jr:
Valentina Laser ha affinato per bene la condizione e questa dovrebbe essere una buona opportunità per tornare al successo. Vorrei evitare inconvenienti e risolverla in avvio, non è una scattista ma si è sveltita parecchio, ci proveremo.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE

1° CORSA:
Condizionata per soggetti di tre anni: Zorro Mibi ha deluso da netto favorito l’ultima volta, secondo noi per motivi caratteriali, esprimendosi da dietro potrebbe essere molto più incisivo, lo proviamo favorito. A chi dovrebbe dar strada? Vista l’ultima il candidato potrebbe risultare Zorba Grif, più veloce del solito di recente, che scegliamo come principale alternativa. Zanzi Gio Gar possiede mezzi apprezzabili ma è lento a carburare, avrebbe preferito più metri, però il campo striminzito può dargli una mano. Zack Axe ha le caratteristiche per entrare nella terna.
2° CORSA:
Condizionata per soggetti di quattro anni: Vincent Renato, sulla scorta dell’ultima performance, dev’essere considerato il favorito della corsa, pur confinato al largo dello schieramento e con qualità da passista. Viola degli Ulivi ha sbagliato due volte di seguito in curva, se fa il netto se la gioca bene. Verybeautiful Par è veloce al via e abbastanza affidabile, almeno un piazzamento è alla sua portata. Tra gli altri scegliamo Velvet Line, Vongola Jet e Vasco Mede Sm, quest’ultimo con nuovo training, come possibili sorprese.
3° CORSA:
Condizionata per soggetti di tre anni: riteniamo che, potenzialmente, il migliore sia Zingaretti Grif ma sbaglia sistematicamente,  a percorso netto ha chance considerevoli. A veder lavorare Zoli Mede Sm si rischia di impegnarsi la casa, in corsa invece evidenzia problemi di andatura e di carattere, comunque conta molto. Altri due in grado di essere protagonisti, se dovessero evitare l’errore, sono Zelig Jet, l’ultima volta condizionato dal richiamo della partenza, e Zelen dei Ronchi. Non si può dimenticare Zante Breed che a Taranto ha dato segnali di ripresa.
4° CORSA:
Miglio per anziani di categoria E: tutto nelle mani del ben guidato Truman Luis al quale il periodo di riposo potrebbe essere servito per ricaricare le batterie, per categoria non si discute. La novità per la pista Redbull du Kras ha caratteristiche da passista, capace di girare al largo con profitto, soprattutto in un contesto del genere. Rio di Roberto sa partire e sta andando come mai in carriera, merita considerazione. Telly Falu, svelta e duttile, Serafino Hp, da urlo l’ultima e Stiaccino Jet, in forma ma mal messo, completano la nostra selezione.
5° CORSA:
Handicap per anziani, a resa di metri, abbinato alla seconda tris: facciamo conto che lo start non ci sia, cominciamo la disamina dal nastro intermedio dove emergono Talia Axe, estremamente fallosa ma anche poco fortunata di recente, e Ursula Grif, in errore sulla piegata conclusiva l’ultima volta, quando doveva ancora correre. Le due estreme penalizzate, Serrada Alor e Uma del Ronco, hanno entrambe ritrovato una condizione valida, meglio non trascurarle. Come sorprese citiamo le diligenti Preziosa Caf e Sharon Pride.
6° CORSA:
Clou del pomeriggio, miglio per anziani di categoria A – B: bisogna prendere atto dello splendido  secondo posto di Rombo di Cannone nella consolazione del G.P. Lotteria e considerarlo il cavallo da battere. Allo stesso modo i risultati recenti di Umberto Axe non possono passare sotto traccia; probabilmente le sue caratteristiche si addicono maggiormente a distanze lunghe ma il potenziale è considerevole. Se, come è parso dalla Speed Race, Puma di Girifalco avesse ritrovato la condizione migliore, potrebbe risolverla già in avvio.
7° CORSA:
Limitata – invito per femmine di quattro anni: Valentina Laser è salita di tono con gradualità, adesso sembra vicino alla miglior condizione e il numero di lancio è ideale per restare subito nel vivo della gara, favorita. Le maggiori insidie possono arrivare dalla seconda fila: Varenne Fas e Vittoria Gar sembrano più incisive quando non partecipano al lancio, Vigata Grif è piaciuta parecchio all’ultima uscita. Contano pure Very di Celo e Venerina Jet ma è probabile che in avvio spendano molto per ritagliarsi una posizione utile.

1° CORSA:                                                      3 Zorro Mibi+++            
                                                                        5 Zorba Grif
                                                                        6 Zanzi Gio Gar++
                                                                        1 Zack Axe+
                                                                       
2° CORSA:                                                      8 Vincent Renato+++
                                                                        3 Viola degli Ulivi
                                                                        2 Verybeautiful Par++
                                                                      12 Velvet Line
                                                                        9 Vasco Mede Sm+
                                                                      1 Vongola Jet
                                                                       

3° CORSA:                                                      6 Zingaretti Grif+++           
                                                                        5 Zoli Mede Sm
                                                                        3 Zelig Jet++
                                                                        2 Zelen dei Ronchi+
                                                                    
4° CORSA:                                                      7 Truman luis+++
                                                                      12 Redbull du Kras
                                                                        6 Rio di Roberto++
                                                                        4 Telly Falu
                                                                      10 Serafino Hp+
                                                                        8 Stiaccino Jet
                                                                        
5° CORSA:                                                      7 Talia Axe+++
                                                                        6 Ursula Grif
                                                                      11 Serrada Alor++
                                                                      10 Uma del Ronco
                                                                        8 Preziosa Caf+
                                                                        5 Sharon Pride
                                                                        
6° CORSA:                                                    10 Rombo di Cannone+++          
                                                                        8 Umberto Axe
                                                                        6 Puma di Girifalco++
                                                                        7 Urali Sm
                                                                        1 Un Vero Hbd+
                                                                       2 Urlo di Poggio
7° CORSA:                                                      4 Valentina Laser+++
                                                                      12 Varenna Fas
                                                                      11 Vittoria Gar++
                                                                      10 Vigata Grif
                                                                        5 Very di Celo+
                                                                        6 Venerina Jet

IL GIOCO.

Il convegno napoletano di corse al trotto è inaugurato da una prova per tre anni che, carta alla mano, sembra abbastanza incerta: ipotizziamo che l’ultima prova negativa di Zorro Mibi sia da addebitare al fatto che davanti non si esprime al meglio, per cui gli rinnoviamo la fiducia, visto che c’è la possibilità di trovare un battistrada, probabilmente Zorba Grif. Aperta anche l’altra prova per i nati 2015, in questo caso più qualitativa: contano un po’ tutti, c’è da dire che nessuno di essi è affidabile al massimo, quindi andiamo, un po’ a sensazione, scegliendo Zingaretti Grif che quando non sbaglia va forte e Zoli Mede Sm che abbiamo visto lavorare alla grande. Nella condizionata per quattro anni di minima, siamo per Vincet Renato  ma molto dipende dalla quota, giusto evidenziare che parliamo di un passista che può trovare delle difficoltà sul miglio, visto pure il numero di lancio. La giocata alternativa può riguardare la piazza di Viola degli Ulivi. Truman Luis è quello che ci intriga maggiormente nella gentlemen: ha frequentato compagnie decisamente superiori, è ben guidato e il periodo di relax potrebbe averlo ritemprato. Faremo attenzione alle voci di scuderia e all’orientamento del gioco, prima di dargli fiducia. In caso contrario, ci prendiamo la new entry di casa Simioli, Redbull du Kras. A seguire, è programmato un handicap per anziani, abbinato alla seconda tris: Talia Axe ha un’ulteriore occasione per rifarsi dei recenti sfortunati impegni, stesso discorso si può fare per Ursula Grif, in errore l’ultima volta quando sembrava vogliosa. Nel centrale scegliamo Rombo di Cannone, non si può fare altrimenti dopo il secondo posto nella consolazione del Lotteria. In ogni caso, attenzione a Puma di Girifalco che fa parte della folto gruppo dato partente da Marcellino Vecchione: dovesse prendere parte alla gara, ha tutti i numeri per essere protagonista. A fine convegno, si esibiranno le femmine di quattro anni, con Valentina Laser nelle vesti di favorita evidente.

Pagina 1 di 140