Venerdì, 14 Dicembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Condizionata per femmine di due anni: si tratta di soggetti ancora inesperti che possono crescere da un momento all’altro, la principale candidata al successo sembra essere  Atena Breed che ha già corso in 2.02. Per Argentina Jet è un mezzo rientro, fin’ora costretta a partire piano da difficoltà di meccanica, si propone comunque per un ruolo di primo piano. Anche Applemar deve migliorare d’andatura e la pista grande dovrebbe darle una mano. Angelica ha fatto 2.03 scoperta all’ultima uscita e anche la compagna di colori Atena Risaia Trgf ha qualcosa da dire, poi Ario’ e Athena Crp.
2° CORSA:
Condizionata per quattro anni di minima: Vincent Italia dovrebbe garantire un percorso intorno ai 2.00, Vernasso Jet è un avversario di tutto rispetto ma l’allievo di Esposito ha il vantaggio di gestire tatticamente la gara. Vinci Egral ha bisogno di uno svolgimento selettivo per intervenire di spunto, Verne del Ronco è estremamente fallosa e alla prima uscita sulla pista ma qualche mezzo sembra averlo. Tra gli altri, Victor Iz si fa preferire a Very Good Zen e Venturone Jet.
3° CORSA:
Condizionata per tre anni di buon livello: l’ospite Zipriz lancia la sfida a due soggetti in grande ordine come Zambesi Mail, quattro vittorie a seguire, e Zorro Ido, opportunista che si esalta quando c’è movimento iniziale. Il nodo è la fase iniziale, tutti e tre i soggetti citati hanno bisogno di partire con cautela, Zipriz sarebbe pure svelto ma c’è il rischio che sbagli come accaduto in diverse circostanze. Incuriosisce il tentativo del velocissimo Zizzolo Jet che sale di livello sulla scorta di una forma ottimale.
4° CORSA:
Condizionata per quattro anni: di soggetti che possono puntare alla vittoria ce ne sono diversi, al momento preferiamo Valzer Spin che ha forma brillante e si esalta sulla distanza. Sicuri protagonisti risultano pure Valiant La Sol, eccellente vincitore ad Aversa e Vicky Il Vichingo che ha subito schema contrario all’ultima uscita. Merita considerazione pure Vidal Zs che alla seconda uscita con i ltraining di Finetti ha mostrato progressi e di avere ulteriori margini di miglioramento. Conta pure Vincent Renato, se fa le curve.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria A –B: Casillo ne porta due, quello più in forma è sicuramente Suerte’S Cage, valido nel Palio, soprattutto nell’eliminatoria. Superbo Capar è da scoprire in questa nuova versione, anche se le tante battaglie si sono fatte sentire ultimamente. Dovesse scattare al comando il figlio di Calypso Capar, sarebbe un vantaggio tattico pure per Suerte’S Cage ma c’è il rischio che dal loro esterno i velocissimi Urceus Mdm e Ulterior Vil possano scavalcarli e in tal caso la corsa cambierebbe completamente.
6° CORSA:
Handicap per anziani, a resa di metri, seconda eliminatoria dell’Handicap di Capodanno: i penalizzati Uccio d’Alvio e Ranymede Fas sono entrambi temibili ma in questa circostanza vediamo uno start consistente. La nostra favorita è Triska Cagemar rientrata bene a Bologna. Tiffany Pride riesce, ogni volta, a sfruttare la lestezza iniziale, vale almeno un piazzamento. Tres Reinas non è stata fortunata di recente ma ha forma ottimale, a Tutankhamon Mrs basta un lieve progresso per essere protagonista. Attenzione pure a Un Vero Hbd fu secondo nel Vittoria 2018.
7° CORSA:
Miglio per anziani di categoria G: Ulmus Rl ha il potenziale per vincerla anche se nelle fasi iniziali è difficilmente gestibile, favorito da 3/1 almeno. Okavango Bi può essere un’idea valida, così come Trionfo Doc che sa partire sollecito. Teresa Trio non è andata male dopo lungo stop, con un leggero progresso potrebbe farsi notare. Torcello Luis l’ultima volta ha sbagliato in retta, avrebbe corso intorno al 2.01. Grosse sorprese i vecchi e commoventi Olimpo Wf e Leone Laser.

1° CORSA:                                                      1 Atena Breed+++            
                                                                        2 Argentina Jet
                                                                        8 Applemar++
                                                                        9 Angelica
                                                                        5 Anastasia Grif+
                                                                        3 Ario’
                                                                
2° CORSA:                                                      1 Vincent Italia+++
                                                                        9 Vernasso Jet
                                                                        3 Vinci Egral++
                                                                      10 Verne del Ronco
                                                                        7 Victor Iz+
                                                                        8 Very Good Zan
                                                                   
3° CORSA:                                                      6 Zipriz+++           
                                                                        7 Zambesi Mail
                                                                        5 Zorro Ido++
                                                                        1 Zoff degli Ulivi
                                                                        3 Zizzolo Jet+
                                                                        
4° CORSA:                                                      9 Valzer Spin+++
                                                                        3 Valiant La Sol
                                                                        7 Vicky Il Vichingo++
                                                                        4 Vidal Zs
                                                                        1 Vincent Renato+
                                                                       
5° CORSA:                                                      2 Suerte’S Cage+++
                                                                        1 Superbo Capar
                                                                        4 Urceus Mdm++
                                                                        5 Ulterior Vil+
                                                                        
6° CORSA:                                                      8 Triska Cagemar+++          
                                                                        5 Tiffany Pride
                                                                        3 Tres Reinas++
                                                                        4 Tutankhamon Mrs
                                                                        2 Un Vero Hbd+
                                                                      11 Uccio d’Alvio

7° CORSA:                                                    12 Ulmus Rl+++
                                                                        1 Okavango Bi
                                                                        5 Trionfo Doc++
                                                                        3 Teresa Trio
                                                                      11 Torcello Luis+
                                                                        4 Olimpo Wf

ANALISI DEL GIOCO

Proviamo a tirar fuori le idee giuste per il convegno napoletano che vedrà tra i protagonisti gli ospiti Gennaro Casillo e Antonio Di Nardo: In apertura saranno di scena le femmine di due anni: Atena Breed ha mostrato una progressione significativa l’ultima volta, è la nostra favorita nei confronti di Argentina Jet ma altre possono interferire. A seguire, si esibiranno i quattro anni: apprezziamo il rendimento recente di Vincent Itali, qui potrebbe gestirla tatticamente nei confronti del principale avversario Vernasso Jet. Nella terza corsa sale chiaramente il livello dei partecipanti: potrebbe rivelarsi una sfida di fioretto tra i fratelli Di Nardo, Antonio con il potente ma falloso Zipriz, Gaetano interprete di Zambesi Mail, proveniente da ben quattro successi a seguire. Zorro Ido è pronto ad interferire tra i due. Bella ed incerta anche la prova per quattro anni: sono in gran forma gli specialisti della distanza Valiant La Sol e Valzer Spin, per categoria conta molto pure Vicky Il Vichingo, può migliorare Vidal Zs, non è da escludere un inserimento di Vincent Renato. Promette spettacolo il clou del pomeriggio: sembrerebbe, a prima vista, una prova agevole dell’ ospite Suerte’S Cage, coadiuvato dal nuovo compagni di training Superbo Capar, il migliore in quanto a trascorsi. Ma è emglio non sottovalutare la forma locale, rappresentata da due cavalli in formissima e veloci in partenza quali Urceus Mdm e Ulterior Vil. Per non farci mancare nulla, è tutto da gustare anche l’handicap per anziani: con tutto il rispetto per i due penalizzati, entrambi con grosse potenzialità, la nostra scelta ricade sui cavalli partenti allo start. Triska Cagemar, Tiffany Pride, Tres Reinas e pure Tutankhamon Mrs e Un Vero Hbd hanno le capacità per rendere la vita dura agli inseguitori. Indecifrabile invece risulta la prova riservata ai gentleman che chiude la giornata di corse: idee possibili Ulmus Rl, Okavango Bi e Trionfo Doc, sorpresa Teresa Trio.                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Lunedì, 10 Dicembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Il pomeriggio partenopeo, malgrado non vi fossero le migliori condizioni ambientali, ha riscosso un buon successo, in termini di presenze all’ippodromo, di gioco e soprattutto di spettacolo in pista. La prova d’apertura è stata riportata con naturalezza da un puledro promettente quale Admiral Effe, nonostante una sgambatura poco promettente. C’era attesa per la prima uscita di Zibibbio Mdm con il training di Alex Gocciadoro: sul figlio di Ideale Luis c’erano voci importanti che sono state pienamente confermate in pista con un percorso di testa ultimato a media di 1.12.1. Molto soddisfatto il suo interprete nel dopo corsa: <<
Zibibbio Mdm ero curioso di vederlo in corsa, era la prima volta che lo interpretavo, e debbo dire che ne ho ricevuto un’impressione molto positiva. E’ serio e duttile, oltre che velocissimo al via. Un’altra freccia nell’arco per la prossima annata >>. L’altra prova di contorno di una certa importanza era quella di fine giornata, abbinata alla TQQ: la pista si è ancora una volta tinta di giallo, merito di Pocahontas Diamant che è riuscita a sfilare al comando in seicento metri dalla terza fila, tanto da arrivare al primo chilometro in 1.11.7 e poi vincere con margine rassicurante nei confronti di Ultras Grif e Venere Breed, a media finale di 1.13.1.
Tra discreti quattro anni, Vedette del Ronco, pennellata da Mario Minopoli, ha confermato la splendida prestazione di Pontecagnano, emergendo nel tratto conclusivo nei confronti del favorito Vai Mo’ Blessed, comunque autore di prestazione valida.
Doppia gioia per la famiglia Gallo che in giornata ha visto primeggiare sia Filippo, valido gentlemen, in sulky a Uefa Jet, allenata dal papà Saverio, che Vincenzo, promettente allievo, interprete di Serrada Alor per il training di Bevilacqua – Squeglia.

1° corsa:
Admiral Effe spende per sfilare a condurre su A Sexystar Par ma la supremazia è tale da non risentirne. Antonio Di Nardo in sulky usa un po’ di prudenza dopo la rottura in curva, evidenziata nella sgambatura di primo pomeriggio. A Sexystar Par sciupa un buon percorso con l’errore all’ingresso in retta, ne approfitta Alvin Superstar che conquista la piazza d’onore.
- Gioco:
Quasi l’intero montante va su Admiral Effe, proposto a 1,40. L’unica eccezione è rappresentata da A Sexystar Par, più piazzata a 1,90 che vincente a 6,00.

2° corsa:
Travolta Treb al comando attaccato prima da Urlo di Poggio e poi da Tale Inno che non resiste in seconda pariglia e insofferente, costringe Piscuoglio a muovere in terza ruota. Lo svolgimento movimentato favorisce Serrada Alor che risale gradualmente dalle retrovie e in retta prende chiaramente la meglio su un generoso Travolta Treb.
- Vincenzo Gallo ( 1° ):
Serrada Alor mi è stata affidata al top della condizione da Nunzio Squeglia. A Roma siamo stati danneggiati da un agganciamento tra due concorrenti che ci precedevano, oggi lo svolgimento è stato favorevole e siamo stati pronti ad approfittarne.
- Gioco:
Proposto a 2,25, Tale Inno ne prende veramente tanti. In alternativa, vengono seguiti Travolta Treb, salito da 3 a 3,50, e Serrada Alor ( 5,25 e 1,75 ). Qualcosa pure su Ramada piazzata, a 4,60.

3° corsa:
Impressionante la prima per Gocciadoro di Zibibbio Mdm che va davanti e corre in solitaria, a media di 1.12.1, 58.8 gli ottocento iniziali e 56.6 quelli conclusivi, un missile. La corsa degli altri è vinta da Ziva Ek, risalita bene nella seconda parte, precedendo Zorba And Glory. Fuori quadro Zippy Freedom Lf.
- Gioco:
Un solo provider prende oltre ottomila euro di Zibibbio Mdm, aperto alla pari e sceso a 1,30. Ai piazzati è abbastanza sostenuto Zorba And Glory, a 3,25.

4° corsa:
- Gioco:
Un solo provider raccoglie circa undicimila euro complessivi tra vincente a 2,20 e piazzato a 1,40 di Alcatraz Stecca. Gioco consistente anche su All Wise As che apre 7,30 vincente  e scende a 3,50, mentre piazzata è offerta inizialmente a 2,20 per poi scendere a 1,80. E non mancano gli estimatori di A Sexygirl Par, a 16,00 e 4,00.

5° corsa:
- Gioco:
Sono in tre a dividersi il consistente movimento della punta, in parti quasi uguali: Granon Vedaquais a 3,20, Axl Rose a 3,00 e Acciaio, quando sale da 3,30 a 4,00. Ai piazzati seguiti un po’ tutti i partecipanti.

6° corsa:
Verdicchio Mdm è il più sollecito alla chiusura delle ali e tiene ritmo spedito ma cala presto. Il favorito Vai Mo’ Blessed risale al largo, trascinandosi Vedette del Ronco che prova ad agganciarlo, riuscendoci ai cento finali, momento in cui avviene il sorpasso. Arrivano forte Valzer Spin all’interno che sale sull’ultimo gradino del podio e Vireo Jet al largo che si abbandona all’errore.
- Gioco:
Ne scendono tanti su Vai Mo’ Blessed, proposto a 1,70 e 1,25. Non si tirano indietro i sostenitori di Vedette del Ronco, a 6,00 e Viola Jet, a 3,80.

7° corsa:
- Gioco:
 La punta si dirige spedita su Trendy Ok, a 2,50 e 1,50. Molto appoggiate anche Super Star Reaf a 3,00 e Sonia, 9,00 e 2,10. Pochi spiccioli raccoglie Tessa Ob Sonic ( 6,60 ) e Vaniti Bar, esclusivamente piazzata, a 4,60.

8° corsa:
Sfonda Ulisse Effe, seguito sul percorso da Uefa Jet che ai seicento conclusivi muove al largo del leader e in retta d’arrivo lo sottomette chiaramente. Sul calante Ulisse Effe interviene anche Ulrich Pisano a strappargli la piazza d’onore.
- Filippo Gallo ( 1° ):
Oggi la corsa è venuta bene, soprattutto si è rivelata fondamentale l’andatura sostenuta scandita da Ulisse Effe e la cavalla si è esaltata, senza risentire dei diversi impegni dell’ultimo periodo.
- Gioco:
La punta, non in maniera eclatante, si orienta su Uefa Jet, aperta a 2,50. Sostenuti pure Utavian del Ronco ( 2,75 ), Tango Bar ( 8,00 ), Ulisse Effe ( 6,00 ).

9° corsa:
Non ce n’è per nessuno, Pocahontas Diamant parte sollecita dalla terza fila e in seicento metri è al comando, pur con spesa notevole. L’allieva di Gocciadoro percorre il primo chilometro, ufficialmente, in 1.11.7 e conclude il doppio chilometro a media di 1.13.1, senza alcun affanno. Tano Fohle Bsm va in difficoltà d’andatura e sbaglia quando è in seconda posizione. Gran percorso di Ultras Grif che conquista la seconda moneta, precedendo Venere Breed, Ranymede Fas ed u sempre più sorprendente Roby.
- Gioco:
Tano Fohle Bsm, proposto a 2,70 e 1,50, ne raccoglie proprio tanti. Non di molto inferiori le cifre che riguardano Pocahontas Diamant, a 4,00 e 1,75. Per il resto solo qualche spicciolo puntato su Venere Breed piazzata, a 3,30.

Venerdì, 07 Dicembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Giuseppe Maisto:
Alvin Superstar viene da due rotture consecutive, legate a fattori contingenti. La forma è soddisfacente, a parte l’ospite Admiral Effe che sembra avere riferimenti superiori, con gli altri può giocarsela.
2° corsa                 Vincenzo Gallo:
Serrada Alor è stata sfortunata a Roma: si è verificato un cross proprio davanti a noi è non abbiamo potuto evitarlo. Aveva sgambato bene per cui sono fiducioso per questa corsa, spero in uno svolgimento movimentato.
3° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Zibibbio Mdm è entrato in scuderia dopo la finale del Derby e l’ho adatto al nostro sistema di lavoro. Ha risposto bene ed è pronto per correre bene. Ziva Ek sta lavorando bene ma rimane una cavalla difficoltosa.
4° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Alcatraz Stecca ha vinto in maniera convincente alla prima uscita e questo arco di tempo è servito a rodarle maggiormente la condizione. L’impegno non è semplice ma la fiducia non manca.
5° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Affrontiamo questo impegno con due cavalli in ottime condizioni: Axl Rose è prontissimo e più gestibile di Acciaio, al quale ho messo due gomme svedesi agli anteriori per farlo attaccare di più.
6° corsa                 Filippo Gallo:
Viola Jet ha corso la scorsa settimana e lo ha fatto bene, ha sbagliato perché si è salita sui piedi in quanto era ferrata comoda. Ritengo che con una ferratura più leggera possa esprimersi al meglio.
7° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Superstar Reaf è la favorita, anche in lavoro è andata in maniera impressionante. Sia Sonia che Stella di Azzurra sono competitive, anche se per la prima lo schema non si prospetta semplice. Con Trendy Ok cercherò di battere tutte.
8° corsa                 Filippo Gallo:
Uefa Jet sta correndo spesso ma mi sembra opportuno sfruttare il programma, d’altronde lei spende più energie in lavoro che in corsa. Il numero è buono, vorrei trovare il cavallo giusto da mandare.
9° corsa                 Alessandro Gocciadoro:
Pocahontas Diamant è volante nel periodo e si adatta a questo tipo di corse. Certo, l’impegno non è affatto facile, ho visto che diversi avversari sono in gran condizione, in particolar modo è messo bene Tano Fohle Bsm.

I PRONOSTICI CON I NUMERI DA GIOCARE.

1° CORSA:
Condizionata per due anni: l’ospite Admiral Effe sembra avere un potenziale superiore, anche se non è esercizio semplice confrontare le sue linee con quelle degli altri partecipanti. A Sexystar Par ha acquisito una certa regolarità, pertanto va preferita a Alvin Superstar che ha sbagliato le ultime due volte e attenzione pure ad Ariel Tor, cavalla bisbetica ma dotata di potenziale apprezzabile. I restanti concorrenti non sembrano ancora pronti a competere.
2° CORSA:
Memorial Carlo Saturno, in sulky gli allievi, prova valida per la finale del Trofeo Luigi Canzi: Tale Inno non è di facile impiego ma Piscuoglio ma mostrando di saperci fare con le redini lunghe, favorito. Ipotizziamo che papà Catello abbia preparato Travolta Treb appositamente per questa corsa, al rientro ha fatto 2.30 l’ultimo miglio, attenzione. L’ultima di Serrada Alor non fa testo perché coinvolta in un cross, in precedenza aveva battuto proprio Tale Inno. Urlo di Poggio, Redbull du Kras e Ubi Mayor Regal gli altri.
3° CORSA:
Invito per tre anni: Zippy Freedom Lf è quarto nella finale del Mangelli, poi distanziato, merita il pronostico. Incuriosisce la prima con il nuovo training di Zibibbio Mdm, tutto quello che tocca Gocciadoro diventa oro, non stupirebbe una sua affermazione. Ziva Ek è un soggetto estremamente difficoltoso ma il campo scarno potrebbe darle una mano. Da non escludere neanche un inserimento degli altri due di casa Minopoli che potrebbero approfittare di eventuali defaillance degli avversari.
4° CORSA:
G.P. Mipaaft Filly: Alcatraz Stecca, alla prima con Gocciadoro ha battuto molto poco ma l’impressione è stata tanto considerevole da non avere dubbi sulla scelta del favorito. Ariala Cash Sm ha vinto il G.P. Anact ed è passibile di progressi, All Wise As prova ad alzare il tiro sulla scorta di prestazioni che ne hanno evidenziato cambio di marcia e duttilità. Apple Wise As è stata sfortunata le ultime due volte ma il potenziale c’è, il numero un po’ meno. Stesso discorso vale per A Sexygirl Par, eccellente a Milano ma costretta a partire di fuori a tutte. Sorprese America EK e A Sexybomb Par.
5° CORSA:
G.P. Mipaaft: Axl Rose sembra il più completo tra i partecipanti, potrebbe andare al comando e portare a termine vittoriosamente il percorso. Dovrà guardarsi in particolar modo dal compagno di training Acciaio e dal francese Granon Vedaquais, entrambi temibili ma forse meno veloci nel lancio. Atomica Fas e Alouette hanno riferimenti di tutto rispetto, la prima si è imposta nell’eliminatoria di Modena, la seconda ha seguito Axl Rose a Napoli. Aladin Effe è piaciuto nel parziale conclusivo, Antony Leone nel percorso esterno, da non trascurare anche Amelie Grif.
6° CORSA:
Limitata – invito per quattro anni: Vai Mo’ Blessed ha esordito molto bene con il nuovo training di Casillo, è un favorito evidente pur dovendo partire dal largo dello schieramento. All’opposizione, Vedette del Ronco che viene da una prestazione strepitosa, effettuata però senza i quattro ferri. Vireo Jet è sempre temibile, soprattutto quando trova uno svolgimento movimentato. Se evita l’errore, è ipotizzabile una buona prestazione da parte di Viola Jet, sorpresa Valzer Spin che si esalta quando c’è lotta.
7° CORSA:
G.P. Royal Mares: la favorita non può che essere Super Star Reaf, vincitrice del Freccia davanti ad Arazi Boko ed in lievitazione costante, anche perché dovrebbe sfilare a condurre su Tessa Ob Sonic oppure Stella di Azzurra. Di contro, la stessa Tessa Ob Sonic se riuscirà a trovare la corda e Trendy Ok, ammesso, come preannunciato, che sia nella condizione di quando ha vinto a Treviso. Sonia è pur sempre la vincitrice del Turilli, sottovalutarla sarebbe un errore. La sorpresa può arrivare da Pantera del Pino che attenderà gli eventi.
8° CORSA:
Condizionata per 5 e 6 anni, affidati ai gentlemen proprietari: Utavian del Ronco ha corso discretamente l’ultima volta ma era ferrato, senza anteriori il suo rendimento migliora sensibilmente, favorito. Uefa Jet potrebbe essere l’alternativa più seria, anche se sta correndo troppo. Tango Bar e Ulisse Effe possono sconvolgere i piani dei primi due se riescono a scavalcarli al via. La sorpresa di quota potrebbe risultare Ulrich Pisano che sta correndo meglio di quanto possa sembrare.
9° CORSA:
Supertris: corsa bellissima, aperta a svariate soluzioni. A scegliere Gocciadoro come favorito non si sbagliamai, tra l’altro Pocahontas Diamant è in gran condizione. Se fosse al meglio Tano Fohle Bsm sarebbe nettamente il cavallo da battere, il rientro è stato promettente. Ranymede Fas sprizza salute da tutti i pori, Venere Breed ha un riferimento recente che ne fa una delle migliori. E’ inaffidabile invece Unjumbo Zs ma va come un treno, Ron Howard Sm ha vinto facile in tris ed è lo specialista per eccellenza.


1° CORSA:                                                      5 Admiral Effe+++            
                                                                        2 A Sexystar Par
                                                                        7 Alvin Superstar++
                                                                        4 Ariel Tor+
                                                                       

                                                                  
2° CORSA:                                                    11 Tale Inno+++
                                                                        5 Travolta Treb
                                                                        9 Serrada Alor++
                                                                        6 Urlo di Poggio
                                                                      10 Redbull du Kras+
                                                                        1 Ubi Mayor Regal
                                                                   
3° CORSA:                                                      6 Zippy Freedom Lf+++           
                                                                        5 Zibibbio Mdm
                                                                        4 Ziva Ek++
                                                                       
4° CORSA:                                                      5 Alcatraz Stecca+++
                                                                        2 Ariala Cash Sm
                                                                        7 All Wise As++
                                                                        9 Apple Wise As
                                                                        8 A Sexygirl Par+
                                                                      13 ASexybomb Par
                                                                        
5° CORSA:                                                      3 Axl Rose+++
                                                                        2 Acciaio
                                                                        1 Granon Vedaques++
                                                                        4 Alouette
                                                                        6 Atomica Fas+
                                                                        9 Aladin Effe


6° CORSA:                                                      8 Vai Mo’ Blessed+++          
                                                                        9 Vedette del Ronco
                                                                      10 Vireo Jet++
                                                                        6 Viola Jet
                                                                        4 Valzer Spin+
                                                                       
7° CORSA:                                                      6 Super Star Reaf+++
                                                                        2 Uefa Jet
                                                                        4 Tessa Ob Sonic++
                                                                        5 Sonia
                                                                        1 Stella di Azzurra+
                                                                        7 Pantera del Pino

8° CORSA:                                                      3 Utavian del Ronco+++
                                                                        2 Uefa Jet
                                                                        5 Ulisse Effe++
                                                                        7 Tango Bar
                                                                        1 Ulrich Pisano+
                                                                        
9° CORSA:                                                    19 Pocahontas Diamant+++
                                                                      11 Tano Fohle Bsm
                                                                      18 Ranymede Fas++
                                                                      13 Venere Breed
                                                                      15 Unjumbo Zs+
                                                                        7 Ron Howard Sm

ANALISI DEL GIOCO.
Pomeriggio stellare ad Agnano che propone G.P. Mipaaft, relativo Filly, Royal Mares e un contorno all’altezza della giornata importante. Iniziamo la disamina dalla prova d’apertura nella quale Admiral Effe dovrebbe avere vita facile contro A Sexystar Par, Alvin Superstar e Ariel Tor. A seguire è programmata una bella sfida per allievi, Memorial Carlo Saturno, un amico del cuore del sottoscritto che è già emozionato in attesa dell’evento. Va detto che si tratta pure dell’eliminatoria del Trofeo Luigi Canzi la cui finale si svolgerà a Milano: il cavallo da battere è, senza dubbio, Tale Inno ma si tratta comunque di un soggetto non semplice, meglio cercare anche delle alternative. Una è Travolta Treb che parte sollecito e che potrebbe aver puntato quest’obiettivo; l’altra è Serrada Alor, vittima di un cross l’ultima volta, in precedenza capace di battere proprio Tale Inno. Nell’invito per tre anni tornerà in pista Zippy Freedom Lf, dopo lo sfortunato Mangelli che lo ha visto vincere la batteria ed essere distanziato in finale, quando era arrivato quarto. Dovrà fare i conti con Zibibbio Mdm, l’ennesima new - entry di casa Gocciadoro. Il figlio di Ideale Luis è pur sempre un finalista di Derby, la giubba gialla potrebbe migliorarlo e renderlo competitivo anche per la vittoria. Andiamo con Gocciadoro pure nel Mipaaft Filly, in quanto Alcatraz Stecca è sembrata una cavalla particolarmente interessante. Più complicata la scelta nel Mipaaft “ open “: Gocciadoro ne ha due, entrambi con chance importanti, Axl Rose è più gestibile mentre Acciaio va ancora plasmato del tutto. Eppoi c’è il francese Granon Vedaquais che non può essere affatto sottovalutato. Vai Mo’ Blessed , ben rientrato con il nuovo training di Casillo, è il favorito della prova per quattro anni. Per le piazze tenete d’occhio Viola Jet. A seguire, è il turno delle Royal Mares: Super Star Reaf da battere ma se dovesse spendere molto nella fase iniziale, dovrebbe guardarsi attentamente da Tessa Ob Sonic, Sonia e soprattutto a Trendy Ok. Utavian del Ronco nella gentlemen e Pocahontas Diamant nella splendida TQQ sono gli ultimi consigli per il lungo convegno.

TQQ
 

19       Pocahontas Diamant
Altra realizzazione di casa Gocciadoro, possiede un parziale intenso che può fare la differenza.
11       Tano Fohle Bsm
Se fosse già rodato sarebbe il primo e chiaro favorito, il rientro è stato promettente.
18       Ranymede Fas
Attraversa un momento strepitoso di forma, a Taranto ci hanno provato in tutti i modi a farlo perdere e non ci sono riusciti.
13       Venere Breed
L’ultima prestazione la mette in corsa alla grande, arriva dietro Superstar Reaf e Vanatta dopo aver faticato a trovare spazio.
15       Unjumbo Zs
All’ultima uscita fa 1.58 ad Aversa, in mezzo alla pista, dopo essere partito molto arretrato, soggetto non semplice.
 7       Ron Howard Sm
Passista di rara generosità, esperto di questo tipo di corse e con forma al diapason.
 9       Roger degli Ulivi
La condizione è ottimale e appostato alla corda potrebbe fare meno metri degli altri.
14       Uraniuss
Cavallo che potrebbe avere le caratteristiche giuste per correre in Francia, quando inizia la progressione fa il vento.
16       Ticket to Ride
Lo abbiamo visto spesso protagonista nelle tris, in questo momento non è al top della forma ma potrebbe ritrovarla.
12       Ultras Grif
Non è nel miglior momento, forse più adatto a schemi lineari ma la qualità c’è tutta.
17       Papalla
Un po’ sacrificata in perizia, dotata di spunto considerevole, sarebbe un errore sottovalutarla.
10       Patatrac Fez
In condizione eccellente, l’ultima volta vince dopo breve errore al via ma qui dovrà superarsi per entrare nel marcatore, sorpresa.
 5       Orlan Dechiari
E’ incredibile la generosità che ci mette ogni volta che scende in pista, ha forma al top, un piazzamento marginale non è un’utopia.
 6       Roby
Sta facendo cose egregie da quando è arrivato in Campania, soprattutto sa adattarsi a tutti gli schemi ma stavolta sembra dura.
 3       Vip di Casei
Possiede un motore fuori dalla norma ma è poco gestibile, in una corsa così affollata risulta un limite evidente.
 2       Rasa Bax
Non è mai andata così forte, parte con estrema sollecitudine ma alza troppo il tiro.
 8       Valbondione Luis
Alterno nel rendimento, l’ultima è notevole ma la posizione iniziale sembra un handicap insormontabile.
 1       Stiaccino Jet
Il campo è troppo impegnativo per poterlo prendere in considerazione, outsider.
 4       Villari
Non ha proprio nulla a che spartire con una situazione del genere, compito quasi impossibile.































                                                                  
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Mercoledì, 05 Dicembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

1° CORSA:
Condizionata per due anni, partenza con i nastri: storicamente, i cavalli allenati da Pasquale Esposito hanno una particolare predisposizione alla partenza da fermo, non saranno da meno quelli allenati dal figlio Antonio, quindi andiamo con Allstar Again che pare pure adatto alla distanza. Mostra caratteristiche da passista anche Airbag San, d’altronde Forino ha iniziato la carriera proprio in quella scuderia. Non sorprenderebbe veder primeggiare Artemisia Gar ma fin’ora, solo a tratti ha fatto vedere buoni mezzi.
2° CORSA:
Condizionata per quattro anni: Vivacità Bargal al comando sarebbe imbattibile, le probabilità che ci vada sono alte, chiara favorita. Cercherà di opporsi, fin dalle battute iniziali, Vincent Italia che è piaciuto nelle due corse disputate dopo un lungo stop. Vernassino Jet e Viola degli Ulivi possono agire da posizioni favorevoli, il che dovrebbe essere un vantaggio non da poco rispetto a Violino che pure si è fatto apprezzare recentemente. Tra gli altri, solo Vettel Treb valutiamo in grado di sorprendere ma scenderà in pista anche giovedì.
3° CORSA:
Condizionata discreti tre anni: prova che vede al via diversi soggetti che avevano come aspettativa i grandi premi e poi hanno dovuto ridimensionarsi. Parliamo di Zarch Wise As, sufficiente al rientro ma passibile di progresso; di Zio Carlo Jet che rientra annunciato all’ 80% della condizione e pure di Zar Slm, cavallo caratteriale ma capace di prestazioni considerevoli se di luna giusta. Il diligente Zeno Egral può puntare ad un piazzamento, cosa che potrebbero fare pure Zaffirio e Zeria di Casei, quest’ultimo con un bel po’ di energie da spendere, non ancora emerse.
4° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: Terror Caf ha corso due volte in D a novembre ma era inquadrato in E, adesso è sceso in F è merita il ruolo di favorito, anche se deve migliorare un po’ per vincerla. Vincy d’Or è un avversario da prendere con le molle, l’ultima volta partiva al largo, adesso può essere protagonista fin dal lancio. Un altro vicino nella valutazione è Trupiale Jet, devastante quando può fare uno spunto breve. Ribot Gal, Universo Jet e due grosse sorprese come Naxos del Ronco e Ultimus completano la nostra selezione.
5° CORSA:
Miglio per anziani di categoria C – D, affidati ai gentlemen: Utopia Luis è declassata, contro questi può vincere in qualsiasi schema ma, solitamente, il meglio lo da quando si esprime al comando. La femmina di Polverino sembra in grado di scavalcare Visone Jet che all’occorrenza sa pure partire e contenere Twiggy Grif. A questi avversari si aggiunge Talent Bi che dovrebbe migliorare rispetto al rientro. Vincente Rod, Terra Ok e Panther Pride hanno stupito nelle rispettive ultime corse effettuate ma salgono di categoria.
6° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni: seppur trattasi di cavalle di livello medio, lo spettacolo è garantito, contano veramente in tante. Valderrama As ha fatto uno sproposito martedì ma la sua lentezza iniziale è un limite da non sottovalutare. Vain sta correndo sempre molto bene ma non è fortunata con lo svolgimento, anche in questo caso c’è il rischio di dover costruire al largo. Veronica Jet viene da prestazioni notevoli, alza un filo il tiro ma può ancora vincere. Vol de Nuit Gar, Verità Bybo, Vault of Angel e pure Venere di No sono competitive.
7° CORSA:
Maiden per due anni: Armour As ha prospettive interessanti ma ha debuttato in sordina due mesi or sono e senza vederlo sgambare si può aggiungere poco. Gli preferiamo Armida Caf, sorella della più nota Ursa Caf, che ha effettuato un rientro notevole sotto tutti i punti di vista. African Sky Jbay e Aleandro Ral hanno discreta gamba e sono più esperti di soggetti  capaci di migliorare parecchio come Attention Op, America Truppo. Antonia Chuck Sm ed il debuttante All Is One Canf, autore di qualifica veloce.

1° CORSA:                                                      4 Allstar Again+++            
                                                                        5 Aairbag San
                                                                        2 Artemisia Gar++
                                                                   
2° CORSA:                                                      7 Vivacità Bargal+++
                                                                        6 Vincent Italia
                                                                        1 Vernassino Jet++
                                                                        2 Viola degli Ulivi
                                                                        5 Violino+
                                                                      10 Vettel Treb
                                                                   
3° CORSA:                                                      3 Zarch Wise As+++           
                                                                        5 Zio Carlo Jet
                                                                        7 Zar Slm++
                                                                        8 Zamira Luis
                                                                        2 Zeno Egral+
                                                                        9 Zeria di Casei+
                                                                        

4° CORSA:                                                      3 Terror Caf+++
                                                                        1 Vincy d’Or
                                                                        4 Trupiale Jet++
                                                                        6 Ribot Gal
                                                                      10 Ultimus+
                                                                        9 Universo Jet
                                                                        
5° CORSA:                                                      5 Utopia Luis+++
                                                                        3 Visone Jet
                                                                      10 Talent Bi++
                                                                        7 Solo Caf
                                                                        9 Vincent Rod+
                                                                        1 Panther Pride
6° CORSA:                                                      3 Valderrama As+++          
                                                                        8 Vain
                                                                        2 Veronica Jet++
                                                                        9 Vol de Nuit Gar
                                                                      10 Verità Bybo+
                                                                        1 Venere di No
                                                       
7° CORSA:                                                    11 Armida Caf+++
                                                                      12 Armour As
                                                                        6 African Sky Jbay++
                                                                        5 Aleandro Ral
                                                                        2 Attention Op+
I PROTAGONISTI DELLA PISTA.

1° corsa                 Catello Panico:
Abbadia ha effettuato un discreto debutto, tra l’altro non era prontissima per cui mi aspetto subito un progresso, una misura intorno al 2.37 dovrebbe essere nelle sue corde.
2° corsa                 Giuseppe Infimo:
Vernassino Jet ha corso bene ad Aversa, cedendo solo nel tratto conclusivo, dopo aver speso tanto per sfilare a condurre dalla seconda fila. Quando può risparmiare qualcosa in partenza, rende al massimo. L’occasione è propizia.
3° corsa                 Catello Panico:
Zio Carlo Jet ha effettuato un lavoro in pista da corsa quasi un mese fa, correndo il miglio in 2.03. In seguito ha fatto solo lavoro al mare, seppur intensi; credo che sia all’80% della condizione, la fiducia non manca.
4° corsa                 Catello Panico:
Ribot Gal ha effettuato una prestazione apprezzabile all’ultima uscita anche se avrebbe potuto far meglio se non fosse stata richiamata la partenza, situazione che lo ha innervosito parecchio. A schema favorevole conta.
5° corsa                 Filippo Gallo:
Twiggy Grif è più in forma di quanto si possa evincere dalle prestazioni recenti, quello che mi preoccupa è lo schema. Lei sa partire con sollecitudine ma, vista la presenza all’interno di diversi partitori, c’è il rischio di restare di fuori.
6° corsa                 Filippo Gallo:
Le ultime due di Veroncia Jet  sono eccellenti, appena è stata bene con la gola ha ottenuto risultati rilevanti. Sale un filo di categoria ma ritengo che sia capace di competere anche contro queste, sono fiducioso.
7° corsa                 Gaetano Di Nardo:
African Sky Jbay è una cavalla brava, diligente che fa sempre il suo dovere. Sta anche crescendo dal punto di vista della velocità, credo che in caso di svolgimento favorevole possa dir la sua almeno per un piazzamento.
                                                                       1 America Truppo
ANALISI DEL GIOCO.

Il convegno napoletano si apre con una prova per due anni che per la prima volta affrontano la partenza con i nastri: la forma recente parla a favore di Allstar Again e Airbag San, entrambi portati per la distanza, ma non è da escludere un inserimento di Artemisia Gar, fin’ora inferiore alle aspettative, comunque passibile di progresso. Nella condizionata per quattro anni ha grosse chance di affermazione Vivacità Bargal che sa partire sollecita ed è in grande condizione, tanto da aver ottenuto cinque successi nelle ultime sei uscite. Riguardo alle alternative, Vincent Italia è preferibile a Vernassino Jet, Viola degli Ulivi e Violino. Autentico rompicapo la corsa successiva, un doppio chilometro per tre anni: nell’incertezza generale, dovesse avere una quota allettante alla piazza, provate con Zeria di Casei che fin’ora ha dato meno di quanto sappia realmente fare. Passiamo alla quarta, un miglio per anziani di F: secondo noi se la giocano Terror Caf e Vincy d’Or ma attenzione pure all’opportunista Trupiale Jet. Nel clou del pomeriggio siamo per Utopia Luis che pensiamo sia declassata nella compagnia. Visone Jet è l’avversario più pericoloso, avendo margini di progresso. Bellissima ed incerta la prova per femmine di quattro anni: non c’è dubbio che la favorita debba essere Valderrama As che ha fatto uno sproposito martedì scorso ma ci intrigano i miglioramenti di Veronica Jet e non si può sottovalutare Vain. Il convegno si conclude con un miglio per due anni maiden: Armida Caf è rientrata alla grande, se non insorgono problemi di traffico difficilmente la perde. Va evidenziata però la presenza di un soggetto ancora da plasmare ma in possesso di potenziale interessante quale Armour As.

Mercoledì, 05 Dicembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Doveva essere una giornata a senso unico, targata Gocciadoro, e la giubba gialla non si è affatto tirata indietro, anzi ha realizzato un en - plein che ha lasciato a bocca aperta anche i più scettici: << Come fa questo a trasformare tutti i cavalli? Vanno il triplo degli altri, si mette in mezzo alla pista e non ce n’è per nessuno. Impossibile fronteggiarlo.. ma cosa gli fa? >>. Queste le frasi più ascoltate nel parterre. Qualcun altro invece, ha già capito da tempo come vanno le cose ed ha esultato ad ogni affermazione, pur giocando sotto quota. E’ diventato un fenomeno da studiare quello del team Gocciadoro, capeggiato da Alessandro che, disponibile come al solito, si è concesso ai nostri microfoni: << Amber Prad ha corso senza freno fin’ora perché non  ne vuol sapere di portarlo ma dovrà convincersi; non mi sembra più il caso di continuare su questa strada, così è complicato gestirla. Zaire Wise As negli ultimi due mesi ha fatto enormi passi in avanti, adesso vola, è capace di parziali impressionanti. Con Zanzibar Wise As sono stato prudente nella distribuzione dei parziali, non mi aveva convinto del tutto nei preliminari ma debbo dire che poi in corsa è stata perfetta, non mi ha creato alcuna difficoltà. Inoltre, l’avevo lasciata un po’ tranquilla e poteva mancarle un po’ di condizione. C’è voluto un pizzico di fortuna con Visa As, il varco interno è stato provvidenziale. Anche lei aveva evidenziato delle difficoltà in sgambatura e pure in corsa non era perfetta. Probabilmente ho sbagliato a non andare in schiena a Minopoli dopo seicento metri, avrei dovuto tenere la destra libera.  In conclusione, Ultimaluna Grif che ha fatto 1.12.4 con ancora energie in serbo. Ci vediamo domenica… >>.

1° corsa:
Amber Prad migliora se stessa, esprimendosi a media di 1.14.5 sul doppio chilometro, nuovo primato della generazione dopo il precedente 1.14.7 realizzato a Bologna. In verità quanti avevano scommesso nonostante la quota irrisoria di 1,15, hanno dovuto tenere il fiato sospeso perché la figlia di Timoko ha sbagliato nella sgambatura effettuata prima delle corse e pure nella falsa partenza, probabilmente perché non equilibrata senza freno.
- Gioco:
Nonostante la quota massima proposta dai books non superasse il 18%, ne sono stati messi tanti. Da notare anche i quasi trentamila euro messi a totalizzatore sul piazzato, un movimento anomalo che nessuno sembra intenzionato a fermare.

2° corsa:
Siento va davanti e chiude subito la pratica, tra l’altro mostrando condizione invidiabile, a media di 1.13.8. Uefa Jet si sistema seconda e conserva la posizione fin sul traguardo. Rivista un’ottima Unity di Poggio, costantemente al largo sul percorso e terza vicina.
- Gioco:
Quasi l’intero montante del vincente riguarda Siento e Uefa Jet, 2,30 a scelta, su quest’ultima ben due terzi.

3° corsa:
Zar Dangal prima si oppone a Zooper e poi lascia sfilare il favorito Zaire Wise As che fa un autentico numero, concludendo la corsa solitaria in avanti a media di 1.11.8. Gran prestazione anche da parte di Zooper che sottomette Zar Dangal.
- Gioco:
Ad un massimo di 1,65 Zaire Wise As prende molto gioco e sono parecchi anche quelli che invece si dirigono su Zar Dangal, seguito a 3,45.

4° corsa:
Zanzibar Wise As assume presto l’iniziativa e a quel punto si corre esclusivamente per il secondo. La femmina di Gocciadoro si esprime, in scioltezza, a media considerevole di 1.12.9. Fa una gran corsa anche Zanita Luis che rimane seconda, davanti a Zerby Winner Grif, nonostante il percorso esterno.
- Gioco:
Movimento plebiscitario per Zanzibar Wise As ( 1.50 ), di contro si segue esclusivamente Zerby Winner Grif ( 2,60 ).

5° corsa:
Vipera Killer Gar scavalca tutti allo stacco della macchina e gestisce tatticamente la corsa, avendo in scia la favorita Visa As e ai fianchi Victor Chuc Sm. All’ingresso in retta la femmina di De Vivo allunga su Victor Chuc Sm ma lascia libera la corsia interna che viene sfruttata al meglio dalla femmina di Gocciadoro che emerge a media tattica di 1.13.3. Terzo vicino Victor Chuc Sm.
- Gioco:
Corsa che raccoglie un montante elevato di gioco a quota fissa: la più sostenuta è Visa As proposta a 2,50 e 1,30. Vipera Killer Gar sale dall’iniziale 2,20 a 2,65 e poi viene giocata in maniera consistente. Molti consensi riscuote pure Vittoria Op ( 6,00 e 2,00 ), snobbato invece Victor Chuc Sm salito a 9,50.

6° corsa:
Take Off Ans sfila presto a condurre, successivamente non si oppone alla progressione di Smorghy e Bar, tenendo sempre la destra libera, ma non riesce a fronteggiare la possente progressione di Ughian che vince la seconda corsa in carriera, a media di 1.15.3 sul doppio chilometro.
- Gioco:
Sector a quota iniziale di 9,00 e 3,00 è nettamente il più sostenuto. Take Off Ans prende i soldi di un normale favorito, a 2,75. Smorghy e Bar trova consensi a 6,00 e 2,20.

7° corsa:
Ultimaluna Grif aspetta che si assestino le posizioni per passare al comando e percorrere il miglio a media 1.12.4, probabilmente un record assoluto per una categoria F. Smart conferma la forma notevole, assicurandosi il secondo posto, precedendo Valderrama As.
- Gioco:
 Attira meno degli altri vincitori di casa Gocciadoro la quota di Ultimaluna Grif, proposta ad un massimo di 1,27. Gli altri sostenuti sono Smart ( 7,00 e 2,00 ), Thelma Grif, intensamente piazzata a 2,75 e Urla Jepson ( 8,00 e 2,00 ). I furboni del piazzato al totalizzatore aprono e chiudono, anche se con minore intensità: oltre settemila euro su Ultimaluna Grif.

Lunedì, 03 Dicembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

1° CORSA:
Condizionata per femmine di due anni: terza corsa in carriera per l’imbattuta Amber Prad, primatista della generazione sul doppio chilometro. La figlia di Timoko è in possesso di potenzialità nettamente superiori al resto della compagnia, si dovrebbe lottare solo per la piazza d’onore. Amore Bello ha marcato un vistoso progresso alla seconda uscita, è preferibile ad Antigua Luis che però, evitando l’errore, potrebbe insidiare seriamente l’avversaria. Non sono affatto male sia Azzurra Grif che Amelie Mabel ma forse non ancora a questi livelli.
2° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F, affidati ai gentlemen: l’impressione è che la corsa possa risolversi in un match tra Siento e Uefa Jet, entrambi in forma e con caratteristiche similari, il numero di partenza potrebbe avvantaggiare leggermente il Felix del Nord di Luigi Farina ma la partita è molto aperta. Tuono delle Selve è calato parecchio nelle ultime due uscite ma rimane competitivo per un piazzamento. Unity di Poggio sta stentando ad esprimersi ai migliori livelli, Twitter Gifar cercherà, di spunto, di sfruttare il calo degli avversari.
3° CORSA:
Condizionata per tre anni: Zar Dangal ha corso molto bene domenica, si potrebbe anche pensare che vale Zaire Wise As ma, dovendo correre ad intervallo breve, è difficile che riesca a fronteggiare l’allievo di Gocciadoro, ben gestito ed in forma eccellente. Un cavallo che ultimamente ha cambiato registro è Zooper che però, probabilmente, si adatta meglio a distanze lunghe. Zodiaco Dorial è un esempio di regolarità, il numero può consentirgli di guadagnarsi un piazzamento. Zarina Daniel è limitata dal numero, Zoli Mede Sm rientra.
4° CORSA:
Condizionata per femmine di tre anni: Zerby Winner Grif l’ultima volta ha avuto la sfortuna di incocciare nel sulky di Zacapa Bi in rottura, quando doveva ancora correre, il che significa possa esprimersi intorno all’ 1.57. La favorita rimane Zanzibar Wise As che nel rientro modenese ha saputo guadagnare metri su un soggetto considerevole come Zenit del Duomo. Tra le altre, Zeta Jones Gar cercherà di far valere una maggiore duttilità rispetto alla potente ma dispersiva Zanita Luis e a Zante Breed che parte da posizione scomoda.
5° CORSA:
Condizionata per quattro anni, clou del pomeriggio: contano quasi tutti, corsa bellissima legata allo schema. Visa As sembra in grado di scavalcare Vittoria Op e restare davanti alla pur velocissima Vipera Killer Gar, in tal caso sarebbe la cavalla da battere e quella di De Vivo correrebbe il rischio di restare di fuori. Vittoria Op gode di sistemazione favorevole, vale un risultato positivo. Victor Chuc Sm si esalta quando trova svolgimenti movimentati, Victory Wind da l’impressione di avvicinarsi alla miglior condizione, Violetto Jet e Venale possono sorprendere.
6° CORSA:
Doppio chilometro per anziani di categoria G: corsa ben frequentata, Take Off Ans ha subito un danneggiamento ad Aversa quando sembrava prontissimo, gli accordiamo il ruolo di favorito. E’ chiaro che se Smorghy e Bar fosse in forma ci chiederemmo chi arriva secondo ma è impossibile dire a che punto sia il neo allievo di Infimo. Superstar Font non ha convinto al rientro ma la pista piccola potrebbe averlo limitato, sottovalutarlo sarebbe un errore. La forma di Top Model Par e Tuono Gigante Tor è positiva così come quella di Trudi degli Ulivi e Ughian.
7° CORSA:
Miglio per anziani di categoria F: tutto dipende da Ultimaluna Grif che avrebbe diverse categorie in mano ma che non sta sbagliando a ripetizione. In ogni caso l’allieva di Gocciadoro è una favorita evidente. Urla Jepson un anno fa era cavalla da 1.57, dopo qualche corsa con i nastri potrebbe tornare ad un rendimento decente, la seguiremo attentamente in sgambatura. Smart ha appena vinto in modo perentorio, Valderrama As è pronta per il ciocco ma dovrà fare il netto. Versilia Luis non è rientrata male, Velvet Dany ha numero penalizzante.

1° CORSA:                                                      5 Amber Prad+++            
                                                                        3 Amore Bello++
                                                                        1 Antigua Luis
                                                                        
2° CORSA:                                                      8 Uefa Jet+++
                                                                        7 Siento
                                                                        5 Tuono delle Selve++
                                                                        3 Unity di Poggio
                                                                        9 Twitter Gifar+
                                                                   
3° CORSA:                                                      7 Zaire Wise As+++           
                                                                        2 Zar Dangal
                                                                        4 Zooper++
                                                                        1 Zodiaco Dorial
                                                                        9 Zoli Mede Sm+
                                                                        

4° CORSA:                                                      1 Zanzibar Wise As+++
                                                                        3 Zerby Winner Grif
                                                                        2 Zeta Jones Gar++
                                                                        6 Zanita Luis+
                                                                        
5° CORSA:                                                      3 Visa As+++
                                                                        6 Victor Chuc Sm
                                                                        2 Vittoria Op++
                                                                        5 Vipera Killer Gar
                                                                        1 Victory Wind+
                                                                        4 Violetto Jet

6° CORSA:                                                      5 Take Off Ans+++          
                                                                        8 Smorghy e Bar
                                                                      12 Superstar Font++
                                                                        7 Top Model Par
                                                                        3 Tuono Gigante Tor+
                                                                      13 Sector
                                                       
7° CORSA:                                                      5 Ultimaluna Grif+++
                                                                        9 Urla Jepson
                                                                        3 Smart++
                                                                      10 Valderrama As
                                                                        7 Versilia Luis+
                                 
                                                            
                                                             
                                                                
                                                                  
                                                                    
                                                                   
                                                                
                                                                
                                                                
                                                               
                                                   

Venerdì, 30 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

1° CORSA:
Condizionata per quattro anni, affidati ai gentlemen: sono tre i principali pretendenti al successo, Vitton e Vortice Rl cercheranno di sfruttare le relative posizioni di lancio per mettere in difficoltà Vain che dovrà risalire al largo per gradi. Sia l’ Ideale Luis di Petrella che il Triton Sund affidato a Ciccarelli hanno forma considerevole ma lo spunto di Vain, piazzato da vicino, potrebbe fare la differenza. Riguardo agli altri, sia Visco Jet che Valzer Spin entrerebbero in corsa nel caso vi fosse uno svolgimento particolarmente selettivo.
2° CORSA:
Condizionata per femmine di tre anni: rientra la potente e caratteriale Zelda d’Ete di cui si può dire poco se non la si vede sgambare. Zarina Wf migliora di corsa in corsa e nonostante la posizione di lancio penalizzante, è la cavalla da battere. Le recenti performance di Zilan Verynice sono tutte encomiabili, vale almeno un piazzamento. Zack Axe da meno di quello che saprebbe realmente fare, essendo veloce al via potrebbe andare subito allo steccato e concorrere per un piazzamento. In corsa pure Zanta Fe Sm e Zeta Cril.
3° CORSA:
Gli allievi sono i protagonisti, in sulky ad anziani di categoria F: Udue degli Ulivi è ricomparso molto bene in un contesto superiore a quello odierno, merita i galloni di favorito. Come prima alternativa scegliamo Tenebroso Spin che all’ultima uscita ha fornito una prestazione che mai avremmo immaginato potesse fare. I veloci e diligenti New Dream Rex e Tonight Lux hanno il vantaggio di numeri favorevoli, un po’ meno Ulrika As che deve spendere per superarli. Sorpresa il decaduto Redbull du Kras.
4° CORSA:
Clou del pomeriggio, limitata – invito per tre anni: Zen Bi è migliorato molto dal punto di vista caratteriale e adesso riesce ad esprimere al meglio i mezzi di cui dispone da sempre, favorito. Zar Dangal è appena tornato a casa dopo infruttuoso tentativo agli ordini di Casillo, il potenziale per far bene è intatto, gli manca solo un pizzico di gestibilità. Preferiamo l’allievo di Di Vincenzo ad un comunque valido Zingaro Doc che negli ultimi tempi ha marcato vistosi progressi. Zorro Ido punterà tutto sul veemente finish.
5° CORSA:
Handicap per anziani abbinato alla seconda tris: Ubique Par è uno specialista della distanza, l’ultima volta è stato inferiore alle attese ma pare che avesse accusato un problema fisico adesso risolto, non può che essere il favorito anche se il compito non è proprio agevole. Anche Sector, il migliore degli altri per una questione di categorie, non ha corso bene a Roma, forse in difficoltà sul fondo particolarmente infido. Point Lavec Canf da maggiori certezze come piazzato, in forma e veloce a girare. Attenzione a Salvador di Ruggi e Crystal du Hidoux se girano bene, non vanno esclusi neanche gli altri due penalizzati.
6° CORSA:
Miglio per anziani di categoria C - D: tutto ruota intorno a Skyline Dany che l’ultima volta ha ripreso a sbagliare in avvio ma, a quanto pare, la condizione del sauro affidato a Giorginho dovrebbe essere valida, favorito. Totano Jet non ha sfigurato affatto nell’eliminatoria del Palio dei Comuni, la scia del favorito sarebbe il massimo per le sue caratteristiche. Un altro pretendente al successo è Teodoro che deve fare i conti con un numero scomodo ed una condizione discreta ma non eccelsa. Sorpresa Ti Amo Petit.
7° CORSA:
Condizionata per puledri di due anni: Antartico Jet l’ultima volta ha finalmente mostrato che panni veste, le remore sono solo di tipo caratteriale, potenzialmente sembra superiore a questi avversari. Più che positiva l’ultima di Alvin Superstar, tra l’altro ha già vinto sulla distanza, per noi è la principale alternativa al favorito. Amour del Ronco ha appena vinto la sua prima corsa in carriera e può esplodere da un momento all’altro, attenzione. In continuo progresso sono pure Atik Dl e Adamello Dibielle, qualcosa in più possono fare Andorra Jet e Atos dei Veltri.

1° CORSA:                                                      5 Vitton+++            
                                                                        2 Vortice Rl
                                                                        7 Vain++
                                                                        8 Visco Jet+
                                                                        
2° CORSA:                                                      2 Zelda d’Ete+++
                                                                        8 Zarina Wf
                                                                        7 Zilan Verynice++
                                                                        4 Zack Axe
                                                                        9 Zanta Fe Sm+
                                                                        6 Zeta Cril
                                                                       
3° CORSA:                                                    10 Udue degli Ulivi+++           
                                                                        8 Tenebroso Luis
                                                                        4 New Dream Rex++
                                                                        5 Tonight Lux
                                                                        6 Ulrika As+
                                                                        9 Redbull du Kras
                                                                  
4° CORSA:                                                      6 Zen Bi+++
                                                                        4 Zar Dangal
                                                                        3 Zingaro Doc++
                                                                        5 Zorro Ido+
                                                                        
5° CORSA:                                                    10 Ubique Par+++
                                                                        6 Sector
                                                                        4 Point Lavec Canf++
                                                                        3 Salvador di Ruggi
                                                                        7 Crystal du Hidoux+
                                                                      12 Orlan Dechiari

6° CORSA:                                                      2 Totano Jet+++          
                                                                        8 Teodoro
                                                                        7 Skyline Dany++
                                                                        6 Ti Amo Petit+
                                                                                                                                         

7° CORSA:                                                      8 Antartico Jet+++
                                                                      12 Alvin Superstar
                                                                        9 Amour del Ronco++
                                                                      11 Atik Dl
                                                                        2 Adamello Dibielle
                                                                        7 Andorra Jet+

Lunedì, 26 Novembre 2018 Scritto da in Pronostici e Commenti

Agnano proponeva un convegno spettacolare incentrato sulla disputa di una delle quattro batterie del G.P. Mipaaft  Allevamento ed anche le prove di contorno suscitavano un certo interesse. Axl Rose, Atomica Fas e Antony Leone, piazzatisi ai primi tre posti, vanno a completare la griglia di partenza della finale. E’ stata netta la prevalenza di Axl Rose che è sfilato a condurre su Aurt Mede Sm ed ha fatto corsa per proprio conto: il figlio di Love You e Linda di Casei ha percorso la prima parte di gara, da start a start, in 1.18.7 ( 1.17.4 staccando il cronometro al paletto dei duemilacento metri ) ed il secondo giro in 1.12.5. L’ impressione, così come nella precedente uscita, è stata di un soggetto di livello assoluto, capace di progredire parecchio in presenza di un avversario che possa impegnarlo. Ne è convinto anche Alessandro Gocciadoro che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel dopo corsa: << Ho pensato che non fosse il caso di rischiare troppo in avvio ed ho atteso che si delineassero le posizioni per ottenere il comando. A quel punto il più era fatto, Axl Rose ha risposto come mi aspettavo. Decideremo con calma le guide per la finale, i miei vanno entrambi molto forte e non è facile fare una scelta. Guardando le altre batterie l’unico che mi è parso veramente pronto è Granon Vedaquais >>.
Anche Atomica Fas potrebbe essere al meglio per la finale: la portacolori di Gragnaniello non correva da quasi un mese e l’ultima corsa disputata si era risolta con una rottura in avvio,  motivo per cui è prevedibile che non fosse prontissima. La figlia di Varenne ha seguito sul percorso le mosse di Antony Leone e in prossimità del palo lo ha sopravanzato. La vera sorpresa della corsa è stato proprio Antony Leone: non bastava il recente record della generazione per consacrare il figlio di Libeccio Grif come un soggetto competitivo a questi livelli ma la prestazione odierna, per oltre un chilometro al largo, lo ha fatto in maniera perentoria. Non è riuscito a centrare la finale Armando Ido, quarto sul traguardo, in ogni caso si è guadagnato una nota di merito per la bella performance. Hanno deluso del tutto gli altri partecipanti, tra i quali va giustificato il solo Ananas Jet, vittima di una rottura al via, provocata da una stretta di Atomica Fas, non censurabile con la retrocessione secondo la Giuria. Decisione che condividiamo in quanto non c’è stato il contatto “ ruota – arto “.
Gocciadoro ha dominato anche le corse di contorno, a cominciare dall’invito per femmine di due anni, prova d’avvicinamento al G.P. Mipaaft Allevamento Filly, in cui ha presentato la new entry Alcatraz Stecca: la figlia di Napoleon Bar e One Minut di No ha fatto corsa per proprio conto, esprimendosi a media di 1.15.1, mezzo miglio finale in 58.1. E’ piaciuta parecchio anche al suo allenatore - guidatore la portacolori di Emiliano Stecca: << Sono soddisfatto, ha fatto quanto mi aspettavo. Va sottolineato che già con il precedente training aveva mostrato qualità apprezzabili, speriamo in un numero favorevole tra due settimane perché le possibilità di ottenere un risultato importante sono consistenti >>.  Non è mancata all’appello Super Star Reaf, presa d’assalto dagli scommettitori, decisi a puntare a 30% e anche meno. La figlia di Varenne e Fantastica Star si è esibita in un percorso di testa completato a media di 1.12.3, chilometro in 1.14.1 e chiusa in 41.5. In premiazione, Alex si è così espresso ai nostri microfoni: << Sono convinto che la mia allieva abbia ancora margini di progresso, oggi ha palesato dei miglioramenti, di meccanica era perfetta e non si è deconcentrata dopo la partenza richiamata. Adesso c’è da scegliere tra una corsa francese con chiamata flessibile e le Royal Mares >>.
Prestazione promettente anche quella di Vanatta che ha sprintato molto bene dalla seconda pariglia, esprimendosi  a media di 1.12.8.
Nel corso del convegno, l’unico capace di opporsi al dominio della “ giubba gialla “ è stato Gaetano Di Nardo che ha sfruttato al meglio le potenzialità di Zambesi Mail , affidatogli al meglio da Mimmo Luongo, che ha saputo rispondere agli attacchi di Zacapa Bi è centrare il quarto successo consecutivo, a media di 1.13.2.

1° corsa:
Algeria Jet si assume l’onere di correre al comando, alle sue spalle si sistema Arnica Holz, danneggiando però Antigua Luis e di conseguenza, distanziata totalmente dalla Giuria. Alcatraz Stecca sposta dalla terza posizione dopo seicento metri, sottomette la leader e se ne va per proprio conto, concludendo a media di 1.15.1, gran chiusa in 42.7. America Ek, partita con prudenza, sbaglia sulla piegata finale proprio mentre entrava in azione. Rimane seconda Algeria Jet ( 1.16.4 ), le altre tutte out.
- Gioco:
Pochi spiccioli sui piazzati, si gioca quasi esclusivamente sul vincente e la maggior parte del montante va su Alcatraz Stecca, appoggiata con convinzione a 1,80, solo quando viene chiarito che il training è di Gocciadoro.

2° corsa:
Zambesi Mail anticipa l’avanzata di Zacapa Bi, i due spingono su Zenobiagal che comanda le operazioni. Mentre Zambesi Mail liquida la battistrada all’altezza del chilometro, passato in 1.13.4, Zacapa Bi rifiata per qualche metro e poi torna all’attacco ma il figlio di Nad Al Sheba ( trainer Mimmo Luongo e driver Gaetano Di Nardo ) risponde alla grande e nei metri finali stacca l’avversaria, concludendo a media di 1.13.2. Positiva anche la prova di Zenobiagal che chiude terza.
- Alessandro Gocciadoro ( 2° ):
Zacapa Bi, come avevo preannunciato, è scesa in pista ferrata davanti ed era prevedibile che perdesse qualcosa in velocità, migliorando però di meccanica. Secondo me ha corso alla grande ma Zambesi Mail si è dimostrato un grande avversario, capace di respingerci passo passo.
- Gioco:
I cavalli di Gocciadoro sono sempre i più seguiti dalla punta, non ha fatto eccezione Zacapa Bi, giocata in maniera consistente a 1.70. Ma, non sono mancati quelli che hanno voluto sfidare la “ giubba gialla “ schierandosi per Zambesi Mail, 3,30 la quota massima.

3° corsa:
Ci prova al comando Aiace il Grande, accompagnato sul percorso da Adamello Dibielle che aveva presto abbandonato il posto allo steccato. In retta d’arrivo, Adamello Dibielle ( Zizan Brooke Tur e Prisca del Ronco ) passa e respinge agevolmente l’affondo di Abbadia, a media di 1.18.2. Per il terzo emerge Ariaz.
- Gioco:
I più seguiti sono Aspromonte Jet ( 4,20 e 1,80 ), forte anche di triplo rapporto di scuderia, Abbadia ( 8,30 e 2,20 ) e Agent Op ( 23,00 e 5,00 ). Il vincitore Adamello Dibielle non trova estimatori a 1,90.

4° corsa:
Dopo una prima partenza richiamata, Super Star Reaf aspetta un attimo che si assestino le posizioni e poi punta in avanti. Chilometro in 1.14.1 e chiusa in 41.5 per l’eccellente figlia di Varenne e Fantastica Star, media di 1.12.3. Apprezzabile la chiusa di Vanatta, in 42.0 con un tratto in terza ruota, entrata in scena nel tratto conclusivo.
- Alessandro Gocciadoro ( 1° ):
Super Star Reaf migliora di corsa in corsa: oggi l’impegno era semplice ma ho notato dei progressi, sia a livello mentale, è rimasta concentrata nonostante la partenza richiamata, che nella meccanica. Deciderò insieme ai proprietari se fare una corsa in Francia oppure puntare sulle Royal Mares.  
- Gioco:
Un solo provider prende oltre quattordicimila euro sul vincente di Super Star Reaf a 1,30. Sostenuta Vanatta a 1,90 piazzata e Venere Breed a 5,70.

5° corsa:
Uischy San prova un classico “ coast to coast “ ma sbaglia a trenta metri dal palo, quando aveva ancora circa due lunghezze di vantaggio su Orlan Dechiari, emerso a larghe folate dalle retrovie e vincitore a media di 1.14.3. I regolari Tonight Lux e Una Bigi King sfruttano lo steccato per concludere, rispettivamente, secondo e terzo. Buono per la prossima Ursinio che deve sobbarcarsi corsie proibitive nei seicento finali e quarto al traguardo.
- Gioco:
Ufo Fks il cavallo più giocato, a 2,80 ma trovano consensi pure Uischy San ( 6,20 ) e Temibile Ok ( 11,00 ). Ai piazzati,

6° corsa:
- Gioco:
E’quasi inutile dire che la maggior parte del gioco viene riversata sull’allievo di Gocciadoro, Axl Rose ( 1.80 ). Coraggiosi quelli che mettono su Adelante a 6,00 e 2,00, e Ananas Jet ( 11,00 e 2,50 ).

7° corsa:
Semont Your Sm sfila al comando e lascia intendere a Vitton, rimasto scoperto, di voler provarci in percorso di testa. Ottocento in 58.9, chilometro in 1.13.8, cala Vitton, sposta Visone Jet e sottomette uno stoico Semont Your Sm, a media di 1.13.5. Al terzo Rorimac Baba. Intervento della Giuria che appieda Vincenzo D’Alessandro, driver di Rorimac Baba che ha stretto Tango Bar sulla prima piegata ma non sussistono gli estremi per la retrocessione.
- Gioco:
La maggior parte del movimento è per Visone Jet a 1,60, di contro è seguito solamente Rorimac Baba ( 5,20 ).

8° corsa:
Udinì d’Or si oppone a Usengo Jet che poi sbaglia e così nella scia del leader si sistema Sans Souci Font, ancora una volta super nella giravolta, seguito dall’altra penalizzata Ti Amo Petit. L’allievo di Claudio De Filippo aspetta a lungo, facilitato anche dal ritmo sollecito di Udinì d’Or, e in retta d’arrivo prevale chiaramente sull’avversario, a media di 1.14.9. Solo terza la seguita Ti Amo Petit.
- Gioco:
Impressionante il montante di gioco sul vincente: iniziano fin dall’apertura ad appoggiare Ti Amo Petit ( 3,30 ) e Usengo Jet ( 4,60 ). Nella fase successiva arrivano parecchi soldi pure su Udinì d’Or ( 5,15 ) e Sans Souci Font ( 5,70 ).

Pagina 1 di 145