Mercoledì, 15 Novembre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

Si apre con una periziata per i 2 anni sui 2000 metri, con l’incognita terreno ci affidiamo a Daritai 61 ½ sono tanti ma sugli standard espressi l’ultima volta in Hp è quello più in forma del lotto. In alternativa Nomen Omen, secondo con qualcosa da recriminare al rientro e oggi da attendere ad un cospicuo passo avanti. Baby Chriss fresco di vittoria è ancora dentro con chili e distanza ma il terreno potrebbe rappresentare un grosso problema (a Roma sul morbido è finito nelle retrovie.) Sorpresa My Friend Tommy che avrebbe pesino interessante ma la forma latita. A Passion Crown invece va concesso il rientro.

Handicap per sole femmine piuttosto stringato, la base solida della corsa è Irish Flying rientrata vincendo e sicuramente da attendere in progresso di forma ma 62 ½ su un terreno pesantissimo forse sono troppi. Allora avanti con Kainecamacho fresca di vittoria facilissima su terreno allentato e oggi ci riprova a sette giorni con il peso bloccato, se non risente dell’impegno ravvicinato ha un secondo colpo in canna. Il terzo incomodo è Magic Way che sulla pista il suo lo fa sempre, unico dubbio il terreno allentato. Sorpresa Sopran Wilma che prova ad allungare.

Reclamare per i tre anni dove tutte le strade portano ad Harvey Bullock, secondo con qualche rammarico all’ultima uscita, oggi su quello standard è decisamente fuori portata dalla compagnia. Tra gli altri l’unica alternativa plausibile è E Spicco il Volo che a Roma qualcosa ha fatto vedere. Due gradini sotto tutti gli altri capeggiati da Inkass piuttosto che Baby Melody giusto perché il primo una l’ha vinta.  Discorso a parte per Offsider che rientra da troppo, prima lo vogliamo vedere.

Handicap per femmine di tre anni, pur con tutti i suoi 63 kg sembra giusta Verityofcolor, vista la forma e il fatto che si adatti al terreno (vedi Roma 03/09). La prima alternativa è Mery Cockerill, bene benissimo in tris e considerata l’adattabilità a tracciato e terreno faticoso se non risente dell’impegno ravvicinato oggi se non è prima è seconda. Occhio alla ricomparsa di Alice’s Restaurant, sulla linea dell’ultima fiorentina qui tanto lontano non arriva e anche lei non ha problemi sul terreno. Sorprese Akyra Magic che deve dimostrare di gradire il tracciato e Sciagurata che ha un riferimento niente male con Evora Monta.

Essenziale tappa della Coppa Flegrea dove saranno in quatto, qui inventiamo poco. Il cavallo è Meraviglioso che dopo due corse di rodaggio oggi ha tutto per fare la differenza, a vedere la carta gli basta ripetere lo standard dell’ultima per avere ragione della compagnia odierna. Il contro è Lord Up che dovrebbe avere la condizione giusta per correre da protagonista. Una categoria sotto gli altri con Miracle Needed da preferire al rientrate The Unknown.

Bella condizionata sui 1400 metri ,favori del pronostico che affidiamo a Change Of Moon che da quando è rientrato non ha sbagliato un colpo e qui è un protagonista annunciato. Damian Spirit sull’Aw è andato di lusso, se ripete sul pesante è un fattore ma qualche dubbio terreno c’è. Chi sicuro fa il pesante è Edo’s Force fresco di vittoria ma qui sale un filo di categoria. Sorpresa ma non troppo Vignale, volante nel periodo e con il vantaggio di poterla impostante in avanti per cui occhio. Il vecchio Passaggio e Orleans hanno dalla loro la grande adattabilità al tracciato ma qui lo standard delle ultime non basta.

Si chiude con un’handicap sul chilometro per gli anziani, proviamo la chance di Drampik quarto con qualche rammarico nel rientro a Capannelle e oggi con sistemazione stuzzicante, considerando lo steccato basso e la forma in crescita. Lady Aliena trova il terreno amico ed è una protagonista annunciata anche se non ha la forma delle passate stagioni. A ruota dei primi Set Celebre con un Dario Vargiu nel motore e Fuoriluogo (partente anche martedì a Roma) che avrà il vantaggio della corda. Sorprese l’alterno Vimmer e Varaug che sulla pista si esprime al meglio.

Mercoledì, 08 Novembre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa               Marcello Vecchione:
Zamira Luis pecca di inesperienza, quando la metto aperta stenta a prendere l’imboccatura, quando la chiudo diventa ingestibile; dovrò trovare una via di mezzo, comunque potenzialmente vale intorno al 2.02.
2° corsa               Pasquale Palumbo:
Valeriana Jet sembra che stia, finalmente, mettendo giudizio; l’ultima volta ha affrontato un contesto troppo impegnativo, adesso ritorna ad un impegno possibile, con il gentlemen ha già ottenuto un risultato positivo.
3° corsa               Marcello Vecchione:
Triller Bio non mi ha soddisfatto affatto di recente, soprattutto l’ultima volta si ferma a palo lontano. Gli esami effettuati non hanno riscontrato nulla di anomalo, proverò a cambiare briglia, sperando che ne tragga beneficio.
4° corsa               Enrico Maisto:
Turbo Dagy è un cavallo bravo e regolare che da quasi sempre la sua linea; dopo il secondo posto di Foggia ha fatto un lavoro di mantenimento sulla pista di Aversa in 2.05. Lo valuto in grado di ben figurare.
5° corsa               Vitale Mattera:
Uebi Lans sono riuscita ad inquadrarla, è una cavalla generosa che sa partire con sollecitudine, corre bene davanti ma da dietro è più incisiva. Sale di categoria ma, arroccata alla corda, può piazzarsi, almeno lo spero.
6° corsa               Enrico Maisto:
Nelson corre poco perché ha tanti problemi fisici che lo condizionano; è al mare da qualche mese e una decina di giorni fa ha lavorato sulla pista di Agnano in modo soddisfacente. Magari gli manca una corsa ma un risultato positivo lo può ottenere.
7° corsa               Vincenzo D’Alessandro Jr:
Sharon Pride ha partecipato alla riunione estiva di Montecatini e poi, da qualche tempo, è tornata in scuderia. In lavoro si è mossa bene, il contesto pare alla sua portata, speriamo di prendere un buon piazzamento.
8° corsa               Marcello Vecchione:
Tutankhamon Mrs, dopo le battaglie estive aveva bisogno di tirare un po’ il fiato, ha avuto un mese di riposo e la scorsa settimana mi ha soddisfatto nella prestazione di Taranto, chiudendo forte. Ci spero.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una prova per due anni: Zingaretti Grif ha una linea con Zippy Freedom Lf che ne fa un favorito evidente anche se poi bisogna comunque fare i conti con i progressi , e di questi tempi ce ne sono molti, degli avversari, a partire da Zelig Jet che l’ultima volta a Capannelle è piaciuto parecchio. Zip A Dee Doo è caratteriale ma ha già corso in 2.02, Zamira Luis ha fatto intravedere mezzi interessanti, con trotto ancora da registrare compiutamente. Le due debuttanti, entrambe qualitative, sono da valutare in vista dei prossimi impegni.
2° CORSA:
Limitata – invito per tre anni, affidati ai gentlemen: Vinicio Mail ha sbagliato due volte consecutive, a Roma sulla piegata finale e a Napoli all’uscita dei nastri, ma sostanzialmente rimane il cavallo da battere. Valbondione Luis è un’alternativa valida, a patto che lo schema lo aiuti, visto che si esprime, solitamente, di spunto. Vigone Grif, l’ultima volta tampona, ha il vantaggio di poter scavalcare quelli all’interno, la passista Valeriana spera di non dover andare a correre anticipatamente. Da non escludere neanche Vitton ed il falloso Vireo Jet.
3° CORSA:
Miglio per anziani di categoria E: Pireus Caf, dopo un periodo di appannamento, è piaciuto molto ad Aversa quando ha saputo recuperare nel tratto conclusivo, nonostante l’andamento tattico, per noi è il cavallo da battere. Triller Bio ha ceduto a Follonica ma era un doppio chilometro, anche a Roma è arrivato fermo a palo lontano, si potrebbe pensare di escluderlo ma non ci fidiamo troppo di Marcellino. Robben Caf e Premier Pride sono vecchi combattenti da non sottovalutare, l’ultimo recupero di Rivarco è stato interessante.
4° CORSA
Categoria G per soggetti di quattro anni ed oltre: difficile valutare Sirdreik, quello che poteva essere un favorito netto se non avesse fallito gravemente, pur in contesti più qualitativi, le ultime due uscite. E’ complicato anche perché di alternative valide quasi non se ne trovano, visto che il potente Ursinio, continua, imperterrito, a sbagliare e che Silver Staf pure è andato male negli impegni recenti. Forse qualche garanzia la da Turbo Dagy, svelto a mettersi in azione e in forma; The Boss Lf la sorpresa di quota.
5° CORSA:
Affollata condizionata per quattro anni: Uni Lest ha subito centrato il bersaglio grosso alla prima uscita per il training di Minopoli, dopo sgambatura poco convincente. Prima di dar fiducia al fratello di Pascia Lest, potenzialmente di ben altra categoria, è meglio seguirne la sgambatura. Uistiti Jet aveva seguito proprio il favorito di questa corsa, prima di sbagliare ad Aversa, ingarbugliato alla corda. Due soggetti potenti ma bisognosi di agire su un solo binario sono Udoji e Ushuaia de Ariel, Urania de Buty invece è in forma e regolare. Per un piazzamento ci sta pure United Wf.
6° CORSA:
Interessante doppio chilometro di categoria F per quattro anni ed oltre: corsa molto aperta, da battere c’è sicuramente Nasdaq ma non è così semplice, per lui sarà importante trovare una valida lepre. Tarquinio non si è allineato domenica scorsa e ci riprova in un contesto possibile, Satero risente dei tanti acciacchi ma nella miglior versione può vincere. Un gradino sotto valutiamo Renilkam, comunque autrice di valido rientro, il vecchio Nelson che ricompare, Saturnia Luis e Spirit Alter, entrambi adatti alla distanza.
7° CORSA:
Miglio per anziani di categoria G: Pedro Alonso Nino, dopo i buoni risultati recenti, sembra di fronte a compito particolarmente agevole, favorito chiaro. Raf Tr e Onorato Mark cercheranno di prendere subito lo steccato per giocarsi al meglio le discrete chance di piazzamento di cui sono in possesso, Sharon Pride torna sulla pista di casa e può subito ottenere un risultato positivo. Degli altri meritano considerazione Rino jet, forse più incisivo se impiegato all’attesa, e Tank Verita’ Sm che ricompare.
8° CORSA:
Supertris: Talia Axe è in grado di bissare il recente successo, sul miglio è sicuramente più complicato venire a capo della situazione ma rimane la cavalla da battere. Dovrà fare i conti soprattutto con Usque Dl che gode di sistemazione più agevole, probabilmente, pronto dopo le due prove effettuate dal rientro. Teodoro e Tutankhamon Mrs sono entrambi pronti per una prestazione di rilievo ma sono legati allo schema, Tahiti Bi, mal posizionata, completa il gruppetto dei migliori. Come sorprese scegliamo Time Kronos, Uvex Breed ed Ursiass.


1° CORSA:                                                     6 Zingaretti Grif+++            
                                                                       5 Zelig Jet
                                                                       4 Zip A Dee Doo++
                                                                       3 Zamira Luis+
                                                                       
2° CORSA:                                                     5 Vinicio Mail+++           
                                                                       7 Valbondione Luis
                                                                       4 Vigone Grif++
                                                                       2 Vireo Jet+
                                                                       
3° CORSA:                                                     7 Pireus Caf+++
                                                                       4 Triller Bio
                                                                       6 Robben Caf++
                                                                       2 Rivarco+
                                                                     
4° CORSA:                                                     2 Sirdreik+++
                                                                       6 Turbo Dagy
                                                                       7 Ursinio++
                                                                       5 Toto’
                                                                       1 Passepartout+
                                                                       8 Silver Staf
                                                                       
5° CORSA:                                                     6 Uni Lest+++
                                                                       7 Uistiti Jet
                                                                     13 Ushuaia de Ariel++
                                                                     14 Udoji
                                                                       2 United Wf+
                                                                     12 Urania de Buty
                                                                   
6° CORSA:                                                     5 Nasdaq+++
                                                                       7 Tarquinio
                                                                       6 Saetero++
                                                                       2 Renilkam
                                                                     10 Spirit Alter+
                                                                       9 Saturnia Luis
                                                                    
7° CORSA:                                                     6 Pedro Alonso Nino+++
                                                                     12 Sharon Pride
                                                                       3 Raf Tr++
                                                                       4 Onorato Mark
                                                                       7 Rino Jet+
                                                                       9 Tank Verita’ Sm

8° CORSA:                                                   16 Talia Axe+++
                                                                     13 Usque Dl
                                                                     11 Teodoro++
                                                                     14 Tutankhamon Mrs
                                                                     17 Uragano Tor+
                                                                       8 Tahiti Bi

TRIS

FAVORITI :  
16       Talia Axe
Quando è in forma come l’ultima volta, nessun traguardo può esserle precluso, favorita.
13       Usque Dl
Due corse a resa di metri sono servite a migliorarne la condizione, adesso tutti dovranno fare i conti con lui.
11       Teodoro
Sembrerebbe essere messo male in schiena a Tatu’ ma un eventuale ritiro di Taiga Jet cambierebbe tutto.
14       Tutankhamon Mrs
A Taranto ha seguito in coda e poi è stato autore di apprezzabile spunto, possibile protagonista.
17       Uragano Tor
Condizione super, nessun dubbio riguardo al potenziale, molti invece concernenti i passaggi da effettuare.

POSSIBILI:
15       Ufo Robot Hp
Quest’anno si è piazzato due volte in corse di gruppo, va tenuto in considerazione anche per la guida.
8         Tahiti Bi
Il suo spunto è terrificante ma, visto lo scomodo numero di avvio, non è facile prevederne lo schema.
10       Urceus Mdm
Vale più di quanto dica la carta recente, ha bisogno di un po’ di fortuna nello svolgimento.
 7       Time Kronos
Di recente è tornato ad esprimersi ai livelli che gli competono ma dovrà inventarsi qualcosa in partenza.
 2       Uvex Breed
Tornata al successo in categoria G, tenuto conto dei trascorsi e della guida velenosa è meglio non sottovalutarla.

SORPRESE:
 5       Ursiass
Può centrare il marcatore nel caso riesca ad andare al comando di “ pacca “ e dare subito strada.
12       Universo Sm
Leggermente appannato negli ultimi impegni, ha bisogno di ritrovare la condizione estiva.
6         Uconway
Dovesse presentarsi per primo su Ursiass potrebbe pure centrare l’obiettivo piazzamento.
 9       Taiga Jet
L’ultima è una prestazione più apprezzabile ma parte dietro un cavallo lento in avvio.

OUTSIDER:
 4       Trudi Hp
E’ diventato un esimio regolarista ma l’impegno appare piuttosto complicato.
 3       Tatu’
L’impressione è che non abbia le caratteristiche per figurare in un contesto del genere.
 1       Tonight Lux
Per quanto stia ottenendo dei risultati positivi, qua sembra fuori categoria, outsider.     

Agnano propone una Supertris riservata a soggetti di quattro e cinque anni: da battere Talia Axe che ha riportato facilmente proprio l’ultima Supertris disputata sulla pista, anche se in uno schema completamente diverso. La femmina di Minopoli possiede un potenziale fuori dal comune ma rimane un soggetto non sempre disponibile e il numero di partenza non è affatto semplice, pertanto qualche dubbio c’è. L’antagonista di maggior spessore, con una valutazione similare, è Usque Dl che alla terza corsa dal rientro dovrebbe essere pronto ad esprimersi vicino al suo standard che è di livello assoluto. Teodoro sta andando forte, la scia di Tatu’ non è il massimo ma basterebbe un ritiro per cambiare la sua sorte, anche perché il suo team ha sempre una soluzione per le tris e non solo. Uragano Tor ha carta impressionante ma c’è il dubbio, non indifferente, dei tanti passaggi da effettuare. Tutankhamon Mrs è piaciuto a Taranto e Marcellino è un altro velenoso, per non parlare di Peppe Ruocco che ritorna sulla pista di casa con la rivitalizzata Uvex Breed. Possiamo mai escludere un piazzato di gruppo come Ufo Robot Hp, affidato alle mani magiche di Tony Young? Tahiti Bi ha numero tragico ma è “ volante “, altri candidati ad un piazzamento sono Urceus Mdm e Time Kronos.


ANALISI DEL GIOCO

L’ippodromo di Agnano propone un convegno di trotto ricco di partenti e qualitativo, di quelli “ tosti “, come si dice oggi, imperniato sulla disputa della Supertris. Cominciamo la disamina dalla prima corsa, un miglio per due anni: Zingaretti Grif è salito decisamente di livello ultimamente  e in questa occasione si trova ad affrontare avversari che possono migliorare ma che fin’ora non lo valgono. Favorito evidente il Varenne di Giorginho, Zelig Jet l’alternativa. Incerta la gentlemen ma un eventuale percorso netto di Vinicio Mail dovrebbe coincidere con un successo, altrimenti si può optare per Valbondione Luis oppure Vireo Jet. Nella terza corsa piace Pireus Caf che ad Aversa ha corso veramente bene, di contro c’è soprattutto il numero di partenza che mette qualche dubbio. Bene in corsa Triller Bio che però, di recente, ha deluso abbastanza. A seguire, è programmata una categoria G: Sirdreik è superiore ma a Roma ha fatto male le ultime due volte, Silver Staf altrettanto, Ursinio continua a sbagliare. Detto ciò, la soluzione potrebbe essere Turbo Dagy piazzato. Uni Lest trova un altro impegno più che possibile dopo il positivo rientro, chiaramente è consigliabile dare un occhio ai preliminari del fratello di Pascia’ Lest che trotta al limite. Uistiti Jet è un’idea possibile per le piazze e poi meritano considerazione Ushuaia de Ariel e Udoji , entrambi fallosi ma dotati. Nasdaq è il nostro riferimento nella categoria F ma comunque la corsa sembra molto aperta, Tarquinio, Saetero, Renilkam e Nelson, sono tutti possibili protagonisti. Pedro Alonso Nino è un favorito netto in categoria G, sarà veramente complicato per gli altri arrivargli davanti. Sharon Pride può essere utile per l’accoppiata o come singola piazzata. Si conclude alla grande il convegno, con l’appuntamento della Supertris: Talia Axe può ancora vincere, d’altronde quando sta bene è in grado di ottenere risultati importanti. La prima alternativa, piuttosto valida, è Usque Dl che dovrebbe essere pronto dopo aver effettuato due corse valide dal rientro.
                                                              
                                                    
                                                                 
                                                              
                                                             
                                                  
                                                               
                                                       
                     
                                                           
                                                            
                                                               
                                                                 
                                                                   
                                                                  
                                                               
                                                               
                                                               
                 

Martedì, 07 Novembre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

Si apre con una debuttanti per 10, proviamo Lope De Chimax stimato Lope De Vega presentato da un team che quest’anno con i puledri sta facendo cose egregie. Dentro anche Special Reason, un griffato Affé che nel periodo sa molto di garanzia. Power Basque è la scelta di Mario Giorgi e mettiamo anche lui. Ce ne sono due di casa Di Dio, per la monta ci teniamo Hosios ma non si mai che Bravo Donald sia quello giusto. Tra gli altri occhio a Naila presentata dal team Ducci oppure a Flanagans che è un altro che gioca in casa; mettiamo dentro anche Cuore Ardente ritirato a Roma per fare questa. Insomma, difficilissima e occhio al terreno che potrebbe mischiare ancor di più le carte in tavola.

Reclamare per tre anni ed oltre andiamo con la chance di Sun Son, male a Roma ma qui trova occasione ghiotta per tornare al successo visti anche i 4 kg di vantaggio sul rivale più accreditato, quel Mujahidofcaffenina che è un po’ che non vince ma vista la forma ultima qui se non è primo è secondo. Un gradino sotto i primi Sympathyforzedevil da attendere in progresso dopo un rientro che qualche perplessità ha lasciato. Sorpresa Speramusu che piano piano sta trovando la miglior condizione ma qui trova ingaggio ostico.

Handicap per i giovanissimi dove spicca la chance di Kainecamacho piuttosto anonima nell’ultimo ingaggio sulla pista ma in una categoria migliore di questa e oggi pur con peso impegnativo ha tutto per rifarsi. Di contro Halo’s Star che a Grosseto è andata il giusto e su quella linea oggi vale il marcatore. A ruota dei primi Easy Fly che di corsa in corsa sta crescendo e, vista la categoria, oggi potrebbe essere giusta. Sorprese le due di scuderia capeggiate da Scoiattolina non benissimo al rientro ma da attendere in crescita. Occhio al pesino La Fonte che a Corridonia ha dimostrato di essere svelta.

Periziata per i tre anni, ci affidiamo a Swiiss che nel rientro romano in buona categoria ha fatto tutto giusto per 1200 metri, se la corsa l’ha portato avanti oggi ha un colpo in canna. Non mancano le alternative a partire da Pompea Silla che lì in mezzo alla scala intriga vista anche l’attitudine al tracciato. Con il pesino osservato speciale Il Malandrino però da verificare su un possibile terreno pesante. Chilli Pepper è fresco di vittoria romana ma non ha riferimenti in erba. Allora un’idea potrebbe essere Miss Love che il suo lo fa sempre e non ha problemi di fondo. Infine Pietra Filosofale alterno nel rendimento ma di potenziale.

Volata sui 1000 metri per sei, su tutti Shining Diamond che sta andando forte e l’ultima prestazione non gli rende troppo giustizia, se trova schema lineare può fare la differenza. Di contro Airdryer che a Roma il 27/10 è arrivata a non correre, considerando che si trattava di un rientro oggi c’è da aspettarsi un bel passo avanti. Occhio a Mord che sul pesante trova i motivi migliori, se di luna buona (vedi Roma 28/04) ci sta che vada in testa e si renda intangibile. A ruota dei primi Bushalem fresca di vittoria ma qui cambia registro; un gradino sotto Yubris alla ricerca della miglior forma e Applecream che sembra più solida in sabbia.

Altra periziata stavolta i tre anni sui 1000 metri, carta alla mano la base è Sanblas che viene da un secondo posto in condizionata dove si è pedalato forte, 63 sono tanti ma sullo standard ultimo ha ancora margine. Avrebbe peso interessante il compagno di colori Nabilah ma la forma latita. Allora avanti con To Be Brave che sale di categoria ma viene da una vittoria talmente facile che il salto in avanti ci sta tutto. Si rivede Come From se ha mantenuto la forma estiva qui con lo steccato basso vale il marcatore. Sorpresa Witch Castle che a Tagliacozzo ha fatto bene ma qui cambia registro. Occhio alla probabile battistrada Pure Grace che sulla pista non è rientrata affato male ad Agosto .

Lunedì, 06 Novembre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

Il reuccio di Agnano, Rue Varenne Dany, è tornato ad esibirsi sulla pista amica, dopo una lunga assenza seguente al Lotteria ed un rientro romano caratterizzato da luci ed ombre, ed ha subito fatto centro, da netto favorito. Affidato, come al solito, ad Antonio Di Nardo, l’allievo di Giacomo Perfetto e Nunzio Squeglia non ha trovato opposizioni nella risalita ed ha potuto permettersi un chilometro in 1.15.2, per poi chiudere in 42 secchi, a media di 1.13.3. Il figlio di Varenne è parso sulla strada di un completo recupero, così come haconfermato il suo interprete in premiazione: << C’è da puntualizzare che il vero rientro è stato quello odierno perché a Capannelle aveva accusato un problema fisico che non gli ha permesso di esprimersi al massimo. Certo, gli manca ancora qualche corsa per essere al massimo ma il percorso avviato mi sembra quello giusto >>. Bene si è comportato anche Spinello Jet che Romeo Gallucci ha, saggiamente, preservato sul percorso, senza opporsi al favorito e seguendolo al traguardo, con una prestazione che lascia ben sperare per i prossimi impegni; il giovane Ultra di Casei ha superato un altro esame al cospetto degli anziani che affrontava per la prima volta, classificandosi al terzo posto.
In apertura, si è visto all’opera, per la prima volta sulla pista, un puledro interessante che risponde al nome di Zacon Gio, un figlio di Ruty Grif e May Glade Font Sm, plasmato al Garigliano da Domenico Minopoli e interpretato da Peppe Maisto: soggetto freddo e veloce, ha assunto subito l’iniziativa ed ha poi graduato nella prima parte di gara, per accelerare repentinamente ai seicento finali ( 44.2 ), concludendo distaccato a media di 1.17.2. A sorpresa, ma non troppo, l’estrema outsider Zietta Jet ha conquistato la seconda moneta.
Massimo Finetti e Catello Panico hanno colto un bel doppio da allenatori con Rom Guasimo ( 1.15.0 sul doppio km ), gestito al meglio da Romeo Gallucci, e Tango Bar (1.13.8 ), con guida esperta del proprietario Luigi Farina. Non hanno fallito da favoriti Richter del Ronco (1.16.5 sui duemila metri ) e Ronaldo Lp ( 1.15.1 ). A fine convegno era programmata una prova per femmine di tre anni, abbinata alla Tris Straordinaria: da classica black – horse, la qualitativa Venus Gar ha fatto percorso netto e conquistato un nitido successo nelle mani di P.L. D’Angelo, a media considerevole di 1.14.7, lasciando le avversarie a lottare per la seconda moneta. Venerina Jet ha vinto la corsa delle altre, precedendo Valchiria, Velvet Dany e Velvet Line. In errore nelle fasi iniziali la favorita Valentina Laser.

Venerdì, 03 Novembre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa               Domenico Minopoli:
Zacon Gio non corre da un mese, ho preferito dargli un po’ di tempo dopo il brillante esordio ed il successo della prova successiva. Ritengo che non abbia problemi di distanza per cui sono fiducioso in un risultato positivo.
2° corsa               Giorgio D’Alessandro Jr:
Rino Code scende di livello rispetto ai recenti contesti affrontati, l’ultima volta sbaglia sulla piegata conclusiva quando aveva ancora da dire. Peccato per la posizione di partenza che complica i nostri piani.
3° corsa               Catello Panico:
Rom Guasimo fu ritirato a Foggia perchè l’impegno veniva troppo a breve rispetto alla prestazione di Capannelle. Il cavallo mi sembra in continua lievitazione, affrontiamo l’impegno con molta fiducia, Ulrica Many vale un piazzamento.
4° corsa               Filippo Gallo:
Uefa Jet l’ultima volta ha dovuto inchinarsi ad un soggetto di maggior spessore come Ussana. La categoria è alla sua portata ma il numero complica le cose, potremmo tentare il lancio veloce ma non è detto che sia l’ideale.
5° corsa               Catello Panico:
Spinello Jet non ha reso seconda le sue reali possibilità nelle ultime uscite, a causa di un problema respiratorio che adesso sembra risolto. Rue Varenne Dany è il cavallo da battere ma ci siamo pure noi.
6° corsa               Giorgio D’Alessandro Jr:
Ramon Regal non corre da un paio di mesi, l’ho lavorato recentemente sulla pista in 2.03, misura che per lui è indicativa, dovrebbe esprimersi già ad un buon livello. E’ veloce nei nastri, poi ci vorrà un po’ di fortuna.
7° corsa               Giorgio d’Alessandro Jr:
Valentina Laser mi viene annunciata in progresso rispetto al recente successo, aveva perso qualche lavoro per un problema fisico e adesso invece dovrebbe essere a posto. Quello che complica le cose è il numero di partenza.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Si comincia con una condizionata per due anni promettenti: Zoli Mede Sm fornisce un progresso ad ogni uscita, per il momento si sta esprimendo da dietro ma, volendo, sa anche partire con sollecitudine. Molto vicini nella valutazione sono Zacon Gio, un Ruty Grif convincente in entrambe le corse disputate, e Zufolo Grif, caratteristiche di scattista ma un po’ dispersivo all’avanguardia. Ha fatto bene pure Zelen dei Ronchi, che rispetto a quelli già citati, è forse meno maneggevole, comunque danneggiata l’ultima volta; Zulù Egral e Zietta Jet hanno comunque margini di progresso.
2° CORSA:
Miglio per anziani di 7 anni ed oltre, di categoria G: Ronaldo Lp, Pedro Alonso Nino e Rino Code, da qui dovrebbe uscire il vincitore. I numeri di partenza ci fanno propendere per Ronaldo Lp che è ricomparso con una prestazione beneaugurante, qui dovrebbe restare nelle prime posizioni e giostrare la corsa, rispetto a Pedro Alonso Nino, venuto avanti parecchio dopo il rientro, e Rino Code, entrambi alle prese con sistemazioni scomode. Procuratore Mark, Orwell Grif e Ormanico Cielle hanno come obiettivo massimo un piazzamento marginale.
3° CORSA:
Doppio chilometro per quattro anni ed oltre, appartenenti alla categoria F: davanti a tutti due sauri, Salmon Roc e Rom Guasimo che inizieranno le schermaglie fin dallo stacco della macchina, dovendo partire ruota a ruota. In fin dei conti, il Look de Star affidato a Vincenzo Luongo dovrebbe essere propenso a dar strada al diretto rivale, tenuto conto della poca propensione per il percorso di testa, soprattutto sulla distanza. Nel caso in cui sbagliassero i parziali, dovranno fare i conti con lo speed del passista Subsonica Grif; poi Onni Lest, St John Verynice e Ravel Brooke.
4° CORSA
Limitata – invito per 4 e 5 anni: Tango Bar è tornato ad esprimersi a livelli apprezzabili, sa partire con sollecitudine ma forse è necessaria una leggera cautela alla chiusura delle ali, comunque dovrebbe riuscire a sfilare e rendersi intangibile. Tra gli altri, quelli della seconda fila sembrano superiori: Uefa Jet potrebbe tentare il contropiede iniziale, Temple Team sa fare un po’ di tutto, Ultimo San è dotato di progressione che può dare la differenza, Tuono Amg ha qualche difficoltà nei passaggi, Twitter Gifar preferisce distanze più lunghe.
5° CORSA:
Al via quattro anni ed oltre di categoria B – C, clou del pomeriggio: Rue Varenne Dany ha fornito un promettente rientro e prevedendone un chiaro progresso, lo indichiamo come favorito, malgrado il numero scomodo. Spinello Jet non sta impressionando ma per una volta potrebbe anche non correre da protagonista e rendere di più; Solar da Meda sta gradualmente ritrovando la migliore condizione, non è dispiaciuto Ultra di Casei in contesti impegnativi, la sua chance è legata allo schema. Timbuctu Bi e Roger degli Ulivi altre idee possibili.
6° CORSA:
Handicap per anziani di quattro anni ed oltre, categoria F allo start, E penalizzata di venti metri: pregi e difetti di Richter del Ronco li conosciamo ormai tutti, con i nastri ha imparato a disimpegnarsi e non dovrebbe fallire questa buona occasione a disposizione. Nicolas Bieffe è rientrato con una prestazione sfortunata ma promettente ed è un rivale da non prendere sottogamba. Gli altri dovrebbero limitarsi a lottare per un piazzamento, a meno che non si risvegli Sector che ha un lungo contenzioso con il trotto, inteso come andatura.
7° CORSA:
Prova abbinata alla Tris Straordinaria: il nostro riferimento principale è Valentina Laser che ha provato anche in prima categoria. Venerina Jet ha un curriculum recente invidiabile che la pone tra le migliori in campo. Venus Gar è la classica cavalla da tutto o niente, conta per il successo ma non la consigliamo come base. Vincengal, se fa le curve, è pronta ad interferire nella lotta per il podio  mentre Vicky Fox, Velvet Line, Valida Mede Sm e Valchiria rivestono il ruolo di sorprese possibili, soprattutto per quanto concerne il marcatore largo.

1° CORSA:                                                     2 Zoli Mede Sm+++            
                                                                       4 Zacon Gio
                                                                       5 Zufolo Grif++
                                                                       1 Zelen dei Ronchi+
                                                                  
2° CORSA:                                                     1 Ronaldo Lp+++           
                                                                     11 Pedro Alonso Nino
                                                                       8 Rino Code++
                                                                       6 Procuratore Mark
                                                                       3 Orwell Grif+
                                                                       2 Ormanico Cielle
                                                                     
3° CORSA:                                                     2 Salmon Roc+++
                                                                       3 Rom Guasimo
                                                                     11 Subsonica Grif++
                                                                       7 Onni Lest
                                                                     10 St John Verynice+
                                                                       9 Ravel Brooke
4° CORSA:                                                     7 Tango Bar+++
                                                                     11 Temple Team
                                                                     13 Uefa Jet++
                                                                     10 Ultimo San
                                                                     12 Twitter Gifar+
                                                                       9 Tuono Amg
                                                                       
5° CORSA:                                                     8 Rue Varenne Dany+++
                                                                       3 Spinello Jet
                                                                     10 Solar da Meda++
                                                                       5 Ultra di Casei
                                                                       2 Timbuctu Bi+
                                                                       9 Roger degli Ulivi
                                                                   
6° CORSA:                                                     4 Richter del Ronco+++
                                                                       6 Nicolas Bieffe
                                                                       5 Sector++
                                                                       8 Point Lavec Canf+
                                                                    
7° CORSA:                                                     8 Valentina Laser+++
                                                                       5 Venerina Jet
                                                                       6 Venus Gar++
                                                                     10 Vincengal
                                                                       2 Vicky Fox+
                                                                       3 Velvet Line


TRIS QUARTE' QUINTE'                                                          
                                                          
FAVORITI :  
 8       Valentina Laser
Capace di girare al largo con naturalezza, ha provato le batterie del Derby Filly, favorita.
 5       Venerina Jet
Splendida vincitrice all’ultima, sollecita al via, punta ancora al bersaglio grosso.
 6       Venus Gar
Soggetto, solitamente, poco gestibile ma in possesso del potenziale per emergere.
10       Vincengal
Autrice di due ottime prove cosnecutive, non si è confermata a Foggia perché in difficoltà sulle curve, conta.

POSSIBILI:
 2       Vicky Fox
L’ultima volta è stata sollecita al via e sorprendente nella prestazione, aspira al marcatore.
 3       Velvet Line
E’ diventata una cavalla duttile e generosa, se trova lo steccato vale un posto nel quintè.
 4       Valida Mede Sm
Pur trottando sempre intorno al 2.01, di recente ha raccolto veramente poco, da non escludere.
 1       Valchiria
Ha nelle gambe un percorso in meno di 1.16 che potrebbe consentirle l’ingresso nelle prime cinque.

SORPRESE:
 9       Vinaigrette Font
Più volte “ vociferata “ ha raccolto poco di recente, classica sorpresa di quota.
12       Veka Jet
A Montegiorgio ha speso tanto nella fase iniziale, terminando staccata, può migliorare.

OUTSIDER:
11        Voila’ Chuc Sm
A fine estate qualche sprazzo interessante lo aveva mostrato, in seguito è tornata nel dimenticatoio, difficile.
13        Velvet Dany
Rientra da giugno e da inizio anno non fornisce una prestazione positiva, compito improbo.
 7        Vanna
E’ rimasta con un numero penalizzante, non ha forma recente e sembra fuori categoria, outsider.
       

La Tris Straordinaria viene affidata all’ippodromo di Agnano che propone una prova per femmine di tre anni, sulla distanza del miglio: siamo per Valentina Laser che dopo aver tentato le qualificazioni del Derby Filly, è tornata in un contesto alla sua portata, dominando in percorso esterno. Le principali alternative all’allieva di Giorginho sono Venerina Jet, veloce in avvio ma più incisiva da dietro e l’eclettica Venus Gar, dotata di potenziale apprezzabile che poche volte riesce ad esprimere al meglio. Del gruppetto delle migliori fa parte anche Vincengal che ha interrotto il periodo positivo con una rottura foggiana, causata, probabilmente, da difficoltà di meccanica evidenziate sulle curve. L’ingresso nel marcatore è alla portata delle varie Vicky Fox, sorprendente vincitrice all’ultima, Velvet Line che ha tratto giovamento dal passaggio d’età, Valida Mede Sm, poco produttiva ma comunque in grado di esprimersi poco al di sopra dell’1.15, e Valchiria, ben arroccata allo steccato. Completiamo la nostra disamina menzionando anche due grosse sorprese, nell’ambito del marcatore largo, che corrispondono ai nomi di Vinaigrette Font e Veka Jet.


ANALISI DEL GIOCO.

La domenica napoletana è inaugurata da un’ interessante prova per due anni, frequentata da soggetti che potrebbero avere, a breve o anche subito, vistosi margini di progresso: scelta resa più complicata dalla distanza, noi abbiamo una particolare simpatia per Zacon Gio, un allievo di Mimmo Minopoli che nelle prime due uscite in carriera ha mostrato buone potenzialità, ma non c’è dubbio che Zoli Mede Sm, Zufolo Grif e Zelen dei Ronchi possano, tutti, puntare al bersaglio grosso. A seguire, è programmato un miglio di categoria G in cui dovrebbe fare la differenza la miglior qualità di Ronaldo Lp, tenuto conto dei trascorsi e della promettente ricomparsa, Pedro Alonso Nino e Rino Code sono gli avversari più agguerriti. Passiamo alla terza, si sale di un gradino, categoria F: Salmon Roc e Rom Guasimo i principali pretendenti al successo, Subsonica Grif terzo incomodo, soprattutto se i due già citati dovessero darsele a palo lontano. Nella gentlemen siamo per Tango Bar, tornato ad un rendimento apprezzabile ma non si possono eslcudere altre soluzioni, da cercare specialmente tra i soggetti della retroguardia, in particolar modo Uefa Jet, Temple Team e Ultimo San. Il centrale è una prova per anziani di categoria B – C che promette spettacolo: Rue Varenne Dany è atteso ad un progresso rispetto al pur considerevole rientro, motivo per cui è il favorito evidente. Solar da Meda è un possibile piazzato di quota. Nell’handicap per anziani la candidatura di Richter del Ronco ha un notevole peso specifico, Nicolas Bieffe l’avversario principale, il falloso Sector il black- horse. In chiusura è programmata la Tris Straordinaria: per la scommessa singola consigliamo Valentina Laser che sembra alle prese con un contesto possibile dopo aver militato anche in prima categoria.


                                                                   
                                                               
                                                     
                                                                  
                                                               
                                                              
                                                   
                                                                
                                                        
          
                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                                    

 EMILIO MIGLIACCIO

Giovedì, 02 Novembre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

IL PARERE DI DRIVERS E ALLENATORI.

1° corsa               Ferdinando Minopoli:
Zahara Fks, dopo il promettente esordio, ha sbagliato in maniera inopinata a Taranto, uno scherzo di gioventù, per capirci. In lavoro non ha evidenziato difficoltà, pertanto la presentiamo con fiducia.
2° corsa               Ferdinando Minopoli:
Vecio Fks, avendo una meccanica particolare, non si è ritrovato al meglio sul tracciato romano che è parecchio insabbiato. In seguito ha lavorato in maniera convincente, credo che possa essere protagonista.
3° corsa               Ferdinando Minopoli:
Il motivo dell’errore di Teorema Spin a Capannelle è dovuto al tentativo di accodarmi in terza posizione; non ha gradito la manovra ma la forma rimane soddisfacente, anche l’impegno sembra alla sua portata.
4° corsa               Ferdinando Minopoli:
L’obiettivo principale di Une Etoile Gar è quello di mantenere la condizione, per cui si limiterà ad uno spunto di quattrocento metri. In questo caso la punta di scuderia è Urali Sm che proverà, con buone chance, a vincere.
5° corsa               Enrico Maisto:
Sia Ramada che recentemente si è ben disimpegnata anche dalla seconda fila, che Unica Dibielle, godono di condizione soddisfacente ma l’impegno non è semplice, mi accontenterei di entrare nel marcatore con entrambe.
6° corsa               Ferdinando Minopoli:
Rapsodia d’Ete ha dimostrato l’ultima volta di aver ritrovato la migliore condizione. In prima fila ci sono soggetti di ottimo livello ma nel caso in cui dovessero sbagliare i parziali può esserci spazio anche per lei.
7° corsa               Ferdinando Minopoli:
Da Omar d’Ete mi aspettavo una prestazione discreta l’ultima volta, invece sono rimasto un po’ deluso; comunque era ferrato, per cui in questa circostanza, togliendoli, dovrebbe migliorare il rendimento.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Apertura riservata alle femmine di due anni: Zahara Fks aveva ben esordito, mentre a Taranto ha sbagliato quando si apprestava ad assumere l’iniziativa. La femmina di Minopoli è ancora da plasmare ma potenzialmente vale il successo, un occhio alla sgambatura sarà necessario. Zanna Bianca Bass sta migliorando di corsa in corsa, anche Zenobiagal sembra aver messo giudizio, le manca ancora un po’ di cattiveria agonistica. Zaira Lj e Zia Rebecca, quest’ultima limitata dalla posizione, sono le altre che possono interferire.
2° CORSA:
Condizionata per tre anni: rientra Velvet Goldmine che questa estate aveva lasciato buone sensazioni, anche se non facile da gestire nelle fasi di allineamento. Scegliamo favorita l’allieva di D’Alessandro nei confronti di Vecio Fks, capace di fare la differenza in questa categoria, a percorso netto. Un altro da seguire con attenzione è Vieri Dany Grif, meccanica delicata e motore particolarmente valido. Venere di No, bene ad Aversa, Vajan Zack, vittorioso a Taranto e Verde Luna, in pista dopo un intervento alla gola, puntano ad un risultato utile.
3° CORSA:
Al via 5 e 6 anni appartenenti alla categoria G: Teorema Spin, Toli Slide Sm e Tuono Gigante Tor, da qui dovrebbe uscire il vincitore. I primi due scendono di categoria, l’allievo di Minopoli dovrebbe avere qualcosa in più, anche se ha lo svantaggio della seconda fila. Toli Slide Sm fa fatica a ritrovare la condizione migliore però l’andatura è migliorata e prima o poi ritroverà la verve di qualche tempo fa. Tuono Gigante Tor guadagna una fila rispetto alle ultime, aspetto da non sottovalutare. Tysonper, Stellaria Jet, Soprano Om e Thailandia Baba gli altri.
4° CORSA
Condizionata per quattro anni, clou del pomeriggio: Une Etoile Gar è la migliore ma potrebbe limitarsi ad una sgranchita di gambe, in perfetto stile Minopoli. La punta di scuderia diventa Urali Sm che, prima o poi, dovrebbe fare quel passo in avanti che gli consenta di trovare anche la regolarità di rendimento. Urlo di Poggio è un pretendente al successo, abbiamo l’impressione che agendo da dietro riesca ad esprimersi al massimo. Pronto ad interferire Un Vero Hbd che per regolarità non è secondo a nessuno, poi Ula Zack Gio e Unica Grif.
5° CORSA:
Miglio per femmine di quattro anni ed oltre, appartenenti alla categoria F: Tina Gio Winner viene da una serie di prestazioni positive, potrebbe essere giunto il momento del ritorno alla vittoria che manca dall’11 luglio. Sterlyng ha raggiunto un livello di rendimento impensabile, può ancora far bene. Ramada e Unica Dibielle sono in forma, per le piazze se la giocano con Rosellina, particolarmente sfortunata con i numeri di partenza, e Oaks Effe, piaciuta parecchio ad Aversa. Paradisea Jet, solitamente, vince solo sotto categoria.
6° CORSA:
Miglio per anziani di categoria D, riservato ai gentlemen: bella corsa, siamo per Painting Wise che, pur essendo difficoltoso, forse ancor più per un gentlemen, è piaciuto molto a Foggia. Anche Tornado Pizz ha i suoi difetti, deve agire sul passo e su di un solo binario, ma potenzialmente può fare una prestazione notevole. Tarek, appostato alla corda, e Total Gams, sono soggetti più che utili, cercheranno di sfruttare le posizioni vantaggiose. Il rientrante Tommy Grif può essere una lieta sorpresa, così come Rapsodia d’Ete.
7° CORSA:
L’handicap di fine convegno è diventato ormai una certezza: Tegea del Ronco, rivista in buona condizione, potrebbe provare la fuga in avanti, la tentiamo favorita. Oro Caf, non proprio nel suo schema ideale ma rivisto pimpante come nei giorni migliori e Stefano Hp che si sta esprimendo su un apprezzabile standard, potrebbero riuscire a recuperare la penalità ed essere protagonisti. Ursinio continua a sbagliare, però potrebbe essere “ velenoso “, Url odi Mare, Toto’, Rumeno Jet e Omar d’Ete completano la nostra selezione.

1° CORSA:                                                     3 Zahara Fks+++           
                                                                       7 Zanna Bianca Bass
                                                                       4 Zenobiagal++
                                                                       6 Zaira Lj+
                                                                 
2° CORSA:                                                     4 Velvet Goldmine+++          
                                                                     10 Vecio Fks
                                                                       9 Vieri Dany Grif++
                                                                       5 Venere di No
                                                                       8 Vajan Zack+
                                                                       6 Verde Luna+
                                                                    
3° CORSA:                                                   11 Teorema Spin+++
                                                                       7 Toli Slide Sm
                                                                       3 Tuono Gigante Tor++
                                                                       2 Tysonper
                                                                       5 Soprano Om+
                                                                       6 Stellaria Jet

4° CORSA:                                                     3 Urali Sm+++
                                                                       5 Urlo di Mare
                                                                       2 Un Vero Hbd++
                                                                       1 Ula Zack Gio+
                                                                      
5° CORSA:                                                     1 Tina Gio Winner+++
                                                                       9 Sterlyng
                                                                     11 Ramada++
                                                                     14 Unica Dibielle
                                                                       8 Rosellina+
                                                                       2 Oaks Effe
                                                                  
6° CORSA:                                                     5 Painting Wise+++
                                                                       8 Tornado Pizz
                                                                       1 Tarek++
                                                                       3 Total Gams
                                                                       4 Tommy Grif+
                                                                     10 Rapsodia d’Ete
                                                                      
7° CORSA:                                                     2 Tegea del Ronco+++
                                                                     10 Oro Caf
                                                                     11 Stefano Hp++
                                                                       4 Ursinio
                                                                       6 Urlo di Mare+
                                                                       8 Toto’

ANALISI DEL GIOCO.

Cominciamo la disamina del convegno napoletano dalla prova per femmine di due anni che inaugura la giornata di corse: quella che ci ispira maggiormente, previa sgambatura convincente, è Zahara Fks che aveva debuttato bene in contesto qualificato, prima di sbagliare a Taranto. Nella prova successiva sarà difficile scegliere tra Velvet Godmine, ben posizionata ma al rientro con tutti i dubbi che ne conseguono, Vecio Fks e Vieri Dany Grif, fallosi ma dotati di eccellente potenziale; saranno i preliminari e le quote proposteci dal betting ad orientarci in merito.  Anche in categoria G c’è da scegliere tra due o tre concorrenti: noi siamo per Teorema Spin ma basterebbe poco per deviare il nostro pensiero verso Toli Slide Sm che prima o poi ritroverà la condizione migliore, senza dimenticare Tuono Gigante Tor che ritrova la prima fila. Il clou del pomeriggio è programmato come quarta corsa: Urali Sm e Urlo di Poggio, entrambi con degli aspetti da limare, sembrano i principali pretendenti al successo, un filino sotto Un Vero Hbd che fa della regolarità la sua qualità migliore, sorpresa attendibile Ula Zack Gio. Su chi ricade la nostra scelta? Un Vero Hbd piazzato. Passiamo alla quinta, un miglio per femmine di categoria F: potrebbe essere giunto il momento di Tina Gio Winnere autrice, di recente, di una serie di prestazioni convincenti. Dovrà guardarsi soprattutto da Sterlyng che le partirà in schiena. Promette spettacolo la prova riservata ai gentlemen: Painting Wise, sulla scorta della prova di Foggia, dovrebbe sfilare a condurre e rendersi intangibile, a meno che non riesca a fare percorso netto Tornado Pizz, un rullo compressore quando arriva vicino al battistrada. Nell’handicap di fine convegno Tegea del Ronco è la maggiore candidata tra gli avvantaggiati, Oro Caf tra i penalizzati: diamo una leggera preferenza alla prima che dovrebbe ben adattarsi allo schema, comunque la forma dell’allievo di Forino è notevole e merita considerazione pure Stefano Hp.                                        
                                                                  
                                                              
                                                    
                                                                 
                                                              
                                                             
                                                  
                                                               
                                                       
         
                                                                 
                                                           
                                                            
                                                               
                                                                 
                                                                   
                                                                  
                                                               
                                                               
                                                               
                                                              
                                                                   

 EMILIO MIGLIACCIO















Lunedì, 30 Ottobre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

Deludente Zago Starlight, al comando senza spesa e fermo in retta d’arrivo, l’ottima Zimal, per un giro al largo del battistrada, ha dovuto piegarsi allo spunto di Zia Laura mentre, più dietro, il progredito Zinial ha avuto la meglio su Zingaro Doc, per la terza moneta. Questo il riepilogo dello svolgimento del centrale del pomeriggio napoletano che ha visto emergere Zia Laura ( 1.15.7 con seconda parte di gara in 59.7), una figlia di Gorniz e della qualitativa Ocean Drive Ok ,di proprietà dell’ appassionato signor Giuseppe Bellopede. Antonio Silvestro è stato perfetto sia nella presentazione che nell’interpretazione: << La cavalla aveva dovuto superare un problema respiratorio ed è rientrata la scorsa settimana non ancora al top della forma; mi aspettavo che potesse fare questa prestazione e sono fiducioso per il futuro, visto che possiede qualità importanti come la duttilità e lo scatto iniziale >>.
La più bella performance del pomeriggio è stata sicuramente quella di Seneca Grif, il Zinzan Brooke Tur di Massimo Finetti e Catello Panico che Romeo Gallucci ha proiettato subito al comando e fatto selezione con un rotolo notevole ( 29.5 – 59.5 – 1.27.5 – 1.56.9 ), media di 1.13.1.
Nel corso del convegno hanno realizzato un doppio pesante i fratelli D’Alessandro: un po’ a sorpresa, si è imposta Uronia Jet ( 1.14.3 ), emersa con eccellente frazione conclusiva, esaltata anche dal ritmo folle ( 1.13.3 il km ) di Top Model Par che ha messo in difficoltà Understand, proteso al largo. Scuhmann Bigi ha sfruttato invece i tre ritiri in prima fila e la capacità di partire sollecito con i nastri, per assumere subito il comando e tenere a bada il favorito Royal Caf, a media di 1.15.4 sul doppio chilometro.
In apertura, Vai Mo’ Blessed ( Giorgio D’Alessandro Sr allenatore e guidatore ) è rientrato centrando subito la vittoria, con un comodo percorso di testa, concluso a media di 1.15.4, chiusa in 43.9. La favorita Twiggy Grif ( 1.15.7 sulla lunga distanza ), pur calando in maniera evidente nei metri finali, ha dominato la prova riservata ai gentlemen, nei confronti di Nissaki, autore di apprezzabile spunto. Il vecchio Nobile Gifar ( 1.15.3, Antonio Improda ) ha ripreso confidenza con il traguardo in categoria G.

Giovedì, 26 Ottobre 2017 Scritto da in Pronostici e Commenti

PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE

1° CORSA:
Si comincia con una condizionata per due anni: la migliore potrebbe essere Zara che a Pontecagnano ha perso il lancio, inseguendo discretamente. La versione “ Garigliano “ della figlia di Quaker Jet sarebbe difficilmente avvicinabile. Zanira ha subito vinto con nuovo training, mostrando velocità iniziale e duttilità. Zero Girl Par ha esordito con un successo in contesto più semplice, se la gioca. Son in grado di inserirsi, nonostante la seconda fila, anche Zulu’ Egral e Zietta Jet, mentre la sorpresa potrebbe arrivare, a percorso netto, dall’eclettica Zenobiagal.
2° CORSA:
Limitata – invito per quattro anni, abbinata alla seconda tris: prima di Uni Lest sulla pista, non è mai stato un fenomeno ma un contesto così basso non l’aveva mai affrontato, favorito evidente. Anche Unique Photo calca per la prima volta il tracciato, tre l’altro al rientro da febbraio, i mezzi non gli mancano. Uistiti Jet, dopo due successi ad inizio anno, è stato prima ritirato due volte dopo sgambature negative e qualche giorno fa è rientrato con una rottura. Merita un po’ di considerazione il problematico Ulmann, poi Ursula Jet e Une Verite’ Bi.
3° CORSA:
Miglio per anziani di categoria C – D, affidati ai gentlemen: Marlon Om è decisamente il migliore, però la lentezza iniziale lo costringe ogni volta a risalire dalle retrovie, nonostante ciò rimane il cavallo da battere. Ranymede Fas non sta brillando ma gli basterebbe un lieve progresso per essere protagonista. Un altro che può giocarsela bene è l’alterno Pick And Go, anche perché ha la possibilità di sfilare a condurre sul leader Never Gar, quest’ultimo in possesso di chance di piazzamento. Merita considerazione pure Prison Mack.
4° CORSA
Categoria G, corsa abbinata alla seconda tris: ogni idea può avere un fondamento, ci affidiamo a Tony Pride che ha forma, almeno un piazzamento dovrebbe prenderlo. Per i trascorsi e la guida segnaliamo Silverstarfier ma nel periodo sta facendo veramente poco. Il Tenebroso Luis apprezzato al Garigliano avrebbe chance, l’ultima è stata condizionata dall’andamento tattico. Swami Gams è alterna, a Taranto era piaciuta, con Bellei in sulky ha deluso. Talitha e Telly Falu per un piazzamento, grosse sorprese The Boss Lf e Teodora Bi.
5° CORSA:
Condizionata per tre anni, sulla distanza del miglio: potrebbero essere protagonisti i due allenati da Forino, Vento Ll e Vento del Sud, partono con sollecitudine ma entrambi sono un po’ evanescenti quando si esprimono al comando. Victory Dany Grif vale potenzialmente il successo ma deve trottare, Vittoria San è piaciuta nel suo ultimo percorso, sulla stessa linea conta per un piazzamento Verybeautiful Par. Valeria Ama dovrebbe giovarsi della guida abile, Vitesse Mabel non può essere escluso del tutto.
6° CORSA:
Condizionata per buoni tre anni, clou del pomeriggio: la presenza di soggetti in grande ascesa come Vortice Op e Victory Wind monopolizza il pronostico. Tra i due la scelta è sottile, noi propendiamo per Vortice Op che sembra più veloce al via e maneggevole dell’avversario. Non è tagliato fuori dalla lotta per il successo Vaprio, però il suo schema preferito è agire dalla seconda posizione, difficilmente applicabile in questa occasione. Vanvitelli è limitato dalla lentezza iniziale, Violetto Jet sta facendo passi da gigante, stesso discorso per Viola Jet.
7° CORSA:
Si conclude con un miglio per anziani di 7 anni ed oltre, appartenenti alla categoria G: corsa zeppa di nobili decaduti che rende il pronostico complicato. Proviamo con la new entry Roi de Coeur, vociferato a Roma ma in errore sulla prima piegata. All’interno faranno partenza in molti, soprattutto Outsider che al rientro si è fermato di passo dopo un chilometro intorno all’ 1.13.5. Meglio non sottovalutare il rientrante Rebus degli Dei e Rivarco, quest’ultimo autore di promettente ricomparsa. Ronaldo Lp. Reagan Mail e Rosellina, ma pure Occhiobaldo Ja, le sorprese di quota.

1° CORSA:                                                     5 Zara+++            
                                                                       2 Zanira
                                                                       3 Zero Girl Par++
                                                                       9 Zulu’ Egral
                                                                       4 Zenobiagal+
                                                                     12 Zietta Jet
                                                                       
2° CORSA:                                                     2 Uni Lest+++           
                                                                       3 Unique Photo
                                                                       4 Uistiti Jet++
                                                                     10 Ulmann
                                                                     14 Ursula Jet+
                                                                     11 Une Verite’ Bi

3° CORSA:                                                     6 Marlon Om+++
                                                                     10 Ranymede Fas
                                                                       9 Prison Mack++
                                                                       7 Pick And Go
                                                                       4 Never Gar+
                                                                       8 Rorimac Baba
                                                                 
4° CORSA:                                                   11 Tony Pride+++
                                                                     15 Silverstarfier
                                                                       6 Tenebroso Luis++
                                                                       8 Swami Gams
                                                                       3 Talitha+
                                                                     10 Telly Falu
                                                                       
5° CORSA:                                                     1 Vento Ll+++
                                                                       5 Vento del Sud
                                                                       8 Victor Dany Grif++
                                                                     10 Vittoria San
                                                                       2 Valeria Ama+
                                                                       3 Vitesse Mabel
                                                                   
6° CORSA:                                                     2 Vortice Op+++
                                                                       1 Victory Wind
                                                                       8 Vaprio++
                                                                       7 Vanvitelli
                                                                       5 Violetto Jet+
                                                                       
7° CORSA:                                                     6 Roi du Coeur+++
                                                                       4 Outsider
                                                                       3 Rebus degli Dei++
                                                                     10 Rivarco
                                                                       9 Ronaldo Lp+
                                                                       7 Reagan Mail


                                                                    
                                                                   
                                                                   

Pagina 1 di 132